Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

App per risolvere i problemi di geometria

di

La geometria non è il tuo forte e tremi al solo pensiero di dover affrontare il prossimo compito in classe? Nonostante tutto l’impegno profuso nel corso dell’anno scolastico, hai ancora delle lacune in geometria che sembrano impossibili da colmare? Ti piacerebbe trovare una soluzione tech a questo genere di problemi? Bene, ho da darti una buona notizia: sei capitato nell’articolo giusto, al momento giusto! Nell’approfondimento di oggi, infatti, ti parlerò di alcune app per risolvere i problemi di geometria che potrebbero fare proprio al caso tuo.

Non mi limiterò a elencarti le soluzioni che faresti bene a utilizzare sui tuoi device, ma soprattutto ti spiegherò come utilizzarle al meglio. Le soluzioni che sto per proporti sono quasi tutte gratuite — almeno per quanto riguarda la loro versione base — e, cosa ancora più importante, sono facili da utilizzare. Devi solo individuare quelle che ti sembrano più comode e usarle seguendo le mie indicazioni.

Prima di addentrarci nel vivo di questo tutorial, però, voglio darti un consiglio da “fratello maggiore”: utilizza le applicazioni che sto per consigliarti prima di eventuali compiti in classe e verifiche scritte. Se seguirai questo suggerimento, sarai in grado di risolvere problemi geometrici anche senza utilizzare aiuti di tipo informatico, evitando pratiche disoneste durante le verifiche, con tutte le possibili conseguenze negative del caso. Chiarito questo aspetto, direi che possiamo iniziare.

Indice

App per risolvere i problemi di geometria gratis

Addentriamoci subito nel vivo dell’articolo vedendo il funzionamento delle app per risolvere i problemi di geometria gratis che ho selezionato per te. Provale tutte e vedi quali fanno maggiormente al caso tuo.

Risolvi Geometria (Android/iOS/iPadOS)

Risolvi Geometria

Una delle migliori app per risolvere i problemi di geometria si chiama Risolvi Geometria: un nome che non lascia spazio a dubbi su quale sia la sua “mission”. Risolvi Geometria è una risorsa particolarmente utile per gli studenti della scuola primaria (quella che, “volgarmente”, chiamiamo scuola elementare) e della scuola secondaria di primo grado (ovvero la scuola media). La sua interfaccia è molto “pulita” e intuitiva, il che facilita l’utilizzo all’utente che può trovare la soluzione al problema in pochi tap.

Dopo aver installato Risolvi Geometria sul tuo dispositivo Android (nel caso tu abbia un device senza Play Store, cercala su uno store alternativo) o iOS/iPadOS, avvia l’applicazione facendo tap sul pulsante Apri o pigiando sulla sua icona collocata nella Home screen del tuo device e premi sul pulsante Avanti (in basso a destra) per seguire il tutorial iniziale, oppure salta questo passaggio premendo sulla voce Salta tutorial (in basso a sinistra).

Nella schermata principale di Risolvi Geometria, vedrai varie figure geometriche: Triangolo scaleno, Triangolo isoscele, Triangolo equilatero, Triangolo rettangolo, Quadrato, Rettangolo, Parallelogramma, etc. Per risolvere il tuo problema, pigia sulla forma geometrica che ti interessa e, nella schermata che viene aperta, ricalca ogni lato della stessa con il dito.

Dopodiché devi specificare la lunghezza del lato: digita, quindi, nel campo numero il relativo valore, fai tap sulla voce cm per scegliere l’unità di misura del lato e conferma l’operazione, pigiando il comando Aggiungi. Se non conosci quanto è lungo un lato della figura, non inserire nulla nel campo numero: pigia invece sull’icona arancione della lente di ingrandimento.

Dopo aver indicato le caratteristiche di ciascun lato della figura geometrica scelta, fai tap sull’icona del foglio doppio (in alto a destra) e, nella schermata che si apre, pigia sul pulsante arancione Risolvi per risolvere il tuo problema e visualizzare i vari passaggi che l’algoritmo ha eseguito. Semplice, vero?

