Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Black Friday 2017
Scopri le migliori offerte della settimana dell'Amazon Black Friday 2017. Vedi le offerte Amazon

Le password dei router più usate

di

Se un pirata informatico riesce ad intrufolarsi in una rete locale, la prima cosa che fa è andare a smanettare con le impostazioni del router per nascondere le sue tracce. Per accedere alla schermata delle impostazioni del router, il malintenzionato digita l’indirizzo IP del router nel suo browser (solitamente http://192.168.1.1 o http://192.168.0.1).

A questo punto viene chiesto l’username e la password per accedere alle impostazioni del router. Il sito tedesco Phenoelit.de ha stilato una pagina con le password di fabbrica dei router più utilizzati. Se la password del router non è stata cambiata, il pirata informatico può semplicemente collegarsi al sito Internet di Phenoelit e scoprirla!

Se non vogliamo correre dei pericoli, la prima cosa fare con il nostro router è quella di cambiare la password di accesso alle sue impostazioni: per farlo, dopo essere entrati nella pagina delle impostazioni del router, cerchiamo la voce relativa alle password o alle impostazioni generali del router.

Oltre a cambiare la password, possiamo proteggere il nostro router e le sue impostazioni scaricando ed installando tutti gli aggiornamenti di sicurezza rilasciati dal produttore. Per scoprire farlo, in questo caso dovete collegarvi al sito del produttore del vostro router e cercare nella pagina relativa ai download.