Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come parlare con un operatore Enel

di

Controllando la tua ultima bolletta Enel, ti sei accorto che ci sono importanti differenze tra i valori di consumo rilevati dall’azienda energetica e quelli che tu stesso avevi inviato tramite il servizio di autolettura. Per avere delle delucidazione in merito, vorresti chiamare il servizio clienti della nota azienda energetica ma, non avendolo mai fatto prima d’ora, non sai bene come riuscire nel tuo intento.

Le cose stanno così, dico bene? Allora lascia che sia io a spiegarti come parlare con un operatore Enel e ottenere tutte le informazioni che desideri. Nelle prossime righe di questa guida, infatti, troverai le indicazioni necessarie per contattare il servizio clienti di Enel telefonicamente e online, in modo da ottenere assistenza da parte di un addetto della celebre azienda energetica.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non dilunghiamoci oltre e vediamo come procedere. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Ti assicuro che, seguendo le indicazioni che sto per darti, riuscirai a metterti in contatto con un operatore Enel e, spero, risolvere tutti i tuoi dubbi o problemi. Buona lettura!

Indice

Informazioni preliminari

Grafico con le società di Enel

Prima di spiegarti per filo e per segno come parlare con un operatore Enel, è necessario fare una distinzione tra Enel Energia, Servizio Elettrico Nazionale (SEN) ed e-distribuzione.

A differenza di quello che in molti credono, infatti, quelle che ho appena elencato sono tre società appartenenti al gruppo Enel, ma che operano in mercati diversi: Enel Energia è una società di vendita di luce e gas che opera nel mercato libero; Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico) è una società di vendita di energia elettrica che opera nel mercato tutelato, mentre e-distribuzione (ex Enel Distribuzione) è il distributore locale di Enel che si occupa di trasportare e consegnare l’energia elettrica al cliente.

Come puoi ben immaginare, ciascuna di queste società ha dei canali di contatto separati, che consentono ai clienti di ottenere assistenza in caso di problemi e a tutti gli altri utenti di ricevere informazioni di vario genere. Tutto chiaro fin qui? Bene, allora passiamo all’azione.

Come parlare con un operatore Enel Energia

Se la tua intenzione è parlare con un operatore Enel Energia, sarai contento di sapere che puoi farlo sia telefonicamente che tramite uno dei canali di contatto online. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto!

Numero per parlare con un operatore Enel Energia

Foto di un telefono

La soluzione più semplice per parlare con un operatore Enel Energia è chiamare il servizio clienti della nota azienda energetica e premere la combinazione di tasti suggerita dalla voce registrata per parlare con un addetto.

Per procedere, prendi il tuo telefono, componi il numero 800.900.860 (se chiami dall’estero, il numero che devi comporre è +390664511012) e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, se il numero dal quale stai chiamando non è ancora presente negli archivi di Enel, quest’ultimo sarà registrato in automatico: per evitare che ciò accada, segui le indicazioni della voce registrata e premi sul pulsante 0.

A questo punto, non devi far altro che seguire attentamente le indicazioni della voce guida e premere la combinazione di tasti suggerita, a seconda delle tue esigenze: 1 per contattare un consulente Enel e ricevere informazioni su offerte ed, eventualmente, procedere con l’attivazione; 2 per ricevere assistenza relativa a forniture luce e gas per la casa, canone Rai e nuove attivazioni; 3 per forniture luce e gas per professionisti e imprese o 4 per assistenza sul programma Enel Premia Wow.

Ti sarà utile sapere che il numero 800.900.860 è attivo tutti i giorni dalle ore 07.00 alle 22.00, sia per i clienti Enel che per gli utenti che desiderano ricevere informazioni. La chiamata è gratuita da rete fissa e da cellulare. Per saperne di più, ti lascio alla mia guida su come contattare Enel Energia.

Farsi chiamare da un operatore Enel Energia

Prenotare una chiamata da Enel Energia

Se non sei cliente Enel e desideri ricevere informazioni sulle offerte dell’azienda energetica, puoi prenotare una chiamata ed essere contattato da un consulente commerciale che ti aiuterà a individuare l’offerta più adatta alle tue esigenze.

