Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Scopri le migliori offerte sul canale Telegram ufficiale. Guarda su Telegram

Come ricaricare Apple Watch

di

Dopo averci pensato a lungo, anche tu hai deciso di acquistare il tuo primo Apple Watch. Completato l’abbinamento con il tuo iPhone e la configurazione iniziale, hai iniziato a esplorare tutte le funzionalità dell’orologio, scaricandone inevitabilmente la batteria. Essendo ancora poco esperto nell’utilizzo dello smartwatch, hai effettuato alcune ricerche sul Web per conoscere le modalità di ricarica disponibili, finendo dritto su questa mia guida.

Se le cose stanno effettivamente così, lasciati dire che sei capitato nel posto giusto al momento giusto. Con la guida di oggi, infatti, ti spiegherò come ricaricare Apple Watch indicandoti tutte le soluzioni a tua disposizione. Oltre alla procedura per caricare la batteria dell’orologio tramite il cavo fornito in dotazione e un apposito caricatore, troverai elencati anche alcuni dispositivi che permettono di ricaricare Apple Watch senza cavo o senza alimentatore.

Se è proprio quello che volevi sapere, direi di non dilungarci oltre ed entrare nel vivo di questo tutorial. Mettiti comodo, ritagliati cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti e provando a metterle in pratica, ti assicuro che riuscirai a riportare al massimo la carica della batteria del tuo Apple Watch. Buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come ricaricare Apple Watch con caricatore e cavo

Apple Watch

Tutto quello che devi fare per ricaricare Apple Watch è utilizzare il cavo magnetico di ricarica fornito in dotazione con l’orologio e un caricatore dotato di porta USB-C o, se hai un modello di Apple Watch meno recente, un caricatore con porta USB-A.

Come probabilmente già saprai, per ridurre ancora di più l’impatto ambientale, ormai da tempo Apple ha deciso di non includere più il caricatore con Apple Watch, iPhone e iPad. Questo significa che dovrai acquistarne uno separatamente o utilizzarne uno in tuo possesso, assicurandoti che sia adeguato.

A tal proposito, se ti stai chiedendo se è possibile ricaricare Apple Watch con caricabatterie iPhone, la risposta è affermativa solo nel caso in cui l’alimentatore in tuo possesso sia compatibile con il cavo magnetico di ricarica incluso con il tuo orologio.

Per esempio, se hai un iPhone di ultima generazione, puoi utilizzare il relativo alimentatore per ricaricare un Apple Watch tramite il cavo di ricarica USB-C. Se, invece, hai un “vecchio” caricatore che Apple forniva in dotazione con modelli meno recenti di iPhone, cioè quelli con ingresso USB-A, puoi ricaricare Apple Watch se sei in possesso del cavo magnetico USB-A.

Ci tengo a sottolineare che sia il cavo magnetico USB-C che quello USB-A sono compatibili con tutti i modelli di Apple Watch e hanno una lunghezza di 1 metro. L’unica differenza è la ricarica rapida offerta dal cavo magnetico USB-C che permette di ricaricare Apple Watch 8 e ricaricare Apple Watch 7 più velocemente: infatti, il livello della batteria dell’orologio può passare da 0 a 80% in circa 45 minuti (60 minuti per Apple Watch Ultra).

Tra l’altro per mantenere la batteria in buona salute è consigliabile mantenere la carica dell’orologio tra il 30 e l’80%, o comunque non stressarla portandola agli estremi (quindi verso lo 0% o il 100%) per troppo tempo: a tal proposito, ti segnalo che nel menu Impostazioni > Batteria > Stato batteria di Apple Watch è disponibile la funzione di caricamento ottimizzato che apprende in automatico le abitudini di ricarica e porta al 100% la batteria solo quando si sta per staccare l’orologio dal caricatore. Maggiori info qui.

Cavo magnetico USB‑C per la ricarica veloce di Apple Watch (1 m)
Vedi offerta su Amazon
Apple Cavo Magnetico USB?C per la Ricarica Veloce di Apple Watch 1mt
Vedi offerta su eBay
Apple Cavo magnetico per la ricarica Watch (1 m)
Vedi offerta su Amazon
Apple Cavo magnetico per la ricarica di Watch (1 m) Cavo magnetico per...
Vedi offerta su eBay

Se hai il cavo magnetico per la ricarica veloce, puoi utilizzare un alimentatore USB-C di Apple da 18 W, 20 W, 29 W, 30 W, 61 W, 87 W o 96 W. In alternativa, puoi affidarti a un alimentatore USB-C di terze parti equivalente che supporta USB-PD (USB Power Delivery) da 5 W o superiore.

