Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare e installare Fortnite su PC

di

I tuoi amici sono degli esperti videogiocatori e ultimamente non fanno altro che parlare di Fortnite. D’altronde, piattaforme di streaming come YouTube e Twitch sono letteralmente invase da video gameplay e dirette di questo videogioco. Fammi indovinare: praticamente nel tuo gruppo sei rimasto l’unico che ancora non ci gioca.

Alla fine, dunque, dato che i videogiochi ti appassionano e la grafica in stile cartoon non ti dispiace, hai deciso di voler approfondire il titolo di Epic Games: il problema è che non hai ancora ben compreso come scaricare e installare Fortnite su PC, quindi sei giunto fin qui alla ricerca di indicazioni.

Le cose stanno così, non è vero? Allora non preoccuparti: sei arrivato nel posto giusto! La guida che stai leggendo, infatti, è pensata proprio per fugare i principali dubbi che potresti avere in merito alla procedura in questione. Leggila e riuscirai sicuramente nel tuo intento senza andare incontro a intoppi. A questo punto, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento!

Indice

Requisiti di sistema per Fortnite

Requisiti Fortnite PC

Prima di spiegarti nel dettaglio come scaricare e installare Fortnite su PC, ritengo possa tornarti utile saperne un po’ di più in merito ai requisiti richiesti dal titolo di Epic Games.

Prima di scaricare e installare questo gioco è infatti molto importante verificare che il tuo computer rientri nei parametri che ti indicherò qui di seguito, in modo tale che tu possa riuscire a ottenere un’esperienza di gioco soddisfacente.

Confronta quindi i requisiti tecnici minimi e i requisiti tecnici consigliati con le caratteristiche tecniche del tuo computer, in modo tale da capire se il tuo dispositivo è in grado di supportare questo titolo. Ovviamente, farò riferimento al sistema operativo Windows.

Requisiti di sistema minimi per Fortnite

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit;
  • Processore: Core i5-7300U da 3,5 GHz;
  • Memoria RAM: 8GB;
  • Scheda video: NVIDIA GTX 960, AMD R9 280 o GPU DX11 equivalente;
  • VRAM: 2GB.

Requisiti di sistema consigliati di sistema per Fortnite

  • Sistema operativo: Windows 10 a 64 bit;
  • Processore: Core i7-8700, AMD Ryzen 7 3700× o equivalente;
  • Memoria RAM: 16GB;
  • Scheda video: NVIDIA GTX 1080, AMD Radeon RX 5700 XT o equivalente;
  • VRAM: 4GB.

Se vuoi sapere come individuare i componenti del computer Windows, ti basta seguire le indicazioni che sto per fornirti.

Cerca System Information nel menu Start e seleziona il primo risultato restituito. Nella finestra che comparirà a schermo, ti basta dare un’occhiata alla sezione Risorse di sistema. Tramite questo pannello potrai visualizzare la configurazione del tuo computer e confrontarla con i requisiti precedentemente indicati. Per ulteriori informazioni, ti consiglio di fare riferimento al mio tutorial su come vedere i componenti del PC.

Come scaricare e installare Fortnite su PC

Dopo averti fornito alcune indicazioni preliminari, direi che è arrivato il momento di passare all’azione. Di seguito puoi trovare tutte le informazioni del caso in merito alla procedura di installazione di Fortnite su PC.

Come scaricare Epic Games Launcher su PC

Come scaricare Fortnite su PC

Prima di poter effettivamente installare Fortnite sul tuo computer, risulta necessario passare per l’Epic Games Launcher. In parole povere, si tratta di un programma realizzato dagli sviluppatori del gioco, che racchiude tutte le funzionalità del caso legate alla gestione dei titoli disponibili sull’Epic Games Store (il loro negozio digitale ufficiale). In ogni caso, come puoi ben immaginare, sarà necessario anche creare un account Epic Games per poter accedere.

Per procedere, ti basta collegarti al portale ufficiale di Fortnite e il download partirà in automatico (in alternativa, ti basta premere sul riquadro Windows). Così facendo, otterrai il file EpicInstaller-[versione]-fortnite.msi.

Apri, dunque, quest’ultimo e fai clic in successione sui pulsanti Installa, e , attendendo che vengano effettuate tutte le operazioni del caso (in genere in questa fase vengono anche scaricati i file aggiuntivi legati all’Epic Games Launcher).

