Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare le mod su Minecraft

di

Dopo averne sentito tanto parlare da tutti i tuoi amici nel corso degli ultimi giorni finalmente ti sei deciso: hai letto la mia guida su come giocare a Minecraft ed anche tu, al pari di tanti altri utenti nel mondo, hai cominciato a divertirti con il famoso titolo. Adesso, c’è poco da fare, non riesci proprio più a fare a meno di Minecraft ed il fatto che stai leggendo questo tutorial ne è senza ombra di dubbio un’evidente prova. Tuttavia se ora sei qui molto probabilmente è perché pur essendo diventato un grande appassionato dell’ormai celebre videogame non ti è chiaro come procedere per scaricare le mod su Minecraft. Se le cose stanno effettivamente in questo modo e se hai dunque bisogno di qualche dritta non temere, puoi contare su di me.

Prima di indicarti quali operazioni risulta necessario effettuare per poter scaricare le mod su Minecraft è bene però essere subito chiari su un punto. Attualmente esistono tante, anzi tantissime mod, alcune hanno un impatto minimo sulle meccaniche del gioco mentre altre possono stravolgere Minecraft del tutto. La scelta delle mod più idonee spetta quindi solo a te.

Premesso ciò se sei dunque interessato a scoprire che cosa bisogna fare per poter scaricare le mod su Minecraft ti invito a prenderti qualche minuto di tempo libero, a metterti ben comodo dinanzi al tuo computer ed a concentrarti sulla lettura delle indicazioni che sto per fornirti. Sono certo che alla fine potrai dirti più che soddisfatto.

Per scaricare le mod su Minecraft puoi fare riferimento a diversi ed appositi siti Internet presenti in rete. Di seguito andrò ad indicarti quelli che a mio avviso rappresentano le migliori soluzioni disponibili. In tutti i casi mi raccomando, prima di scaricare una mod per Minecraft assicurati sempre che quest’ultima sia compatibile con la versione del gioco installata sul tuo computer.

Scaricare le mod su Minecraft da Minecraft Italia

Per scaricare le mod su Minecraft ti suggerisco innanzitutto di  dare un’occhiata al sito Internet Minecraft Italia, uno dei principali punti di riferimento italiani per tutti i fan di Minecraft.

Per accedere al sito Internet di Minecraft Italia clicca qui. Una volta visualizzata la pagina web del sito pigia sulla voce Risorse annessa al menu presente in alto e poi fai clic sulla voce Mods annessa alla sezione Modding. Scorri dunque la pagina contente le varie mod disponibili ed una volta individuata quella che più preferisci clicca sul relativo titolo.

Screenshot di Minecraft

Dopo aver dato uno sguardo alla sezione Compatibilità in modo tale da assicurarti che la mod scelta sia effettivamente compatibile con la versione di Minecraft da te impiegata pigia sul pulsante Download ed attendi che la procedura di download venga avviata e completata.

Screenshot di Minecraft

Scaricare le mod su Minecraft da altri siti Internet

Le mod presenti su Minecraft Italia non hanno attirato in maniera particolare la tua attenzione? Sei ancora alla ricerca di una bella mod per Minecraft da scaricare? Si? Beh, allora prova a dare uno sguardo alle risorse indicate di seguito. Trattasi di alcune tra le mod più apprezzate ed utilizzate dai giocatori di Minecraft di tutto il mondo. Scegli la mod che pensi possa essere più interessante per te e poi effettuane il download pigiando sul pulsante Download ed aspettando che la procedura di download venga avviata e portata sul computer che stai usando.

  • Mo’ Creature – Si tratta di una mod che aggiunge una vasta gamma di animali e creature ostili a Minecraft. Fra i personaggi inclusi nella mod ci sono elefanti, coccodrilli, tartarughe e… alberi che camminano.
  • Twilight Forest – Si tratta di una bellissima mod che proietta i giocatori in un mondo popolato da mostri, nuovi boss, dungeon e altri elementi che rendono il gameplay molto molto avvincente.
  • DecoCraft – Si tratta di una mod che aggiunge a Minecraft una grande quantità di oggetti decorativi come ad esempio posate, letti e persino lapidi del cimitero.
  • IndustrialCraft – Si tratta di una mod che, così come suggerisce lo stesso nome, aggiunge a Minecraft un tocco decisamente industriale catapultando il giocatore nella costruzione di elementi che rendono il gioco estremamente interessante.
  • TooManyItems – Si tratta di una mod molto alto popolare che permette di cambiare modalità di gioco, creare e modificare oggetti e altro ancora.