Apple USB-C Power Adapter 20W White
Vedi offerta su Amazon
Caricabatteria Spina Originale 20W Per Apple iPhone X 11 12 13 14 Pro ...
Vedi offerta su eBay
Tioofor Caricatore rapido per iPhone USB C PD3.0 USB-C da 20 W, per 13...
Vedi offerta su Amazon
Wimitech Caricatore USB C 20W, Caricabatterie USB da muro fast charge ...
Vedi offerta su Amazon
Wimitech Caricatore USB C 20W Caricabatterie PD 3.0,Dual Port (g2l)
Vedi offerta su eBay

Adesso che hai ben chiaro cosa serve per ricaricare Apple Watch con caricatore e cavo, per prima cosa prendi il cavo magnetico di ricarica, collegalo alla porta USB-C o USB-A dell’alimentatore in tuo possesso e inserisci quest’ultimo in una presa di corrente. Apple suggerisce di posizionare il caricabatterie in un’area ben ventilata e il cavo di caricamento su una superficie piana.

Fatto ciò, assicurati che la parte concava del magnete di ricarica sia rivolta verso l’alto e posiziona su di essa il tuo Apple Watch, verificando che il retro della cassa dell’orologio sia ben allineato con il magnete di ricarica: l’icona di un fulmine visibile sul quadrante di Apple Watch e un breve segnale acustico (emesso se l’orologio non è in modalità Silenzioso) ti confermerà che il dispositivo è correttamente in carica.

Infine, a titolo informativo, ti segnalo che è possibile ricaricare Apple Watch anche tramite il dock magnetico per la ricarica e l’alimentatore duo MagSafe. Entrami i dispositivi sono prodotti da Apple e, anche in questo caso, necessitano di un apposito alimentatore.

Dock magnetico per la ricarica di Apple Watch
Vedi offerta su Amazon
Apple Dock Magnetico Ricarica Watch A MU9F2ZM/A
Vedi offerta su eBay
Apple Alimentatore duo MagSafe
Vedi offerta su Amazon
Apple Alimentatore duo MagSafe
Vedi offerta su eBay

Come ricaricare Apple Watch senza caricatore

Apple Watch

Se la tua intenzione è ricaricare Apple Watch senza caricatore, la prima soluzione che puoi prendere in considerazione è collegare il cavo magnetico di ricarica a una porta USB del tuo computer (se hai il cavo magnetico USB-C, puoi ricaricare Apple Watch anche tramite iPad a patto che anche questo sia dotato di porta USB-C).

Anche in questo caso, però, valgono tutte le indicazioni che ti ho fornito in precedenza, cioè quelle relative alla tipologia di cavo magnetico in tuo possesso: se quest’ultimo è dotato di connettore USB-C dovrai assicurarti che il computer al quale lo intendi collegare sia dotato della relativa porta. Stesso discorso vale se il cavo magnetico è con connettore USB-A.

In ogni caso, puoi sempre utilizzare un apposito adattatore per rendere possibile il collegamento.

Apple Adattatore da USB-C a USB
Vedi offerta su Amazon
Adattatore Apple da USB‐C a USB
Vedi offerta su eBay
nonda Adattatore da USB C a USB 3.0 (2 Pezzi),Adattatore OTG da Thunde...
Vedi offerta su Amazon
MOSWAG Adattatore USB C Femmina a USB Maschio (2 Pezzi), per Apple Mag...
Vedi offerta su Amazon
MOSWAG Adattatore USB C Femmina a USB Maschio (2 Pezzi), per Apple Ma
Vedi offerta su eBay

In alternativa, soprattutto se desideri caricare il tuo Apple Watch in mobilità, puoi utilizzare un comune power bank. In tal caso, dovrai semplicemente ricaricare il power bank tramite la presa della corrente usando un qualsiasi caricatore USB e, successivamente, collegare a quest’ultimo il cavo magnetico di Apple Watch.

