Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare password WiFi Infostrada

di

Sostituire la password predefinita del proprio router e utilizzare una chiave d'accesso sicura per la rete Wi-Fi sono due regole semplicissime; semplicissime ma fondamentali affinché il proprio network resti ragionevolmente al sicuro dagli attacchi esterni. Ecco il motivo per il quale oggi sono qui a trattare per l'ennesima volta quest'argomento.

Oggi però non voglio parlare di router e password in maniera generica, voglio concentrarmi sugli apparecchi forniti da Infostrada spiegandoti come configurarli al meglio per avere una rete Wi-Fi sicura. E con sicura intendo non facilmente attaccabile da chi volesse appoggiarsi a quest'ultima per "scroccare" la connessione Internet o ficcare il naso nelle tue attività personali, ecco.

Che tu ci creda o no, tutto quello che devi fare per cambiare password WiFi Infostrada è accedere al pannello di amministrazione del dispositivo e pigiare su un paio di pulsanti. Per il resto segui le mie indicazioni e scopri come impostare di preciso la chiave della tua rete wireless. Ti assicuro che entro cinque minuti avrai già finito tutto. Buona lettura, e cerca di non saltare nessun passaggio!

Passo 1: accedere al pannello di amministrazione del modem/router

Come cambiare password WiFi Infostrada

Il primo passo che devi compiere è accedere al pannello di amministrazione del tuo modem/router. Avvia quindi il tuo browser preferito (es. Chrome, Safari o Internet Explorer) e collegati a uno dei seguenti indirizzi.

  • 192.168.1.1
  • 192.168.0.1

Se nessuno dei due indirizzi funziona, prova a disattivare il Wi-Fi sul PC. Collega dunque il computer al modem tramite cavo ethernet e ripeti l'operazione. In questo modo dovresti riuscire ad accedere al pannello di amministrazione del router senza problemi.

Nulla da fare? Non sei ancora riuscito ad entrare nel pannello di amministrazione del tuo router? In questo caso devi armarti di un pizzico di pazienza e devi risalire "manualmente" all'indirizzo IP del dispositivo (ossia all'indirizzo che devi digitare nel browser per accedere al router). È una procedura un po' noiosa da fare, ma non è complicata. Promesso.

Se utilizzi un PC Windows, apri il Prompt dei comandi dal menu Start, digita il comando ipconfig /all nella finestra che si apre e premi il tasto Invio sulla tastiera del PC. Compariranno una sfilza di sigle e cifre apparentemente incomprensibili, ma tu non ti preoccupare. Cerca il valore Gateway predefinito (dovrebbe essere qualcosa del tipo 192.168.x.x oppure 10.0.x.x) e otterrai l'indirizzo da digitare nel browser per accedere al pannello di amministrazione del modem.

Se utilizzi un Mac, apri Preferenze di sistema (l'icona dell'ingranaggio che si trova nella barra Dock) e clicca su Network. Nella finestra che si apre, seleziona la voce relativa al tipo di connessione che stai utilizzando attualmente (Wi-Fi o Ethernet), clicca sul pulsante Avanzate e seleziona la scheda TCP/IP che compare in alto a sinistra. Troverai l'indirizzo IP del tuo modem indicato accanto alla voce modem.

Passo 2: modificare password Wi-Fi Infostrada

Come cambiare password WiFi Infostrada

Ora ci siamo davvero! Una volta scoperto l'indirizzo del tuo modem/router, digitalo nel tuo browser preferito, premi il tasto Invio sulla tastiera del computer e dovresti trovarti al cospetto della schermata iniziale del pannello di configurazione del dispositivo.

Per accedere al pannello di configurazione vero e proprio devi digitare la combinazione di nome utente e password che trovi indicata nel manuale del modem/router (a meno che tu non l'abbia già cambiata, come avresti dovuto fare!). Solitamente la combinazione di username e password predefinita è admin/admin oppure admin/password ma, ripeto, consulta il manuale del dispositivo per averne la sicurezza.

A questo punto, devi recarti la sezione del pannello relativa alla rete Wi-Fi e modificare la chiave d'accesso alla rete. Purtroppo non posso essere troppo specifico nelle mie indicazioni in quanto sono molti i modelli di modem/router che Infostrada fornisce ai propri clienti e ognuno di essi ha un pannello di amministrazione differente. Per facilitarti il compito ti farò alcuni esempi pratici.

  • Thomson – se utilizzi un modem/router Thomson (es. Thomson TG585), clicca prima sull'icona Wireless che si trova sotto la dicitura Rete domestica e poi sulla voce Configura collocata in alto a destra. Nella finestra che si apre, imposta il menu a tendina Versione di WPA-PSK su WPA2 o WPA+WPA2 e digita la nuova password che vuoi utilizzare per il Wi-Fi nel campo Chiave codifica WPA-PSK.
  • Huawei – se utilizzi un modem/router Huawei (es. Huawei HG531s), seleziona le voci Base > WLAN dalla barra laterale di sinistra e imposta la Chiave precondivisa WPA come più preferisci. Nel menu a tendina Sicurezza imposta WPA2-PSK o WPA-PSK/WPA2-PSK.
  • Technicolor – se utilizzi un modem/router della famiglia Technicolor, punta il mouse sulla voce Wireless e clicca sull'icona dell'ingranaggio. Dopodiché digita la password che vuoi usare per la tua rete Wi-Fi nel campo Wireless Password (Password wireless) e imposta il valore WPA2-PSK o il valore . WPA-PSK + WPA2-PSK nel menu Security Mode (Modalità di protezione), sotto Access Point (Punto di accesso).
  • Infostrada Router – se utilizzi un router a marchio Infostrada (quello a forma di vela), seleziona l'icona Wireless dal menu iniziale dell'apparecchio (assicurati che in alto ci sia selezionata la modalità di visualizzazione Configurazione base) e digita la password che vuoi usare per proteggere la tua rete nel campo Password WPA. Nel menu a tendina Modalità di encryption seleziona l'opzione TKIP-AES, in quello Modalità di sicurezza seleziona invece WPA2 o WPA-WPA2.

Visto? Te l'avevo detto che non era difficile… mi raccomando però, cerca di impostare una chiave di protezione solida e sicura.

Mi chiedi come dev'essere una password per una rete Wi-Fi? Lunga almeno 13-15 caratteri e comprendente lettere minuscole, lettere maiuscole, numeri e caratteri speciali (si possono usare tutti i caratteri stampabili ASCII). Assicurati inoltre di scegliere una modalità di cifratura fra WPA2-PSK (AES) e WPA/WPA2 (TKIP/AES) che estende la compatibilità della rete wireless con i dispositivi più datati. Evita a tutti i costi la cifratura WEP che è datata e facilmente attaccabile dai malintenzionati.

Tutto chiaro? Bene. Allora ti saluto ricordandoti che per maggiori informazioni sui modem/router di Infostrada puoi consultare direttamente il sito Internet dell'operatore, sul quale ci sono i manuali di tutti gli apparecchi forniti ai clienti dell'azienda.

Nota: nel tutorial di oggi abbiamo visto come cambiare la chiave d'accesso alla rete wireless, non la password di accesso al pannello di amministrazione del router, che pure andrebbe cambiata. Per sapere come cambiare la password per accedere al pannello di amministrazione di un modem/router consulta il mio tutorial su come configurare un router.