Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla Scopri il programma

Come clonare DVD

di

Sei un amante del cinema e hai un intero scaffale adibito a videoteca personale che mostri con orgoglio agli amici e ai parenti. Allo stesso tempo però sei anche un tipo piuttosto pignolo e, prima di prendere un DVD dalla vetrina, ci pensi su diecimila volte. Vorresti guardare e riguardare i film che più ami, ma hai paura che, con l’usura, i dischi originali possano rovinarsi. Ti capisco, ma non puoi andare avanti in questo modo, dovresti goderti i film che hai acquistato! Ad ogni modo non preoccuparti, io sono qui per aiutarti e ti do un semplice e piccolo suggerimento: puoi risolvere questo piccolo inconveniente semplicemente clonando il DVD.

Come dici? La cosa ti incuriosisce e vorresti saperne di più? Bene, allora continua a leggere questa guida; ti spiegherò in men che non si dica come clonare un DVD. Anche se il procedimento è molto semplice e alla portata di tutti, io ti illustrerò tutti i passaggi nel dettaglio; vedrai che, se seguirai alla lettera questa mia guida, clonare un DVD sarà un gioco da ragazzi.

Prima di entrare nel dettaglio di questa mia guida su come clonare DVD, facciamo brevemente un riepilogo di quello che ti serve: il DVD che desideri clonare, qualche DVD vuoto, un masterizzatore DVD e naturalmente un programma adatto. Quale programmi utilizzare tra i numerosi disponibili per PC e Mac? Scoprilo leggendo fino in fondo questa guida; ti insegnerò anche a clonare DVD che non sono film, ma che contengono dati generici come ad esempio il DVD delle foto delle tue vacanze o il DVD del video della recita di tuo figlio.

MakeMKV

Uno tra i programmi che puoi utilizzare per clonare un DVD è MakeMKV. Il programma è scaricabile per PC e Mac dal sito ufficiale  e non richiede alcuna particolare esperienza per ottimizzarne l’utilizzo.  Le impostazioni per effettuare la clonazione di un DVD sono già impostate in automatico; in questo modo potrai clonare un DVD in maniera semplice e veloce. L’interfaccia utente predefinita di questo programma è in lingua inglese, ma puoi facilmente impostare la lingua italiana tramite le impostazioni.

Il software è a pagamento, ma potrai utilizzarlo gratuitamente per un periodo di 30 giorni, al termine di questo periodo di prova dovrai acquistare la versione finale del prodotto, al costo di 50€.  Tra le caratteristiche principali del programma vi è la possibilità di includere più di una traccia audio nella copia da effettuare ed è anche possibile preservare i sottotitoli. Unico lato negativo di MakeMKV è che il file generato dal DVD è in MKV, risultando quindi un po’ grande come dimensione.

La prima cosa che devi fare per clonare un DVD con MakeMKV è quella di scaricare e installare il programma. Scarica il programma dal sito ufficiale che ti ho indicato, facendo clic sulla voce Download nel menu. Potrai così scegliere se scaricare il programma per Windows o Mac. Una volta che hai completato il download, apri il file appena scaricato.

Nell’installazione, seleziona la lingua italiana e premi il pulsante Avanti. Accetta le condizioni di licenza mettendo il segno di spunta sulla voce Accetto le condizioni della licenza. Seleziona la cartella di destinazione per l’installazione e premi Installa. Una vola terminata la procedura, avvia MakeMKV tramite la sua icona. Fatto? Benissimo. Ora vediamo i passaggi che devi fare per clonare un DVD con MakeMKV. Una volta che hai avviato il programma, devi inserire il disco originale che vuoi clonare nel masterizzatore DVD.

