Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare Fortnite su Samsung

di

Hai sentito parlare molto di Fortnite, il popolare titolo Battle Royale di Epic Games, e ti sei finalmente deciso a provarlo sul tuo dispositivo Samsung. Tuttavia, hai sentito dire che il gioco non è compatibile con tutti i modelli prodotti dalla casa coreana e che per installarlo su tablet e smartphone non è sempre possibile agire tramite il Play Store, quindi ora vorresti sapere come fare. Le cose stanno così, non è vero? Beh, allora direi che sei arrivato proprio nel posto giusto!

Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò nel dettaglio come scaricare Fortnite su Samsung. Nel caso te lo stessi chiedendo, ti illustrerò come fare questo sia che il tuo dispositivo sia un tablet/smartphone che nel caso si tratti di un computer. L’azienda sudcoreana produce infatti vari tipi di prodotti tecnologici e voglio quindi darti la possibilità di giocare al Battle Royale di Epic Games sulla piattaforma che più preferisci. Inoltre, ci sarà modo di parlare anche della possibilità di riscattare alcune skin esclusive dedicate agli utenti Samsung.

Che ne dici allora? Sei pronto per scaricare Fortnite sul tuo dispositivo e iniziare a giocare a quello che è uno dei videogiochi più famosi di sempre? Direi proprio di sì, visto che sei arrivato fin qui e stai leggendo con interesse questa guida. Ti capisco, d’altronde il Battle Royale di Epic Games è molto divertente. Forza allora, tutto quello che devi fare è prenderti qualche minuto di tempo libero e seguire le rapide istruzioni che trovi qui sotto. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

ATTENZIONE: attualmente, in seguito a divergenze legate agli acquisti in-app, Fortnite non risulta essere più disponibile su Play Store e App Store.

Come scaricare Fortnite su tablet Samsung

Fortnite è molto giocato in mobilità e in molti preferiscono installarlo su dispositivi con ampio schermo, in modo da avere una visuale più dettagliata della mappa di gioco. Partiamo quindi dai tablet: se anche tu hai un dispositivo di questo tipo e vuoi scoprire come scaricare Fortnite sui Samsung, di seguito trovi tutte le indicazioni del caso.

Requisiti minimi

Fortnite tablet

Fortnite per Android è disponibile solamente per un numero limitato di tablet e smartphone. In linea generale, per essere compatibile, un dispositivo deve rispettare i seguenti requisiti minimi.

  • Sistema operativo: Android 8 Oreo o versioni successive;
  • RAM: 3GB;
  • GPU: Adreno 530 o superiori, Mali G71-M20 o superiori;
  • Spazio libero: almeno 3GB.

Stiamo parlando di una configurazione nemmeno troppo esosa in termini di risorse. Infatti, solitamente un dispositivo di fascia media supera tranquillamente queste caratteristiche. Tuttavia, alcuni tablet e smartphone potrebbero non essere comunque compatibili. Per vedere se il tuo dispositivo può installare Fortnite, ti basta semplicemente seguire le indicazioni che ti fornirò nei prossimi capitoli.

In ogni caso, per quanto riguarda i tablet Samsung, tra i dispositivi compatibili troviamo Galaxy Tab S3, Galaxy Tab S4 e Galaxy Tab S6. Ti consiglio comunque di continuare a seguire la guida anche se disponi di altri modelli, visto che potresti riuscire lo stesso a installare Fortnite.

Come scaricare Fortnite su Android Samsung

Come scaricare Fortnite su tablet Samsung

La prima soluzione che ti consiglio di valutare per scaricare Fortnite sul tuo device è aprire il classico Play Store (l’icona del simbolo ▶︎ colorato che poi trovare in home screen o nel drawer delle app) e cercare Fortnite nello store: se lo trovi, pigia prima sulla sua icona e poi sul pulsante Installa, per scaricarlo e installarlo. Se non trovi Fortnite nel Play Store, puoi provare a visitare questo link diretto dal tuo device o a installare il gioco tramite le soluzioni alternative riportare di seguito.

Samsung, infatti, ha stretto un accordo con Epic Games per consentire ai propri utenti di installare Fortnite tramite un launcher scaricabile direttamente dal Galaxy Store, ovvero il negozio digitale preinstallato sui dispositivi dell’azienda sudcoreana.

Tutto quello che devi fare, dunque, è aprire il Galaxy Store, cercare “epic games” all’interno di quest’ultimo e premere sull’icona dell’app (il logo di Epic Games). Dopodiché, pigia sulla voce INSTALLA e attendi che il download venga completato. Una volta fatto ciò, premi sulla voce APRI, scegli Fortnite tra i giochi disponibili, premi su INSTALLA, fornisci all’app tutte le autorizzazioni del caso e attendi che il gioco venga scaricato. Al termine del download, premi prima sulla voce INSTALLA e poi su quella AVVIA.