Per prenotare una chiamata, collegati al sito ufficiale di Enel, fai clic sulla voce Scegli l’offerta, in basso a destra e, nella nuova pagina che si apre, assicurati che sia selezionata la scheda Chiamami gratis. A questo punto, inserisci il numero di telefono sul quale vuoi essere contattato nel campo Telefono e premi sull’opzione Chiamami gratis.

Il messaggio Abbiamo preso in carico la tua richiesta. Un nostro esperto ti chiamerà al più presto ti confermerà l’avvenuta prenotazione e, in pochi minuti, riceverai una chiamata da parte di un consulente Enel.

Come parlare con un operatore Enel Energia online

Chattare con un operatore Enel Energia

Come dici? Preferisci parlare con un operatore Enel Energia online? In tal caso, puoi contattare un addetto dell’azienda energetica sia tramite chat che tramite social network.

Se preferisci il servizio di chat, disponibile tutti i giorni dalle ore 08.00 alle 22.00, collegati al sito ufficiale di Enel e, se non sei ancora cliente e vuoi avere informazioni relative alle offerte dell’azienda energetica, premi sul pulsante Scegli offerta, in basso a destra. Nella nuova schermata visualizzata, seleziona la scheda Live chat e attendi il collegamento con un operatore Enel.

Se, invece, sei cliente Enel e desideri ricevere assistenza tramite chat, clicca sull’icona dell’omino, in alto a destra, inserisci i tuoi dati d’accesso nei campi Indirizzo email o cellulare e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Nella nuova pagina aperta, seleziona l’opzione Hai bisogno d’aiuto?, premi sulla voce Clicca qui, indica l’argomento per il quale stai richiedendo assistenza (Bolletta, Pagamenti, Contratto ecc.). e clicca sul pulsante Avvia chat, per metterti in contatto con un addetto Enel.

Come ti ho accennato in precedenza, è possibile parlare con un operatore Enel anche tramite social network. Infatti, la celebre azienda energetica dispone sia di una pagina Facebook che di un profilo Twitter, con i quali fornisce anche assistenza ai propri clienti e agli utenti che necessitano di informazioni. Seppur sia possibile inviare un messaggio in qualsiasi momento, tieni presente che il servizio social di Enel Energia è operativo tutti i giorni dalle ore 09.00 alle 21.00.

Detto ciò, se hai un account Facebook, avvia l’app del celebre social network per dispositivi Android (disponibile anche come pacchetto apk sul sito ufficiale) o iPhone/iPad e collegati alla pagina ufficiale di Enel Energia (cercandola, se necessario, tramite la barra di ricerca collocata in alto).

Adesso, premi sul pulsante Invia un messaggio, seleziona l’opzione Inizia/Get started, fai tap sulla voce Ho preso visione, per accettare l’informativa sulla privacy, inserisci il tuo messaggio nel campo apposito e premi sul tasto Invio della tastiera, per inviarlo. La procedura è identica anche accedendo a Facebook da computer.

Contattare Enel Energia su Facebook

Se preferisci parlare con un operatore Enel Energia tramite Twitter, avvia l’app del social network per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi) o iPhone/iPad oppure collegati alla pagina principale di Twitter da PC, accedi al profilo @EnelEnergiaHelp e premi sul pulsante per inviare un nuovo Tweet.

Fatto ciò, inserisci il tuo messaggio nel campo apposito (senza specificare informazioni personali, come il tuo numero di telefono, visto che si tratta di un messaggio pubblico) e premi sul pulsante Twitta, per inviarlo. Fatto ciò, attendi una risposta da parte di un operatore Enel e, a quel punto, potrai fornire ulteriori dettagli inviando un messaggio privato.

Come parlare con un operatore Enel Servizio Elettrico Nazionale

Servizio elettrico Nazionale

L’unica soluzione per parlare con un operatore di Servizio Elettrico Nazionale è chiamare il servizio clienti, attivo tutti i giorni dalle 07.00 alle ore 22.00. La chiamata è gratuita da rete fissa, mentre il costo per chiamate da cellulare è legato all’operatore utilizzato.

Se questo è il tuo caso e desideri metterti in contatto diretto con un operatore SEN, prendi il tuo telefono, componi il numero 800.900.800 (per chiamate da cellulare componi il numero 199.50.50.55, mentre se ti trovi all’estero il numero da comporre è +390230172011) e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui attentamente le indicazioni della voce guida e premi la combinazione di tasti suggerita, a seconda delle tue esigenze.

