Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come navigare su Facebook senza registrarsi

di

Stai prendendo in considerazione l'idea di iscriverti a Facebook ma, prima di creare un account su questo celebre social network vorresti accertarti del fatto che i tuoi amici siano presenti in esso, in modo tale da poterti subito mettere in contatto con loro. Oppure forse vuoi vedere gli aggiornamenti di una pagina Facebook senza però dover creare un tuo account? Qualunque siano le tue necessità, non preoccuparti, sono qui per aiutarti.

Infatti, se ti domandi come navigare su Facebook senza registrarsi, ti interesserà sicuramente sapere che puoi riuscire in quest'intento in maniera più semplice e veloce di quanto immagini: come ti spiegherò in questo mio tutorial, infatti, non devi fare altro che avvalerti di un'apposita sezione di consultazione pubblica del noto social network — o di Google — per “curiosare” su Facebook senza iscriverti ad esso.

Pertanto, se non vedi l'ora di scoprire nel dettaglio come procedere da smartphone, tablet o computer, continua a leggere: trovi spiegato tutto qui sotto. Arrivati a questo punto, non mi resta che augurarti una buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto.

Indice

Come navigare in Facebook senza essere iscritti

Prima di spiegarti passo dopo passo come navigare su Facebook senza registrarsi devo metterti al corrente del fatto che il social network fondato da Mark Zuckerberg non permette di visualizzare in maniera completa e illimitata i profili degli utenti registrati e le pagine senza effettuare prima la registrazione o l'accesso alla piattaforma.

In passato era disponibile un elenco pubblico dei profili e delle pagine presenti su Facebook, ma adesso tale sezione è stata rimossa. Pertanto, al momento attuale, come ti spiegherò a breve, è possibile consultare soltanto alcune sezioni del social network senza effettuare l'iscrizione, tra l'altro in maniera limitata. Per saperne di più, continua a leggere.

Mappa del sito di Facebook

Facebook Watch

La prima soluzione di cui puoi avvalerti per navigare su Facebook senza essere iscritto al social network è quella relativa alla consultazione della mappa del sito, la quale offre un elenco pubblico dei video di Facebook e permette anche di esplorare le sezioni dedicate ai luoghi e ai gruppi presenti sul social network.

Per usufruirne, collegati al sito Web ufficiale di Facebook tramite il browser da te in uso. Se sei da smartphone o tablet devi visualizzare il sito Web in modalità desktop, selezionando l'opzione Sito desktop dal menu dell'app che stai usando.

Fatto ciò, premi su una delle voci situate in basso per vedere le sezioni pubbliche di Facebook: Watch è la sezione dedicata alla visualizzazione dei video pubblici presenti su Facebook; tramite la sezione Luoghi puoi esplorare un elenco diviso per città, che permette di scoprire le attività presenti sul territorio (es. ristoranti, hotel ed eventi); infine, premendo sulla voce Gruppi puoi vedere l'elenco dei principali gruppi Facebook pubblici e i relativi post.

Google

Google

Se vuoi vedere il profilo di un utente iscritto a Facebook oppure se desideri consultare una pagina Facebook senza registrarti al social network, puoi optare anche per l'utilizzo del motore di ricerca Google, in modo da individuare e quindi visualizzare un'anteprima dei contenuti di tuo interesse.

Per iniziare, collegati dunque al sito ufficiale di Google da qualsiasi device e, nel campo di ricerca presente al centro della schermata, digita il nome e il cognome della persona di cui intendi visualizzare l'eventuale profilo Facebook (tra virgolette), oppure il nome della pagina Facebook di tuo interesse, seguito dalla parola Facebook (es. Salvatore Aranzulla Facebook). In seguito, pigia sul tasto Invio sulla tastiera del tuo dispositivo.

Fatto ciò, ti verranno mostrati una serie di risultati pertinenti alla ricerca da te effettuata: nello specifico i risultati facenti riferimento a Facebook sono quelli che nel titolo presentano la dicitura | Facebook (es. Salvatore Aranzulla | Facebook) e nel relativo link facebook.com. (es. https://www.facebook.com/salvoaranzulla).

Pertanto, premi sull'URL del profilo o della pagina Facebook, in modo da visualizzarne i contenuti pubblici condivisi nei post. Nello specifico, per quanto riguarda le pagine puoi vedere i post pubblici, mentre per i profili ti verranno mostrati soltanto i contenuti e le informazioni dello stesso che sono stati condivise pubblicamente.

Altre soluzioni per navigare in Facebook senza essere iscritti

Altre soluzioni per navigare in Facebook senza essere iscritti

In alternativa alle soluzioni precedentemente menzionate, se vuoi navigare su Facebook senza fornire i tuoi dati, potresti optare per la creazione di un profilo fake: in questo modo, infatti, potresti visualizzare tutti i contenuti di Facebook restando nell'anonimato, senza che nessuno sappia che possiedi un account sul social network.

Tuttavia prima di procedere in tal senso, ti ricordo che effettuare questa operazione potrebbe farti incorrere in una violazione delle condizioni d'uso di Facebook e, conseguentemente, comportare la chiusura del tuo account falso. Su Facebook, infatti, è vietato creare un account utilizzando dati non reali e non è possibile avere più di un account personale. Io non mi assumo alcuna responsabilità al riguardo e, anzi, ti sconsiglio di compiere quest'operazione.

Ad ogni modo, se vuoi procedere lo stesso, non devi fare altro che seguire la mia guida su come creare finti profili Facebook (che poi non cambia molto da quella classica per creare un profilo Facebook, al netto del fatto che bisogna usare dati fittizi).

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.