Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come bloccare schermo iPhone

di

Hai dimenticato il tuo iPhone a casa di un amico e, prima di andarlo a recuperare, vorresti bloccarlo con un codice per evitare che qualcuno ci possa “ficcare il naso”? Durante il processo di configurazione iniziale del tuo iPhone, preso dalla fretta non hai impostato il codice di sblocco e/o il riconoscimento dell’impronta digitale tramite Touch ID e non sai come rimediare? Non ti preoccupare, se vuoi ci sono qui io a darti una mano.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo, posso spiegarti come bloccare schermo iPhone e vietare così accessi indesiderati al tuo smartphone agendo sia da remoto che da locale. Affinché l’accesso da remoto vada a buon fine, devi aver attivato il servizio “Trova il mio iPhone” nel menu delle impostazioni del tuo “melafonino”. Inoltre il telefono deve essere accesso, connesso a Internet e con i servizi di localizzazione (cioè il GPS) attivi. Senza uno di questi elementi non potrai “svegliare” il tuo iPhone a distanza e impostare il blocco dallo schermo.

Per agire in locale, invece, non bisogna fare nulla di particolare: basta accedere alle impostazioni di iOS e modificare le opzioni relative al codice di sblocco e/o al riconoscimento dell’impronta digitale tramite Touch ID. Per maggiori dettagli continua a leggere, trovi tutte le informazioni di cui hai bisogno proprio qui sotto. Incrocio le dita affinché tu riesca a bloccare lo schermo del tuo iPhone e ad evitare che qualcuno possa “ficcare il naso” in quello che hai salvato sulla memoria del telefono!

Indice

Bloccare schermo iPhone da remoto

Se hai dimenticato il tuo iPhone a casa di un amico (o in un locale pubblico) e vuoi bloccare l’accesso al dispositivo prima di andare a recuperarlo, collegati al sito iCloud.com ed effettua l’accesso usando i dati del tuo ID Apple (lo stesso ID Apple configurato sull’iPhone).

Come bloccare schermo iPhone

A questo punto, clicca sull’icona Trova iPhone, digita nuovamente la password del tuo ID Apple (se richiesta) e attendi qualche secondo affinché compaia la mappa di Apple Maps.

Adesso, fai clic sulla voce Tutti i dispositivi, clicca sul nome del tuo iPhone nel menu che si apre e dovrebbe comparire la lista dei comandi da impartire al dispositivo. Se vicino al nome dell’iPhone vedi un pallino verde, significa che il telefono è stato localizzato e può essere bloccato senza problemi da remoto. In caso contrario, invece, il telefono non è stato rintracciato (probabilmente perché spento o non connesso a Internet) e quindi non può essere comandato a distanza.

Come bloccare schermo iPhone

Una volta localizzato l’iPhone sulla mappa, clicca sull’icona Modalità smarrito che si trova in alto a destra e segui le indicazioni che compaiono sullo schermo. La procedura da seguire è estremamente semplice, non devi far altro che digitare un numero di telefono da visualizzare nella lock-screen dell'iPhone (facoltativo), impostare il codice di sblocco da usare per proteggere l’accesso al telefono e impostare un messaggio personalizzato da visualizzare sempre in lock-screen (opzionale).

Per concludere, pigia sul pulsante Fine e l’iPhone verrà bloccato usando il codice che hai impostato dal computer. Se sull'iPhone era già stato impostato un codice di sblocco (ma non staresti leggendo questo tutorial!), l’iPhone verrà bloccato con il codice che già era impostato su di esso.

Come bloccare schermo iPhone

Se al momento non hai un computer a portata di mano, puoi localizzare e bloccare il tuo iPhone a distanza anche tramite la app Trova iPhone per iOS. Si può usare su qualsiasi dispositivo portatile Apple (iPhone, iPad o iPod Touch) effettuando l’accesso con l’ID Apple configurato sull’iPhone da proteggere.

Nota: se non hai smarrito il tuo iPhone in un luogo conosciuto e/o non hai la certezza di recuperare lo smartphone, forse faresti bene a formattarlo (quindi a cancellare tutti i dati presenti sulla sua memoria) selezionando la voce Inizializza l’iPhone dal menu del servizio Trova iPhone. In caso di furto dello smartphone, provvedi inoltre a richiedere blocco della SIM e dell’IMEI del dispositivo come ti ho spiegato nel mio tutorial su come bloccare telefono.