Una volta che l’installazione è conclusa, premi sul pulsante e vedrai che comparirà a schermo la pagina iniziale dell’Epic Games Launcher, che ti richiederà di registrare un account o di eseguire il login (puoi utilizzare anche account come quelli legati alla console, ad esempio PlayStation Network o Xbox Live).

Come accedere a Epic Games Launcher

Effettua, dunque la tua scelta, premendo sull’apposito pulsante ACCEDI ed eseguendo il login con l’account che hai scelto, oppure fai clic sulla voce Iscriviti, presente in basso, e registra un nuovo profilo.

Nel caso tu abbia optato per quest’ultima possibilità, dovrai scegliere in quale modo effettuare la registrazione, seguendo le opzioni disponibili a schermo. Per intenderci, puoi scegliere di iscriverti tramite il profilo PlayStation Network, Xbox Live, Facebook, Google, Nintendo o Steam. In alternativa, puoi selezionare l’opzione Iscriviti con l’email per procedere in modo “classico”.

In ogni caso, ti basta semplicemente seguire le indicazioni che compariranno a schermo e vedrai che riuscirai a eseguire il login o registrarti in men che non si dica. Per il resto, se hai dubbi in merito alla procedura, puoi dare un’occhiata al mio tutorial su come creare un account Epic Games, in cui sono sceso ulteriormente nel dettaglio.

Come installare Fortnite su PC

Come installare Fortnite su PC

Una volta che hai effettuato il login con il tuo profilo Epic Games sull’Epic Games Launcher nel modo indicato nel capitolo precedente, puoi procedere tranquillamente all’installazione di Fortnite.

Infatti, dopo aver eseguito l’accesso, verrai portato in automatico nella pagina dedicata al gioco, da cui puoi effettuare il download e l’installazione. Più precisamente, ti basta premere sul pulsante NELLA LIBRERIA (o eventualmente su quello OTTIENI, confermando “l’acquisto gratuito” a zero euro).

Così facendo, raggiungerai la pagina dei giochi legati al tuo account. Non ti resta che premere sul riquadro di Fortnite, selezionare eventualmente il percorso in cui salvare il gioco, scegliere se lasciare attivi gli aggiornamenti automatici e se creare una scorciatoia e fare clic sul tasto Installa, premendo poi sul pulsante per confermare la tua volontà di installare il gioco.

Perfetto, adesso lo scaricamento e l’installazione di Fortnite avverranno in automatico. Puoi tenere sotto controllo lo stato dell’operazione premendo sul pulsante Download, che si trova in basso a sinistra sull’Epic Games Launcher. Una volta che il sistema avrà terminato, potrai iniziare a divertirti (ti ricordo che, se hai deciso di creare una scorciatoia, troverai anche l’icona di Fortnite sul desktop).

Insomma, Epic Games ha reso molto semplice scaricare e installare Fortnite su PC. Infatti, come hai potuto vedere, il tempo richiesto è veramente minimo.

Come scaricare e installare Fortnite su Mac

Come scaricare e installare Fortnite su Mac

Come dici? Vorresti giocare a Fortnite su Mac? In questo caso, purtroppo, devo darti cattive notizie, in quanto purtroppo c’è stata una “diatriba” tra Apple ed Epic Games, ovvero gli sviluppatori di Fortnite.

In passato era infatti possibile tranquillamente possibile scaricare e installare Fortnite su Mac, ma poi, come ho già spiegato nella mia guida su come scaricare Fortnite su iPhone, nel 2020 ci sono state alcune controversie relativamente alle commissioni legate alle micro-transazioni presenti all’interno del gioco. Questo ha di fatto messo un po’ di “scompiglio” per quel che riguarda i rapporti tra Apple ed Epic Games (non è tuttavia questa la sede giusta per entrare ulteriormente nel dettaglio), tanto da comportare l’impossibilità per gli utenti di effettuare il download di Fortnite per Mac.

Infatti, come spiegato nelle linee guida ufficiali di Epic Games, lo sviluppo di questa versione del gioco è stato interrotto. Insomma, purtroppo non è possibile fare molto da questo punto di vista.

In ogni caso, se hai un Mac con processore Intel potresti pensare di installare Windows in dual boot e giocare in questo modo a Fortnite sul tuo Mac, se le specifiche lo permettono. In alternativa, potresti giocare al titolo da un’altra piattaforma: sul mio sito trovi tanti tutorial su Fortnite, compresi quelli su come scaricare il gioco su Android e console.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.