Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come gestire una pagina Facebook aziendale

di

Alla fine anche tu ti sei deciso a creare una pagina Facebook aziendale per promuovere la tua attività imprenditoriale. Dal momento che, però, non hai molta dimestichezza con questo strumento, ti piacerebbe ricevere qualche “dritta” in merito e sapere come gestire una pagina Facebook aziendale in modo da trarne il massimo profitto senza troppi sforzi. Bene, sono qui proprio per aiutarti in tal senso!

Nella guida che stai per leggere potrai trovare una serie di suggerimenti che ti aiuteranno a gestire la tua pagina e a sfruttarla al meglio agendo sia dal computer che da smartphone e tablet. Che tu abbia intenzione di gestire i ruoli della pagina, aggiungere un pulsante di invito all’azione o usare la funzione relativa alla sponsorizzazione della stessa, sappi che non dovrai fare altro che seguire passo-passo le mie indicazioni e riuscirai sicuramente nel tuo intento.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo di cui hai bisogno per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante cerca di mettere in pratica i miei suggerimenti, così da non avere problemi nel portare a termine la tua “impresa” tecnologia odierna. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come gestire una pagina Facebook aziendale dal computer

Se preferisci gestire una pagina Facebook aziendale da computer, lascia che ti dia qualche “dritta” in merito, spiegandoti come impostare i ruoli della pagina, creare inserzioni e quant’altro.

Gestire i ruoli della pagina

Se hai dei collaboratori e hai concesso loro il permesso di accedere alla tua pagina aziendale, probabilmente ti interessa sapere come gestire i ruoli all’interno della stessa. Beh, riuscirci è davvero semplice (a patto che tu sia amministratore della pagina su cui intendi agire): tanto per cominciare, accedi alla pagina Facebook di tuo interesse, fai clic sul link Impostazioni posto in alto a destra e seleziona la voce Ruoli della pagina dal menu situato sulla sinistra.

Ora, per aggiungere nuovi utenti alla gestione della pagina, digita il loro nome o il loro indirizzo email nel campo di testo situato nella sezione Assegna un nuovo ruolo nella Pagina e scegli uno dei ruoli disponibili (es. Editor, Moderatore, Inserzionista, Analista o Amministratore), tenendo conto delle informazioni che compaiono in basso per il ruolo selezionato.

Dopodiché, clicca sul pulsante blu Aggiungi per aggiungere l’utente scelto e, se ti viene chiesto di inserire la password del tuo account Facebook per salvare le modifiche, scrivi quest’ultima nel campo di testo apposito e premi Invia. Ora devi semplicemente attendere che l’utente scelto accetti l’invito che gli hai inviato.

Per modificare un ruolo già impostato nella pagina, clicca invece sul pulsante Modifica posto in corrispondenza del nome dell’utente di tuo interesse (nella sezione Ruoli della Pagina esistenti), scegli il ruolo che desideri far ricoprire a quest’ultimo tramite il menu a tendina apposito e, per finire, clicca sul bottone Salva situato in basso a destra. Per rimuovere l’utente dalla gestione della pagina, invece, clicca sul link Rimuovi e poi premi sul pulsante Conferma presente nel riquadro che compare al centro della pagina.

Aggiungere nuovi pulsanti

Desideri aggiungere nuovi pulsanti alla tua pagina aziendale? Anche in questo caso, si tratta davvero di un gioco da ragazzi. Per riuscirci, clicca sul pulsante blu (+) Aggiungi un pulsante situato sulla destra e, nel riquadro Aggiungi un pulsante alla tua Pagina, scegli quale pulsante desideri attivare (es. Prenotazione con te, Contatto, etc.), dopodiché seleziona uno dei pulsanti disponibili (es. Prenota subito, Contattaci, etc.) e clicca sul pulsante Avanti.

