Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come ottenere rimborso volo cancellato

di

Erano mesi che aspettavi di partire per la tua meta preferita, avevi prenotato il volo con netto anticipo in modo tale da poter risparmiare il più possibile ma… aaaargh! Recandoti in aeroporto hai appreso che il tuo volo è stato cancellato e, ovviamente, sei andato nel panico oltre che su tutte le furie. Il problema, a dirla tutta, non è soltanto il fatto che dovrai nuovamente riorganizzarti per fare il viaggetto tanto atteso ma anche che molto probabilmente dovrai affrontare complesse e copiose pratiche per riuscire ad ottenere il rimborso. Beh, vista la situazione ho una buona, anzi un’ottima notizia da darti: puoi riuscire a far fronte alla cosa in maniera semplice e discretamente veloce appellandoti ad AirHelp.

Come dici? Non hai la benché minima idea di cosa sia e soprattutto di come fare per servirtene? Beh, non vedo il problema… posso spiegarti tutto io. Partiamo dalle basi: AirHelp è un eccellente servizio online (eventualmente disponibile anche sotto forma di app per smartphone e tablet) che, come lascia intendere il nome stesso, è in grado di aiutare tutti i poveri viaggiatori incappati in situazioni come la tua. Mi chiedi in che modo? Beh, andando a semplificare tutta la procedura per ottenere il meritato rimborso (perché si, in caso di volo cancellato avere il risarcimento è un diritto) che altrimenti toccherebbe intraprendere da soli, con tutti i grattacapi e le perdite di tempo che ne conseguono oltre che con il rischio di inoltrare in maniera scorretta la richiesta.

Fatta chiarezza al riguardo, sono sicuro che adesso ti stai chiedendo come fare per riuscire effettivamente ad ottenere un rimborso per il volo cancellato. La risposta è presto data: compilando qualche modulo sul sito Internet di AirHelp. Non mi credi? Allora facciamo così… prenditi qualche minuto di tempo libero, posizionati ben comodo dinanzi il tuo fido computer e leggi attentamente tutte le indicazioni che sto per fornirti. Alla fine vedrai, sarai pronto a darmi ragione sul fatto che non solo usare AirHelp è stato semplicissimo ma anche che ottenere il tanto desiderato rimborso non è stata affatto un’impresa titanica. Che ne dici, scommettiamo?

Indice

Che cos’è AirHelp

Considerando che i casi di voli cancellati sono cosa all’ordine del giorno e che sempre più spesso le compagnie aeree ne effettuano l’annullamento per varie ragioni senza che i presunti passeggeri possano fare nulla, sapere che è possibile ottenere un rimborso per quel viaggio mai fatto può senz’altro essere confortante per molti (passato ovviamente lo stato d’agonia iniziale alla ricerca di un’alternativa “al volo”, per l’appunto).

Il rimborso di un volo cancellato all’ultimo momento, stando a quanto riportato nella Carta dei Diritti del Passeggero redatta dall’Enac (l’autorità competente in materia di voli aerei), è una cosa che spetta indiscutibilmente al viaggiatore, di questo dunque non ci si dovrebbe preoccupare. Più precisamene, la legge EC/261 stabilisce che per ogni volo aereo cancellato è previsto un rimborso che va dai 250 ai 600 euro in base alla distanza.

Peccato solo che, come già anticipato in apertura, l’iter da seguire per vedersi restituita la somma inizialmente spesa o quantomeno una parte di essa sia piuttosto lungo, stressante e talvolta anche fuorviante. Alla luce di tutto ciò un servizio quale AirHelp può dunque fare davvero molto comodo.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Il servizio altro non fa che velocizzare e snellire la procedura che in realtà andrebbe intrapresa dal viaggiatore per fare richiesta di risarcimento. Non occorre passare per pratiche, richieste scritte o chissà cos’altro. Basta avere a portata di mano i dati relativi al volo cancellato e compilare qualche modulo online, agendo direttamente dal browser Web oppure tramite app per smartphone e tablet. A tutto il resto penserà il servizio stesso, avviando la procedura per la richiesta di rimborso e fornendo anche una stima di ciò che spetterebbe in base alle info fornite.

Per usare AirHelp, infatti, non occorrono competenze particolari e soprattutto non è necessario sprecare tempo e salute. Il sito si basa sul più completo database al mondo che include tutti i voli cancellati e in ritardo, sia passati che presenti (anche in tempo reale). Per cui, ogni volta che viene avviato un reclamo AirHelp è automaticamente in grado di definire se questo è effettivamente eleggibile di rimborso e se quindi la richiesta può essere inoltrata alla compagnia aerea di riferimento oppure no.

