Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come cambiare password al modem

di

Temi che qualcuno possa accedere alle impostazioni del tuo router e hai intenzione di modificare i dati mediante cui effettuare il login al pannello di controllo di quest’ultimo? Hai da poco acquistato un nuovo modem è vorresti modificare la password ad esso associata per poterti connettere tramite Wi-Fi? Se la risposta a queste domande è “si” ma non hai la più pallida idea di come fare sono ben felice di comunicarti che ho una buona notizia per te: sei capitato nel posto giusto, o meglio sulla guida giusta. Nelle seguenti righe ti spiegherò infatti come cambiare password al modem, sia in un caso che nell’altro.

Prima che tu possa allarmarti e pensare a chissà che voglio però tranquillizzati immediatamente su una cosa. Anche se potrà sembrarti difficilissimo, si tratta in realtà di un’operazione estremamente semplice da eseguire e che porta via soltanto pochi minuti di tempo libero. Inoltre, attenendoti alle mie indicazioni sono certo del fatto che non avrai alcun tipo di problema.

Se sei dunque effettivamente intenzionato a scoprire che cosa bisogna fare per poter riuscire in questa impresa, ti suggerisco di prenderti qualche minuto di tempo libero, di metterti ben comodo e di dedicarti alla lettura delle seguenti righe. Sono certo che alla fine sarai pronto a darmi ragione sul fatto che le operazioni da effettuare erano facilissime. Scommettiamo?

Indice

Operazioni preliminari

Come cambiare password al modem

Per poter cambiare password al modem, sia essa relativa al pannello amministrativo dell’apparecchio oppure alla rete Wi-Fi, è necessario effettuare l’accesso all’area di gestione del dispositivo. Affinché il tutto proceda per il meglio, devi disporre di un computer, uno smartphone oppure un tablet collegati al router tramite connessione Wi-Fi o, meglio ancora, tramite LAN.

Inoltre, ti servirà sapere anche l’indirizzo IP del router, indispensabile per richiamare il suo pannello di gestione e la password per accedere all’area amministrativa dello stesso; generalmente, quest’ultima informazione è stampata sull’etichetta posta sul retro del modem oppure nel manuale d’uso dello stesso. Su alcuni apparecchi, l’impostazione della password iniziale avviene immediatamente dopo il primo accesso al pannello di gestione.

Se non trovi la password per accedere al modem, puoi provare a far fronte alla cosa seguendo le indicazioni che ti ho fornito nella mia guida dedicata all’argomento, oppure cercando su Google frasi come password default [marca e modello modem] oppure password default [modem NomeOperatore].

L’indirizzo IP, invece, può essere comodamente recuperato tramite PowerShell di Windows, il Terminale di macOS oppure il menu delle impostazioni di Android e iOS/iPadOS, a patto che il dispositivo dal quale si opera sia collegato al router. Lascia che ti spieghi come fare.

  • Windows: fai clic destro sul menu Start di Windows (l’icona della bandierina situata a sinistra della barra delle applicazioni) e clicca sulla voce Windows PowerShell/Terminale Windows situata nel menu che compare. In seguito, impartisci il comando ipconfig, premi il tasto Invio della tastiera e annota l’indirizzo che compare in corrispondenza della voce Gateway Predefinito.
  • macOS: apri il menu Vai > Utility del Mac e fai doppio clic sull’icona del Terminale, per avviarlo. Ora, impartisci il comando netstat -nr | grep default nella nuova finestra che compare sulla scrivania e dai Invio: l’informazione da te cercata si trova in corrispondenza della voce Default.
  • Android: recati nella sezione Impostazioni > Rete e Internet > Wi-Fi del dispositivo, premi sul simbolo dell’ingranaggio corrispondente al nome della rete Wi-Fi alla quale sei connesso e premi sulla dicitura Avanzate. L’IP del router è specificato in corrispondenza della voce Gateway.
  • iPhone/iPad: apri il menu Impostazioni > Wi-Fi del dispositivo e tocca il pulsante (i) corrispondente al nome della rete wireless generata dal modem, per visualizzare l’indirizzo IP del router.

Una volta ottenute le informazioni necessarie, apri il browser che preferisci sul device dal quale ti appresti a operare, inserisci l’IP del router all’interno della barra degli indirizzi del browser e dai Invio: dopo alcuni istanti, verrà caricata la pagina iniziale del pannello amministrativo del router, all’interno della quale dovrai inserire il nome utente e/o la password recuperati in precedenza.

Su alcuni dispositivi, potresti dover specificare subito una nuova password; sui router non predisposti per l’accesso protetto (almeno per impostazione predefinita), potresti ritrovarti immediatamente al cospetto del menu delle impostazioni. Ad ogni modo, se non riesci ad accedere al router seguendo le indicazioni che ti ho fornito finora, consulta il mio tutorial specifico sull’argomento, per ottenere ulteriori chiarimenti.

