Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare la OptiFine

di

È da un po’ di tempo ormai che giochi a Minecraft e hai notato che il tuo computer non performa come dovrebbe durante le tue sessioni di gioco. A tal proposito, stavi cercando qualche metodo per poter migliorare le prestazioni del tuo PC mentre giochi al celebre titolo di Mojang e sei capitato su questa guida. Beh, se le cose stanno così, ti do una buona notizia: sei arrivato nel posto giusto al momento giusto!

In questo tutorial, infatti, ti mostrerò come scaricare la OptiFine, una delle mod più famose per Minecraft. Grazie ad essa, potrai migliorare le prestazioni durante le tue partite nel gioco (entro i limiti del possibile, non si possono chiaramente superare eventuali limiti dell’hardware usato) e avrai anche qualche funzionalità in più, che male non fa.

Non c’è tempo da perdere! Mettiti ben comodo e prenditi qualche minuto libero per mettere in pratica le indicazioni riportate nei paragrafi che seguono. Vedrai che, così facendo, riuscirai a scaricare la OptiFine rapidamente. A me non resta altro che augurarti una buona lettura e, soprattutto, un buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Minecraft

Prima di andarti effettivamente a mostrare come scaricare la OptiFine su Minecraft, è bene che ti metta al corrente di alcune informazioni importanti.

Devi sapere, infatti, che la OptiFine è una mod utilizzabile soltanto nella Java Edition di Minecraft, che è disponibile unicamente su PC. Questo significa che non è possibile utilizzarla nella Bedrock Edition del gioco, ossia la versione che è disponibile su console, dispositivi mobili e su Windows 10 (dove comunque si può usare la Java Edition senza problemi).

In più, trattandosi di una mod e, dunque, di un contenuto non ufficiale, ti invito a fare sempre attenzione quando visiti siti dedicati a quest’ultima, in quanto potresti facilmente incappare in pagine ingannevoli contenenti malware. Assicurati, quindi, di aprire soltanto siti attendibili, come quelli che ti segnalerò io a breve.

Detto questo, lo scopo della OptiFine è quello di migliorare le prestazioni di Minecraft, offrendo all’utente un’esperienza di gioco molto più godibile. Grazie alle varie impostazioni che vengono aggiunte dalla mod, infatti, è possibile alleggerire il carico di dati che viene utilizzato mentre si gioca a Minecraft, andando ad aumentare gli FPS durante la partita e, di conseguenza, rendendola più fluida.

La OptiFine non si limita soltanto a rendere Minecraft un gioco più alla portata di qualsiasi di PC, bensì è mirato anche a migliorare la grafica del gioco. Infatti, la mod presenta delle impostazioni che possono rinfrescare le visuali del titolo Mojang, andando a renderle più piacevoli all’occhio senza gravare troppo sulle prestazioni.

Inoltre, dato che la OptiFine si limita soltanto a modifiche grafiche per niente invasive, è possibile utilizzarla anche all’interno dei server online. La mod, infatti, non conferisce alcun vantaggio rispetto agli altri giocatori, se non per quanto riguarda le prestazioni, per cui è accettata nella maggior parte dei server (comunque, per sicurezza, ti consiglio di controllare sempre preventivamente le regole di ciascun server se vuoi usarla).

Come scaricare OptiFine su Minecraft

Minecraft

Adesso possiamo passare al lato pratico della questione. Per scaricare e installare OptiFine, la prima cosa che devi fare è visitare il sito ufficiale della mod. A questo punto, clicca sul tasto Downloads e in seguito su quello Download, in modo da iniziare a scaricare la OptiFine.

Nella pagina alla quale vieni rimandato, premi sul tasto Skip, situato nella parte alta dello schermo, e poi clicca nuovamente sul pulsante Download per avviare il download della mod.

In seguito, apri il file che hai appena scaricato e clicca sul tasto Install, per avviare l’installazione della OptiFine. Quando questa sarà terminata, la mod sarà presente all’interno del launcher di Minecraft.

