Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come cambiare password blocco schermo iPhone

di

Hai da poco comperato il tuo primo iPhone e seguendo le indicazioni dei tuoi amici più fidati hai subito provveduto ad impostare una password alfanumerica (oppure un codice numerico) per bloccare lo schermo del tuo iDevice al fine di evitare che eventuali soggetti terzi non autorizzati possano accedere ai dati ed ai contenuti presenti sullo stesso. Tuttavia se adesso sei qui e stai leggendo questa guida mi pare evidente il fatto che a distanza di qualche giorno tu abbia avuto dei ripensamenti riguardo la chiave d’acceso scelta. Vorresti infatti modificarla ma non hai la benché minima idea di come riuscirci.

Come dici? Le cose stanno esattamente in questo modo e ti piacerebbe dunque capire se posso darti una mano oppure no su come cambiare la password per il blocco schermo del tuo iPhone? Ma certo che si, ci mancherebbe altro. Concedimi qualche minuto del tuo prezioso tempo libero oltre che della tua attenzione e provvederò ad illustrarti, in maniera semplice ma al tempo stesso dettagliata, come riuscire nell’impresa. Ti anticipo subito che, al contrario di quel che tu possa pensare, si tratta di una procedura estremamente semplice da effettuare e per la messa a segno della quale non è assolutamente indispensabile essere dei grandi esperti in fatto di nuove tecnologie.

Ah, quasi dimenticavo: per completezza d’informazione, provvederò altresì ad illustrarti come fare per eliminare la password (o il codice) qualora lo ritenessi opportuno ed anche come modificare l’impronta digitale eventualmente impostata per lo sblocco del dispositivo mediante Touch ID (se hai abilitato la funzione) oppure il volto usato per lo sblocco tramite Face ID su iPhone X (l’unico modello di “melafonino” che al momento lo supporta). Sei pronto? Si? Grandioso. Al bando le ciance e procediamo. Buon lettura!

Indice

Cambiare la password del blocco schermo

Come cambiare password blocco schermo iPhone

Desideri scoprire come cambiare la password impostata per il blocco schermo del tuo iPhone, il primo fondamentale passo che devi compiere è quello di afferrare il tuo melafonino, sbloccarlo e pigiare sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio) presente in home screen.

Nella schermata che a questo punto ti verrà mostrata, pigia sulla voce Touch ID e codice oppure su Face ID e codice, digita la password (o il codice) attualmente impostata per proteggere il tuo dispositivo dopodiché tappa sulla dicitura Cambia codice che trovi scorrendo lo schermo ed inserisci la vecchia password (o il vecchio codice).

Adesso, pigia sulla voce Opzioni codice che trovi in basso e scegli, dal menu che appare, se utilizzare un codice alfanumerico personalizzato, un codice numerico personalizzato oppure un codice numerico a 4 cifre e digita la nuova password (oppure il nuovo codice) per due volte consecutive. Ecco fatto! È stato facile, vero?

La procedura in oggetto, ci tengo a fartelo presente, può essere eseguita per un numero di volte praticamente illimitato. L’unica prerogativa è quella di ricordare la password (oppure il codice) precedentemente in uso. Nel caso in cui la vecchia password (o il vecchio codice) non venga digitata o non venga inserita in maniera corretta, non sarà possibile apportarvi modifiche.

Qualora la cosa ti interessasse, ti faccio poi notare che sempre dalla stessa schermata delle impostazioni per la password (o il codice) di sblocco del dispositivo puoi scegliere dopo quanto tempo visualizzare la richiesta di immissione della stessa (Richiedi codice), a quali funzioni del dispositivo consentire l’accesso quando questo risulta bloccato (Consenti accesso se bloccato:) portando su ON o su OFF i vari interruttori e se inizializzare i dati oppure no dopo 10 tentativi non riusciti di inserimento della password o del codice di sblocco (Inizializza dati) abilitando o meno la relativa levetta.

Eliminare la password del blocco schermo

Come cambiare password blocco schermo iPhone

Invece che cambiare la password impostata per il blocco schermo del tuo iPhone desideri eliminarla in via definitiva? Beh, non mi sembra proprio un’ottima trovata, in quanto in questo modo andrai ad esporre inevitabilmente ad un maggior numero di rischi il tuo dispositivo. Ad ogni modo, se è quello che vuoi ti accontento subito.