Geometria Calculator (Android/iOS/iPadOS)

Geometria Calculator

Geometria Calculator è un’altra app che dovresti prendere in seria considerazione se vuoi risolvere problemi di geometria in modo facile e veloce. La sua interfaccia ricorda molto da vicino quella di Risolvi Geometria, pertanto se hai già provato l’app che ti ho illustrato nel capitolo precedente non avrai problemi nell’utilizzare quest’altra soluzione gratuita. Prima di descriverti l’utilizzo di Geometria Calculator, ci tengo a precisare che per rimuovere la pubblicità e accedere a tutte le funzioni incluse nell’app è necessario acquistare la versione a pagamento, che costa 5,49 euro.

Dopo aver portato a termine il download di Geometria Calculator sul tuo device Android (qualora tu disponga di un terminale senza i servizi di Google, cercala su uno store alternativo) o iOS/iPadOS, apri l’applicazione e, nella sua schermata iniziale, fai tap su una delle figure geometriche disponibili: Triangolo, Quadrato, Rettangolo, Parallelogramma, Trapezio, etc. (ed eventualmente sceglie la “sottofigura” di tuo interesse). Dopo aver scelto una figura, pigia sull’icona del libro per leggere l’articolo correlato che è stato pubblicato su Wikipedia, oppure premi sull’icona del triangolo con l’ingranaggio per selezionare il parametro da calcolare.

Per iniziare a calcolare l’area, il perimetro e altri parametri, inserisci nei rispettivi campi (es. a: e h:) i valori corretti e pigia dunque sul nome del calcolo che vuoi effettuare (es. Area, Perimetro, etc.), nella parte inferiore dello schermo. Potrai così da visualizzare il risultato finale dell’operazione.

Se ti accorgi che i dati inseriti sono errati, pigia sull’icona della (x) (in alto a destra) per cancellare i dati immessi e inseriscine di nuovi. Per ritornare al menu iniziale, invece, fai tap sull’icona della freccia rivolta verso sinistra (in alto a sinistra) e scegli una nuova figura geometrica per risolvere altri problemi. Hai visto com’è semplice utilizzare quest’app?

GeoGebra Geometria (Android/iOS/iPadOS)

GeoGebra Geometria

Un’altra applicazione che voglio consigliarti di provare è GeoGebra Geometria. Questa soluzione gratuita, disponibile sia per dispositivi Android (verifica la sua eventuale disponibilità su store alternativi, nel caso tu abbia uno smartphone o tablet senza Play Store) che per dispositivi iOS/iPadOS, è una delle più complete che si possa scaricare. Permette all’utente di creare costruzioni geometriche con estrema semplicità al fine di risolvere i più comuni problemi di geometria.

Dopo aver installato GeoGebra Geometria sul tuo device, aprila e utilizza gli strumenti situati in alto per disegnare le figure geometriche che desideri. Per fare ciò, premi sull’icona del triangolo unito al cerchio e pigia su una delle opzioni disponibili (es. Punto, Retta, etc.), dopodiché inserisci l’elemento geometrico scelto nel piano facendo tap sull’area bianca.

Per visualizzarne le caratteristiche, pigia sul simbolo della calcolatrice (sulla sinistra) ed eventualmente premi sul bottone (+) per inserire un espressione, aggiungere del testo o accedere alla guida in linea dell’app. Pigiando sull’icona dell’ingranaggio (in alto a destra), invece, hai la possibilità di agire su alcune impostazioni riguardanti arrotondamento delle cifre, la visualizzazione delle etichette, le dimensioni del carattere nella griglia, la lingua, etc.

Altre app utili per risolvere problemi di geometria

App per risolvere problemi di geometria

Le soluzioni di cui ti ho parlato finora non ti hanno particolarmente convinto? Allora prova queste altre app per risolvere i problemi di geometria: spero che almeno qualcuna di esse possa fare al caso tuo.