Se vuoi abbinare la OptiFine con altre mod avrai bisogno di munirti di un ulteriore software, ossia Forge. Nel caso in cui tu non sappia come scaricarlo, ti rimando al mio tutorial apposito dove ti spiego come installare Minecraft Forge. Inoltre, assicurati che la versione della Optifine e di Forge siano compatibili l’una con l’altra, o la mod potrebbe non funzionare a dovere.

A questo punto, per utilizzare la OptiFine con Forge, devi trascinare il file della mod che hai appena scaricato all’interno della cartella di gioco. Per farlo, premi la combinazione di tasti Win+R, per richiamare il menu Esegui, digita %appdata% al suo interno e premi Invio sulla tastiera.

Adesso devi arrivare alla cartella .minecraft > mods (potresti dover attivare la visualizzazione delle cartelle nascoste): una volta individuata, prendi il file della OptiFine e trascinalo al suo interno.

Minecraft

Prosegui poi aprendo Minecraft, vai sulla scheda Installazioni e premi sul tasto Nuova installazione. In seguito, sotto la dicitura VERSIONE, seleziona la voce relativa all’installazione della OptiFine (oppure quella della versione adatta di Forge, a seconda delle tue preferenze).

Quando hai fatto, per finire, clicca sui pulsanti Crea e Gioca per avviare il gioco e goderti un’esperienza rinnovata in Minecraft.

Come scaricare OptiFine su Mac

Minecraft

Se ti stai chiedendo come scaricare la OptiFine su Mac, devi sapere che il procedimento è esattamente lo stesso da eseguire su Windows, per cui non hai bisogno di fare niente di diverso. Ti basta leggere le istruzioni che ti ho mostrato nel capitolo precedente.

Cambia, ovviamente, il percorso in cui inserire i file della mod, che nel caso di macOS è Se stai utilizzando un Mac, puoi trovare la cartella delle mod seguendo questo percorso: ~/Library/Application Support/minecraft/mods. Puoi raggiungerlo facendo clic destro sull’icona del Finder (il volto sorridente che trovi sulla barra Dock) e selezionando la voce Vai alla cartella dal menu che compare. Si aprirà un pannello in cui potrai inserire il percorso da raggiungere.

Come usare la OptiFine su Minecraft

Minecraft

Adesso che hai terminato l’installazione della OptiFine, è il momento di imparare a usarla al meglio. La mod, come detto prima, ha lo scopo di rendere Minecraft più fluido e di migliorarne le prestazioni, andando ad aggiungere alcune utili impostazioni non presenti nella versione base del gioco.

Per accedere alle impostazioni aggiunte su Minecraft dalla OptiFine, devi premere il tasto Esc sulla tua tastiera e, nel menu che compare, devi arrivare alla sezione Opzioni > Grafica. Non appena avrai aperto quest’ultima, potrai subito notare che sono state aggiunte diverse impostazioni dalla mod, ognuna con uno scopo differente.

Ad esempio, la voce Shaders ti permette di aggiungere un pacchetto di shaders direttamente tramite la mod. Se sei interessato ad approfondire l’argomento, ti invito a consultare la mia guida apposita dove ti mostro come installare le shaders di OptiFine su Minecraft.

Minecraft

In seguito c’è la voce Dettagli, la quale introduce delle impostazioni che permettono di modificare, appunto, i piccoli dettagli di Minecraft.

Se stai cercando di migliorare le prestazioni del gioco, ad esempio, potresti pensare di andare a ritoccare le voci Cielo, Oggetti a terra e Pioggia/Neve, in quanto sono alcuni degli elementi che tendono ad appesantire maggiormente Minecraft. Grazie alla OptiFine è possibile ridurre il carico di dati di cui questi hanno bisogno, così da andare a migliorare le prestazioni di gioco.

