Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come ricaricare Mooney di un altro

di

Il tuo migliore amico, essendo impossibilitato a procedere in autonomia, ti ha chiesto il favore di ricaricare la sua carta Mooney. Non avendo mai avuto a che fare con questo servizio, non ne conosci le modalità di ricarica e, per questo motivo, ti stai chiedendo se posso darti una mano a tal riguardo. Ma certo che sì, ci mancherebbe altro!

Se mi dedichi pochi minuti del tuo tempo libero, posso spiegarti come ricaricare Mooney di un altro indicandoti tutte le soluzioni a tua disposizione. Oltre a mostrarti la procedura dettagliata per effettuare la ricarica di una carta Mooney online, troverai anche le istruzioni e i dati necessari per acquistare una ricarica presso un punto vendita abilitato.

Se è proprio quello che volevi sapere, non perdiamo altro tempo in chiacchiere e vediamo insieme come procedere. Mettiti comodo, prenditi tutto il tempo che ritieni opportuno e dedicati alla lettura delle prossime righe. Seguendo attentamente le indicazioni che sto per darti, ti assicuro che riuscirai a ricaricare la carta Mooney del tuo amico senza riscontrare alcun tipo di problema. Scommettiamo?

Indice

Come ricaricare carta Mooney di un altro

È possibile ricaricare Mooney di un altro, sia online che nei punti vendita abilitati, a patto che l'intestatario della carta abbia fornito tutti i dati necessari per ricaricarla. Trovi tutto spiegato nel dettaglio proprio qui sotto.

Ricaricare Mooney di un altro online

Bonifico bancario

Poiché la carta Mooney è dotata di IBAN, la soluzione più semplice per ricaricarla è effettuare un bonifico. In questo caso, non è prevista alcuna commissione per la ricarica ma potrebbe essere addebitato il costo del bonifico se previsto dalla propria banca.

Inoltre, ci tengo a sottolineare che non ci sono limiti giornalieri per le ricariche tramite bonifico bancario: tieni presente, però, che una carta Mooney ha un limite massimo di ricarica pari a 14.000 euro/settimana, 20.000 euro/mese e 50.000 euro/anno.

Detto ciò, per ricaricare la carta Mooney di un'altra persona, è necessario conoscere il relativo IBAN. Se il titolare della carta che intendi ricaricare non te lo ha ancora comunicato, puoi contattarlo e richiedere il codice IBAN della sua carta, che può trovare indicato nella documentazione cartacea che ha ricevuto al momento dell'attivazione della carta Mooney.

In alternativa, può scaricare e avviare l'app Mooney per dispositivi Android o iPhone/iPad, accedere con le credenziali associate al proprio account e selezionare l'opzione Carte e Conti collocata nel menu in basso. Nella nuova schermata visualizzata, l'IBAN della carta è visibile nel box nel quale sono indicati il saldo disponibile e il saldo contabile.

Premendo sull'icona dei tre puntini collocata accanto all'IBAN della carta, è possibile copiare e inviare il codice in questione tramite email, SMS o usando un'app di messaggistica (es. WhatsApp, Telegram ecc.).

A questo punto, se anche tu hai una carta Mooney e vuoi usare l'importo disponibile su quest'ultima per ricaricare la carta di un'altra persona, accedi alla sezione Carte e Conti dell'app Mooney, premi sulla voce Bonifico, seleziona l'opzione Nuovo e inserisci l'IBAN della carta da ricaricare, l'importo della ricarica e tutti gli altri dati richiesti. Premi, poi, sul pulsante per inviare il bonifico e il gioco è fatto.

Se, invece, non hai una carta Mooney, non devi far altro che accedere al tuo conto corrente online, selezionare l'opzione per fare un nuovo bonifico, inserire i dati che ti sono stati comunicati dalla persona alla quale devi ricaricare la carta Mooney e, dopo aver specificato l'importo della ricarica, premere sul pulsante per inviare il bonifico.

In alternativa, puoi anche recarti presso una filiale della tua banca e rivolgerti a un operatore di cassa o effettuare un bonifico direttamente da uno sportello ATM.

In ogni caso, tieni presente che la ricarica non è immediata: affinché l'ammontare del bonifico sia accreditato sulla carta Mooney ricaricata è necessario attendere un arco di tempo massimo di 2-3 giorni lavorativi (le tempistiche sono praticamente le solite previste per qualsiasi altro “normale” bonifico).

Ricaricare Mooney di un altro in negozio

Negozi Mooney

È possibile ricaricare la carta Mooney di un'altra persona anche presso uno dei 45.000 punti vendita Mooney presenti in tutta Italia. In tal caso, è necessario comunicare all'operatore in cassa il numero della carta da ricaricare, il codice fiscale dell'intestatario e il codice utente, cioè il numero di 9 cifre riportato sul retro della carta stessa.

Inoltre, ti sarà utile sapere che la ricarica in negozio, che può avvenire sia pagando in contanti che utilizzando una carta di credito/debito, prevede un costo di 2 euro (la prima ricarica della carta è gratuita) e l'importo ricaricato viene accreditato immediatamente sulla carta ricaricata. Inoltre, a differenza della ricarica tramite bonifico bancario, l'importo massimo di una ricarica non può essere superiore a 998 euro.

Detto ciò, collegati al sito ufficiale di Mooney, inserisci il tuo indirizzo nel campo apposito (o consenti al browser di accedere alla tua posizione) e, tramite il menu a tendina Digita e seleziona il servizio dall'elenco, seleziona l'opzione Ricarica carta Mooney, in modo da visualizzare i punti vendita disponibili nella tua zona che offrono il servizio di ricarica.

A questo punto, non devi far altro che recarti di persona presso il punto vendita Mooney che preferisci e rivolgerti a un operatore di cassa, al quale richiedere una ricarica Mooney. Quando richiesto, indica l'importo della ricarica (minimo 5 e massimo 998 euro), il numero della carta, il codice utente e il codice fiscale dell'intestatario della carta da ricaricare e procedi al pagamento.

Come ti ho accennato in precedenza, l'importo ricaricato verrà accreditato sulla carta Mooney nel giro di pochi minuti.

In caso di problemi

Mooney

Se hai seguito le indicazioni che ti ho fornito nei paragrafi precedenti di questa guida ma, nonostante ciò, non sei riuscito a ricaricare la carta Mooney di un'altra persona o l'importo ricaricato non è stato accredito, ti consiglio di contattare il servizio clienti di Mooney.

Per farlo, prendi il tuo telefono, componi il numero numero 800.005.005 (per chiamate dall'estero il numero è +39 02. 304.582.05) e avvia la chiamata. Dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, premi il tasto 1 per accedere alla sezione relativa alla carta Mooney e, poi, premi 2 per parlare con un operatore in carne e ossa al quale potrai riferire la problematica riscontrata.

La chiamata è sempre gratuita e il servizio è attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 09.00 alle ore 22.00.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.