  • Geometryx (Android) — è una soluzione gratuita al 100% che, oltre a essere completa, è anche molto semplice da utilizzare. Con Geometrix è possibile calcolare valori e parametri delle figure e dei solidi geometrici: area, perimetro, volume, coordinate di baricentro, altezza, lunghezza del lato, diagonali, area della base, area laterale, area totale del solido e molto altro ancora.
  • Geometria — calcolatrice (Android) — se stai cercando una calcolatrice geometrica che sia ricca di funzioni ma che sia anche facile da utilizzare, questa è l’app che fa per te. Presenta un’interfaccia intuitiva che permette non solo di cercare facilmente le figure geometriche, ma soprattutto la risoluzione dei vari problemi. Alcune funzioni sono disponibili solo effettuando acquisti in-app a partire da 0,99 euro per elemento.
  • Geometria Helper (Android) — se cerchi un formulario che offra qualche informazione in più, dovresti assolutamente provare questa app. Geometria per tutti, infatti, include non solo informazioni riguardanti le formule da applicare ai problemi che hanno per oggetto le figure piane, ma anche quelle solide. È la compagna perfetta per un ripasso generale di formule geometriche prima di una verifica in classe.
  • Mageometry 3D (iOS/iPadOS) — questa app, disponibile per soli dispositivi Apple, non è un semplice formulario da consultare all’occorrenza, ma molto di più. Mageometry 3D, oltre a rendere facilmente reperibili le principali formule geometriche, permette di risolvere in pochi tap i più complicati problemi di geometria che hanno per oggetto piramidi, parallelepipedi, coni, sfere e altre tante altre figure. Costa 3,49 euro.

App per risolvere i problemi di geometria online

App per risolvere problemi di geometria

Ti piacerebbe provare qualche applicazione per risolvere problemi di geometria online? Se la risposta è affermativa, ti invito a provare RisolviGeometria.it, la versione online dell’omonima app di cui ti ho parlato in uno dei capitoli precedenti di questa guida. Il suo funzionamento non si discosta troppo dalla sua trasposizione mobile, per cui non dovresti avere problemi nell’usarla.

Innanzitutto, recati sulla sua home page, seleziona la forma geometrica che è oggetto del problema che desideri risolvere (es. Piramide, Cilindro, Prisma, etc.) e inserisci i dati noti, mediante i quali è possibile risolverlo, avendo la premura di disegnare la figura geometrica tramite la funzione apposita: in pratica, devi tracciare una linea su uno dei lati della figura, così da inserire la dimensione di quest’ultimo mediante il menu che compare a schermo.

Dopo aver descritto il problema e aver fornito tutti i dati necessari per procedere alla sua risoluzione, questi verranno inclusi nella sezione Dati, accessibile cliccando sulla scheda omonima (in alto a destra). Se hai la necessità di modificare determinate opzioni prima di risolvere il problema, clicca sulla relativa scheda e decidi se applicare o meno il teorema di Pitagora, il teorema di Euclide, etc.

Adesso aggiungi il quesito del problema, facendo clic sul pulsante (+) (in basso a destra), seleziona quello di tuo interesse, inserisci il valore (se lo conosci) oppure indica al risolutore di RisolviGeometria.it che questo va calcolato, facendo clic sul simbolo della lente di ingrandimento. Quando avrai ultimato l’inserimento di tutti i dati noti del problema, procedi con la sua risoluzione: clicca sul pulsante Risolvi (in alto, nel riquadro apertosi sulla sinistra) e, nella finestra che si apre, potrai vedere i passaggi che sono stati necessari per risolvere il problema posto.

Ci sono tani altri servizi utili a questo scopo e te ne ho parlato in modo approfondito nella mia guida dedicata ai siti per risolvere problemi di geometria. Dagli almeno un’occhiata!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.