Come cambiare password al modem TIM HUB

Come cambiare password al modem TIM HUB

Modificare la password d’accesso per il modem TIM HUB è oltremodo semplice. Dopo aver completato il login al pannello di gestione del dispositivo, premi sulla voce Admin situata in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni profilo dal menu che ti viene proposto.

Giunto nella nuova pagina, digita la vecchia password (cioè quella usata finora) nell’apposito campo e immetti la nuova chiave d’accesso all’interno dei campi La tua nuova password e Ripeti la tua nuova password. Per concludere, premi sul pulsante Cambia password e, se necessario, effettua nuovamente l’accesso al pannello di gestione usando la parola d’ordine appena impostata.

Se, invece, vuoi cambiare la password della rete Wi-Fi, procedi in questo modo: individua il riquadro Wireless nella pagina iniziale del pannello di gestione del modem, premi sul simbolo degli ingranaggi situato al suo interno, entra nella scheda Wireless e seleziona la rete senza fili per la quale cambiare la chiave d’accesso, servendoti della barra laterale di sinistra.

A questo punto, individua il campo Wireless Password, digita la nuova chiave di rete al suo interno e premi sul pulsante OK, per confermare le impostazioni applicate.

Come cambiare password al modem TIM HUB

In alternativa, puoi effettuare la medesima operazione tramite l’app TIM Modem, disponibile per dispositivi Android, iPhone e iPad: accertati che il device dal quale stai operando sia connesso alla rete Wi-Fi di TIM, avvia l’app in questione e premi sull’icona del modem, situata in basso.

Ora, fai tap sulla voce Wi-Fi, scegli la rete wireless di tuo interesse premendo sul riquadro dedicato, tocca la voce Password Wi-Fi e, dopo aver digitato la nuova chiave d’accesso all’interno della casella denominata Password Wi-Fi, applica la modifica sfiorando il pulsante Procedi. Per approfondimenti, puoi prendere visione del mio tutorial su come cambiare la password del modem TIM.

Come cambiare password al modem Wind

Come cambiare password al modem Wind

Se la password predefinita per accedere al modem WINDTRE non è di tuo gradimento e temi di non ricordarla, puoi cambiarla con facilità dal pannello amministrativo dell’apparecchio.

Dunque, dopo aver effettuato l’accesso a quest’ultimo, premi sul pulsante ☰ situato in alto, espandi la voce Manutenzione situata nel menu che compare (basta premere la freccetta verso il basso corrispondente all’opzione) e, giunto alla schermata successiva, clicca sull’icona situata subito sotto la voce Modifica. Fatto ciò, digita la vecchia password e quella nuova (per due volte) nei campi preposti e premi sul pulsante OK, per confermare il tutto.

Come cambiare password al modem Wind

Se, invece, vuoi modificare la password della rete Wi-Fi generata dal modem, apri nuovamente il menu principale del dispositivo premendo sul pulsante ☰, recati nelle sezioni Network > Wireless e seleziona la scheda Generale dalla schermata che compare in seguito.

A questo punto, rimuovi il segno di spunta dalla casella situata accanto alla voce Genera password automaticamente (se necessario), digita la nuove chiave di rete all’interno del campo Password e premi sul pulsante Applica, per salvare i cambiamenti. Ricorda di effettuare la stessa operazione per tutte le reti Wi-Fi attive. Maggiori info qui.

Come cambiare password al modem Fastweb

Come cambiare password al modem Fastweb

Cambiare la password d’accesso al modem FASTGate di Fastweb è estremamente semplice: dopo essere entrato nel pannello di gestione del dispositivo, premi sul simbolo dell’omino collocato in alto a destra e seleziona la voce Cambia password dal menu visualizzato.

Adesso, compila il modulo proposto con le informazioni richieste: il tuo username (che dovrebbe essere admin), la password attuale (da inserire nel campo Old Password) e la nuova chiave d’accesso per due volte consecutive (da digitare nei campi Password e Password confirm). Infine, clicca sul pulsante Applica per rendere effettive le modifiche.

Per cambiare, invece, la password della rete Wi-Fi, fai clic sulla voce WiFi collocata in alto (se utilizzi un dispositivo con lo schermo relativamente piccolo, devi prima pigiare sul simbolo dei tre rombi sovrapposti, per rendere visibile il menu principale), seleziona la voce Rete principale e indica la nuova password nell’apposito campo. Infine, premi sul bottone Salva modifiche, per finire. Se hai attivato l’opzione Dividi rete per banda, ricorda di modificare anche la chiave d’accesso per la rete a 5 GHz.

