Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come evolvere Spritzee

di

Hai ottenuto uno Spritzee nel tuo ultimo gioco Pokémon e, nel tentativo di completare il Pokédex locale o nazionale, stai cercando di capire come far evolvere questo specifico mostriciattolo. Hai provato a farlo salire di livello, scambiarlo e chi più ne ha più ne metta, ma il simpatico folletto rosa non ne vuole proprio sapere di evolversi, giusto?

Il motivo è presto detto: Spritzee si evolve seguendo una procedura specifica. Quale? Sto per svelartelo. Nella guida che stai per leggere, infatti, ti spiegherò tutto ciò che devi sapere su questo pokémon, quindi non cedere allo stress e prenditi qualche minuto per capire come evolverlo in Aromatisse. Ti assicuro che è semplice e ti richiederà davvero pochissimo tempo.

Quando sei pronto, quindi, segui questo tutorial su come evolvere Spritzee e vedrai che otterrai finalmente accesso alla tanto agognata voce aggiuntiva nel Pokédex. Ti auguro buona fortuna e un buon divertimento!

Indice

Chi è Spritzee

chi è spritzee

Il pokémon Spritzee è uno dei mostriciattoli di Game Freak, la software house creatrice della serie, ed è stato introdotto per la prima volta nella sesta generazione, ovvero la coppia di titoli Pokémon X e Y.

Come i più sapranno, i videogiochi della serie sono spesso divisi in una coppia di capitoli per ogni generazione e le differenze riguardano la presenza (o assenza) di pokémon specifici, ottenibili quindi solo tramite scambio con un amico che possiede la versione complementare alla propria.

Spritzee fa parte di questa tradizione e originariamente, infatti, era catturabile solo in Pokémon Y. Si tratta di un pokémon facente parte del tipo Folletto, in grado di contrastare i pokémon di tipo Lotta e Buio. Le sue caratteristiche spiccatamente difensive lo rendono un'aggiunta interessate alle squadre che puntano alla combinazione con la mossa Desiderio, che permette di recuperare metà dei PS massimi nel turno successivo all'uso e Calmamente, che aumenta l'Attacco Speciale e la Difesa Speciale del pokémon.

In questo modo si crea una situazione di stallo che viene poi sbloccata con l'attacco Forza Lunare, per eliminare velocemente tutti i pokémon avversari dopo aver aumentato a dismisura l'Attacco Speciale di Spritzee.

Sebbene questa sia la strategia migliore per l'uso del pokémon, è comunque importante notare che ha debolezze intrinseche che potrebbero negarla, come attacchi avversari basati sull'avvelenamento. Per scoprire come evolvere Spritzee nella sua forma superiore, Aromatisse, ti invito a leggere i capitoli successivi!

Come evolvere Spritzee: Pokèmon GO

spritzee pokemon go

Pokémon GO è il titolo mobile per smartphone Android e iPhone che continua a macinare record nonostante sia ormai disponibile per il download gratuito da svariati anni. Aggiornamento dopo aggiornamento vengono aggiunti sempre più mostriciattoli prevenienti dalle ultime generazioni, così come anche Spritzee e la sua forma evoluta Aromatisse.

Normalmente, nel gioco è possibile evolvere i pokémon non con i livelli, come nei capitoli per console casalinghe, ma con caramelle specifiche fornite catturando esemplari della stessa specie.

Per evolvere Spritzee in Aromatisse avrai quindi bisogno innanzitutto di 50 caramelle Spritzee, tuttavia in questo caso dovrai fare uno sforzo in più, poiché bisogna partire all'avventura insieme al pokémon per effettuare l'evoluzione.

Cosa significa di preciso? Te lo spiego subito: Pokémon GO possiede un sistema chiamato Pokémon Compagno, che permette di passeggiare con il proprio mostriciattolo preferito. Dovrai quindi selezionare Spritzee come compagno e poi eseguire un compito specifico.

Apri l'applicazione e, quando raggiungi la pagina principale, fai tap sul tuo avatar in basso a sinistra. A questo punto tocca il tuo pokémon compagno e scorri in basso fino a individuare la voce Cambia il mio compagno: fai tap su questo pulsante e quando ti viene chiesto se vuoi davvero cambiare il tuo compagno, tocca .