Bloccare schermo iPhone con codice di sblocco

Se vuoi bloccare lo schermo di iPhone perché hai dimenticato di impostare un codice di sblocco durante la procedura di configurazione iniziale del telefono e non perché hai smarrito quest’ultimo, pigia sull’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen in modo da accedere alle impostazioni di iOS e seleziona la voce Touch ID e codice dalla schermata che si apre.

A questo punto, fai “tap” su Abilita codice e imposta il codice per bloccare lo schermo di iPhone digitandolo per due volte consecutive. Il codice deve essere composto da 6 cifre.

Se vuoi creare un codice di sblocco più breve (composto da sole 4 cifre) oppure vuoi impostare una vera e propria password di sblocco per il tuo iPhone composta da numeri, lettere e caratteri speciali, pigia sulla voce Opzioni codice che si trova in basso e scegli codice alfanumerico personalizzato o codice numerico a 4 cifre dal menu che compare. A questo punto, digita il codice o la password che vuoi usare per proteggere il tuo “melafonino”, ricopiala nella schermata successiva e il gioco è fatto.

Come bloccare schermo iPhone

Se avevi già impostato un codice di sblocco sul tuo iPhone ma vuoi sostituirlo con uno più sicuro, non devi far altro che seguire la procedura che ti ho appena illustrato selezionando la voce Cambia codice al posto di quella “Abilita codice” nel menu delle impostazioni di iOS. Per cambiare il codice ti verrà chiesto di digitare prima quello attivo attualmente sullo smartphone.

Bloccare schermo iPhone con codice Touch ID

Preso dalla fretta di provare il tuo nuovo iPhone, hai saltato la configurazione del Touch ID e quindi non puoi sbloccare lo schermo del “melafonino” usando la tua impronta digitale? Nessun problema. Pigia sull’icona dell’ingranaggio che si trova in home screen in modo da accedere alle impostazioni di iOS, seleziona la voce Touch ID e codice dalla schermata che si apre e digita il codice di sblocco del tuo iPhone.

A questo punto, assicurati che l’opzione Sblocco iPhone sia attiva (altrimenti abilitala tu spostando su ON la levetta che la riguarda), fai “tap” sulla voce Aggiungi un'impronta e segui le indicazioni su schermo per configurare il riconoscimento della tua impronta digitale.

Come bloccare schermo iPhone

La procedura che devi seguire è semplicissima. Non devi far altro che poggiare il polpastrello del dito sul tasto Home dell'iPhone e muoverlo leggermente sollevandolo e appoggiandolo nuovamente sul tasto. Quando poi sullo schermo compare la scritta Regola la presa, impugna il telefono in maniera naturale e poggia nuovamente il dito sul tasto Home cercando di restare sulle parti più esterne del tasto.

Missione compiuta! Adesso hai bloccato lo schermo del tuo iPhone usando l’impronta digitale. Seguendo la procedura appena descritta puoi configurare fino a 5 impronte e usarle tutte per il riconoscimento tramite Touch ID. Se vuoi cancellare un’impronta memorizzata in precedenza, recati nel menu Impostazioni > Touch ID e codice di iOS, digita il codice di sblocco del tuo iPhone, seleziona l’impronta da cancellare (es. Dito 1) e seleziona la voce Elimina impronta digitale dalla schermata che si apre.

Bloccare rotazione schermo iPhone

Vuoi bloccare lo schermo dell’iPhone nel senso che vuoi impedire che questo venga ruotato in orizzontale quando giri fisicamente il dispositivo? Si può fare anche questo. Richiama il control center di iOS facendo scorrere il dito dal fondo dello schermo verso l’alto, pigia sull’ icona con la freccia circolare e il lucchetto e il gioco è fatto.

Come bloccare schermo iPhone

Se al posto delle icone per controllare la rotazione dello schermo, la connessione Wi-Fi e altre funzioni di iOS vedi il pannello di gestione della riproduzione musicale (quindi i pulsanti play, avanti, indietro ecc.) fai uno swipe da sinistra verso destra per trovare la pagina del control center di cui hai bisogno.

In caso di ripensamenti… beh, non c’è neanche bisogno di dirlo, puoi riattivare la funzione di rotazione orizzontale dello schermo semplicemente richiamando il control center di iOS e pigiando sull’ icona con la freccia circolare e il lucchetto.