Per riuscire nel tuo intento, il primo fondamentale passo che devi compiere è, anche in tal caso, afferrare il melafonino, sbloccarlo e tappare sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio) presente in home screen.

Premi poi sulla voce Touch ID e codice oppure su Face ID e codice, digita la password (o il codice) attualmente impostata per proteggere il tuo dispositivo e scegli la voce Disabilita codice nella schermata che appare. Premi poi sul pulsante Disattiva in risposta alla domanda che vedi apparire su schermo in modo tale da confermare quelle che sono le tue intenzioni ed è fatta.

Se hai attivo il Portachiavi iCloud, ti verrà chiesto anche se è tua intenzione disattivarlo oppure no. Puoi procedere come ritieni sia più opportuno, non va a gravare in alcun modo sulla procedura di disattivazione.

Qualora poi dovessi ripensarci, potrai sempre e comunque impostare nuovamente la password (o il codice) per sbloccare il tuo iPhone recandoti in Impostazioni > Touch ID e codice/Face ID e codice, pigiando poi sulla dicitura Abilita codice ed immettendo la password (oppure il codice) che vuoi usare. Tutto qui.

Disabilitare o inizializzare Touch ID

Come cambiare password blocco schermo iPhone

Invece che cambiare la password del blocco schermo del tuo iPhone vorresti capire come fare per disabilitare o inizializzare il Touch ID? Nulla di più semplice. Ora ti spiego subito in che modo procedere.

Tanto per cominciare, afferra il tuo iPhone, sbloccalo, accedi alla home screen e pigia sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio). Successivamente fai tap sulla voce Touch ID e codice e digita la password (o il codice) di blocco attualmente in uso sul tuo dispositivo.

Adesso, seleziona l’impronta che vuoi rimuovere (es. Dito 1) e poi premi su Elimina impronta digitale. Ripeti la procedura appena vista insieme per tutte le impronte eventualmente registrate che desideri rimuovere.

Così facendo sei risuscito a disattivare l’uso del Touch ID. Ma se volessi configurarlo nuovamente? Come fare? semplice. Premi su Aggiungi un’impronta... che trovi nella sezione Impronte digitali ed attieniti alla procedura guidata che ti viene mostrata su schermo.

Quello che devi fare altro non è che tenere il dispositivo tra le mani così come faresti normalmente e toccare il tasto Home del tuo melafonino con il dito per il quale intendi registrare l’impronta digitale senza però mai premere. Mi raccomando, tieni il dito appoggiato sino a quando non senti una veloce vibrazione o non viene chiesto di spostare il dito. Una volta portata a termine la procedura di configurazione, potrai ricominciare ad utilizzare la tua impronta digitale per sbloccare l’iPhone.

Qualora durante la procedura di configurazione dell’impronta digitale essere riscontrato qualche problema, la cosa ti verrà segnalata su schermo e sarai invitato ad effettuare da capo i vari passaggi.

Ti faccio inoltre notare che sempre dalla schermata mediante cui è possibile configurare l’uso del Touch ID, puoi altresì scegliere per cosa impiegare quest’ultimo portando su ON oppure su OFF le levette che trovi in corrispondenza delle voci annesse alla sezione Usa Touch ID per:.

Disabilitare o inizializzare Face ID

Come cambiare password blocco schermo iPhone

Possiedi un iPhone X ed invece che cambiare la password del blocco schermo del dispositivo ti piacerebbe capire come fare per disabilitare il Face ID oppure inizializzarlo? No problem, anche in tal caso posso spiegarti in che modo procedere.

Innanzitutto, afferra il tuo dispositivo, sbloccalo, accedi alla home screen e tappa sull’icona di Impostazioni (quella a forma di ingranaggio). Nella schermata che appare, seleziona ala dicitura Face ID e codice dopodiché premi su Inizializza Face ID.

Così facendo, sei riuscito a disattivare l’uso del Face ID sul tuo dispositivo. A questo punto, puoi scegliere se lasciare la funzione disattivata oppure se configurarla nuovamente, quindi inizializzarla. In questo secondo caso, tappa su Configura Face ID.

