Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere la modalità offline dal cellulare

di

Hai da poco cambiato il tuo smartphone e prima di salire sull’aereo che, dopo una lunga vacanza al mare, ti ha riportato a casa hai chiesto ad un tuo amico di farti impostare la modalità offline sul telefonino in modo tale da potertene continuare a servire spegnendo i vari chip di ricezione (rete cellulare, Wi-Fi, GPS, Bluetooth ecc.) anche durante il viaggio ma senza interferire con la strumentazione di bordo.

Non avendo però visto quali operazioni, di preciso, ha compiuto il tuo amico, una volta atterrato non sei più riuscito a ripristinare il normale funzionamento del tuo telefonino, a riportarlo online. Data la situazione, ti sei dunque precipitato sul Web alla ricerca di una qualche guida sul da farsi e, ovviamente, sei finito sul mio sito. Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e vorresti dunque sapere se almeno io posso spiegarti come togliere la modalità offline dal cellulare? Ma certo che si, ci mancherebbe altro. Concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo e provvederò a fornirti tutte le indicazioni del caso, sia per quel che concerne Android che per quanto riguarda iOS oltre che per Windows Phone.

Ti anticipo subito che, al contrario delle apparenze, le operazioni che dovrai compiere sono estremamente semplici anche per chi, un po’ come te, non si reputa propriamente un grande esperto in fatto di telefonia e nuove tecnologie in generale. Allora? Che ne diresti di mettere finalmente le chiacchiere da parte e di passare all’azione vera e propria? Si? Grandioso. Non perdiamo altro tempo e procediamo. Buona lettura e… buon “lavoro”!

Indice

Info utili riguardo la modalità offline

Prima di fornirti tutte le spiegazioni del caso sul come riuscire a togliere la modalità offline dal cellulare, altrimenti nota come modalità aereo, mi sembra giusto dedicare qualche riga all’approfondimento dell’impiego della funzione in questione.

Come togliere la modalità offline dal cellulare

Trattasi di una feature che, detta in termini spiccioli, impedisce al dispositivo di comunicare con il mondo esterno sfruttando la rete cellulare in quanto tali frequenze potrebbero andare a disturbare le comunicazioni radio in un aereo, con tutte le conseguenze per il velivolo e per i passeggeri che ne conseguono.

La cosa, vale però la pena sottolinearlo, è comunque soggetta a qualche deroga da parte di alcune compagnie (con il divieto sempre esteso per il decollo e l’atterraggio, ovvero le fasi maggiormente a rischio). Questo perché i nuovi modelli di aereo dispongono di tecnologie più sofisticate per evitare le interferenze.

La modalità offline va dunque a disabilitare tutti i sistemi di comunicazione mobile (UMTSLTE e GSM), mentre è possibile tenere accesi il WiFi o il Bluetooth, secondo quanto delineato nel 2013 dalle istituzioni che regolamentano l’aviazione civile.

La modalità offline è dunque nata per evitare lo spegnimento obbligato di dispositivi offrendo al contempo la possibilità di continuare ad usarli anche in volto, magari per leggere, giocare, ascoltare musica o compiere altre attività che non richiedono necessariamente l’uso della rete cellulare.

Considerando poi che la modalità offline spegne, di fatto, le comunicazioni tra il cellulare e le reti mobili, oltre che in volo può rivelarsi utile in svariate altre circostanze, ad esempio per evitare un eccessivo consumo della batteria quando non occorre usare lo smartphone oppure nei luoghi in cui c’è scarsa ricezione, per evitare di essere disturbai ricevendo notifiche, chiamate, messaggi ecc., per resettare le connessioni in caso di problemi ed errori di rete ed anche per rendere la carica del device più veloce.

Togliere la modalità offline da Android

Fatte le precisazioni di cui sopra direi che possiamo finalmente passare all’azione. Se ti interessa capire come togliere la modalità offline sul tuo cellulare ed utilizzi un dispositivo Android, sappi che hai a tua disposizione tre differenti sistemi per riuscire nel tuo intento. Mi chiedi quali? Beh, continua a leggere per scoprirlo subito.

