Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Come cambiare password Alice

di

Provando a configurare il router di Alice per aprire le porte di uTorrent, ti sei accorto che non è impostata alcuna password per proteggere l’accesso alle impostazioni del dispositivo? Vorresti cambiare password Alice per evitare che qualche vicino ficcanaso riesca a indovinare quella predefinita che ti ha fornito Telecom Italia ma non sai come fare? Lasciatelo dire: sei capitato nel posto giusto al momento giusto.

Prova a seguire le istruzioni che trovi qui sotto e, in men che non si dica, dovresti riuscire a mettere in sicurezza sia la tua rete wireless sia il pannello di amministrazione del router: due operazioni che sono di fondamentale importanza se non si vogliono correre rischi inutili per la propria privacy. Hai fatto benissimo a preoccupartene!

Le indicazioni che trovi di seguito sono valide per i router Telecom ADSL2+ Wi-Fi N, ADSL2+ Wi-Fi N Technicolor e Alice Gate VoIP 2 plus Wi-Fi. Sui vecchi router Alice Gate2 plus Wi-Fi, purtroppo, non è possibile cambiare la password della rete Wi-Fi e non è prevista la possibilità di impostare una password per proteggere l’accesso al pannello di controllo del dispositivo.

Il primo passo che devi compiere è accedere al pannello di amministrazione del router di Telecom Italia. Come si fa? Non ti preoccupare, te lo spiego subito. Apri il programma che di solito usi per navigare in Internet (es. Chrome, Safari, Internet Explorer) e prova a collegarti all’indirizzo http://alicegate. Qualora ricevessi un messaggio d’errore secondo cui la “pagina non è disponibile”, al posto di http://alicegate prova a utilizzare uno dei seguenti indirizzi: 192.168.1.1, 192.168.0.1.

In alcuni casi particolari, l’indirizzo IP del router (ossia l’indirizzo che bisogna digitare nel browser per raggiungere il pannello di amministrazione del dispositivo) potrebbe essere diverso da quelli indicati in precedenza: questi sono i casi in cui bisogna “indagare” un po’ e trovare l’indirizzo giusto analizzando le impostazioni di rete.

Lo so, detta così sembra una cosa difficilissima, e invece è un gioco da ragazzi. Tutto quello che devi fare è cliccare sull’icona della rete che si trova accanto all’orologio di Windows (il monitorino bianco o le tacchette del Wi-Fi, a seconda del tipo di connessione in uso) e selezionare la voce Apri centro connessioni di rete e condivisione dal menu che compare. Se utilizzi Windows 8 o superiori, per far comparire il menu devi fare click destro sull’icona della rete e non click sinistro come in Windows 7.

A questo punto, seleziona il nome della connessione in uso (es. Ethernet) dalla finestra che si è aperta e pigia sul bottone Dettagli per accedere alle proprietà della rete: l’indirizzo IP del router è quello trovi scritto accanto alla voce Gateway predefinito IPv4.

Utilizzi un Mac? Nessun problema. Per trovare l’indirizzo IP del router, vai in Preferenze di sistema (l’icona dell’ingranaggio nella barra Dock), poi in Network e clicca sul nome della connessione in uso (es. Ethernet). Pigia quindi sul pulsante Avanzate, seleziona la scheda TCP/IP e troverai l’indirizzo che ti serve scritto accanto alla voce Router.

Adesso dovresti essere collegato al pannello di amministrazione del router Telecom. Per accedere al menu con tutte le opzioni del dispositivo, lascia il campo della password vuoto e clicca sul pulsante Accedi. Se viene visualizzato un messaggio d’errore significa che era già stata impostata una password per l’accesso al pannello di gestione e quindi, per andare avanti, devi digitarla in maniera corretta.

Ad accesso effettuato, fai click su Continua per ignorare eventuali comunicazioni relative alla configurazione iniziale del router e recati nel menu Accedi (nella barra laterale di destra). Nella pagina che si apre, apponi quindi il segno di spunta accanto alla voce Attiva e digita nei campi Imposta password e Ripeti password la password che vuoi usare per proteggere l’accesso al pannello di gestione del router. Dopodiché clicca sul pulsante Salva e il gioco è fatto.

Se vuoi cambiare password Alice per mettere una password più sicura alla tua connessione Wi-Fi, fai così: seleziona la voce Wi-Fi dalla barra laterale di sinistra, scorri la pagina che si apre fino in fondo e clicca sul pulsante Configura Rete Wi-Fi. Seleziona una delle modalità di cifratura disponibili nell’apposito menu a tendina, digita la chiave di cifratura che vuoi usare per proteggere la tua rete Wi-Fi nel campo di testo sottostante e pigia su Salva e Avanti per salvare i cambiamenti.

Come modalità di cifratura io ti consiglio di scegliere WPA-PSK AES 256 bit, che è la più sicura fra quelle disponibili. Evita invece come la peste la modalità WEP che è ormai obsoleta e facilmente attaccabile da parte dai malintenzionati. Quanto alla password, inventane una senza senso compiuto composta da 24-32 caratteri e contenente lettere minuscole, lettere maiuscole e numeri.

Qualora non ti fosse chiaro qualche passaggio della guida o volessi approfondire la conoscenza del pannello di amministrazione dei router di Telecom Italia, ti segnalo che sul sito Internet dell’operatore sono disponibili i manuali di tutti i modelli di router distribuiti ai clienti ADSL di Alice, Telecom Italia e TIM.