Posiziona poi il tuo volto dinanzi la fotocamera frontale del tuo iPhone, premi sul bottone Inizia che sta in basso e muovi la testa in modo circolare così da andare ad inquadrare tutti i lati. Una volta terminata la prima procedura di scansione, premi sul pulsante Continua. Effettua nuovamente la scansione del volto seguendo le istruzioni su schermo e poi pigia su Fine.

Qualora poi in fase di rilevamento del volto dovesse essere riscontrato qualche problema, la cosa ti verrà segnalata su schermo e sarai invitato ad effettuare da capo la procedura.

Se la cosa ti interessa, ti faccio poi notare che sempre dalla stessa schermata dalla quale è possibile disattivare ed inizializzare il Face ID è possibile regolare le impostazioni ad esso relative. Puoi infatti scegliere come utilizzare la funzione e per quali app servirtene portando su ON e su OFF i relativi interruttori (Utilizza Face ID per:) e come utilizzare il rilevamento dello guardo (Rilevamento dello sguardo) sempre portando su ON oppure su OFF le levette accanto alle voci su schermo

In caso di problemi o dubbi

Foto di un iPhone

Hai seguito per filo e per segno le mie indicazioni su come cambiare la password del blocco schermo dell’iPhone ma non sei riuscito a portare a buon fine tutta la procedura? Sono sorti ulteriori problemi o dubbi sul da farsi? Stai riscontrando altre problematiche relative all’utilizzo del melafonino e vorresti ricevere qualche dritta al riguardo? Data la situazione, il miglior consiglio che posso darti è quello di metterti in contatto con il servizio clienti Apple.

A seconda di quelle che sono le tue esigenze e preferenze nonché i mezzi attualmente a tua disposizione, puoi compiere l’operazione in questione in vari modi, tutti quelli che trovi indicati ed esplicati proprio qui di seguito. Scegli quello che pensi possa fare maggiormente al caso tuo ed attieniti alle relative istruzioni. Vedrai che così facendo nel giro di breve tempo riuscirai a risolvere.

  • Mediante telefono – Chiama il numero verde 800 915 904 dal tuo iPhone, da altro cellulare oppure dal tuo telefono fisso ed ascolta e segui le istruzioni della voce registrata. Il numero è attivo dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 19:45 e la chiamata è gratuita.
  • Mediante Internet – Collegati alla pagina apposita per il supporto online che si trova sul sito Internet di Apple, clicca sull’icona relativa all’iPhone e segui la procedura guidata che ti viene proposta per indicare il tipo di problematica riscontrato e per ottenere tutto il supporto che ti occorre.
  • Mediante l’app Supporto Apple – Effettua il download dell’app per il supporto Apple sul tuo iPhone o su un altro dispositivo iOS da te posseduto, avviala, collegati al tuo account Apple, seleziona il tuo iPhone dall’elenco dei device per i quali vuoi ottenere supporto e vedrai una lista con numerose voci. Pigia su quella di tuo interesse e procedi seguendo le istruzioni visualizzate sul display.
  • Mediante Twitter – Scrivi un tweet o un DM (un messaggio privato) all’account @AppleSupport descrivendo i problemi che stai avendo. Entro breve riceverai una risposta.
  • Mediante Apple Store – Recati in uno degli Apple Store presenti sul territorio e chiedi supporto agli addetti. Puoi scoprire dove si trova l’Apple Store a te più vicino consultando la lista annessa all’apposita pagina Internet.

Puoi trovare maggiori dettagli riguardo i sistemi per contattare l’assistenza Apple e le procedure sopra riportate consultando la mia guida su come contattare Apple.

Ti segnalo inoltre che se il problema che stai riscontrando è che hai digitato per più volte di seguito una password per sbloccare lo schermo dell’iPhone sbagliata (volutamente o per errore) e dunque adesso il tuo dispositivo risulta disattivato, puoi risolvere facilmente mettendo in pratica le istruzioni che ho provveduto a riportati nel mio tutorial su come sbloccare iPhone disabilitato, appunto.