Per clonare un Blu-Ray o un DVD con MakeMKV su Windows e Mac, seleziona l’unità che desideri clonare dal menu a tendina Source. Fai clic sul pulsante con il simbolo del dischetto e dell’hard disk (in basso). In questo modo avvierai la copia dei file del DVD. Dal menu a tendina puoi inoltre selezionare i titoli, le tracce audio e i sottotitoli da includere nel file di destinazione; ti basta mettere il segno di spunta sulle voci che desideri conservare nella copia. Una volta che hai finito, fai clic sul pulsante Make MKV e poi su Yes per avviare il processo di clonazione del DVD. L’operazione per clonare il DVD dura generalmente qualche minuto, fino a una decina di minuti, in base alla velocità di lettura del tuo lettore DVD.

Una volta completata la clonazione, otterrai uno o più file video in formato MKV, comprensivi della traccia audio e dei sottotitoli che hai selezionato. La cartella di destinazione è impostata in maniera predefinita, ma puoi modificarla prima di avviare il processo di conversione.

DVD Fab

DVDFab è uno tra i software più utilizzati per Windows e Mac, in quanto si tratta di uno strumento completo che permette di creare, convertire, clonare e modificare file video, DVD e Blu-Ray. I DVD realizzati con DVDFab vengono creati in formato compresso e lo strumento offre un’alta velocità di conversione.

Il programma è a pagamento e i prezzi variano a seconda degli strumenti che desideri includere nel software. Si parte infatti da un minimo di 49$ per il solo strumento di copia e clonazione, fino ad arrivare a 299$ se vuoi acquistare il pacchetto completo per utilizzare in maniera illimitata tutti gli strumenti di DVDFab.

Non preoccuparti, puoi comunque utilizzare il programma gratuitamente per PC e Mac, scaricando la versione di prova che potrai utilizzare per un periodo di tempo limitato. Puoi scaricare DVDFab collegandoti al sito ufficiale.

Scarica il programma facendo clic sul pulsante Download in alto a destra, per scegliere la versione PC o Mac. Una volta che hai completato il download, apri il file appena scaricato.

Per avviare l’installazione, premi il pulsante Installazione e poi il pulsante Avvia DvdFab. La prima volta che eseguirai il programma, ti apparirà una schermata di benvenuto che ti avviserà che stai utilizzando un programma con una versione di prova a scadenza. Fai clic su Try e poi su Close per chiudere la schermata successiva, dove ti verranno elencati tutti gli strumenti che potrai utilizzare in fase di prova.

Per iniziare a utilizzare DVDFab per clonare un DVD, puoi utilizzare due delle principali funzionalità del software: Copy o Ripper. La funzionalità Copy ti permette di copiare il contenuto del DVD o Blu-Ray con diverse opzioni tra cui: copiare l’intero disco o parte di esso, copiare solamente la traccia del film principale, convertire un DVD in Blu-Ray o viceversa, separare o unire più DVD assieme. La funzionalità Ripper ti permette invece di convertire un film in DVD o Blu-Ray nei formati più conosciuti (FLV, MP4, AVI, WMV) o per i dispositivi più utilizzati (iPhone, Apple Tv, Xbox One, PlayStation 4).

Per iniziare a clonare un DVD con DVDFab, inserisci il DVD/Blu-Ray che desideri clonare e seleziona la voce Copy dal Menu in alto. Seleziona poi la modalità di copia che desideri effettuare, per esempio Clone/Burn. Più in basso trovi la voce Save To attraverso la quale potrai scegliere la sorgente di destinazione. Una volta che hai selezionato le impostazioni desiderate, premi il tasto verde Start.

DVDFab inizierà ora il processo di clonazione in una schermata successiva. Mentre avviene la copia puoi selezionare un processo che il programma dovrà eseguire una volta terminato. Per esempio, puoi impostare la chiusura automatica del software.

Leawo DVD Ripper

Leawo DVD Ripper è un altro tra i software di conversione video più utilizzati per clonare DVD e convertire i file video in diversi formati.

Il software svolge tutte le principali funzionalità che permettono di effettuare la copia di un DVD, tra cui vi è la possibilità di effettuare la copia diretta da DVD a DVD, la possibilità di copiare in un file immagine ISO senza che vi sia una perdita di qualità. Le altre caratteristiche di Leawo DVD Ripper permettono di copiare il DVD tramite modalità personalizzate. Per esempio, puoi scegliere se includere i sottotitoli e un ulteriore traccia audio nella copia del DVD che andrai ad effettuare.

