Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come tornare alla vecchia versione di Facebook

di

Facebook ha reso disponibile una nuova interfaccia utente che modifica e, secondo le intenzioni degli sviluppatori, migliora il social network. Dopo averla provata, però, ti sei reso conto che questa non fa al caso tuo e, quindi, vorresti sapere se è possibile ripristinare la vecchia interfaccia.

Come dici? Le cose stanno esattamente così e quindi ti domandi come tornare alla vecchia versione di Facebook? In tal caso, non preoccuparti: sei capitato proprio sul tutorial giusto e al momento giusto. Nel corso dei prossimi capitoli, infatti, ti fornirò tutte le informazioni relative all’argomento e ti spiegherò, passo dopo passo, come tornare alla versione precedente del social network sia da PC che da smartphone e tablet (entro i limiti del possibile).

Se, dunque, non vedi l’ora di approfondire l’argomento, mettiti seduto bello comodo e prenditi giusto qualche minuto di tempo libero per leggere con attenzione le procedure che ti fornirò in questo mio tutorial: vedrai che, alla fine, riuscirai facilmente e velocemente nell’intento che ti sei proposto. Arrivati a questo punto, non mi resta altro che augurarti una buona lettura.

Indice

Come tornare alla versione precedente di Facebook su PC

Facebook tornare alla versione precedente

Se ti domandi come tornare alla vecchia versione di Facebook da PC, sappi che puoi compiere quest’operazione in maniera abbastanza semplice collegandoti al sito ufficiale del social network. Ti avviso, però, che tale procedura non sarà disponibile per sempre, in quanto gli ultimi aggiornamenti per l’interfaccia saranno resi permanenti per tutti.

Detto ciò, per iniziare, collegati al sito ufficiale di Facebook ed effettua l’accesso al tuo account. Adesso, premi sull’icona della freccia verso il basso situata nell’angolo in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce Passa la versione classica di Facebook, in modo da tornare alla vecchia visualizzazione dell’interfaccia utente. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Come tornare alla versione precedente di Facebook su smartphone e tablet

Facebook versione app Android

Ti stai chiedendo come tornare alla versione precedente di Facebook per Android, in quanto, a seguito di un aggiornamento dell’app del social network, hai riscontrato dei problemi e vorresti quindi effettuare il downgrade? In tal caso, sappi che puoi riuscirci in maniera abbastanza semplice.

Devi innanzitutto disinstallare l’app di Facebook e poi installare una versione precedente della stessa tramite pacchetto APK, dopo aver precedentemente abilitato l’opzione per l’installazione di app provenienti da origini sconosciute (cioè da fonti diverse rispetto al Play Store).

Per procedere, individua innanzitutto la versione di Facebook installata sul tuo device agendo tramite il Play Store oppure dallo store alternativo disponibile sul tuo dispositivo. Per riuscirci, cerca l’app di Facebook, espandi il menu relativo alle informazioni e individua il numero della versione e la data dell’ultimo aggiornamento.

A questo punto, disinstalla l’app Facebook, tenendo premuto il dito sulla sua icona in Home screen o nel drawer e trascinandola in corrispondenza del simbolo del cestino o del pulsante Disinstalla (in alternativa puoi agire dal menu Impostazioni > App). Conferma, infine, l’eliminazione premendo sul pulsante OK.

Adesso devi abilitare la possibilità di scaricare e installare app provenienti da origini sconosciute: puoi farlo raggiungendo il menu Impostazioni > Sicurezza e privacy > Altro > Installa App sconosciute. A questo punto, attiva la funzionalità Consenti l’installazione di app per il File manager o il browser che vuoi usare per aprire il pacchetto d’installazione dell’app di Facebook (es. Files di Google o Google Chrome).

origini sconosciute Android

Fatto ciò, individua sul sito APK Mirror la versione precedente dell’app di Facebook rispetto a quella da te installata – e compatibile con la versione di Android presente sul tuo dispositivo – e scaricala premendo sul pulsante Download APK.

Attendi, quindi, il download automatico del file e, al termine, premi sul pulsante Apri, per avviarlo tramite il browser (oppure premi sull’icona dell’app nel File manager da te in uso). Infine, fai tap sui pulsanti Installa, Accetto e Apri, per installare e avviare la versione precedente dell’app del social network.

Per quanto riguarda, invece, iPhone e iPad, le cose si complicano un bel po’, in quanto non è possibile scaricare ufficialmente app al di fuori dell’App Store. È necessario, pertanto, che i device abbiano il jailbreak e occorre utilizzare App Admin, un tweak che permette di installare anche le versioni più datate delle applicazioni. Per maggiori informazioni al riguardo, fai riferimento al mio tutorial dedicato all’argomento nel quale trovi tutti i dettagli su come procedere.

Per evitare che l’applicazione di Facebook si aggiorni automaticamente tornando all’ultima versione disponibile, ricordati di disattivare la funzione di aggiornamento automatico delle app presente sul tuo device.

Se utilizzi Android, premi sul pulsante ☰ presente in alto nel Play Store, seleziona la voce Impostazioni dal menu successivo, spostati su Aggiornamento automatico app e scegli l’opzione Non aggiornare automaticamente le app. Se utilizzi un iPhone o un iPad, invece, recati nel menu Impostazioni > iTunes Store e App Store e disattiva la levetta posta in corrispondenza della voce Aggiornamenti app. Facile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.