Il modo più semplice per togliere la modalità offline sul tuo cellulare Android consiste senza ombra di dubbio nel richiamare il Pannello delle notifiche e nel selezionare il comando apposito da li. Per fare ciò, afferra dunque il tuo dispositivo ed effettua uno swipe dall’alto verso il basso dello schermo dopodiché tappa sul pulsante Modalità offline (oppure Offline o Modalità aereo) nel pannello che vedi apparire.

Se non riesci a visualizzar il pulsante in questione, premi prima sul bottone con i quattro quadratini in alto a destra per espandere il Pannello delle notifiche. Conferma poi la scelta fatta rispondendo in maniera affermativa all’avviso che vedi apparire sul display.

Come togliere la modalità offline dal cellulare

In alternativa a come ti ho appena indicato, puoi disabilitare la modalità offline sul tuo cellulare Android accendo alle impostazioni del dispositivo. Per fare ciò, sblocca il tuo cellulare ed accedi alla schermata in cui ci sono tutte le app dopodiché pigia sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio) e porta su OFF l’interruttore che trovi in corrispondenza della dicitura Modalità offline (oppure Offline o Modalità aereo) nella sezione Connessioni (oppure quella Altro o Altre impostazioni di rete). Rispondi poi in maniera affermativa all’avviso che vedi apparire sullo schermo per confermare la scelta fatta.

Come togliere la modalità offline dal cellulare

Un ulteriore sistema che hai a tua disposizione per disattivare la modalità offline su Android consiste nel ricorrere all’uso del Menu opzioni del dispositivo. Per accedervi, pigia e continua a tre premuto per qualche istante sul pulsante power del tuo cellulare (puoi trovarlo sulla parte destra o sinistra della scocca oppure in alto) dopodiché scegli, dal menu che vedi apparire su schermo, la voce Modalità offline (oppure Offline o Modalità aereo) e conferma la tua volontà di voler disattivare la modalità aereo rispondendo in maniera affermativa all’avviso che è comparso. Tutto qui!

In tutti e tre i casi, potrai facilmente renditi conto del fatto che la modalità offline risulta disabilitata poiché dalla parte superiore dello schermo vedrai sparire l’icona dell’aeroplano precedentemente presente e vedrai invece ricomparire le tacchette della rete cellulare, il nome del tuo operatore telefonico, l’icona del Wi-Fi e/o quella della tecnologia sfruttata per i dati mobili, a seconda del fatto che all’interno del cellulare risulti inserita una SIM e/o che la connessione wireless e/o quella dati erano state precedentemente abilitate.

Se poi invece che disattivare completamente la modalità offline desideri continuare a mantenere attiva quest’ultima solo per quel che concerne la rete mobile abilitando però la connessione Wi-Fi e/o il Bluetooth, richiama il Pannello delle notifiche oppure accedi alla sezione Impostazioni di Android così come visto nelle prudenti righe, individua le voci Wi-Fi e/o Bluetooth e porta su ON i relativi interruttori. Se necessario, seleziona anche le reti (nel caso del Wi-Fi) ed i dispositivi (nel caso del Bluetooth) a cui collegarti.

Nota: Considerando che in circolazione ci sono diverse versioni di Android e che spesso i produttori di smartphone applicano delle personalizzazioni al sistema operativo, le indicazioni che ti ho appena fornito potrebbero risultare leggermente differenti per il tuo smartphone. In sostanza, i menu a cui accedere ed i passi da compiere son sempre gli stessi ma le voci possono differire leggermente

Togliere la modalità offline da iOS

Utilizzi un iPhone e non sai come fare per disabilitare la modalità offline? Beh, sappi che puoi riuscire nel tuo intento in ben due differenti modi. Ti spiego subito quali.

Il primo nonché più rapido sistema consiste nell’afferrare il dispositivo e nel richiamare il Centro di controllo effettuando uno swipe dal basso verso l’alto. Se stai utilizzando iPhone X, per richiamare il Centro di controllo devi invece effettuare uno swipe dall’alto verso il basso dall’anglo in alto a destra dello schermo. Tappa poi sul pulsante colorato di arancio e raffigurante un aeroplano che si trova nel box in alto a sinistra e la modalità offline verrà immediatamente disabitata.

