Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come cambiare email su Spotify

di

Dopo aver tentato più volte di accedere al tuo account Spotify senza successo, ti sei ricordato che quest’ultimo è associato a un indirizzo email che non utilizzi più da tempo. Per questo motivo, dopo essere riuscito ad accedere al celebre servizio di streaming musicale, hai deciso di aggiornare il tuo indirizzo email e ti chiedi se posso darti una mano per riuscire nel tuo intento. Ma certo che sì, ci mancherebbe altro!

Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso infatti spiegarti come cambiare email su Spotify da computer, smartphone e tablet. Per prima cosa, troverai la procedura dettagliata per modificare il tuo indirizzo email direttamente dalle impostazioni del servizio in questione. Successivamente, ti fornirò anche le indicazioni necessarie per cambiare l’indirizzo di posta elettronica nel caso in cui ti fossi registrato a Spotify con il tuo account Facebook.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non dilunghiamoci oltre e passiamo sùbito all’azione. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica dal dispositivo di tuo interesse, sono sicuro che riuscirai a modificare l’indirizzo email su Spotify senza riscontrare alcun tipo di problema. Buona lettura!

Indice

Come cambiare l’email su Spotify

Tutto quello che devi fare per cambiare email su Spotify è accedere alla sezione Profilo del tuo account, inserire il nuovo indirizzo email da utilizzare sul celebre servizio di streaming musicale e salvare le modifiche. Mi chiedi come si fa di preciso? Te lo spiego sùbito!

Da computer

Come cambiare l'email su Spotify

Per cambiare l’email su Spotify da computer, collegati al sito ufficiale del celebre servizio di streaming musicale, fai clic sulla voce Accedi, in alto a destra, inserisci i dati associati al tuo account nei campi Indirizzo email o username e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Adesso, seleziona la voce Profilo nella barra laterale a sinistra e, nella nuova schermata visualizzata, cancella l’indirizzo di posta elettronica visibile nel campo Email. A questo punto, inserisci il nuovo indirizzo che intendi associare al tuo account Spotify nel campo in questione, inserisci la password che utilizzi per accedere a Spotify nel campo Password e clicca sul pulsante Salva profilo, per salvare le modifiche.

Se tutto è andato per il verso giusto, dovresti essere già in grado di accedere a Spotify con il nuovo indirizzo email. Inoltre, entro pochi istanti riceverai un messaggio di posta elettronica da parte di Spotify al tuo “vecchio” indirizzo, con il riepilogo della modifica appena effettuata.

Come dici? Hai scaricato e installato sul tuo computer il client ufficiale di Spotify e ti stai chiedendo se è possibile cambiare il tuo indirizzo email dalle impostazioni di quest’ultimo? In tal caso, devi sapere che non è possibile farlo direttamente: infatti, selezionando l’opzione per modificare l’indirizzo email associato al tuo account, sarai reindirizzato automaticamente alla sezione Profilo del tuo account sul sito ufficiale di Spotify

Se ritieni questa la soluzione più pratica per modificare l’indirizzo email associato al tuo account, avvia Spotify e, se non hai impostato l’accesso automatico, premi sul pulsante Accedi. Inserisci, poi, i tuoi dati nei campi Indirizzo email o username e Password e clicca nuovamente sul pulsante Accedi, per effettuare il login.

Adesso, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso visibile in prossimità del tuo nome, seleziona l’opzione Account dal menu che si apre e sarai reindirizzato automaticamente sul sito ufficiale di Spotify, nella sezione Profilo del tuo account. A questo punto, non devi far altro che inserire il nuovo indirizzo email che intendi utilizzare per accedere a Spotify nel campo Email, digitare la password nel campo apposito e cliccare sul pulsante Salva profilo, per salvare le modifiche.

Da smartphone e tablet

Cambiare indirizzo email su Spotify da smartphone e tablet

Tramite l’app di Spotify per dispositivi Android e iPhone/iPad è possibile accedere alle impostazioni del proprio account per modificare il nome utente e cambiare l’immagine di profilo, ma non per modificare l’indirizzo email. Per compiere l’operazione in oggetto è necessario collegarsi al sito ufficiale del celebre servizio di streaming musicale usando il browser installato sul proprio dispositivo.

Per procedere, avvia dunque il browser che utilizzi solitamente per navigare su Internet dal tuo device (es. Chrome su Android e Safari su iPhone/iPad), collegati alla pagina principale di Spotify, fai tap sul pulsante ☰, in alto a destra, e seleziona l’opzione Accedi dal menu che si apre. Nella nuova schermata visualizzata, inserisci i tuoi dati d’accesso nei campi Indirizzo email o username e Password e fai tap sul pulsante Accedi, per accedere al tuo account.

Fatto ciò, premi sul pulsante Profilo, cancella l’indirizzo email visibile nel campo Email e inserisci quello che intendi associare al tuo account. Digita, poi, la password che utilizzi per accedere a Spotify nel campo apposito, fai tap sul pulsante Salva Profilo e il gioco è fatto.