Screenshot che mostra una mod di Minecraft

Installare le mod

Ora che hai provveduto a scaricare le mod su Minecraft devi procedere andando ad effettuarne l’installazione. La procedura da eseguire, è bene che tu lo tenga presente, risulta leggermente differente a seconda del fatto che quello da te impiegato per divertirti con il famoso gioco sia un PC Windows oppure un Mac. La procedura per installare mod su Minecraft può inoltre risultare sensibilmente diversa in base alla versione modificata del gioco che hai scelto di sfruttare. Di conseguenza, prima di procedere con l’installazione delle mod per Minecraft ti suggerisco di consultare attentamente eventuali indicazioni annesse al sito Internet della versione modificata del gioco che hai scelto di sfruttare. Premesso ciò procediamo!

Se utilizzi un PC Windows e vuoi installare le mod scaricate su Minecraft accedi a Esplora risorse pigiando sull’icona raffigurante una cartella gialla annessa alla Barra delle applicazioni dopodiché copia ed incolla nella barra degli indirizzi presente in alto il percorso indicato di seguito e poi pigia sul pulsante Invio annesso alla tastiera.

C:\Users\[nome utente]\AppData\Roaming\.minecraft

Screenshot di Minecraft

Ora fai doppio clic sulla cartella bin dopodiché seleziona il file minecraft.jar con il tasto destro del mouse e dal menu contestuale che ti viene mostrato seleziona l’opzione Apri con. Scegli quindi di aprire il file sfruttando l’utility di compressione disponibile di serie su Windows.

Adesso pigia nuovamente con il tasto destro del mouse sul file minecraft.jar dopodiché seleziona la voce Elimina dal menu che ti viene mostrato.

Procedi spostando la cartella minecraft che è stata aggiunta sul desktop nella cartella bin di Minecraft aperta in Esplora risorse dopodiché apri quest’ultima, individua poi la cartella META-INF, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e scegli la voce Elimina dal menu che ti viene mostrato.

Successivamente fai doppio clic sul file della mod per Minecraft precedentemente scaricata (se si tratta di un archivio compresso estrai i file presenti al suo interno indicando la tua volontà di utilizzare l’utility di compressione) dopodiché seleziona tutti i file presenti all’interno e trascinali nella cartella mineacraft annessa alla cartella bin. Qualora dovesse esserti mostrata a schermo una finestra indicate il fatto che stai copiando uno più file già esistenti nella posizione scelta pigia sul pulsante Si.

Per concludere modifica l’estensione della cartella mineacraft in .jar. ( non sai come fare puoi seguire le indicazioni annesse alla mia guida su come cambiare estensione ad un file) in modo tale da portare definitivamente a termine la procedura mediante cui scaricare le mod su Minecraft ed effettuarne l’installazione dopodiché avvia il gioco così come fai normalmente sul tuo PC.

Se invece utilizzi un Mac e vuoi installare le mod su Minecfrat che precedentemente hai provveduto a scaricare accedi al Finder pigiando sulla sua icona annessa al Dock dopodiché fai clic sulla voce Vai presente sulla barra dei menu e seleziona la voce Vai alla cartella….

All’interno della finestra di dialogo che a questo punto ti verrà mostrata a schermo copia ed incolla il percorso indicato di seguito e poi pigia il pulsante Invio sulla tastiera.

~/Library/Application Support/minecraft/

Screenshot di Minecraft

Prosegui facendo doppio clic sulla cartella bin dopodiché seleziona il file minecraft.jar con il tasto destro del mouse e dal menu contestuale che ti viene mostrato seleziona l’opzione Apri con. Successivamente scegli Utility compressione dalla lista che ti viene mostrata.

Pigia nuovamente con il tasto destro del mouse sul file minecraft.jar e poi seleziona la voce Sposta nel Cestino dal menu che ti viene mostrato.

Adesso sposta la cartella minecraft che è stata aggiunta sulla scrivania nella cartella bin di Minecraft aperta nel Finder dopodiché apri quest’ultima, individua poi la cartella META-INF, cliccaci sopra con il tasto destro del mouse e scegli la voce Sposta nel Cestino dal menu che ti viene mostrato.

Successivamente fai doppio clic sul file della mod per Minecraft precedentemente scaricata (se si tratta di un archivio compresso estrai i file presenti al suo interno indicando la tua volontà di utilizzare Utility compressione) dopodiché seleziona tutti i file presenti all’interno e trascinali nella cartella mineacraft annessa alla cartella bin. Qualora dovesse esserti mostrata a scremo una finestra indicate il fatto che stai copiando uno più file già esistenti nella posizione scelta pigia sul pulsante Sostituisci.

Per finire modifica l’estensione della cartella mineacraft in .jar. (se non sai come fare puoi seguire le indicazioni annesse alla mia guida su come rinominare file su Mac) in modo tale da portare definitivamente a termine la procedura mediante cui scaricare le mod su Minecraft ed effettuarne l’installazione dopodiché avvia il gioco così come fai normalmente sul tuo Mac.