Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come sbloccare schermo iPhone

di

Hai appena acquistato il tuo primo iPhone e vorresti una mano a configurarlo sotto il punto di vista della sicurezza? Vorresti bloccare il tuo "melafonino" in maniera sicura ed evitare accessi non autorizzati a quest'ultimo? Non ti preoccupare, sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Con la guida di oggi, ti illustrerò tutte le misure di sicurezza che permettono di bloccare gli accessi non autorizzati su iOS e ti spiegherò, passo dopo passo, come personalizzare il loro funzionamento. In questo modo potrai mettere in sicurezza il tuo iPhone e potrai modificare le sue modalità di sblocco per adattarle alle tue necessità; potrai dunque decidere se sbloccare lo schermo del tuo "melafonino" con un codice, con l'impronta digitale, con la pressione del tasto Home ecc.

Tutto quello che devi fare è prenderti cinque minuti di tempo libero e seguire le indicazioni che sto per fornirti. In men che non si dica imparerai come bloccare e come sbloccare schermo iPhone in tutti i modi possibili e immaginabili. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Sbloccare schermo iPhone con codice

Il codice di sblocco è la prima misura di protezione di un iPhone. Dovresti averlo già impostato durante la procedura di configurazione iniziale del tuo "melafonino", ma nessuno ti vieta di modificarlo e di sostituirlo con uno più sicuro.

Per modificare il codice di sblocco del tuo iPhone (o impostarne uno nel caso in cui non lo avessi già fatto), recati nelle Impostazioni di iOS, seleziona la voce Touch ID e codice dalla schermata che si apre e, se necessario, digita il codice di sblocco impostato attualmente sul telefono. Successivamente, pigia sul pulsante Cambia codice (oppure sul pulsante Abilita codice, se non hai mai impostato un codice di sblocco), digita il codice di sblocco impostato attualmente sull'iPhone e imposta il nuovo codice di sblocco digitandolo per due volte consecutive.

Per impostazione predefinita, il nuovo codice di sblocco è composto da 6 cifre ma, se vuoi, puoi anche impostarlo di 4 cifre o con una combinazione personalizzata di numeri e lettere. Per cambiare la composizione predefinita del codice di sblocco, fai "tap" sulla voce Opzioni codice che si trova in basso e scegli se comporre un codice alfanumerico personalizzato o un codice numerico a 4 cifre.

Come sbloccare schermo iPhone

Per finire, digita il codice di sblocco che vuoi impostare sul tuo "melafonino" per due volte consecutive e il gioco è fatto.

Sbloccare schermo iPhone con il Touch ID

Se hai un modello di iPhone dotato di sensore Touch ID (quindi un iPhone 5s o successivi), puoi sbloccare lo schermo del telefono tramite il riconoscimento dell'impronta digitale.

Il Touch ID funziona solo se è stato configurato un codice di sblocco sull'iPhone e può gestire un numero massimo di 5 impronte in contemporanea. Per configurare il suo funzionamento (o modificarlo, qualora avessi già configurato la tua impronta digitale durante la procedura di configurazione iniziale di iOS), recati nel menu Impostazioni del tuo "melafonino" e vai su Touch ID e codice.

A questo punto, digita il codice di sblocco del tuo iPhone, assicurati che la levetta relativa all'opzione Sblocco iPhone sia attiva (in questo modo il Touch ID acquisisce il potere di sbloccare lo schermo dell'iPhone) e scegli se Aggiungere un'impronta a quelle gestite dal Touch ID o se modificare l'impronta già configurata. Per modificare l'impronta già configurata, devi selezionare quest'ultima (es. Dito 1), devi eliminarla (pigiando sul pulsante Elimina impronta digitale) e devi crearne una nuova facendo "tap" sull'opzione Aggiungere un'impronta.

La procedura per configurare una nuova impronta nel Touch ID è estremamente intuitiva. Inizialmente, devi appoggiare il polpastrello sul tasto Home dell'iPhone, sollevarlo e appoggiarlo nuovamente per svariate volte (muovendo leggermente il dito tra una scansione e l'altra).

Come sbloccare schermo iPhone

Quando sullo schermo compare la scritta Regola la presa, impugna l'iPhone come mostrato sullo schermo del "melafonino" e appoggia nuovamente il dito sul tasto Home del "melafonino" facendo attenzione a restare sulle parti più esterne del tasto.

Ad operazione completata, potrai sbloccare lo schermo dell'iPhone utilizzando l'impronta digitale che hai appena registrato con il Touch ID.

