Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come navigare su Facebook senza essere visti

di

Vuoi navigare un po’ su Facebook ma non vuoi far sapere ai tuoi amici che sei online? Ti piacerebbe navigare su Facebook senza lasciare tracce sul PC? Nulla di impossibile, anzi. Disattivando la chat del social network e impedendo che le app collegate al tuo profilo facciano trasparire le tue attività online puoi _sgattaiolare_ con agilità sulle pagine di Facebook senza che gli altri utenti se ne accorgano.

Vuoi saperne di più? Bene, allora prenderti cinque minuti di tempo libero e prova a seguire i consigli che sto per darti. Vedremo come navigare su Facebook senza essere visti disattivando la chat del social network, Messenger e nascondendo le attività di giochi e app che possono segnalare le nostre attività online. Inoltre vedremo come sfruttare la modalità di navigazione privata di Chrome, Firefox e atri famosi browser per navigare su Facebook senza lasciare tracce sul computer in uso.

Si può sapere che altro aspetti? Rimboccati subito le maniche e metti in pratica tutte le "dritte" che trovi qui sotto. In men che non si dica riuscirai a navigare su Facebook in tutta tranquillità evitando gli "sguardi" indiscreti, sia sul computer che sui dispositivi portatili.

Disattivare la chat di Facebook

Se non vuoi che i tuoi amici ti "vedano" su Facebook devi disattivare la connessione automatica alla chat del social network, si tratta di un’operazione estremamente semplice che richiede una manciata di click. Tutto quello che devi fare è collegarti a Facebook, cliccare sull’icona dell’ingranaggio che si trova in basso a destra (nella barra laterale) e selezionare la voce Disattiva chat dal menu che compare.

Nel riquadro che si apre, apponi dunque il segno di spunta accanto alla voce Disattiva la chat per tutti gli amicie pigia sul bottone OK per completare l’operazione. In questo modo potrai navigare su Facebook senza che gli altri ti vedano. 

Come navigare su Facebook senza essere visti

Lo stesso risultato lo puoi ottenere anche su smartphone e tablet usando la app ufficiale di Facebook. Tutto quello che devi fare è selezionare l’icona dell’ominocollocata in alto a destra, pigiare pulsante a forma di ingranaggio e selezionare la voce Disattiva chat o No dal menu che si apre.

Se vuoi risultare “invisibile” su Facebook Messenger, pigia sul pulsante Menu che si trova in alto a destra (l’icona con le tre linee orizzontali), seleziona la scheda Attivi dalla schermata che si apre e sposta su No la levetta collocata accanto al tuo nome. Così facendo continuerai a ricevere i messaggi da parte dei tuoi amici ma non avrai il pallino verde accanto al tuo nome (quindi risulterai offline). Per maggiori informazioni su come chiudere Facebook Messenger consulta il mio tutorial dedicato all'argomento.

Come navigare su Facebook senza essere visti

Nascondere le attività su Facebook

Altri accorgimenti che bisogna prendere per navigare su Facebook senza essere visti è evitare di utilizzare applicazioni o servizi collegati al proprio account. Uno dei principali esempi che mi vengono in mente è Spotify che per impostazione predefinita condivide gli ascolti con gli amici di Facebook.

Per disattivare la condivisione degli ascolti su Spotify e non far sapere ai tuoi amici che stai utilizzando l'applicazione, clicca sulla freccia collocata accanto al tuo nome (in alto a destra nella finestra principale del programma) e seleziona la voce Sessione privata dal menu che compare. Se sei connesso da smartphone o tablet, avvia la app di Spotify, pigia sull'icona ad hamburger collocata in alto a sinistra, seleziona l'icona dell'ingranaggio presente nella barra laterale e sposta su ON la levetta relativa all'opzione Sessione privata.

Come navigare su Facebook senza essere visti

Ovviamente quello di Spotify era solo un esempio, ci sono tantissimi servizi e tantissime app che si integrano con Facebook segnalando le attività dell'utente online. Per scoprire quali sono le app collegate al tuo profilo (che quindi potrebbero segnalare la tua presenza online) collegati a questa pagina del social network. Se vuoi evitare la condivisione delle tue attività online, cerca le apposite voci nelle impostazioni di ciascuna applicazione; non cancellare le app da Facebook, altrimenti perderai completamente la connessione tra il software e il social network.

Come navigare su Facebook senza essere visti

La tua presenza su Facebook viene segnalata anche dai "mi piace" che lasci sui post e dai commenti che scrivi. Evita dunque di lasciare like, scrivere commenti o condividere contenuti sul tuo diario o le altre persone potrebbero capire che sei online. Inoltre, se hai ricevuto dei messaggi in chat, non aprirli fino a quando non vuoi segnalare la tua presenza online, altrimenti chi è dall'altra parte visualizzerà la conferma di lettura e scoprirà che sei connesso a Facebook.

Come navigare su Facebook senza essere visti

Navigare su Facebook senza lasciare tracce sul PC

Vuoi navigare su Facebook senza lasciare tracce sul PC? Nessun problema. Puoi sfruttare la modalità di navigazione in incognito di Chrome, Firefox, Internet Explorer, Edge o Safari ed evitare che l’indirizzo del social network compaia nella cronologia dei siti visitati di recente.

  • Se utilizzi Google Chrome, puoi attivare la modalità di navigazione in incognito cliccando sul pulsante menu collocato in alto a destra (l’icona ad hamburger) e selezionando la voce Nuova finestra di navigazione in incognito dal menu che compare.
  • In Firefox devi cliccare sul pulsante menu che si trova in alto a destra (l’icona ad hamburger) e selezionare la voce Finestra anonima dal menu che si apre.
  • Se usi Internet Explorer devi richiamare l’opzione InPrivate browsingdal menu Sicurezza del browser (accessibile cliccando sull’icona dell’ingranaggio in alto a destra).
  • Se utilizzi Microsoft Edge puoi navigare in modalità privata pigiando sul pulsante (…) che si trova in alto a destra e selezionando la voce Nuova finestra InPrivate dal menu che si apre.
  • Se hai un Mac e usi Safari, avvia la navigazione privata selezionando la voce Nuova finestra privata dal menu File che si trova in alto a sinistra.

Come navigare su Facebook senza essere visti

Dopo aver visitato Facebook, chiudi normalmente la finestra del browser e nulla di quello che hai fatto rimarrà sulla memoria del computer: cronologia, cookie, file di cache ecc. verranno tutti eliminati. Verranno conservati solo i file che eventualmente scaricherai da Facebook (es. le foto postate da qualche amico), se vuoi cancellare anche quelli recati nella cartella dei download ed eliminali “manualmente”.

Se vuoi cancellare le tracce di navigazione su Facebook relative a sessioni di navigazione precedenti, recati nelle impostazioni del tuo browser e cancella la cronologia, la cache e i cookie riguardanti il social network. Se non sai come si fa, consulta i miei tutorial su come cancellare la cronologia, come eliminare i cookies e come svuotare la cache.

A questo punto dovresti essere abbastanza “nascosto”. E se temi che qualche amico possa scoprire che stai visitando il suo profilo, non ti preoccupare, come ti ho spiegato anche nel mio post intitolato ”Come sapere chi visita il tuo profilo Facebook” attualmente non esistono applicazioni che permettono di sapere chi visita un profilo sul social network. Puoi dormire sonni ragionevolmente tranquilli.