In base alla scelta fatta in precedenza, aggiungi il resto delle informazioni necessarie per il corretto funzionamento del pulsante (es. Link al tuo sito WebNumero di telefono, etc.), clicca sul pulsante Fine e il gioco è fatto. Come per magia, il pulsante sarà ben visibile sulla tua pagina.

Per testare e verificare il corretto funzionamento del bottone appena creato, passa con il cursore del mouse su di esso e clicca sulla voce Prova pulsante. Più facile di così?

Sponsorizzare la pagina

Una delle funzioni principali delle pagine Facebook riguarda la possibilità di sponsorizzare i contenuti presenti in esse, oltre che le pagine stesse.

Per sponsorizzare una pagina, clicca sul campo di testo Scrivi un post…, seleziona la voce Pubblicizza la tua azienda nel menu che si apre e scegli una delle opzioni di sponsorizzazione disponibili tra quelle proposte (es. Metti in evidenza un post, se vuoi pubblicizzare soltanto un post; Promuovi il tuo pulsante [nome pulsante], se intendi promuovere il pulsante d’invito all’azione che hai aggiunto; Promuovi la tua Pagina, se intendi promuovere la pagina e così via).

Successivamente, segui le istruzioni che compaiono a schermo e clicca sui pulsanti e i menu che ti vengono proposti (in base alla scelta che hai fatto precedentemente) per da selezionare il target di tuo interesse, il budget a disposizione, la durata dell’inserzione, il metodo di pagamento da usare per la campagna pubblicitaria e così via.

Ti ricordo che puoi sponsorizzare anche un contenuto che hai già pubblicato sulla tua pagina: non devi far altro che cliccare sul pulsante Metti in evidenza il post situato sotto il contenuto di tuo interesse e impostare Pubblico, Budget e Durata della compagna di sponsorizzazione nel riquadro che compare.

Dal momento che l’argomento legato alla sponsorizzazione merita di essere approfondito in maniera adeguata, ti consiglio di consultare l’articolo che ho dedicato all’argomento, così da sapere come gestire al meglio le inserzioni su Facebook.

Come gestire una pagina Facebook aziendale da smartphone e tablet

Preferiresti gestire la pagina Facebook della tua azienda in mobilità? In tal caso, lascia che ti spieghi come riuscirci agendo tramite le applicazioni di Facebook per smartphone e tablet.

Gestire i ruoli della pagina

Per gestire i ruoli di una pagina Facebook aziendale da mobile, avvia l’app di Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account, pigia sul pulsante (≡) e fai tap sul nome della pagina di tuo interesse. Dopodiché premi sul simbolo dei tre puntini posto in alto a destra, seleziona la voce Modifica Pagina dal menu che si apre e premi sulle voci Impostazioni e Ruoli della Pagina.

Nella schermata che si apre, fai tap sul pulsante Aggiungi una persona alla Pagina situato in alto, fornisci la password del tuo account Facebook nell’apposito campo di testo (se necessario) e scrivi il nome della persona che intendi aggiungere nella gestione della pagina nel campo di testo situato in alto.

A questo punto, seleziona il ruolo da assegnare alla persona indicata (es. Amministratore, Editor, Moderatore, Inserzionista o Analista) e premi sul pulsante azzurro Aggiungi per dare conferma e spedire l’invito. Ora devi semplicemente attendere che l’utente scelto accetti il ruolo assegnatogli.

Per modificare il ruolo di un utente impostato in precedenza, devi invece recarti nel menu Modifica pagina > Impostazioni > Ruoli della Pagina, premere sul simbolo della matita posto in corrispondenza del nominativo di tuo interesse, selezionare il nuovo ruolo che intendi ass e salva le modifiche fatte tramite l’apposito pulsante. Se, invece, vuoi rimuoverlo dalla gestione della pagina, pigia sul pulsante Rimuovi e conferma la rimozione facendo di nuovo tap sul bottone Rimuovi. Semplice, vero?