Sbloccare schermo iPhone senza premere il tasto Home

Come ormai noto, da iOS 10 in poi, per sbloccare lo schermo dell'iPhone è necessario premere il tasto Home del telefono. Questo impedisce che un riconoscimento troppo "frettoloso" dell'impronta digitale da parte del Touch ID (che su iPhone 6s e successivi è davvero molto veloce!) possa far sbloccare l'iPhone impedendo all'utente di consultare le notifiche presenti nella lock-screen. Se per te questo non è un problema e, anzi, vuoi far sbloccare l'iPhone nella maniera più rapida possibile senza dover premere il tasto Home, non ti preoccupare, in iOS c'è un'impostazione che permette di disattivare facilmente la richiesta di pressione del tasto Home nella lock-screen.

Per poter sbloccare schermo iPhone senza premere il tasto Home, recati nel menu Impostazioni di iOS (l'icona dell'ingranaggio presente in home screen) e vai su Generali > Accessibilità > Tasto Home. Nella schermata che si apre, sposta su ON la levetta collocata accanto alla voce Appoggia il dito per continuare e il gioco è fatto. Da questo momento in poi, puoi sbloccare lo schermo dell'iPhone senza premere il tasto Home.

Come sbloccare schermo iPhone

In caso di ripensamenti, puoi tornare indietro in qualsiasi momento recandoti nel menu Impostazioni > Generali > Accessibilità e reimpostando su OFF la levetta collocata accanto alla voce Appoggia il dito per continuare. In questo modo iOS richiederà nuovamente la pressione del tasto Home per sbloccare lo schermo dell'iPhone.

Sbloccare schermo iPhone quando non ruota più

Quando ruoti il tuo iPhone, lo schermo rimane fisso in posizione verticale? Niente panico! Forse il tuo "melafonino" non è rotto. La mancata rotazione dello schermo in orizzontale potrebbe essere dovuta a un'opzione attivata, probabilmente senza volerlo, nelle impostazioni di iOS. L'impostazione in questione si chiama Blocco rotazione e si trova nel control center di iOS: il menu che compare effettuando uno swipe dal fondo dello schermo verso l'alto.

Per verificare l'attivazione del Blocco rotazione su iPhone, apri il control center di iOS scorrendo il dito dal fondo dello schermo verso l'alto e controlla se l'icona con la freccia circolare e il lucchetto ha uno sfondo rosso. Se l'icona in questione ha uno sfondo rosso, significa che il Blocco rotazione è attivo e devi disattivarlo facendo "tap" su quest'ultima. Se l'icona non ha uno sfondo rosso, mi spiace, ma il Blocco rotazione non è attivo e quindi i malfunzionamenti del tuo iPhone potrebbero essere davvero di natura hardware.

Come sbloccare schermo iPhone

Se quando richiami il control center di iOS non vedi l'icona del Blocco rotazione ma i controlli multimediali per la musica (play, avanti, indietro ecc.), effettua uno swipe da destra verso sinistra per richiamare il menu con i pulsanti dedicati al Blocco rotazione, il Bluetooth, il Wi-Fi e altre utili funzionalità di iOS.

Sbloccare schermo iPhone quando si dimentica il codice di sblocco

Se si immette un codice di sblocco errato per 6 volte consecutive, l'iPhone viene disabilitato e per sbloccarlo bisogna necessariamente ripristinarlo. Ripristinare l'iPhone significa cancellare tutti i dati presenti al suo interno e riportare il sistema allo stato di fabbrica. Purtroppo non è possibile recuperare i dati presenti sula memoria del device (a meno di non aver effettuato un backup dell'iPhone) prima della disattivazione del dispositivo.

Ci sono due strade per ripristinare l'iPhone in caso di disattivazione: collegare il telefono al computer e ripristinarlo tramite iTunes oppure collegarsi ad iCloud.com, accedere al servizio Trova iPhone e comandare l'inizializzazione del dispositivo da remoto.

Per ripristinare l'iPhone tramite iTunes, collega il telefono al computer tramite cavo Lightning, clicca sull'icona dell'iPhone collocata in alto a sinistra nella finestra principale di iTunes e pigia sul pulsante Ripristina iPhone. Se la procedura non va a buon fine, prova a ripristinare il telefono in modalità DFU seguendo le indicazioni che ti ho dato nel mio tutorial su come mettere iPhone in DFU.

Come sbloccare schermo iPhone

Per ripristinare l'iPhone da remoto tramite iCloud, invece, collegati ad iCloud.com, effettua l'accesso con il tuo ID Apple e fai clic sull'icona Trova iPhone. Nella pagina che si apre, digita nuovamente la password del tuo ID Apple, clicca sul menu Tutti i dispositivi che si trova in alto e seleziona il nome del tuo iPhone da lì. Per finire, pigia sull'icona Inizializza l'iPhone che si compare sulla destra e conferma la tua volontà di inizializzare l'iPhone.

Se qualche passaggio non ti è chiaro, consulta i miei tutorial su come inizializzare iPhone e come bloccare iPhone rubato in cui ti ho spiegato come resettare l'iPhone e come localizzarlo/bloccarlo da remoto.