A questo punto, pigia sul pulsante Sì, TROVA IL MIO ACCOUNT ed effettua l’accesso digitando l’indirizzo e-mail e la password dell’account Epic Games. Se non disponi di quest’ultimo, puoi crearlo recandoti sul sito ufficiale di Epic Games e premendo prima sulla voce Accedi presente in alto a destra e poi su quella Registrati. Ti verrà chiesto di completare un modulo e di completare la registrazione. Per tutti i dettagli del caso, ti consiglio di consultare la mia guida su come creare un account Epic Games.

Potrebbe anche esserti richiesto di accettare il contratto di licenza con l’utente finale. Premi quindi su INSTALLA e attendi che il gioco scarichi i file necessari (si tratta di qualche GB, quindi dovrai avere un po’ di pazienza). Tieni aperta l’applicazione, altrimenti il download potrebbe non andare a buon fine.

Come scaricare Fortnite su Android Samsung

Una volta che l’applicazione avrà finito di scaricare i file necessari, ti basterà premere sul pulsante GIOCA e potrai divertirti con il Battle Royale di Epic Games.

Devi sapere che in alcuni dispositivi Android è necessario scaricare l’applicazione di Epic Games tramite file APK. La procedura è la stessa che ti ho descritto in precedenza, ma potrebbe esserti richiesto di abilitare l’installazione delle app da origini sconosciute. Per procedere, devi collegarti al sito Web ufficiale di Fortnite dal tuo dispositivo e premere sul pulsante Ottienilo dall’Epic Games App. A questo punto, ti basta semplicemente seguire le indicazioni che compaiono a schermo.

La procedura può essere diversa a seconda del modello del dispositivo in tuo possesso, ma solitamente ti basta premere prima sulla voce Scarica e poi su quella OK. Dopodiché, una volta terminato il download, attiva le origini sconosciute recandoti nel menu Impostazioni, cercando Origini sconosciute in quest’ultimo e attivando l’apposita levetta.

Ora non ti resta che aprire il file EpicGamesApp.apk ottenuto, e premere prima su INSTALLA e poi su APRI. Così facendo verrà installata l’applicazione Epic Games e potrai seguire la procedura che ho illustrato in precedenza, per installare Fortnite sul tuo device.

Come ricevere skin esclusive

Come ricevere skin esclusive Fortnite

In alcuni periodi promozionali, Epic Games decide di regalare delle skin esclusive a chi accede a Fortnite tramite un dispositivo della serie Galaxy.

Ebbene, in questi casi, oltre a rispettare le scadenze e tenere bene a mente che la skin si può riscattare una sola volta, solitamente è necessario aver configurato un account Samsung con carta di credito associata, per verificare la propria identità (chiaramente non verrà chiesto di pagare nulla). I circuiti accettati dal Galaxy Store sono Visa, MasterCard, American Express, Discover Card e Diners Club International.

Per creare un profilo di questo tipo, devi collegarti al sito ufficiale di Samsung e premere sulla voce Crea account. Dopodiché, spunta la casella Ho letto e accetto quanto riportato sopra e pigia sul tasto ACCETTA.

Successivamente, completa i campi indirizzo e-mail, password, conferma della password, nome, cognome, data di nascita e captcha (spuntando la casella Non sono un robot e seguendo le istruzioni che compaiono a schermo) e pigia sulla voce AVANTI. Una volta fatto questo, riceverai un’email di conferma e dovrai premere sul link contenuto in essa, per verificare il tuo account.

Crea account Samsung

Adesso, apri il Galaxy Store sul tuo dispositivo e pigia sull’icona dei tre puntini che si trova in alto a destra. Seleziona quindi la voce Accedi, inserisci l’indirizzo e-mail e la password del tuo account, pigia sul pulsante Accedi, spunta la casella Ho letto e accetto quanto riportato sopra e fai tap sulla voce Avanti.

Dopodiché, seleziona la voce Profilo e premi sull’icona della carta di credito che si trova sulla destra. A questo punto, pigia su Aggiungi carta di credito, poi su REGISTRA CARTA DI CREDITO, digita il numero della carta, la data di scadenza e il codice CVC2 (il numero di tre o quattro cifre spesso riportato dietro alla carta) e fai tap sulla voce REGISTRA, per completare la procedura. Perfetto, ora hai associato la tua carta all’account Samsung.

A questo punto, non ti resta che avviare Fortnite, accedere alla lobby della modalità Battle Royale, premere sull’icona dei V-Buck (l’ultima da sinistra verso destra, dove ci sono le offerte a tempo limitato) e fare tap sulla skin esclusiva (“venduta” a zero euro). Nel caso l’oggetto non dovesse comparire, prova a giocare qualche partita o riavviare Fortnite.

