Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come abilitare 3G su iPhone

di

La connessione Internet del tuo iPhone risulta molto lenta quando sei fuori casa e non ci sono reti Wi-Fi disponibili? Hai il sospetto che sul tuo “melafonino” non sia attivo il supporto alla rete 3G ma non sai in quale menu controllare questa impostazione? Non ti preoccupare, è facilissimo.

Segui le indicazioni su come abilitare 3G su iPhone che trovi di seguito e in men che non si dica potrai scoprire se la rete 3G è attiva sul tuo smartphone. Se non è in funzione, basterà un semplice tocco sullo schermo del telefono per attivarla. Ecco tutti i dettagli.

Il primo passo che devi compiere per imparare come abilitare 3G su iPhone è pigiare sull’icona Impostazioni che si trova in basso a destra nella schermata principale del tuo “melafonino”. Nel menu che si apre, seleziona la voce Generali e pigia sul pulsante Cellulare per accedere al pannello con le impostazioni su reti e connessioni.

A questo punto, sposta su ON la levetta collocata accanto alla voce Abilita 3G (in modo che si colori di azzurro) e il gioco è fatto. Accertati inoltre di avere attiva l’opzione Dati cellulare per navigare in Internet quando non c’è a disposizione una connessione Wi-Fi e per usufruire di tutti i servizi relativi alla comunicazione fra reti cellulari (come ad esempio gli MMS e la funzione hotspot personale per collegare iPhone al PC come modem).

Se hai un iPhone 5 aggiornato ad una versione di iOS pari o successiva alla 6.1, nelle impostazioni del telefono non trovi la levetta per abilitare 3G su iPhone. Al suo posto, visto il supporto alla tecnologia LTE introdotto in questo modello di “melafonino”, c’è l’opzione Abilita LTE che consente di attivare e disattivare questa tipologia di rete (la quale assicura una navigazione più veloce rispetto alle altre).

Rimane invece intatta la possibilità di attivare e disattivare la rete dati cellulare, che puoi anche personalizzare in dettaglio scorrendo il menu delle impostazioni fino e in fondo e selezionando le voci che ti interessano tra Documenti iCloud, iTunes, Facetime, Aggiornamento Passbook ed Elenco lettura di Safari.

Se ti accorgi che la connessione LTE fa scaricare più in fretta la batteria del tuo “melafonino”, puoi trovare dei consigli utili su come economizzare batteria iPhone nella guida che ho scritto sull’argomento qualche tempo fa. Non ci sono soluzioni miracolose, ma qualche “dritta” che fa al caso tuo la troverai sicuramente.