Aggiungere nuovi pulsanti

Se vuoi aggiungere nuovi pulsanti alla pagina aziendale che gestisci agendo da smartphone e tablet, avvia l’app di Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account, pigia sul pulsante (≡) e fai tap sul nome della pagina di tuo interesse.

A questo punto, premi sul pulsante Aggiungi un pulsante situato sotto il nome della pagina e, nella schermata che si apre, seleziona il pulsante che desideri impostare (es. Prenota subito, Acquista ora, Chiama ora, etc.), eventualmente fornisci le informazioni necessarie per il suo corretto funzionamento (es. Numero di telefono, Link al tuo sito Web, etc.) e salva le modifiche fatte, pigiando sull’apposita voce situata in alto a destra.

Sponsorizzare la pagina


Puoi sponsorizzare la pagina Facebook che gestisci anche da mobile. In che modo? Tanto per cominciare, avvia l’app di Facebook sul tuo dispositivo Android o iOS, accedi al tuo account, premi sul bottone (≡) e fai tap sul nome della pagina di tuo interesse.

A questo punto, premi sulla voce Promuovi situata sotto l’immagine di copertina della pagina, scegli una delle opzioni disponibili tra Configura una promozione continuaFai in modo che più persone visitino il sito Web, Promuovi la tua pagina, Metti in evidenza il tuo post, Ottieni più messaggiOttieni più contatti dei clienti (in base al tipo di sponsorizzazione che vuoi fare) e segui le istruzioni che compaiono a schermo per creare la campagna pubblicitaria.

Volendo, puoi sponsorizzare anche un contenuto già pubblicato, facendo tap sul pulsante Metti in evidenza il post e impostando Pubblico, Budget e Durata dal riquadro che si apre. Ci sarebbe molto altro da dire in merito, quindi, vista anche la complessità dell’argomento, ti invito a leggere l’articolo che ho dedicato specificatamente ad esso.

Consigli su come gestire una pagina Facebook aziendaleCome rimuovere Marketplace da Facebook

Concludiamo questa guida con alcuni consigli pratici su come gestire una pagina Facebook aziendale. Oltre ai suggerimenti tecnici che ti ho dato in precedenza, valuta anche i suggerimenti che trovi di seguito, perché potrebbero tornarti molto utili.

  • Imposta una foto del profilo e un’immagine di copertina adeguate — dal momento che la pagina Facebook deve rappresentare la tua azienda, è importante fare la scelta giusta usando foto del profilo e immagini di copertina di qualità. Magari potresti usare come foto del profilo il logo della tua società e come immagine di copertina la foto della tua sede, con tanto di motto aziendale.
  • Pubblica regolarmente post di qualità — se pubblichi un post una tantum, la tua pagina aziendale potrebbe sembrare trascurata o, addirittura, abbandonata. Cerca, quindi, di pubblicare regolarmente post che abbiano attinenza con l’argomento della pagina, che si tratti di articoli interessanti trovati sul Web, immagini divertenti, video e così via.
  • Non pubblicare troppi post — cerca di essere attivo, ma senza esagerare. Se pubblichi decine e decine di post al giorno, rischi di “infastidire” i tuoi utenti con contenuti oggettivamente poco interessanti. Meglio postare pochi contenuti ma buoni.
  • Sii disponibile — se gli utenti inviano dei messaggi alla pagina o commentano uno dei post chiedendo determinate informazioni, rispondi il prima possibile. Se ti dimostrerai disponibile, ci saranno maggiori probabilità che altri utenti siano invogliati a seguirti.
  • Informati — l’algoritmo di Facebook viene costantemente modificato e spesso queste modifiche “penalizzano” i contenuti condivisi sulle pagine aziendali. Se vuoi evitare di assumere comportamenti che potrebbero penalizzare la tua pagina Facebook aziendale, informati in merito alle strategie migliori del momento partecipando a corsi di formazione riguardanti l’uso dei social network per fini professionali e/o cercando informazioni utili su Internet.