Come togliere la modalità offline dal cellulare

Oltre che così come ti ho appena indicato, puoi togliere la modalità offline sul tuo cellulare a marchio Apple sbloccando l’iPhone, accedendo alla home screen, pigiando sull’icona di Impostazioni (quella con l’ingranaggio) e portando su OFF la levetta collocata accanto alla voce Uso in aereo che trovi nella parte in alto della schermata visualizzata. Tutto qui!

Come togliere la modalità offline dal cellulare

In entrambi i casi, potrai subito renderti conto del fatto che la modalità aereo è stata disattivata perché nella parte in alto dello schermo del dispositivo sparirà il simbolo dell’aereo indicante, appunto, lo stato offline dell’iPhone e vedrai nuovamente apparire le tacchette della rete cellulare, il nome del tuo operatore telefonico, l’icona del Wi-Fi e/o quella della tecnologia sfruttata per i dati mobili, a seconda del fatto che all’interno del dispositivo risulti inserita una SIM e/o che la connessione wireless e/o quella dati erano state precedentemente abilitate.

Tieni comunque presente che volendo puoi anche disattivare solo parzialmente la modalità aero, o per meglio dire puoi lasciarla abilitata solo per quel che concerne la rete cellulare avendo però l’opportunità di sfruttare il Wi-Fi e/o il Bluetooth. Per fare ciò, ti basta semplicemente tappare sul pulsante del Wi-Fi (quello con le tacchette) o su quello del Bluetooth (quello con la “B”) nel Centro di controllo.

Agendo dalla sezione Impostazioni di iOS, invece, devi pigiare sulla voce Wi-Fi, devi portare su ON l’interruttore nella schermata successiva e devi poi attendere che il collegamento alle reti note venga stabilito. Per collegati ad una rete wireless alla quale non ti eri mai connesso devi prima pigiare sul nome in elenco e digitare la relativa password di protezione (se richiesta).

Per quel che concerne il Bluetooth, devi pigiare sulla voce Bluetooth nella schermata principale delle impostazioni di iOS e devi poi portare su ON il relativo interruttore. Se necessario, puoi anche selezionare i dispositivi con i quali stabilizzare il collegamento dall’elenco che vedi apparire.

Togliere la modalità offline da Windows Phone

Se invece quello che possiedi è uno smartphone basato sulla piattaforma Windows Phone, per poter togliere la modalità offline dal tuo cellulare tutto ciò che devi fare altro non è che afferrare il dispositivo, effettuare uno swipe dall’alto vero il basso dello schermo, pigiare su Tutte le impostazioni, su Rete e wireless e successivamente su Modalità aereo. Nella schermata che a questo punto vedrai apparire, porta la levetta accanto alla voce Stato su OFF ed è fatta.

Foto di uno smartphone Windows Phone

Una volta fatto ciò, potrai renderti conto del fatto che la modalità aereo è stata disattivata perché dalla parte in alto dello schermo del dispositivo sparirà il simbolo dell’aereo indicante lo stato offline dello smartphone e vedrai nuovamente apparire le tacchette della rete cellulare, il nome del tuo operatore telefonico, l’icona del Wi-Fi e/o quella della tecnologia sfruttata per i dati mobili, in base al fatto che all’interno del dispositivo risulti inserita una SIM e/o che la connessione wireless /o quella dati erano state attivate in precedenza.

Se poi vuoi continuare a mantenere attiva la modalità offline andando però ad usare il Wi-Fi oppure il Bluetooth, pigia il tasto Start, seleziona applicazioni a sinistra e tocca sull’icona di Impostazioni. Seleziona dunque le voci Wi-Fi e Bluetooth e porta su ON i relativi interruttori. Se necessario, seleziona poi la rete (nel caso della connessione Wi-Fi) oppure i dispositivi (nel caso del Bluetooth) con cui stabilire un collegamento.