Come cambiare password al modem Fastweb

L’accesso al router Fastweb NeXXt, invece, non è protetto da una password per precisa scelta aziendale, in quanto l’accesso va effettuato mediante l’app MyFastweb scaricabile gratuitamente dal Play Store, dai market alternativi per Android e dall’App Store, previo inserimento credenziali MyFastweb ricevute all’atto della stipula del contratto (se non le ricordi più oppure le hai smarrite, puoi recuperarle recandoti in questa pagina e premendo sul pulsante Recupera situato nel riquadro Password MyFastweb, FastwebUP, App e WOW SPace).

Ad ogni modo, una volta scaricata l’applicazione sul tuo device, inserisci le credenziali del tuo account MyFastweb negli appositi campi e tocca il pulsante Accedi, per effettuare il login. Adesso, sfiora il pulsante ☰ collocato in alto a sinistra, raggiungi il menu NeXXt > Il mio NeXXt e premi sulla voce Impostazioni di rete, in modo da accedere alla sezione dedicata.

Ci siamo quasi: adesso, fai tap sulla voce Rete Wi-Fi, individua il riquadro relativo alla rete senza fili per la quale cambiare la chiave d’accesso (se hai attivato l’opzione Reti unite, il riquadro è unico), fai tap sul campo Password e digita la nuova “parola d’ordine” nell’apposito campo. Infine, tocca il pulsante Salva impostazioni e il gioco è fatto. Per approfondimenti, dà pure un’occhiata alla mia guida su come cambiare la password sul modem Fastweb.

Come cambiare password al modem Linkem

Come cambiare password al modem Linkem

Per cambiare la password di protezione per il pannello gestionale del modem Linkem, dopo aver effettuato l’accesso a quest’ultimo, clicca sul menu Impostazioni situato nella barra laterale di sinistra e poi sulla dicitura Account, annessa al sotto-menu che compare.

A questo punto, digita il nome utente e la password attualmente in uso, rispettivamente, nei campi Old User Name e Old Password; fatto ciò, immetti il nuovo nome utente e la nuova password (per due volte) all’interno delle caselle di testo New User Name, New Password e Conferma PASSWORD e applica le modifiche cliccando sull’apposito pulsante.

Come cambiare password al modem

Se, invece, vuoi cambiare la chiave di rete Wi-Fi, raggiungi la sezione WiFi > Impostazioni del modem, clicca sul tipo di rete per la quale cambiare la password (ad es. WiFi 5 GHz), individua il riquadro Sicurezza e inserisci la nuova Password WiFi nel campo di testo dedicato, presente al suo interno. Per finire, premi sul pulsante Applica e il gioco è fatto; ricorda di ripetere l’operazione per tutte le altre reti attive, se presenti.

Come cambiare password al modem Vodafone

Come cambiare password al modem Vodafone

Per cambiare la password d’accesso al pannello di controllo della Vodafone Station, dopo aver completato il login, clicca sulla voce Impostazioni collocata in alto e poi sulla dicitura Password, che compare nella barra laterale di sinistra. Ora, se non avevi mai impostato alcuna password ed è la prima volta che effettui questa operazione, premi sul pulsante Configura, digita la password da usare per gli accessi futuri (per due volte) e clicca sul pulsante Conferma.

Se, invece, avevi già provveduto a impostare una password d’accesso e vuoi cambiarla, premi sul pulsante Cambia password, inserisci la password attuale all’interno dell’apposito campo e immetti la nuova parola d’ordine nelle caselle di testo sottostanti. Per finire, premi sul pulsante Conferma e il gioco è fatto.

Come cambiare password al modem Vodafone

Per cambiare la password della rete Wi-Fi, invece, clicca sulla voce Wi-Fi situata in alto, seleziona la voce Generale dal menu posto di lato e individua il campo Password Wi-Fi all’interno della schermata visualizzata subito dopo. A questo punto, premi sul pulsante Cambia password, inserisci la nuova chiave di rete all’interno dei campi dedicati e conferma le modifiche premendo sui pulsanti Salva e Applica. Maggiori info qui.

Come cambiare password al modem Fritz Box

Come cambiare password al modem Fritz Box

Per modificare la password del router FRITZ!Box, dopo aver effettuato il login al suo pannello di amministrazione, premi sul pulsante (⋮) situato in alto a destra e seleziona la voce Cambiare la password dal menu che compare. Infine, digita la nuova parola d’ordine all’interno dell’apposito campo e premi sul pulsante Applica, per rendere definitiva la modifica.

Se, invece, ti interessa cambiare la password della rete Wi-Fi, premi sulle voci Wi-Fi e Sicurezza, premi sulla scheda Crittografia e immetti la nuova Chiave di rete Wi-Fi all’interno dell’apposito campo. Per concludere, premi sul pulsante Applica e il gioco è fatto. In caso di dubbi o problemi, ti rimando alla lettura del mio tutorial specifico su come configurare il router FRITZ!Box.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.