Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come aggiornare Facebook

di

In Rete si sta facendo sempre più strada l’idea secondo cui se non sei su Facebook non esisti. Ovviamente ciò non è vero, ma è inutile negare l’importanza di iscriversi a Facebook e, soprattutto, di tenere costantemente il proprio profilo costantemente aggiornato.

Sì, lo so, il tempo non è tanto ed ogni volta collegarsi su Facebook per aggiornare il proprio stato può risultare seccante. Ma se ti dicessi che esistono strade alternative per pubblicare post su Facebook molto più celeri e pratiche di quella standard? Quali? Segui le indicazioni su come aggiornare Facebook che sto per darti e lo scoprirai.

Iniziamo questo breve excursus fra le soluzioni alternative per aggiornare Facebook parlando dei cellulari. Al contrario dei PC, i cellulari li abbiamo sempre a portata di mano, quindi se cerchi una maniera più sbrigativa per aggiornare il tuo stato online, il mio consiglio è quello di usare uno smartphone capace di collegarsi ad Internet.

A tal proposito, hai due strade a disposizione: avviare il browser del cellulare e collegarti alla versione mobile di Facebook (m.facebook.com) oppure, se hai un iPhone, un telefono Android o qualsiasi altro smartphone con un sistema operativo moderno, puoi installare la app ufficiale di Facebook sul telefonino semplicemente collegandoti a questa pagina del social network e digitando il tuo numero di telefono nel campo di testo che compare dopo aver cliccato sul pulsante Scarica l’applicazione.

Vuoi scoprire come aggiornare Facebook rapidamente dal tuo desktop, magari avendo la possibilità di postare contemporaneamente su Facebook e Twitter? Nulla di più facile: scarica il programma gratuito Tweetdeck (è disponibile anche come applicazione di Google Chrome), collega a quest’ultimo i tuoi account dei due social network ed avrai sempre sott’occhio tutti gli aggiornamenti pubblicati dai tuoi amici su Facebook e Twitter (oltre  a poter postare simultaneamente sui due servizi).

Oltre a Twitter hai deciso di iscriverti a Google+? Se utilizzi il browser Google Chrome puoi installare l’estensione gratuita SGPlus che permette di postare gli aggiornamenti di stato su Facebook, Twitter e LinkedIN direttamente dalla pagina principale di Google+. Basta installarla, collegare i tuoi account social all’estensione e il gioco è fatto.

Sei talmente impegnato che desidereresti tanto un sistema per programmare gli aggiornamenti su Facebook? Collegati a questa pagina del social network e clicca prima sul pulsante Go to App e poi su Consenti per installare l’applicazione gratuita Post Planner sul tuo profilo di Facebook.

Di che si tratta? Semplicemente di una app che consente di programmare la pubblicazione automatica di post su Facebook in date ed orari futuri. Per usarla, non devi far altro che digitare l’aggiornamento di stato da programmare nel campo Status, impostare Data/Orario di pubblicazione del post tramite l’apposito menu a tendina e cliccare sul pulsante Pianifica il tuo Post. Visto quanto è facile e quanto tempo si può risparmiare con questi metodi alternativi?