Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come aprire ODG

di

Ti sono stati inviati dei documenti in formato ODG e non riesci a trovare un programma in grado di aprirli? Non ti preoccupare. Per fortuna la soluzione è a portata di click ed è totalmente gratuita.

Gli ODG sono dei documenti di grafica vettoriale realizzati in OpenDocument, un formato di file nato come alternativa “libera” ai formati proprietari di Microsoft Office su cui è possibile lavorare senza ricorrere a software commerciali.

Il software più popolare per visualizzare, modificare e creare documenti di questo tipo è OpenOffice, una nota suite per la produttività open source compatibile con Windows, Mac OS X e Linux. Ma non è l’unica soluzione disponibile.

Come aprire ODG su Windows

Come aprire ODG

Se hai un PC Windows puoi aprire ODG, modificarli e crearne di nuovi utilizzando LibreOffice, una suite per la produttività gratuita e open source nata da una “costola” di OpenOffice. Te la consiglio rispetto a quest’ultimo per la presenza di alcune funzioni avanzate come la modifica dei file PDF senza ricorrere a plugin esterni, il contatore di parole nella barra di stato dell’editor di testo e, più in generale, perché il suo sviluppo è un po’ più attivo comparato a quello di OpenOffice.

Per scaricare LibreOffice sul tuo computer, collegati al sito Web del programma e clicca sulla prima voce collocata sotto il menu per la scelta del sistema operativo (LibreOffice_4.x.x_Win_x86.msi). Dopodiché apri il pacchetto d’installazione della suite (es. LibreOffice_4.3.4_Win_x86.msi) e, nella finestra che si apre, clicca prima su Esegui e poi su Avanti due volte consecutive, Installa e Fine per installare LibreOffice sul tuo computer.

Missione compiuta! A questo punto, facendo doppio click sull’icona di qualsiasi file ODG questo dovrebbe aprirsi automaticamente con Draw, l’applicazione di disegno inclusa in LibreOffice.

Qualora così non fosse, associa manualmente i documenti ODG a LibreOffice Draw facendo click destro su un qualsiasi file di questo tipo e selezionando la voce Proprietà dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca quindi sul pulsante Cambia e seleziona il percorso C:\Program Files\LibreOffice 4\program\sdraw.exe.

Come aprire ODG su Mac

Come aprire ODG

Anche su OS X il mio consiglio è quello di affidarsi a LibreOffice. Collegati quindi al sito Internet della suite e clicca sui primi due voci collocate sotto il menu per la selezione del sistema operativo: la prima consente di scaricare l’applicazione vera e propria, la seconda invece riguarda il language pack per la traduzione italiana (che su Windows è già incluso nel setup di base).

A download completato, apri il pacchetto dmg di LibreOffice (es. LibreOffice_4.3.4_MacOS_x86.dmg) e trascina l’icona del software nella cartella Applicazioni di OS X. Dopodiché apri il pacchetto dmg del language pack (es. LibreOffice_4.3.4_MacOS_x86_langpack_it.dmg), fai click destro sul file LibreOffice Language Pack e seleziona la voce Apri dal menu che compare. Nella finestra che si apre, clicca su Installa e l’interfaccia della suite verrà tradotta in italiano.

Adesso, recati nella cartella Applicazioni del tuo Mac e avvia LibreOffice facendo click destro sulla sua icona e selezionando la voce Apri dal menu che compare. Compiuta quest’operazione, i file ODG dovrebbero aprirsi automaticamente con Draw.

In caso contrario, provvedi all’associazione manuale dei documenti con LibreOffice selezionando qualsiasi file ODG e premendo la combinazione di tasti cmd+i sulla tastiera del computer. Nella finestra che si apre, espandi quindi il campo Apri con, seleziona LibreOffice dal menu a tendina sottostante e clicca sul bottone Modifica tutto per salvare i cambiamenti.

Come aprire ODG su Android e iOS

Come aprire ODG

Hai bisogno di consultare il contenuto di alcuni file ODG sul tuo smartphone o il tuo tablet? Eccoti un paio di validissime applicazioni che consentono di aprire ODG su Android e iOS.

  • OOreader per Android e iPhone/iPad – si tratta di un’applicazione gratuita che permette di visualizzare (ma non modificare) tutti i file di OpenOffice e LibreOffice. Semplice e affidabile.
  • AndrOpen Office – una versione di LibreOffice compatibile con smartphone e tablet Android. Mantiene la stessa interfaccia della versione desktop, pertanto non è comodissima ma permette di aprire e modificare senza problemi tutti i file in formato OpenDocument.