Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come opporsi alle telefonate pubblicitarie

di

Sei stanco di essere disturbato a ogni ora del giorno dalle telefonate pubblicitarie? Ti capisco e, proprio per questo, oggi voglio spiegarti come opporsi alle telefonate pubblicitarie iscrivendosi al Registro Pubblico delle Opposizioni. Si tratta di un servizio gratuito patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico che permette a tutti i cittadini di difendersi dalle chiamate promozionali sul telefono fisso e, a partire dal 27 luglio 2022, anche sui numeri di cellulare.

Non è la “panacea” a tutti i mali, in quanto non funziona nel caso si abbia dato esplicito consenso alle aziende di telemarketing e con i call center collocati all'estero (che, come puoi ben immaginare, non sono tenuti a rispettare le normative italiane), ma è comunque un valido alleato per ridurre le chiamate provenienti dai cosiddetti “seccatori noti”.

Il suo funzionamento è semplicissimo: basta registrare il proprio recapito telefonico nel suo database (si possono registrare fino a 5 numeri intestati a proprio nome) e, nel giro di 15 giorni, dovresti ricevere molte meno chiamate spam da call center e operatori di telemarketing vari. Ti ho incuriosito e ora vorresti saperne di più? Benissimo! Mettiti bello comodo, prenditi il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e attua le indicazioni che ti darò. In bocca al lupo per tutto!

Indice

Come opporsi alle telefonate pubblicitarie con il Registro Pubblico delle Opposizioni

Prima di spiegarti come opporsi alle telefonate pubblicitarie con il Registro Pubblico delle Opposizioni, ci tengo a ribadire quanto ho già accennato nell'introduzione dell'articolo.

Mi riferisco al fatto che l'iscrizione all'RPO non garantisce la totale assenza di chiamate pubblicitarie in entrata sulle numerazioni registrate, in quanto se si è rilasciato in modo esplicito il consenso al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing, si verrà chiamati ugualmente dai vari operatori (salvo inviare una richiesta a questi ultimi in cui si ritira il proprio consenso sotto questo aspetto). Ti ricordo, inoltre, che le chiamate provenienti da call center esteri presumibilmente non verranno inibite.

Ora che ho rimarcato meglio questi aspetti, permettimi di illustrarti le modalità mediante cui è possibile iscriversi all'RPO: online, telefonicamente e tramite email. Trovi tutto spiegato qui sotto.

Online

Iscrizione RPO online

Se preferisci iscriverti all'RPO online, visita questa pagina del suo sito Web ufficiale e scegli se entrare senza autenticazione o con lo SPID, cliccando su una delle schede che vedi sulla pagina e facendo poi clic sul relativo pulsante (Entra senza autenticazione o Entra con SPID).

Fatta questa scelta, compila il modulo proposto: nel campo di testo Numero telefonico inserisci il numero di telefono fisso o di cellulare che vuoi registrare ed eventualmente fai clic sul pulsante

  • Aggiungi numero
  • per aggiungere altre numerazioni (puoi inserirne fino a un massimo di 5). Nella sezione Dati di contatto, invece, indica l'indirizzo e-mail a cui ricevere le comunicazioni da parte dei gestori del Registro Pubblico delle Opposizioni.

    A questo punto, metti il segno di spunta sulle caselle Presa visione e Dichiaro la veridicità dei dati, effettua il controllo di sicurezza, avendo cura di digitare nell'apposito campo di testo le lettere che vedi nell'immagine, clicca sul pulsante Prosegui e, quindi, verifica il numero che desideri registrare chiamando il numero che vedi nella nuova pagina apertasi (lasciando cadere la linea).

    Una volta verificato il numero (lo capirai dalla comparsa della dicitura Verificato! in corrispondenza del numero registrato), clicca sul bottone Prosegui, apponi il segno di spunta la casella Registro Telefonico e fai clic sul pulsante Conferma. Più semplice di così?!

    Telefono

    chiamare al telefono

    Se lo trovi più comodo, sappi che puoi agire anche via telefono. Basta contattare uno dei numeri preposti, seguire le indicazioni della voce guida e premere un tasto per portare a termine il tutto.

    Provvedi, quindi, a contattare il numero 800 957 766 (se vuoi registrare il numero fisso da cui desideri effettuare la chiamata) oppure il numero 06 42986411 (se desideri registrare il numero mobile da cui chiami) e seguire le istruzioni della voce guida per finalizzare l'operazione (nel momento in cui scrivo, basta pigiare l tasto 1, ma per sicurezza segui sempre le indicazioni vocali che ti vengono date).

    Email

    Modulo RPO

    La terza e ultima modalità di registrazione che puoi utilizzare per registrare le tue numerazioni è quella via email. Avvalersene è semplice: basta scaricare un apposito modulo, compilarlo e inviarlo all'indirizzo di posta elettronica preposto.

    Per prima cosa, dunque, recarti sul sito ufficiale dell'RPO, scorri la pagina fino alla sezione Iscrizione tramite Email e clicca sul collegamento Modulo per ISCRIZIONE cittadino via email. Dopodiché scarica il PDF cliccando sull'icona del floppy disk oppure su quello della freccia rivolta verso il basso.

    A download ultimato, compila il modulo in tutte le sue parti, mandalo tramite email all'indirizzo iscrizione@registrodelleopposizioni.it e segui le indicazioni che dovresti ricevere nel giro di 24 ore all'indirizzo che hai utilizzato per l'invio del modulo. Niente di complicato, vero?

    Altre soluzioni per opporsi alle telefonate pubblicitarie

    Come opporsi alle telefonate pubblicitarie

    Per completezza d'informazione, comunque, devi sapere che esistono altre soluzioni per opporsi alle telefonate pubblicitarie, che potresti trovare utile per contrastare il fenomeno dello spam telefonico.

    Ad esempio, se il problema interessa il tuo numero di cellulare, puoi sfruttare alcune funzioni di blocco disponibili su Android e iOS o, ancora, puoi sfruttare delle app anti-spam molto efficaci (anche se molte di queste per funzionare richiedono qualche compromesso in fatto di privacy). Se vuoi approfondire l'argomento, leggi la mia guida su come bloccare numeri indesiderati.

    Salvatore Aranzulla

    Autore

    Salvatore Aranzulla

    Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.