Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come chiamare senza credito

di

Anche questa volta hai esaurito il credito telefonico della tua SIM e anche questa volta hai dimenticato di effettuare la ricarica e, sfortuna di tutte le sfortune, al momento non ti è proprio possibile provvedere alla cosa. Che rabbia! Propio adesso che dovevi fare quell'importante telefonata al tuo amico. Fortuna, però, che alla cosa è possibile rimediare facilmente. Mi chiedi come? Beh, dedica qualche minuto del tuo prezioso tempo alla lettura di questo tutorial e lo scoprirai subito.

Probabilmente non ne eri a conoscenza ma devi sapere che (quasi) tutti i principali gestori di telefonia mobile offrono un pratico servizio di ricarica di emergenza da sfruttare proprio quando si rimane senza credito. No, no ti sto prendendo in giro, è la pura verità. Per scoprire in che modo riuscirci, non devi far altro che seguire le istruzioni sul da farsi che trovi proprio qui di seguito. È facilissimo, davvero!

Allora? Si può sapere che cosa ci fai ancora li impalato? Posizionati bello comodo, afferra il tuo cellulare e inizia immediatamente a concentrarti sulle mie istruzioni per scoprire come chiamare senza credito. Ah, quasi dimenticavo: per completezza d'informazione a fine articolo ho inoltre provveduto a segnalarti alcuni sistemi, per così dire, alternativi che hai dalla tua per chiamare gratuitamente i tuoi contatti sfruttando il potere di Internet. La cosa potrebbe tornarti utile, non si può mai sapere.

Indice

Come chiamare senza credito con TIM

SOS Ricarica TIM

Non hai più credito sulla tua SIM TIM e vorresti sapere come effettuare comunque un'urgentissima chiamata? Stando alle dichiarazioni di TIM la storica offerta Pay For Me, utile per addebitare il costo della chiamata al mittente, è stata disattivata a partire da settembre del 2020. Provando infatti a effettuare una telefonata anteponendo al numero da chiamare il prefisso 4088 la voce guida informa che il servizio Pay For Me non è più disponibile.

Nonostante ciò c'è un'altra soluzione attuabile se non disponi di credito né di chiamate illimitate: puoi sfruttare il servizio SOS Ricarica per ottenere immediatamente 5 euro (se il tuo se il tuo credito residuo è compreso tra -4€ e 4€) o 10 euro (se il tuo credito residuo è compreso tra -4€ e -9€), che potrai restituire alla prima ricarica utile con un sovrapprezzo di 1,50 euro.

Per servirtene ti basta chiamare il numero gratuito 40916 e seguire le istruzioni della voce guida. Nel momento in cui scrivo, i numeri da digitare sono 0 per ottenere informazioni sul servizio SOS Ricarica e avviare la procedura di attivazione(dopo aver ascoltato a quanto ammonta il proprio credito) e 1, per procedere immediatamente con l'addebito della ricarica.

Inoltre, se provi a effettuare una chiamata senza possedere il credito necessario, TIM ti invierà un SMS utile per ricevere l'SOS ricarica del taglio adatto alle tue esigenze. In questo caso ti basterà rispondere al messaggio in questione. Per maggiori informazioni su come fare SOS Ricarica TIM, leggi la mia guida dedicata.

Come chiamare senza credito con Vodafone

Vodafone

Anche per quanto riguarda Vodafone il servizio 4088 For Me è stato disabilitato a settembre 2020, come riportato nella pagina Web ufficiale del servizio.

L'unico modo, quindi, per poter effettuare una chiamata in assenza di credito è procedere attivando il servizio SOS Ricarica che offre 3 euro di credito immediato anticipato da Vodafone, da restituire alla prima ricarica utile con una tassazione di 1,50 euro.

Per richiedere la tua ricarica ti basta chiamare il numero gratuito 42010, ascoltare la voce guida e selezionare il tasto 2. Un SMS da parte di Vodafone confermerà la corretta ricezione della ricarica. Maggiori info qui.

Chiamare senza credito con WINDTRE

WINDTRE

Se possiedi una SIM WINDTRE come visto precedentemente per TIM e Vodafone non puoi più sfruttare il servizio 4088 PensaciTu, anch'esso disabilitato. WINDTRE, inoltre, rispetto ai concorrenti non offre un vero e proprio servizio di SOS Ricarica.

Tuttavia, è possibile ricaricare la propria SIM in moltissimi modi diversi: tramite l'app WINDTRE disponibile per Android (anche su store alternativi per gli smartphone che non possiedono i servizi di Google integrati) e iOS/iPadOS, mediante il sito Web di WINDTRE compilando il modulo presente nella sezione Ricarica, acquistando una scratch card (da 5 o 10 euro) presso un negozio WINDTRE oppure effettuando al suo interno una normale ricarica, così come in edicola o al tabacchino.