Il servizio, è bene specificarlo, è gratuito ma per ciascun rimborso che va a buon fine è prevista una commissione del 25%, così come espressamente specificato al momento della richiesta e come riportato anche nella pagina del sito dedicata ai costi del servizio.

Inoltrare la richiesta di rimborso

Andiamo ora al nocciolo vero e proprio della questione e cerchiamo di capire, praticamente, in che modo utilizzare AirHelp per poter ottenere un rimborso per un volo cancellato agendo dal computer, o meglio dal browser Web.

Quindi, tanto per cominciare recati sulla home page di AirHelp e compila il campo Partito da digitando l’aeroporto di partenza del volo che è stato cancellato e selezionando il suggerimento pertinente dall’elenco che ti appare. Compila poi il campo Destinazione finale digitando l’aeroporto verso il quale era diretto l’aereo e selezionando, anche in tal caso, il suggerimento pertinente tra quelli mostrati. Dopodiché fai clic sul pulsante Controlla il tuo volo. Ti faccio presente che anche se sei stato dirottato le tappe da inserire devono essere quelle dell’itinerario originale, ti verranno poi chieste informazioni al riguardo negli step successivi, non temere.

Adesso, assicurati che in corrispondenza delle voci Partito da e Destinazione finale annesse alla nuova pagina Web che si è aperta siano riportate le informazioni corrette (ed in caso contrario modificale) dopodiché specifica se avevi altri voli in coincidenza rispondendo Si o No e clicca su Continua.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Se hai risposto in maniera affermativa alla domanda riguardo le coincidenze, ricordarti di inserire gli aeroporti da dove partivano i voli nell’apposito campo vuoto che vedrai apparire a schermo. Se necessario, puoi anche aggiungerne altri facendo clic su + Aggiungi un’altra coincidenza.

Adesso, seleziona l’opzione Volo cancellato ed indica qual è il ritardo complessivo accumulato al tuo arrivo oppure seleziona Mai arrivato se non hai più avuto modo di raggiungere la tua destinazione. Dopodiché specifica quando la compagnia aerea ti ha informato della cancellazione del volo scegliendo tra Meno di 14 giorni e 14 giorni o più ed indicando la giustificazione ricevuta mediante il menu in basso. Successivamente clicca sul pulsante Continua.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Fornisci ora i dettagli dell’itinerario del volo in merito al quale hai avuto problemi indicando, nei campi a schermo, la compagnia area di riferimento (selezionala dai suggerimenti che ti verranno mostrati dopo averne digitato il nome), il numero del volo e la data di partenza (o comunque quella che doveva essere tale) dopodiché clicca ancora una volta su Continua.

Come ottenere rimborso volo cancellato

A questo punto, vedrai apparire un messaggio a schermo indicante la cifra che che dovrebbe spettarti per il rimborso. Per inoltrare la tua richiesta devi dunque compilare il campo Indirizzo email digitando, come intuibile, il tuo indirizzo di posta elettronica e poi devi fare clic su Continua. Devi poi specificare se viaggiavi da solo o con qualcun altro (amici, parenti, colleghi ecc.) ed eventualmente inserirne i relativi dati in modo tale da permettere anche a chi era con te di ottenere il rimborso del volo cancellato e (indovina?) devi fare clic sul bottone Continua ancora un’altra volta.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Digita ora il codice della prenotazione del tuo volo nel campo sottostante la dicitura Codice di prenotazione, compila (se vuoi) il campo che si trova sotto la voce Raccontaci cosa è successo spiegando esattamente che cos’è accaduto ed eventuali altre problematiche riscontrate e poi pigia su Continua.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Per concludere, effettua il download del modulo di delega che autorizza AirHelp ad inoltrare per te la richiesta di rimborso per il volo cancellato facendo clic su Controlla il Modulo di delega ed aprendo il documento in formato PDF che viene automaticamente scaricato sul tuo computer dopodiché porta il cursore sulla voce Clicca e firma e… fa’ esattamente ciò che c’è scritto: clicca in corrispondenza di tale dicitura e, continuando a tenere premuto, inserisci la tua firma.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Indica poi il tuo nome completo in corrispondenza della sezione Qual è il tuo nome? specificando titolo, nome e cognome, il tuo indirizzo di residenza in corrispondenza della sezione Il tuo indirizzo di residenza? e per concludere pigia sul bottone Invia un reclamo che si trova in basso.

A questo punto, la tua richiesta di rimborso per il volo cancellato verrà inoltrata. Eventualmente, puoi completare la richiesta fatta compilando la sezione Documenti aggiuntivi presente nella nuova pagina Web che ti viene mostrata per cercare di sveltire la procedura.

