Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come bannare su Fortnite

di

Ultimamente, stai giocando molto a Fortnite, il popolare titolo Battle Royale di Epic Games, e ti stai divertendo particolarmente. Tuttavia, un giocatore ha cominciato a infastidirti ripetutamente e vorresti mettere fine a questa situazione. Hai provato in tutti i modi a bloccarlo, ma non hai trovato alcuna opzione per riuscirci. È andata così, non è vero? Allora non preoccuparti: se vuoi posso darti una mano io e spiegarti come risolvere il problema.

Nel tutorial di oggi, infatti, ti dirò come bannare su Fortnite illustrandoti la procedura per bloccare un giocatore e segnalarlo ai responsabili di Epic Games. Non mancherò, poi, di fornirti ulteriori dettagli sulle cause e le conseguenze che possono comportare il ban nel Battle Royale più famoso del momento.

Coraggio: tutto ciò che devi fare per mettere fine alla spiacevole situazione in cui ti trovi è seguire le rapide istruzioni che trovi qui sotto, che sono valide per tutte le versioni di Fortnite. Non mi dilungo oltre con le chiacchiere: ti auguro solo una buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

Come bannare un giocatore su Fortnite

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come bannare su Fortnite, ritengo possa interessarti saperne di più sulle cause e le conseguenze di un ban nel celebre titolo di Epic Games.

Il ban, come sicuramente ben saprai, è una misura drastica che viene adottata quando un giocatore non rispetta le regole imposte da un determinato titolo. Ad esempio, utilizzare dei trucchi in un gioco online porterà quasi sicuramente al ban, così come iniziare a infastidire gli altri utenti tramite chat vocale o testuale. Insomma, il ban è la punizione che viene inflitta a chi non si comporta bene.

Il ban comporta la totale esclusione del giocatore da tutte le attività collegate a quell’account oppure a un determinato gioco. Come avrai forse già intuito, non sono gli utenti a decidere quali giocatori devono essere bannati, visto che il loro giudizio potrebbe non essere imparziale.

La scelta finale spetta sempre ai responsabili del gioco, Epic Games nel caso di Fortnite, e l’utente può solamente inviare delle segnalazioni a questi ultimi, in modo da facilitargli il lavoro.

Blocca giocatore Fortnite

Detto ciò, c’è qualcosa che noi giocatori possiamo fare da soli: ogni giocatore, infatti, può decidere di bloccare le persone che gli arrecano fastidio, in modo da non incontrarle più nel mondo di gioco e non dover più interagire con esse.

Agendo in questo modo, l’utente oggetto del blocco non viene bannato dal gioco ma non può più interagire con la persona che ha applicato la restrizione nei suoi confronti.

Per saperne di più, continua a leggere: nei prossimi capitoli, ti spiegherò sia come inviare una segnalazione a Epic Games, in modo che quest’ultima verifichi la situazione e proceda a un eventuale ban dell’utente segnalato, che come bloccare autonomamente un determinato giocatore. Buona lettura!

Come bannare un giocatore su Fortnite

Dopo averti spiegato che cos’è un ban, direi che sei pronto per passare all’azione e non avere più nulla a che fare con quel giocatore che ti sta disturbando così tanto su Fortnite!

Account Epic Games

Blocca Epic Games Launcher

Se vuoi evitare un giocatore su Fortnite, ti consiglio di bloccarlo direttamente tramite l’account Epic Games, in modo che non possa più interagire con te su nessuna piattaforma di gioco.

Per procedere da PC, apri l’Epic Games Launcher ed esegui il login, inserendo indirizzo e-mail e password negli appositi campi e premendo sul pulsante verde ACCEDI (nel caso sia richiesto). Dopodiché, fai clic sulla voce Amici presente a sinistra e premi sul nome del giocatore che vuoi bloccare. A questo punto, seleziona la voce BLOCCA e fai clic sul pulsante , per dare conferma.

In caso di ripensamenti, ti basterà solamente eseguire nuovamente questa procedura e selezionare la voce SBLOCCA, dopo aver selezionato il nome dell’utente bloccato, inviando poi una nuova richiesta d’amicizia a quest’ultimo.

Se, invece, vuoi bloccare un giocatore direttamente dal gioco (da PC, console o dispositivo mobile), tutto ciò che devi fare è avviare la modalità Battle Royale di Fortnite, recarti nella schermata degli Amici (usando il touchpad del controller di PS4 o l’icona in alto a sinistra su mobile, ad esempio), premere sul nome dell’utente da bloccare e selezionare prima la voce BLOCCA e in seguito quella . In questo modo, il giocatore selezionato non potrà più interagire con te e darti fastidio.