Alternativamente c'è anche la possibilità di utilizzare la ricarica WINDTRE Special che, oltre al credito da 4 e 9 euro, offre anche 24 ore di traffico illimitato per voci e dati. Per informazioni in più riguardo a WINDTRE Special Ricarica puoi consultare la pagina dedicata dell'operatore telefonico.

Come chiamare senza credito con Iliad

Iliad

Purtroppo, per quanto riguarda Iliad, mi spiace informarti che non c'è modo per effettuare chiamate in assenza di credito e che, oltre a ciò, non è possibile neanche usufruire di qualche ricarica di emergenza.

Tutto quello che puoi fare, in questo caso, è effettuare una normale ricarica seguendo i suggerimenti presenti nel mio tutorial su come fare ricarica Iliad oppure procedere sfruttando uno dei metodi alternativi proposti alla fine di questa guida.

Come chiamare senza credito Lycamobile

Lycamobile

Anche per quanto riguarda Lycamobile, come visto per Iliad, non sono previste né funzioni di addebito della telefonata a carico del mittente né tantomeno ricariche di emergenza.

Anche in tal caso, quindi, è utile necessario effettuare una ricarica tramite app, sito Web o uno degli altri metodi messi a disposizione, come trovi descritto nel mio tutorial su come ricaricare Lyca, oppure munirsi di ulteriori sistemi per effettuare le chiamate in assenza di credito, come trovi descritto nel paragrafo dedicato di questa guida.

Come chiamare senza credito Very Mobile

Very Mobile

Hai una SIM Very Mobile azzerata e ti stai domandando se c'è un modo per effettuare comunque una chiamata? Mi spiace informarti che, in questa situazione, non c'è molto che tu possa fare. Per quanto riguarda questo operatore, infatti, non è previsto nessun addebito di chiamata o servizio di SOS ricarica.

Tutto quello che puoi fare, quindi, è procedere con l'esecuzione di una normale ricarica telefonica sfruttando uno dei metodi di cui ti ho parlato nel mio tutorial su come ricaricare Very Mobile online.

In alternativa puoi sempre usare uno dei mezzi descritti qui sotto, come WhatsApp o altre app designate allo scopo.

Soluzioni alternative per chiamare senza credito

Altri modi per chiamare senza credito

Come ti dicevo a inizio guida, per concludere in bella voglio segnalati dei sistemi alternativi a quelli sopra descritti per metterti in contatto telefonico con altre persone senza dover necessariamente avere credito residuo sulla SIM, sfruttando invece la connessione a Internet.

Per essere più precisi, quello che voglio proporti di fare è impiegare una delle app per la messaggistica istantanea, disponibili per Android e iOS, che supportano le chiamate “normali” oppure le videochiamate. Usandole potrai dunque sostenere una conversazione con la persona di tuo interesse senza dover sfruttare la tua SIM e il relativo credito (almeno non se scegli di utilizzare la connessione Wi-Fi invece che quella dati).

Ad esempio, puoi avvalerti di WhatsApp per chiamare un determinato contatto semplicemente recandoti nella sezione Chat dell'applicazione, aprendo la conversazione con la persona di riferimento (oppure avviando una nuova sessione di chat) e facendo poi tap sul simbolo della cornetta (per avviare una chiamata vocale) oppure su quello della telecamera (per avviare una videochiamata) che si trovano in cima.

Per approfondimenti riguardo la procedura appena descritta puoi leggere il mio articolo su come chiamare con WhatsApp, mentre se vuoi scoprire quali sono le altre applicazioni che hai dalla tua per compire un'operazione di questo tipo puoi fare riferimento alle informazioni contenute nel mio tutorial sulle app per chiamare gratis.

Se poi hai necessità di chiamare, sempre gratuitamente, un numero fisso puoi leggere il mio tutorial incentrato proprio su come chiamare numeri fissi gratis. Anche in tal caso, basta usare delle applicazioni appositamente adibite allo scopo: alcune permettono di chiamare a costo zero i numeri di rete fissa sfruttando un sistema di crediti (da guadagnare tramite semplici attività), altre consentono di usufruire di un periodo di prova iniziale e di ottenere ulteriori minuti gratuiti attivando un abbonamento senza vincoli.

Ti segnalo anche che puoi chiamare senza credito e sempre usufruendo della connessione a Internet tramite computer, impiegando alcuni software, disponibili sia per Windows che per Mac, concepiti proprio per fare ciò. Se vuoi saperne di più, leggi pure la mia rassegna sui programmi per chiamare gratis e il mio post sui programmi per telefonare gratis.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.