Come cambiare email Spotify con Facebook

Come cambiare email Spotify con Facebook

Se hai seguito le indicazioni che ti ho fornito nelle righe precedenti di questa guida ma, nella sezione Profilo del tuo account, risulta impossibile rimuovere l’indirizzo email visibile nel campo Email, molto probabilmente ti sei iscritto a Spotify utilizzando il tuo account Facebook.

In tal caso, per modificare l’indirizzo email su Spotify devi cambiare l’indirizzo email associato al tuo account Facebook. Per procedere da computer, collegati dunque alla pagina principale del celebre social network, premi sull’icona della freccia rivolta verso il basso (in alto a destra) e seleziona l’opzione Impostazioni dal menu che si apre.

Nella nuova schermata visualizzata, scegli la voce App e siti Web visibile nella barra laterale a sinistra, seleziona la scheda Attivi/e e clicca sull’opzione Visualizza e modifica relativa a Spotify. Adesso, assicurati che Spotify sia in grado di visualizzare l’indirizzo email associato al tuo account Facebook. Se così non fosse, sposta la levetta accanto all’opzione Indirizzo email da OFF a ON e clicca sul pulsante Salva, per salvare le modifiche.

Collegamento Spotify e Facebook

Fatto ciò, seleziona l’opzione Generali visibile nella barra laterale a sinistra, individua la voce Informazioni di contatto e premi sulla relativa opzione Modifica. Clicca, poi, sulla voce Aggiungi un altro indirizzo email o numero di cellulare, inserisci il nuovo indirizzo email nel campo Nuova email e premi sui pulsanti Aggiungi e Chiudi.

Adesso, accedi alla casella di posta elettronica relativa all’indirizzo email aggiunto su Facebook, individua l’email inviata dal celebre social network e clicca sul pulsante Conferma contenuto al suo interno, per verificare la tua identità. Nella nuova pagina aperta, premi nuovamente sulla voce Modifica relativa all’opzione Informazioni di contatto, seleziona la voce Imposta come principale relativa al nuovo indirizzo email e, successivamente, clicca sull’opzione Elimina relativa al “vecchio” indirizzo email.

Se preferisci procedere da smartphone e tablet, utilizzando l’app di Facebook per dispostivi Android o iPhone/iPad, avvia quest’ultima, premi sul pulsante ☰ e seleziona le voci Impostazioni e Privacy e Impostazioni. Nella nuova schermata visualizzata, fai poi tap sulle opzioni Informazioni personali e Informazioni di contatto e scegli la voce Aggiungi un indirizzo email dal menu che ti viene proposto.

Fatto ciò, inserisci il nuovo indirizzo email da usare su Facebook e Spotify nel campo Aggiungi un altro indirizzo email, inserisci la password del tuo account Facebook nel campo apposito e premi sul pulsante Aggiungi email. Dopo aver verificato l’indirizzo email appena aggiunto, premendo sul pulsante Conferma contenuto nell’email inviata da Facebook, accedi nuovamente alla sezione Informazioni di contatto, premi sul nuovo indirizzo email e fai tap sul pulsante Imposta come principale.

Infine, se intendi rimuovere il precedente indirizzo email, premi sul di esso e seleziona l’opzione Rimuovi. Così facendo, nel giro di qualche ora, verrà modificato anche l’indirizzo email associato al tuo account Spotify. Per la procedura dettagliata, ti lascio alla mia guida su come cambiare email su Facebook.

In caso di problemi

Come contattare Spotify

Se tutti i tuoi tentativi di cambiare l’email su Spotify non hanno dato l’esito sperato, ti consiglio di accedere al centro di supporto di Spotify per tentare di risolvere i tuoi problemi in completa autonomia o richiedere assistenza.

Per procedere sia da computer che da smartphone e tablet, collegati alla pagina Contatta Spotify del sito ufficiale del celebre servizio di streaming musicale, seleziona l’opzione Account e premi sulla voce Desidero modificare i dettagli dell’account. Nella nuova schermata visualizzata, premi sulla voce Modifica dell’indirizzo email e prova a mettere in pratica le indicazioni mostrate a schermo.

Se anche così facendo non riesci a cambiare l’indirizzo email del tuo account Spotify, accedi nuovamente alla sezione Contatta Spotify, premi sul pulsante Ho ancora bisogno di aiuto e inserisci il tuo nome nel campo apposito. Descrivi, poi, la problematica riscontrata nel campo Dicci di più e clicca sul pulsante Invia la domanda, per inviare il tuo messaggio allo staff di Spotify, che provvederà a rispondere nel più breve tempo possibile.

Infine, ti segnalo che cliccando sul pulsante Ho ancora bisogno di aiuto e selezionando l’opzione Get help in English with live chat, puoi ottenere assistenza in tempo reale tramite chat (in lingua inglese). Per approfondire l’argomento, puoi dare un’occhiata alla mia guida su come contattare Spotify.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.