Ovviamente, non manca la possibilità di segnalare un giocatore a Epic Games e richiederne il ban. Per fare questo, devi attendere di essere sconfitto dall’utente coinvolto e selezionare la voce Segnala giocatore che compare in basso a destra.

A questo punto, non ti resta che selezionare il motivo della segnalazione tra quelli proposti (es. Trucchi e hacking), premere sul nome del giocatore di tuo interesse tra quelli presenti nella partita, dichiarare se conosci o meno quella persona e premere sul pulsante ACCETTA. Potrebbe esserti richiesto di inserire anche una breve descrizione del problema.

Segnalazione Giocatore Fortnite

Epic Games riceverà la tua segnalazione e verificherà se ciò che dici è vero, procedendo al ban del giocatore, nel caso ci siano prove evidenti dei suoi comportamenti contro le regole.

Account della console

Blocca giocatore PlayStation 4

Se giochi a Fortnite da console, ti consiglio di bloccare un giocatore tramite l’account interno di quest’ultima (in quanto si tratta di un profilo che gestisce gli amici in modo differente rispetto all’account Epic Games).

Per bloccare un giocatore su console, devi servirti della funzionalità nativa del sistema operativo implementato in essa. Ad esempio, se disponi di una PlayStation 4, devi recarti nella barra degli strumenti superiore del menu principale e premere il tasto X del controller sull’icona Amici (quella con le due faccine sorridenti).

A questo punto, seleziona la voce Tutti gli amici che si trova a sinistra e premi il pulsante X del pad sopra al nome dell’utente da bloccare. Ti ricordo che puoi anche usare la voce Cerca presente a sinistra e cercare il nickname del giocatore con cui non vuoi più avere niente a che fare.

Adesso, premi sul tasto […] e seleziona la voce Blocca per due volte consecutive. Perfetto, ora l’utente selezionato non potrà più disturbarti in Fortnite e in qualsiasi altro titolo per PlayStation 4.

In caso di ripensamenti futuri, ti basterà tornare nel menu della PS4 dedicato agli amici, premere sul pulsante Sblocca e inviare nuovamente la richiesta d’amicizia all’utente sbloccato. Per maggiori informazioni su questa procedura, ti invito a consultare la mia guida su come aggiungere amici su Fortnite.

Se, invece, vuoi richiedere il ban di un determinato giocatore, tutto ciò che devi fare è tornare nella scheda Amici (quella con le due faccine sorridenti) e selezionare il nome dell’utente di tuo interesse.

Una volta fatto ciò, premi il pulsante Options del pad, seleziona la voce Segnala dal menu che si apre e scegli il motivo per cui vuoi segnalare il giocatore.

  • Comportamento durante il gioco o cose create o condivise all’interno del gioco – questa opzione serve per segnalare un giocatore che si è comportato male all’interno di un determinato titolo. Spesso, però, la PS4 ti inviterà a utilizzare il sistema di segnalazione interno del gioco (dovrai quindi seguire le indicazioni che ti ho fornito nel capitolo precedente).
  • Qualcosa creato o condiviso al di fuori del gioco – ti consiglio di scegliere quest’opzione nel caso l’utente che ti sta infastidendo ti abbia inviato contenuti inappropriati al di fuori del gioco. Ad esempio, se sei stato insultato senza motivo dopo una partita di Fortnite. La PS4 ti chiederà di selezionare il contenuto "incriminato" e di inviare una segnalazione a partire da quest’ultimo. Tutto ciò che dovrai fare, sarà dunque aprire il messaggio, la foto, il commento ecc. da segnalare, premere il tasto Options del controller, selezionare la voce Segnala dal menu proposto e seguire le indicazioni che compaiono a schermo.
  • Qualcosa nel profilo – questa è l’opzione che devi selezionare se l’utente che desideri bloccare ha un ID online, un nome reale, una descrizione o una foto profilo sgradevole sul PlayStation Network. Per procedere, ti verrà richiesta la motivazione della segnalazione (es. Penso che non dovrebbe essere su PlayStation Network, Contiene molestie o incitamenti all’odio oppure Richiede dati relativi all’account e informazioni personali) e dovrai seguire le indicazioni che compariranno a schermo.

Ban PlayStation 4

Per maggiori dettagli, ti invito a consultare la mia guida su come bannare su PS4. Nel caso in cui tu disponga, invece, di una Xbox One o di un Nintendo Switch, ti consiglio di dare un’occhiata rispettivamente alle linee guida ufficiali di Microsoft e di Nintendo.

Le procedure da seguire, comunque, sono molto simili a quella che ti ho illustrato qui sopra in relazione alla PlayStation 4: non dovresti avere alcun problema nel raggiungere il tuo obiettivo.