Ora scegli Spritzee dalla lista dei pokémon e avrai impostato il tuo nuovo compagno. La missione specifica per far sì che sia pronto a evolversi è quella che prevede l'utilizzo dell'oggetto Aroma. Dopo esserti assicurato che Spritzee sia effettivamente il tuo compagno (puoi guardare a fianco al tuo avatar e vedrai anche quello di Spritzee), fai tap sulla pokéball in basso, al centro dello schermo e poi scegli Borsa.

Scorri la lista fino a individuare Aroma e poi tocca l'oggetto per usarlo subito. Adesso non ti resta altro da fare che entrare nella lista dei tuoi pokémon, facendo tap sulla pokéball di poc'anzi e scegliendo questa volta la voce Pokémon. Scorri la lista fino a identificare Spritzee e poi tocca Fai evolvere per completare la procedura e ottenere Aromatisse.

Come evolvere Spritzee: Pokèmon Spada e Scudo

spritzee spada e scudo

Pokémon Spada e Scudo sono i due giochi della serie che hanno introdotto l'ottava generazione di mostriciattoli. Ciò non vuol dire però che i vecchi pokémon non siano disponibili e, in questo caso, gli sviluppatori hanno mantenuto il vecchio paradigma della suddivisione dei pokémon all'interno delle due versioni.

Spritzee, nello specifico, è disponibile da catturare allo stato selvatico solo in Pokémon Scudo, mentre in Pokémon Spada è possibile trovare la controparte chiamata Swirlix (che si evolve, tra l'altro, allo stesso modo). Se possiedi solo Pokémon Spada o solo Pokémon Scudo, dovrai comunque organizzarti con un amico per riuscire a ottenere l'evoluzione di Spritzee dal momento che il pokémon si può evolvere in Aromatisse solo tramite scambio.

Se non effettuerai lo scambio tramite comunicazione locale (ovvero trovandoti nello stesso luogo del tuo amico) ma online, avrai bisogno di una sottoscrizione all'abbonamento Nintendo Switch Online. Per maggiori dettagli in merito, su come abbonarsi e i costi del servizio, ti invito a leggere la mia guida specifica su come giocare online con Nintendo Switch.

Attenzione però! Se anche disponi di un abbonamento, prima di correre a effettuare il tuo scambio, devo avvertirti: Spritzee si evolverà in Aromatisse solo se gli assegnerai un oggetto specifico. Non temere, è molto semplice da ottenere e ti spiego subito come fare.

Innanzitutto, devi catturare uno Spritzee, se possiedi quindi Pokémon Scudo, ti invito a recarti sul Percorso 5, dove appaiono allo stato selvatico. Non appena ne troverai uno procedi con la consueta procedura di cattura e posiziona il pokémon nella tua squadra. Non avrai bisogno di farlo salire di livello, quindi puoi procedere immediatamente con l'acquisizione dell'oggetto specifico per la sua evoluzione.

Spostati quindi nella città Knuckleburgh ed entra nel centro Pokémon (la classica casetta rossa, insomma). Sulla destra troverai una ragazza con un cappello bianco, parlaci e avrai accesso a un negozio dove in cambio di Punti Lotta puoi ottenere degli oggetti specifici, tra cui quello di nostro interesse.

Acquista quindi l'oggetto chiamato Bustina aromi per 10 PL e assegnalo immediatamente a Spritzee. Ti ricordo che se non hai Punti Lotta per acquistare la Bustina aromi, puoi effettuare dei combattimenti presso la Torre Lotta, situata a Goalwick. Più allenatori sconfiggerai senza mai perdere e più Punti Lotta otterrai.

Dopo aver acquistato l'oggetto, quindi, non ti resterà altro da fare che contattare un amico con il quale procedere all'operazione di scambio: quando questi riceverà Spritzee con la Bustina aromi, si evolverà automaticamente in Aromatisse. Per iniziare la procedura di scambio premi il pulsante Y sul gamepad e, dal menu successivo scegli Scambi in link, il sistema così inizierà la ricerca di persone pronte a scambiare in locale. Se preferisci eseguire l'operazione online, premi prima Y e poi il tasto +, attendendo il caricamento del gioco prima di scegliere di nuovo Scambi in link. Così facendo, farai partire la ricerca di giocatori ma stavolta tramite Internet.

Dal menu dei pokémon scegli Spritzee e completa l'operazione. Quando questo si sarà evoluto chiedi al tuo amico di scambiarlo nuovamente per riappropriartene, e avrai ottenuto la tua evoluzione del pokémon, aiutando nello stesso tempo un tuo amico a far sì che appaia nel suo Pokédex. Molto semplice, no?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.