Il programma è a pagamento e a prezzo pieno costa 34,95$. È comunque possibile scaricare gratuitamente una versione di prova per PC Windows e Mac che permette di clonare solo i primi 5 minuti del tuo video. Collegati dunque al sito ufficiale per scaricare il software.

Una volta che hai effettuato il download, apri il file appena scaricato. Per avviare l’installazione, metti il segno di spunta su Agree License Agreement e premi il pulsante verde Install. Quando ha finito l’installazione, premi il pulsante Finish per avviare il programma. All’avvio noterai come l’interfaccia utente sia semplice e intuita; potrai clonare un DVD in poche mosse.

Per iniziare a clonare un DVD puoi scegliere tra due voci di menu: Copy o Convert. La funzionalità Copy ti permette di copiare qualsiasi contenuto di un supporto fisico (DVD/Blu-Ray) o digitale (immagine ISO), mentre la funzionalità Convert ti permette di convertire un video di un supporto fisico o digitale in un altro formato a scelta (per esempio MKV o MP4).

Effettua la copia di un DVD attraverso i seguenti passaggi. Seleziona la voce DVD Copy e indica dove si trova il file sorgente (lettore DVD o in una cartella specifica). Seleziona la traccia video, audio e i sottotitoli da includere e premi poi la voce Copy. Ti verrà chiesto se vuoi clonare il DVD sullo spazio d’archiviazione del tuo PC o direttamente su un disco. Per iniziare il processo di clonazione premi il pulsante Copy.

Elby CloneDVD

Sviluppato dalla società RedFox, Elby CloneDVD è uno tra gli strumenti più completi che puoi utilizzare se vuoi clonare DVD. L’azienda ti mette a disposizione 5 diversi software per effettuare copie o conversioni dei tuoi CD/DVD/Blu-Ray; puoi scaricarli singolarmente a seconda degli strumenti di cui hai bisogno.

Nello specifico, CloneBD ti consente di copiare qualsiasi Blu-ray non protetto nel disco rigido del tuo PC o in qualsiasi disco Blu-Ray vuoto. Utilizzando CloneDVD potrai copiare i film per creare copie di backup di DVD. Il programma però potrebbe non funzionare in caso di DVD protetti. Se scegli invece di utilizzare CloneCD puoi effettuare copie di backup di CD contenenti musica o dati generici. Ti segnalo anche il programma CloneDVD mobile: lo troverai utile se stai cercando un programma che possa convertire i DVD in un formato supportato dai principali dispositivi portatili come smartphone o tablet Android o iOS. Puoi utilizzare anche il programma RedFox AnyDVD HD per rimuovere le restrizioni di supporti DVD e Blu-Ray. In questa parte della guida ti spiegherò come clonare un DVD utilizzando Elby CloneDVD.

Elby CloneDVD è disponibile per Windows e scaricabile al sito ufficiale. Il programma è a pagamento (una licenza a vita costa 39€), ma puoi utilizzarlo gratuitamente per 21 giorni. Scarica quindi il programma premendo il pulsante Download e avvialo quando hai finito.

Per installare Elby CloneDVD premi il pulsante I Agree per accettare i termini di licenza. Fai clic su Next e poi su Install per avviare l’installazione.

Per iniziare a clonare un DVD, inserisci nel lettore il disco e premi la voce Clone DVD. Seleziona dal menu a tendina la sorgente e premi il pulsante Next. Potrai ora selezionare gli eventuali file audio e sottotitoli che desideri mantenere. Quando hai deciso, premi il pulsante Next. Seleziona ora l’output e premi il pulsante Go per far partire la clonazione.

Nota Bene: Ti ricordo che clonare un DVD o un Blu-Ray protetto da diritti d’autore è lecito soltanto se si è in possesso del supporto originale acquistato. La copia di riserva che hai creato dovrà rimanere a tuo uso strettamente personale.