Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricaricare il cellulare gratis

di

È proprio vero, spesso la fortuna ci volta le spalle nei momenti meno opportuni. Un esempio? Hai bisogno di effettuare urgentemente delle chiamate e ti accorgi di non avere abbastanza credito sul telefonino, vorresti acquistare una ricarica, ma i negozi sono tutti chiusi e non ci sono nemmeno Bancomat nelle vicinanze. Come si fa? Ci vorrebbe un metodo che permetta di ricaricare la SIM presente sul tuo cellulare gratis.

Impossibile, dici? Certo, metodi miracolosi o trucchetti che permettano di ottenere credito telefonico gratis “dal cielo” non ne esistono, ma tutti i principali gestori nazionali offrono dei servizi che possono tornare utili proprio nelle situazioni di cui sopra. In che modo? Semplicemente facendoti ottenere delle micro donazioni di credito da amici o parenti che usano lo stesso gestore che usi tu.

Nella guida di quest'oggi, ti spiegherò infatti come potrai ricaricare il cellulare in modo gratuito, sfruttando gli appositi servizi che necessiteranno dell'aiuto di amici e parenti. Sei pronto per scoprire come ricaricare il cellulare gratis, tramite il regalo di credito telefonico da parte di una persona con il tuo stesso gestore? Sì? Benissimo, allora iniziamo!

Indice

TIM – Ti ricarico TIM e Paghetta

TIM

Se vuoi scoprire come ricaricare il cellulare gratis e hai una scheda TIM, puoi chiedere ai tuoi amici di utilizzare i servizi Ti Ricarico di TIM e Paghetta grazie ai quali puoi ottenere del credito in regalo da tutti coloro che possiedono a loro volta una scheda TIM.

Il servizio Ti ricarico permette di inviare parte del proprio credito telefonico a un amico o un parente per un massimo di 30 euro al mese, mentre il servizio Paghetta permette di impostare un trasferimento automatico di parte del credito residuo a intervalli prestabiliti (7, 15 o 30 giorni).

Per ricaricare il cellulare gratis, utilizzando il servizio Ti ricarico di TIM, la persona che regalerà la ricarica dovrà chiamare il numero 40916 (o il numero 119), oppure effettuare l'accesso al sito Internet di TIM. Non sono previste procedure o costi di attivazione, ma ogni operazione effettuata prevede un costo aggiuntivo di 1 euro. Sulla scheda si dovrà inoltre avere un credito residuo superiore di almeno 2 euro rispetto alla cifra da donare.

Inoltre, per quanto riguarda il servizio Paghetta, che permette di attivare una vera e propria “paghetta” con una donazione automatica del credito telefonico su base periodica, vi sono dei limiti imposti sulle donazioni. Si possono donare 2 euro, 5 euro, 10 euro o 15 euro con cadenza settimanale, bisettimanale o mensile chiamando il numero 40916 o collegandosi al sito Internet di TIM. Non sono previste procedure di attivazione ma per ogni “paghetta” inviata bisogna pagare un costo aggiuntivo di 0,50 euro. Sulla scheda si deve inoltre avere un credito residuo superiore di almeno 1,50 euro rispetto alla cifra da donare.

Per maggiori informazioni su come trasferire credito TIM, leggi la mia guida sull'argomento e visita questa pagina presente sul sito dell'operatore.

Vodafone – SOS Ricarica

Vodafone

Se disponi di una scheda Vodafone, sappi che un tempo era possibile farsi ricaricare il cellulare tramite il servizio SOS Mi Ricarichi? che, nel momento in cui scrivo, non è più disponibile. Al suo posto Vodafone offre la possibilità di utilizzare SOS Ricarica, che consente di ottenere da parte dell'operatore un anticipo di 3 euro di traffico quando si rimane senza credito residuo. Il servizio ha un costo di 1,50 euro e per avvalersene bisogna aver effettuato precedentemente una ricarica di qualsiasi importo.

Ti stai chiedendo come funziona? Per prima cosa, chiama il numero gratuito 42010 e premi il tasto 2 o, se ti trovi all'estero, telefona il numero gratuito *123*42010# e premi prima il tasto 2 poi il tasto 1. Se tutto è andato per il verso corretto, dovresti ricevere un SMS informativo a conferma del fatto che hai ricevuto 3 euro di credito da parte di Vodafone.

La prossima volta che effettuerai una ricarica, Vodafone scalerà i 4,50 euro (3 euro per il “prestito” del credito a cui aggiungere 1,50 euro per il costo del servizio) e potrai avvalerti nuovamente di SOS Ricarica in caso di necessità.

Se vuoi qualche altra informazione in merito a come trasferire credito Vodafone, leggi la guida che ti ho appena linkato e dai un'occhiata a questa pagina presente sul sito dell'operatore.

WINDTRE – Ricarica SMS

Logo WindTre

Anche i clienti WINDTRE possono ricaricare il cellulare in modo gratuito grazie alle micro donazioni di amici e parenti che utilizzano lo stesso gestore. Il servizio è chiamato Ricarica SMS e permette a tutti i clienti ricaricabili WINDTRE di effettuare donazioni di 2 euro o 4 euro, scalandoli dal proprio credito residuo.

Per utilizzarlo, la persona che vuole effettuare una donazione dovrà inviare un SMS al numero 4243 composto dal numero del destinatario della ricarica seguito da uno spazio e i numeri 2 o 4, a seconda se si vuole effettuare una donazione di 2 euro o 4 euro (es. 3201234567890 2 per inviare una ricarica di 2 euro al numero 3201234567890).

Nel caso in cui il donante dimenticasse di indicare il taglio di credito che desidera trasferire, non bisogna preoccuparsi. L'operazione di trasferimento del credito telefonico andrà comunque a buon fine. In assenza di un'indicazione dell'importo, WINDTRE provvederà a trasferire la somma minima della ricarica, ovvero pari a 2 euro.

Bisogna però tenere conto che colui che vuole effettuare il trasferimento del credito dovrà disporre di un credito minimo pari a 6 euro per la ricarica da 2 euro e di 8 euro per effettuare una ricarica da 4 e da 6 euro. Inoltre, per chi effettua il trasferimento di credito telefonico, vi è un costo di 0,99 euro da sostenere indipendentemente dall'entità della ricarica. L'invio dell'SMS al numero 4243 per la richiesta di trasferimento è completamente gratuito. Inoltre, si possono effettuare soltanto un massimo di 5 trasferimenti con esito positivo al giorno e un massimo di 10 al mese.

Per ulteriori dettagli su come trasferire credito WINDTRE, dai un'occhiata al tutorial che ho dedicato all'argomento, oltre che a questa pagina del sito del provider.

Iliad

Il logo di Iliad

Se sei cliente Iliad, mi dispiace dirtelo, ma nel momento in cui scrivo il gestore non offre la possibilità di ricevere credito da altri utenti. Qualora le cose dovessero cambiare non mancherò di aggiornare l'articolo con tutte le informazioni del caso. Stesso discorso per altri operatori.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.