Controllare lo stato delle richieste

Una volta inoltrata la tua richiesta di rimborso potrai controllare lo stato d’avanzamento della pratica facendo clic sulla voce Reclami e voli presente nella parte in alto del sito di AirHelp e consultando poi l’elenco che si trova in corrispondenza della sezione Reclami AirHelp.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Per ciascun volo cancellato per cui hai fatto richiesta di rimborso sono ovviamente disponili tutti i dettagli della pratica inoltrata. Puoi consultarli facendo clic sul relativo collegamento Vai ai dettagli della richiesta di risarcimento.

Nella schermata che successivamente ti viene mostrata potrai conoscere in dettaglio lo stato d’avanzamento del rimborso selezionato e visualizzare la cronologia delle comunicazioni relative al reclamo facendo clic sull’apposito collegamento.

Importare automaticamente i voli

Se hai più di un volo cancellato per il quale vuoi chiedere il rimborso, puoi anche fare in modo che tutti i dati vengano importati automaticamente dati tuoi account Google, Outlook, Yahoo e/o Tripit.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Tutto ciò che dovrai fare non sarò altro che selezionare l’account di riferimento, inserire i dati di login richiesti, attenere che l’importazione venga completata e selezionare tutti i voli individuati per i quali desideri avviare la procedura di rimborso. Comodissimo!

Inoltrare una richiesta da mobile

Come anticipato ad inizio articolo, AirHelp è disponibile anche sotto forma di applicazione per smartphone e tablet, più precisamente per iOS e per Android. Questo sta dunque a significare che, se lo preferisci o se comunque non hai a portata di mano un computer, puoi inoltrare la tua richiesta per ottenere il rimborso per uno o più voli cancellati in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo (a patto di disporre di una connessine ad Internet, ovviamente).

Provvedi dunque ad effettuare il download dell’applicazione AirHelp sul tuo dispositivo collegandoti all’apposita sezione di App Store sul tuo iPhone o iPad e pigiando poi sul pulsante Ottieni/installa (se richiesta digita anche la password del tuo account Apple oppure, se il tuo dispositivo lo supporta, utilizza il Touch ID) oppure alla sezione dedicata presente sul Play Store di Google sul tuo smartphone o tablet Android e facendo poi tap su Accetta/Installa.

Una volta scaricata ed installata l’app, pigia sulla sua icona presente in home screen e segui la breve presentazione del servizio che ti viene proposta a schermo (se invece preferisci saltarla pigia sul collegamento salta in basso a destra) dopodiché fai tap sul pulsante Ok, andiamo avanti.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Adesso, pigia su Inizia e scegli se registrati al servizio con Facebook, con Google oppure con un altro indirizzo email e compila i campi che ti vengono proposti con le tue informazioni personali. Se invece possiedi già un account su AirHelp, tappa sulla voce Fai login qui presente in basso a destra e digita i dati richiesti per effettuare l’accesso.

Tappa poi su Controlla un volo dopodiché procedi in maniera praticamente analoga a quanto visto insieme nelle righe precedenti, quando ti ho spiegato come utilizzare la versione desktop del servizio. L’unica concreta differenza sta nel fatto che anziché inserire manualmente tutti i dati del volo puoi effettuare la scansione della carta d’imbarco pigiando sul bottone Scannerizza ora che ti viene proposto ad inizio procedura ed utilizzare dunque la fotocamera del tuo smartphone o tablet per acquisire tutti i dati.

In caso di problemi

Pur avendo seguito per filo e per segno tutte le indicazioni che ti ho fornito non sei riuscito ad inoltrare la tua richiesta per ottenere il rimborso di un volo cancellato? Qualche funzione di AirHelp non ti è chiara e vorresti saperne di più? Allora fai così: contatta l’assistenza clienti del servizio e chiedi esplicite delucidazioni direttamente a loro, sono sicuro che sapranno darti tutte le informazioni ed i dettagli di cui hai bisogno.

Puoi innanzitutto rivolgerti all’account Twitter @AirHelpItalia ed attendere un ricontato da parte di AirHelp. Nel caso in cui risulti necessario fornire informazioni personali non preoccuparti, verrai sicuramente contattato in privato e potrai proseguire la conversazione via DM.

Come ottenere rimborso volo cancellato

Puoi inoltre contattare l’assistenza AirHelp italiana telefonicamente, chiamando il numero +39 090 910 0389 dal Lunedì al Venerdì, oppure via mail scrivendo all’indirizzo info@airhelp.it.

Articolo scritto in collaborazione con AirHelp.