Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come gestire una pagina su Facebook

di

Come ti ho più volte suggerito in passato, creare una pagina Facebook è il miglior modo per pubblicizzare il proprio blog, il proprio sito Internet o qualsiasi altro tipo di attività senza ricorrere a soluzioni a pagamento. Dopo aver creato una pagina, però, non bisogna abbandonarla a sé stessa dimenticandosi di seguirla.

Ecco il motivo per cui oggi voglio focalizzarmi su questo aspetto e spiegarti semplicemente come gestire una pagina su Facebook. In questo modo, scoprirai tutti i comandi essenziali per curare la tua pagina sul social network più famoso del mondo e accogliere al meglio gli utenti che la visiteranno. Cominciamo subito!

Prima di vedere in dettaglio come gestire una pagina su Facebook, assicurati di aver completato tutti i passaggi proposti dal social network nella sezione Primi passi della tua pagina. Questi passaggi servono ad avviare la pagina appena creata e consistono nell’invitare gli amici a visitare quest’ultima, nel pubblicare qualche aggiornamento di stato (in modo che i visitatori non trovino una pagina vuota) e a promuovere la pagina stessa inserendo il riquadro mi piace nel tuo blog o sito Internet.

Per compiere ognuno di questi passi, non devi far altro che cliccare sugli appositi pulsanti messi a disposizione da Facebook e seguire le semplicissime procedure guidate che ti vengono proposte.

Una volta compiuti tutti i primi passi, sei pronto a gestire una pagina su Facebook nel vero senso della parola. Devi quindi recarti nel pannello di controllo della tua pagina, cliccando sul pulsante Modifica pagina collocato in alto a destra, e impostare tutte le preferenze relative alla tua pagina navigando fra le varie sezioni disponibili nella barra laterale di sinistra.

Nella sezione Gestisci autorizzazioni puoi regolare eventuali limitazioni in base al Paese di provenienza o all’età delle persone che possono visualizzare la pagina (es.  puoi rendere la tua pagina non accessibile ai minori di una certa età) e scegliere se dare o meno la possibilità agli utenti di pubblicare messaggi o foto in bacheca mettendo o togliendo la spunta dalle voci che si trovano accanto alla dicitura Possibilità di pubblicare. Per salvare le impostazioni modificate, basta cliccare sul pulsante Salva modifiche collocato in basso.

Nelle sezioni Informazioni di base e Immagine del profilo puoi specificare le informazioni e l’immagine da mostrare nella pagina, mentre in Gestisci amministratori puoi nominare o revocare la nomina di amministratori della pagina, cioè di utenti che possono gestire la pagina pubblicando contenuti, modificando quelli già pubblicati e gestendo le proprietà della pagina. Infine, non dimenticare le sezioni Applicazioni e Risorse che ti permettono di espandere le funzioni della pagina con procedure guidate ed elementi di terze parti (ma forse a questo aspetto è meglio concentrarsi quando sarai più esperto).

Un altro modo per mantenere bene una pagina è quella di eliminare subito eventuali messaggi di spam lasciati nei commenti dei messaggi (es. pubblicità ad altre pagine o a siti Internet) e bloccare gli utenti più “fastidiosi”. Per eliminare un messaggio di spam, non devi far altro che posizionarti con il puntatore del mouse su di esso, cliccare sulla crocetta che compare sulla destra e selezionare la voce Elimina commento dal menu che compare.

Nel riquadro che si apre, clicca sul pulsante Elimina per cancellare il messaggio oppure su Elimina e Banna utente per cancellare il messaggio e bloccare l’utente che l’ha scritto inibendogli l’accesso alla pagina. Insomma, come hai visto, basta solo un po’ di pratica, un pizzico di buonsenso, e potrai gestire una pagina su Facebook senza troppi problemi. Scommetto che avrai un successone!