Nel momento in cui scrivo, la combinazione di tasti da premere per parlare con un operatore di Enel Sevizio Elettrico Nazionale varia a seconda della tipologia d’assistenza da richiedere: premi il tasto 3 per attivare un nuovo contratto di fornitura di energia elettrica o per richiedere assistenza su un’utenza già attiva o premi il tasto 4 se hai intenzione di richiedere o modificare una fornitura temporanea.

A prescindere dalla scelta fatta in precedenza, dopo aver premuto il tasto per metterti in contatto con un operatore in carne e ossa, attendi in linea fin quando non ti risponderà un addetto Enel, al quale potrai richiedere assistenza e porre tutte le domande che desideri.

Come parlare con un operatore di e-distribuzione

Per parlare con un operatore di e-distribuzione, la società che si occupa della fornitura dell’energia elettrica, puoi sia chiamare il numero verde gratuito che contattare il servizio clienti tramite social network. Come fare? Te lo spiego sùbito.

Numero per parlare con un operatore e-distribuzione

Logo e-distribuzione

Per metterti in contatto diretto con un operatore e-distribuzione, puoi chiamare il numero 803.500 sia da rete fissa che da cellulare. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle 18.00 e il sabato dalle ore 09.00 alle 13.00.

Per procedere, prendi il telefono, componi il numero in questione e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, segui le indicazioni della voce guida e premi la combinazione di tasti suggerita a seconda delle tue esigenze.

  • Servizi, pratiche e altre richieste: dopo aver avviato la chiamata, premi il tasto 2 per accedere alla sezione relativa ai servizi e alle pratiche di e-distribuzione, poi premi il tasto 0 e attendi in linea per parlare con un operatore.
  • Informazioni sul piano d’installazione del contatore elettronico: premi il tasto 3 per accedere alla sezione relativa al contatore elettronico, dopodiché pigia il tasto 4 per parlare con un operatore.
  • Segnalazione situazione pericolo: per segnalare situazioni di pericolo (es. armadi stradali aperti, pali pericolati ecc.) premi il tasto 5, in modo da accedere alla sezione relativa alle segnalazioni, e poi pigia sul tasto 1 per parlare con un addetto e-distribuzione in carne e ossa.

Ti segnalo che è possibile chiamare il numero 803.500 anche per segnalare un guasto sulla fornitura. In questo caso, però, la segnalazione viene effettuata in completa autonomia, senza poter parlare con un operatore e-distribuzione. In questo caso, il servizio è disponibile 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Come parlare con un operatore di e-distribuzione online

Assistenza e-distribuzione tramite Twitter

Un’altra soluzione che puoi prendere in considerazione per parlare con un operatore e-distribuzione è affidarti ai social network. Infatti, e-distribuzione dispone sia di una pagina Facebook che di un profilo Twitter mediante i quali fornisce anche assistenza ai suoi clienti.

Per contattare e-distribuzione su Facebook, avvia l’app del celebre social network per dispositivi Android (disponibile anche come pacchetto apk sul sito ufficiale) o iPhone/iPad e collegati alla pagina ufficiale della società del gruppo Enel (cercandola, se necessario, tramite la barra di ricerca collocata in alto).

Fatto ciò, premi sul sul pulsante Invia un messaggio, per aprire Messenger, inserisci il tuo messaggio nel campo di testo collocato in basso e premi sul tasto Invio della tastiera, per inviarlo. Allo stesso modo puoi procedere anche da computer.

Se, invece, preferisci richiedere assistenza tramite Twitter, avvia l’app in questione per dispositivi Android (disponibile anche su store alternativi) o iPhone/iPad, oppure collegati al sito ufficiale del social network da PC, accedi al profilo ufficiale @ed_help e premi sul pulsante per inviare un nuovo Tweet.

Adesso, inserisci il tuo messaggio nel campo apposito (senza specificare i tuoi dati personali) e premi sul pulsante Twitta, per inviare un messaggio pubblico. Non appena un operatore di e-distribuzione prenderà in carico la tua richiesta, potrai continuare la conversazione in privato e fornire eventuali dettagli richiesti.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.