Adesso, devi premere sul pulsante ACQUISTA e, se tutto è andato a buon fine, comparirà a schermo un messaggio di conferma. Pigia dunque prima su OK e in seguito su Ottieni tutto e chiudi. Per utilizzare la skin esclusiva che hai appena ottenuto, dei premere sull’icona dell’appendiabiti che si trova in alto (la quinta da sinistra verso destra) e selezionare l’icona della skin attuale (la prima in alto a sinistra).

Fortnite Skin Ikonik Galaxy Glow

Successivamente, scorri la lista di elementi cosmetici disponibili, pigia sulla skin esclusiva e fai tap sul tasto SALVA ED ESCI. Perfetto, adesso puoi mettere in mostra il costume nelle partite online. Per maggiori dettagli, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come sbloccare la skin Galaxy su Fortnite e alle linee guida ufficiali di Samsung.

Come scaricare Fortnite su telefono Samsung

Come scaricare Fortnite su telefono Samsung

Come dici? Vorresti giocare a Fortnite sul tuo smartphone Samsung? Nessun problema, ti spiego subito come fare.

Ebbene, in questo caso, tra i modelli compatibili troviamo Galaxy S7 e tutti i successivi smartphone della gamma Galaxy S e Galaxy Note 8 e tutti i successivi modelli della famiglia Galaxy Note. Non manca anche il supporto a dispositivi come Galaxy A9, Galaxy A70, Galaxy A80 e Galaxy A90, giusto per citarne alcuni.

Tuttavia, potresti riuscire a installare Fortnite anche su altri dispositivi. Tutto quello che devi fare è seguire le indicazioni che ho illustrato nel capitolo su come scaricare Fortnite su tablet Samsung (la procedura è la stessa).

Come scaricare Fortnite su PC Samsung

Nonostante i principali dispositivi realizzati da Samsung siano smartphone e tablet, sul mercato sono disponibili anche dei notebook o comunque 2-in-1 dell’azienda sudcoreana. Mi riferisco, ad esempio, a Samsung Notebook 7 e Galaxy TabPro S. Potresti quindi voler installare Fortnite su un dispositivo con Windows. Di seguito trovi tutte le indicazioni del caso.

Requisiti minimi

Fortnite PC Samsung

Per quanto riguarda il mondo PC, per giocare come si deve a Fortnite bisogna rispettare i seguenti requisiti minimi.

  • Sistema operativo: Windows 7 64-bit;
  • Processore: Core i5 2,4 GHz;
  • Memoria: 4 GB;
  • Scheda video: Intel HD 4000;
  • Spazio libero: 15 GB.

Inoltre, se si vuole avere la miglior esperienza possibile, sia in termini di fluidità che di grafica, è bene dare un’occhiata anche ai requisiti consigliati.

  • Sistema operativo: Windows 7 64-bit;
  • Processore: Core i5 2,8 Ghz;
  • Memoria: 16 GB;
  • Scheda video: NVIDIA GT 650, AMD Radeon HD 7870;
  • Spazio libero: 20 GB.

Come scaricare Fortnite su computer Samsung

Installa Fortnite

Per scaricare Fortnite su computer, la prima cosa che devi fare è installare l’Epic Games Launcher, ovvero il programma che fa da “hub” a tutti i giochi della software house e delle terze parti aderenti.

Collegati quindi al sito Web ufficiale, premi sul tasto DOWNLOAD che si trova in alto a destra e fai clic sul riquadro PC/MAC. A questo punto, pigia sulla voce Accedi, inserisci Username e Password negli appositi campi e fai clic sul pulsante ACCEDI ORA. Se invece non disponi di un profilo di questo tipo tipo, ti invito a dare un’occhiata alla mia guida su come creare un account Epic Games.

Adesso partirà in automatico il download del programma d’installazione. Una volta terminato quest’ultimo, apri il file EpicInstaller-[versione]-fortnite.msi ottenuto e premi prima su Esegui e poi su Installa. Attendi che vengano completate tutte le azioni richieste e avvia Epic Games Launcher. Potrebbe esserti richiesto di eseguire nuovamente il login con il tuo account.

Successivamente, assicurati di essere nella schermata di Fortnite (dovrebbe aprirsi in automatico), premi sul pulsante Installa, apponi il segno di spunta richiesto per accettare il contratto di licenza e pigia su Accetta. Ottimo, ora non ti resta che premere sulla voce Installa, scegliere la cartella e il percorso di installazione e pigiare sulla voce Installa, per avviare il download di Fortnite. Si tratta di diversi GB, quindi potrebbe volerci un po’ di tempo, a seconda della velocità della tua connessione a Internet.

Per maggiori dettagli sulla procedura, ti consiglio di consultare il mio tutorial su come scaricare Fortnite. Inoltre, visto che ti interessa il Battle Royale di Epic Games, ti invito anche a dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Fortnite, dove puoi trovare innumerevoli tutorial che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.