Se, invece, vuoi aggiungere qualcosa per rendere le grafiche più interessanti, le voci Alberi e Cielo stellato fanno al caso tuo. Andando ad aumentare i valori della grafica di questi (o attivando l’opzione, nel caso del cielo stellato), il gioco assumerà un aspetto più gradevole. In particolare, con queste due opzioni le foglie degli alberi diventeranno più dettagliate, mentre il cielo di notte verrà riempito di stelle.

Minecraft

Nella voce Animazioni, come suggerisce il nome, sono presenti una gran parte degli elementi animati all’interno di Minecraft, come la lava o l’acqua.

Tramite questa schermata è possibile disattivare tutte le animazioni per rendere il gioco più fluido. Ovviamente, fare ciò andrà a migliorare drasticamente le prestazioni del PC mentre si gioca a Minecraft.

Solitamente, infatti, è difficile trovarsi in un punto della mappa dove non ci siano animazioni in corso, come quelle dell’acqua, della pioggia o del terreno. Grazie a queste impostazioni, però, è possibile eliminare tutti questi elementi che vanno ad appesantire il gioco, rendendolo decisamente più leggero e stabile.

Minecraft

La voce Prestazioni è tra le più importanti aggiunte dalla OptiFine per quanto riguarda il suo scopo principale, ossia alleggerire Minecraft. Come suggerisce il nome, infatti, all’interno di questa schermata sono presenti varie impostazioni che possono aiutare a migliorare le prestazioni in-game.

L’impostazione Animazioni smart, ad esempio, permette di disabilitare tutte le animazioni che avvengono dove il giocatore non può vederle. Ciò significa che attivando quest’opzione, se ti trovi sopra un lago di lava coperto da dei blocchi, le animazioni non partiranno fino a quando questo non sarà visibile agli occhi del giocatore.

Le impostazioni Stabilizzazione FPS e Stabilizzazione mondo, invece, parlano da sé: attivandole, le performance del gioco saranno nettamente più stabili. Tieni in mente, però, che l’efficacia di queste funzionalità dipende dalla scheda grafica in uso.

Anche disattivare l’impostazione Renderizza aree può aiutare enormemente a migliorare le prestazioni di gioco. Facendo ciò, infatti, verranno renderizzati soltanto gli spazi nei propri dintorni, mentre quelli più distanti verranno caricati in modo grossolano fino a quando non ci si avvicina.

Minecraft

Infine, la OptiFine aggiunge anche delle utilissime funzionalità extra a Minecraft. Cliccando sulla voce Varie, si può infatti accedere a varie funzioni interessanti, come quella denominata Mostra FPS che permette di vedere, nell’angolo in alto a sinistra dello schermo, il numero di frame per secondo raggiunto dal gioco.

L’impostazione Tempo, invece, permette di impostare un tempo fisso tra il giorno e la notte (questa funzione è disponibile solo in modalità Creativa). Questa funzionalità è molto utile nel momento in cui si ha bisogno di mantenere un determinato orario nel mondo, così da non dover ricorrere all’uso di comandi.

Minecraft

Tra le funzionalità più utili della OptiFine c’è sicuramente anche la luce dinamica, la quale permette di fare luce anche con gli oggetti luminosi che si tengono in mano. Questo include le torce e qualsiasi tipo di decorazione o blocco luminoso.

Puoi attivare quest’impostazione cliccando sulla voce Illum. dinamica, situata all’interno della schermata Grafica.

A questo punto, non ti rimane che testare la funzione tu stesso, impugnando un oggetto che emani luce. Potrai vedere che, avvicinandoti a dei blocchi, questi si illumineranno come se avessi piazzato dei blocchi luminosi nei paraggi. Questa funzione torna estremamente utile, ad esempio, per ridurre lo spreco di torce all’interno delle miniere, dato che in questo modo basterà una singola torcia per illuminare i paraggi.

Ora che sai come scaricare la OptiFine e conosci i suoi benefici, hai solo da sbizzarrirti e trovare le impostazioni migliori per te. Buon divertimento!

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.