Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come oscurare numero di telefono fisso

di

Hai la necessità di effettuare una telefonata mantenendo privato il tuo numero di casa? Vuoi proteggere la tua privacy eliminando il tuo recapito dagli elenchi di telefonia e di telemarketing? Si possono fare entrambe le cose. In che modo? Te lo spiego sùbito. Prenditi cinque minuti di tempo libero e da’ un’occhiata al tutorial che sto per proporti.

Nella guida di oggi ti mostrerò come oscurare numero di telefono fisso camuffandolo agli occhi del destinatario (in modo che venga interpretato come un “numero sconosciuto” o un “numero privato”) e ti farò vedere come eliminare il tuo numero dagli elenchi che i call center utilizzano per effettuare le loro chiamate pubblicitarie. Ti assicuro che si tratta di due soluzioni di semplicissima attuazione che non richiedono alcuna conoscenza tecnica particolare.

Il prezzo? Zero euro! Le chiamate fatte con il numero camuffato hanno lo stesso costo di quelle standard previste dal proprio piano tariffario, mentre l’esclusione dagli elenchi usati dai call center è totalmente gratuita. Si può sapere che altro stai aspettando? Rimboccati le maniche e metti in pratica le indicazioni che trovi qui sotto: dovresti riuscire ad ottenere il risultato sperato in men che non si dica. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Camuffare un numero di telefono fisso

Come oscurare numero di telefono fisso

Se vuoi scoprire come oscurare numero di telefono fisso perché non vuoi far sapere il tuo numero al destinatario di una chiamata, sappi che non devi far altro che anteporre il prefisso *67# al numero da chiamare. Questo significa che se, ad esempio, vuoi chiamare lo 02123456789 impedendo a chi è dall’altra parte di vedere il tuo numero in chiaro, devi comporre *67#02123456789 e avviare la chiamata.

Il codice *67#funziona soltanto sulle linee di telefono fisso TIM, WINDTRE, Iliad e Fastweb. Per le linee vodafone, il codice da anteporre al numero da chiamare per oscurare il proprio numero di telefono fisso è il #31#.

Seguendo la procedura appena indicata, il tuo numero risulterà invisibile e la tua chiamata sarà interpretata dal telefono del destinatario come una chiamata proveniente da un numero sconosciuto. Il codice funziona anche per le chiamate indirizzate ai cellulari ma, mi raccomando, utilizzalo con estrema cautela, solo per tutelare la tua privacy nelle situazioni in cui la ritieni a rischio o — se proprio devi — per fare uno scherzo telefonico a un amico.

Sappi, inoltre, che il tuo numero resterà comunque “visibile” agli operatori di telefonia mobile, alle autorità competenti e a tutti coloro che hanno attivato sulla propria linea un servizio come Whooming (di cui ti ho parlato abbondantemente nel mio tutorial su come scoprire il numero di una chiamata anonima). Insomma, quella offerta dal codice *67# (o dal codice #31#) è solo una protezione superficiale e non una vera anonimizzazione del numero: cerca di farne un uso accorto e coscienzioso.

Come oscurare un numero di telefono fisso per i call center

Registro Pubblico delle Opposizioni

Vuoi oscurare numero di telefono fisso per rimuovere il tuo recapito dall’elenco telefonico pubblico? Allora ti consiglio di contattare il servizio clienti del tuo operatore telefonico e di richiedere le istruzioni necessarie all’esclusione della tua utenza dall’elenco telefonico. In alternativa, visita il sito Internet del tuo gestore e cerca informazioni sull’Elenco abbonati nell’area clienti dedicata alla modulistica per i privati.

Puoi anche eliminare il tuo recapito telefonico dagli elenchi che usano gli operatori di telemarketing per effettuare le chiamate promozionali. In che modo? Basta affidarsi al Registro Pubblico delle Opposizioni, un servizio patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico che permette di rimuovere il proprio numero di telefono dalla disponibilità degli operatori dei call center pur mantenendolo nell’elenco telefonico pubblico.

Il Registro Pubblico delle Opposizioni è completamente gratuito, ma ha un paio di limitazioni di cui bisogna tener conto: in primo luogo non può bloccare le chiamate provenienti da quelle aziende alle quali si è espresso il proprio consenso per la ricezione di chiamate promozionali. Questo significa che se durante l’iscrizione a un concorso, la sottoscrizione di un abbonamento di pay TV o in qualsiasi altra situazione hai lasciata attiva la casellina riguardante la ricezione di comunicazioni promozionali, continuerai a ricevere le telefonate dai call center (perché seppur sbadatamente, sei stato tu a fornire il consenso a queste aziende). In secondo luogo, non blocca il contatto da parte di call center esteri (visto che non sono tenuti a rispettare le normative italiane in fatto di telemarketing).

Detto questo, se sei interessato al Registro Pubblico delle opposizioni e vuoi inserire il tuo numero fisso (ma, eventualmente, anche mobile) in quest’ultimo, fino a un massimo di 5 utenze, procedi in uno dei seguenti modi.

  • Online — recati su questa pagina dell’RPO, scegli se procedere senza autenticazione o se effettuare il login con lo SPID e, dopo aver compilato il modulo apposito e aver seguito la procedura di verifica per ciascuno dei numeri che desideri registrare, provvedi a inviare la richiesta cliccando sul bottone apposito.
  • Telefono — chiama il numero 800 957 766 dal numero fisso che desideri celare agli “occhi indiscreti” dei call center e premi il tasto 1 (segui comunque le indicazioni della voce guida per evitare problemi).
  • Email — visita il sito dell’RPO, scorri la pagina che ti ho linkato e, una volta giunto nella sezione Iscrizione tramite Email, fai clic sul collegamento Modulo per ISCRIZIONE cittadino via email. In conclusione, compila il modulo per intero e invialo all’indiizzo mail iscrizione@registrodelleopposizioni.it.

La registrazione al Registro Pubblico delle Opposizioni dovrebbe essere accettata entro 15 giorni. Se dopo questo lasso di tempo continui a ricevere chiamate dai call center, prova a controllare lo stato della pratica usando il codice che ti è stato fornito al termine della registrazione e, se risulti già iscritto al Registro, compila questo modulo per segnalare la cosa al Garante per la protezione dei dati personali.

Come facilmente intuibile, il Garante potrà intervenire solo se l’azienda che ti sta contattando non ha ricevuto il tuo espresso consenso per l’effettuazione di chiamate promozionali.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.