Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come creare DivX da DVD

di

Complimenti, davvero bella la tua collezione di film in DVD. Scommetto che ne guardi almeno tre al giorno. No? E come mai? Hai paura che i tuoi amati DVD si danneggino per l’usura? Beh, fatti un backup. E no, non partire con la storia che ci vogliono troppi DVD vuoti per farlo, perché non è vero. Tutto quello di cui hai bisogno per salvare i tuoi amati film sono dei semplicissimi CD.

Com’è possibile? Semplice, trasformando i tuoi DVD in DivX, dei file video compressi che occupano lo spazio di un solo CD ma garantiscono quasi la stessa qualità dei film originali in DVD.

Per crearli, non devi far altro che usare DVDx, un programma gratuito che consente di convertire DVD in DivX in una manciata di click. Installalo e non avrai più il timore di “consumare” i tuoi amati dischetti originali!

Innanzitutto, collegati a questa pagina del sito Internet Softpedia e fai click sulla voce External Mirror 1 per scaricare il programma sul tuo PC. A scaricamento ultimato apri, facendo doppio click su di esso, l’archivio appena scaricato (DVDx_2_20_setup.zip), avvia il programma DVDx_2_20_setup.exe e, nella finestra che si apre, clicca sul pulsante Next per due volte consecutive (togli i segni di spunta dalle voci relative all’installazione di Ask Toolbar).

Accetta quindi le condizioni di utilizzo del programma, mettendo il segno di spunta accanto alla voce I accept the agreement, e clicca prima su Next per cinque volte consecutive e poi su Install, Next e Finish per terminare il processo d’installazione di DVDx.

dvdx1

Inserisci nel computer il DVD che intendi trasformare in DivX, avvia DVDx tramite la sua icona presente sul desktop e, nella finestra che si apre, seleziona la voce Open DVD Root dal menu File. Seleziona quindi la cartella VIDEO_TS contenuta all’interno dell’unità DVD e clicca prima su OK e poi su Select per aprire il tuo DVD in DVDx.

A questo punto, devi impostare le tue preferenze per la conversione del DVD in DivX. Accertati quindi che ci sia il segno di spunta accanto alle voci Original Colors (per mantenere intatti i colori del film), Dolby Surround (per avere un audio di alta qualità anche nel DivX) e Detect Prog 24 Hz (per mantenere intatta la fluidità del film) e clicca sul pulsante OK per salvare le impostazioni.

dvdx2

Adesso, seleziona la voce Output settings dal menu Settings e, nella finestra che si apre, seleziona la voce AVI (DivX, YUM) dal menu a tendina collocato in alto a sinistra per impostare il DivX come formato di output della conversione del DVD. Scegli quindi il codec che intendi utilizzare (es. DivX o XviD) tramite il menu a tendina collocato sotto la voce Pass 1 settings e clicca sul pulsante Apply per salvare i cambiamenti.

Scegli quindi la cartella di destinazione del tuo DivX, selezionando la voce Select output file dal menu File e cliccando sul pulsante Browse, ed avvia la conversione del DVD in DivX cliccando sul pulsante Encode (il cerchio rosso) presente nella parte bassa della finestra principale di DVDx. La durata del processo dipende dalla durata del film.