In commercio si trovano power bank di ogni prezzo: le principali caratteristiche da tenere in considerazione sono la capacità della batteria che integrano, le tipologie di porte disponibili (assicurati che sia presente quella necessaria per il collegamento del cavo magnetico del tuo Apple Watch) e l’eventuale ricarica rapida. Per saperne di più, puoi dare un’occhiata alla mia guida dedicata ai migliori power bank.

AXNEB Power Bank 13800mAh,Ultra Sottile & Leggero Caricatore Portatile...
Vedi offerta su Amazon
A ADDTOP Powerbank 26800mAh con 18W USB C Power Delivery Caricabatteri...
Vedi offerta su Amazon

Come ricaricare Apple Watch senza cavo

Apple Watch

Come dici? Vorresti ricaricare Apple Watch senza cavo? Anche in questo caso, devi sapere che esistono alcuni dispositivi che permettono di caricare l’orologio di Apple senza necessariamente utilizzare il cavo magnetico fornito in dotazione.

La prima soluzione che puoi prendere in considerazione è un caricatore USB senza cavo con base di ricarica magnetica che può essere collegato direttamente a un alimentatore, al computer o anche a iPad (se il caricatore è di tipo USB-C).

Satechi USB-C Dock di Ricarica Magnetico [Certificato MFi] Caricatore ...
Vedi offerta su Amazon
NEWDERY Caricabatterie USB per Apple Watch 7, Caricabatterie magnetico...
Vedi offerta su Amazon
UGREEN Caricabatterie Wireless Compatibile con Tutte le Certificato MF...
Vedi offerta su Amazon

In alternativa, puoi affidarti a un power bank dotato di ricarica wireless che, a differenza di quelli che ti ho suggerito nelle righe precedenti di questa guida, non necessita del collegamento del cavo magnetico di Apple Watch.

Prima di qualsiasi acquisto, però, verifica bene che il dispositivo che hai “puntato” sia dotato di certificazione ufficiale Apple o comunque sia compatibile con il modello di Apple Watch e la versione di watchOS che usi tu (alcuni prodotti economici non ufficiali, infatti, possono smettere di funzionare correttamente con l’avanzare delle versioni di watchOS e il susseguirsi dei modelli di Apple Watch).

Belkin Boost Charge Batteria Esterna 2K per Apple Watch (Caricabatteri...
Vedi offerta su Amazon
Satechi Quattro Power Bank Wireless Caricatore Portatile da 10.000 mAh...
Vedi offerta su Amazon

Se, invece, sei semplicemente alla ricerca di una soluzione che ti permetta di ricaricare Apple Watch senza mostrare il cavo di ricarica (es. per tenere la scrivania in ordine), puoi valutare l’acquisto di un dock di ricarica.

Ne esistono alcuni più economici che non solo altro che supporti per Apple Watch nel quale è necessario inserire il cavo magnetico di ricarica. Altri più costosi, invece, sono delle vere e proprie stazioni di ricarica multi-dispositivo che includono direttamente il magnete di ricarica per Apple Watch.

Belkin BoostCharge Pro Caricabatteria wireless 3 in 1 con MagSafe per ...
Vedi offerta su Amazon
BELK APPLE iPHONE 12 APPLE WATCH E AIRPOD SSUPPORTO DI RICARICA WIRELE...
Vedi offerta su eBay
Supporto di Ricarica per iWatch, Qi wireless caricatore supporto di ri...
Vedi offerta su Amazon
elago W2 Supporto W2 Stand Compatibile con Apple Watch Series Ultra, 8...
Vedi offerta su Amazon

Come ricaricare Apple Watch da iPhone

Apple Watch e iPhone

Se ti stai chiedendo se è possibile ricaricare Apple Watch da iPhone, mi dispiace dirti che, almeno nel momento in cui scrivo questa guida, la risposta è negativa.

Seppur in passato sia stato vociferato più volte che i nuovi iPhone potessero avere la funzione di reverse charging, cioè la capacità di fornire carica ad altri dispositivi dotati di supporto alla ricarica wireless, come appunto Apple Watch o gli AirPods, Apple non ha mai confermato la volontà di introdurre questa funzionalità.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.