Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Minecraft mod

di

Minecraft, il popolare titolo sandbox di Mojang, trova uno dei suoi maggiori punti di forza nella creatività della community. Infatti, la quasi totalità dell’esperienza di gioco poggia sull’utilizzo dei “cubetti”, che consentono di dare vita a creazioni mai viste prima. Per questo motivo, giocare alle esperienze create dagli altri utenti, denominate mod, può essere particolarmente divertente ed è difficile non rimanere ammaliati dalla maestosità di certe creazioni. Immagino che, dato che sei arrivato fin qui, te ne sia reso conto anche tu.

In questa guida, ti aiuterò dunque a muovere i tuoi primi passi nel “magico” mondo delle mod di Minecraft. Ci sarà modo di capire dove reperire i vari contenuti realizzati dagli appassionati, nonché di imparare le procedura per installarli, sia per quanto riguarda l’edizione Java che relativamente a quella Bedrock. Non mancherò, inoltre, di fornirti tutti i consigli del caso sulle mod che ritengo più valide.

Coraggio: perché sei ancora lì fermo immobile davanti allo schermo? Hai intenzione di scoprire i contenuti personalizzati di Minecraft? Secondo me non vedi l’ora di scoprire le creazione degli altri appassionati. Forza allora, tutto quello che devi fare è semplicemente “ritagliarti” un po’ di tempo per te e seguire le rapide indicazioni che trovi qui sotto. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Informazioni preliminari

Mod per Minecraft

Prima di entrare nel mondo delle mod di Minecraft, ritengo possa interessarti saperne di più in merito a questa possibilità.

Ebbene, come già accennato nell’introduzione, le mod sono dei contenuti personalizzati realizzati dagli appassionati di Minecraft. In parole povere, gli sviluppatori del gioco danno la possibilità alla community di creare le proprie esperienze, in modo che l’unico limite sia la fantasia degli utenti.

D’altronde, l’idea alla base del titolo di Mojang, ovvero quella di utilizzare dei “cubetti” per creare delle strutture e dei mondi, sfocia in maniera naturale nell’estro creativo degli appassionati, specialmente di quelli in grado di lasciarsi “catturare” dalle atmosfere sognanti del mondo di Minecraft.

Contenuti realizzati dalla community per la community: ecco cosa sono le mod. Secondo molti, rappresentano la massima espressione di ciò che dovrebbe essere la collaborazione online: sfruttare il proprio intelletto per raggiungere un obiettivo comune e non per generare situazioni spiacevoli, come avviene in altri luoghi virtuali.

Insomma, il titolo di Mojang può essere romanticamente visto come un “porto sicuro”, un luogo in cui chiunque può esprimere la propria creatività, senza andare incontro alla solita negatività che spesso viene “sprigionata” dagli individui che popolano la Rete. Non è quindi un caso che Minecraft disponga di una Education Edition, pensata per l’ambiente scolastico.

Mod per Minecraft PE

Le mod rappresentano questo concetto all’ennesima potenza ed è quindi utile capire come accedere a questo vasto mondo, fatto di villaggi che convivono allegramente, di ardue sfide che i nostri eroi devono superare e chi più ne ha più ne metta.

Se non sai dove reperire le mod, ti consiglio qualche portale che potrebbe risultarti utile a tal scopo: una delle risorse più popolari è sicuramente il sito Web Curseforge, che è di proprietà della piattaforma Twitch. Qui puoi trovare innumerevoli mod, adatte praticamente a qualsiasi versione dell’edizione Java di Minecraft per PC.

Un altro portale che cito spesso nelle mie guide è 9Minecraft, un sito dove molte volte si trovano mod che non sono presenti su altri siti. Per il resto, è bene dare un’occhiata anche al portale Planet Minecraft, in cui la community carica frequentemente nuovi contenuti personalizzati.

Come installare le mod su Minecraft

Installazione Forge Windows

Dopo averti spiegato che cosa sono le mod e dove trovarle, direi che sei pronto per installarle. In questo capitolo, prenderò in esame la versione Java del titolo di Mojang, in quanto è quella generalmente utilizzata per le mod.

La prima cosa che devi fare è installare Forge. Nel caso non lo sapessi, si tratta di un profilo che permette di utilizzare le mod di Minecraft. Per ottenerlo, collegati al suo sito ufficiale e fai clic sulla voce Installer. Fai attenzione a scegliere, tramite il pannello presente sulla sinistra, una versione che sia compatibile con la mod che hai scelto.

A questo punto, avvia il file forge-[versione]-installer.jar ottenuto, seleziona la voce Install Client e premi su OK. Perfetto, adesso hai a disposizione tutto quello che ti serve per installare la mod.

Successivamente, sposta/copia il file .jar legato al contenuto personalizzato nella cartella delle mod di Minecraft. Su Windows, il percorso da seguire è C:\Users[nome utente]\AppData\Roaming.minecraft\mods, mentre su macOS è ~/Library/Application Support/minecraft/mods. Se non hai idea di come raggiungere il percorso relativo a Windows, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida su come visualizzare le cartelle nascoste.

Cartella delle mod Minecraft

Una volta fatto ciò, ti basta aprire il Minecraft Launcher, premere sull’icona della freccia verso il basso, che si trova sulla sinistra, e selezionare il profilo Forge. Perfetto, adesso non ti resta che premere sul tasto Gioca ed entrare in una partita qualsiasi per testare la mod che hai scelto.

Ti consiglio di dare un’occhiata alla pagina del sito da cui hai scaricato il contenuto personalizzato, in modo da comprendere come va utilizzato. In genere, se si tratta di una mod che aggiunge oggetti all’inventario, basta entrare in modalità Creativa, premere il pulsante E della tastiera e cercare gli elementi coinvolti.

Ci tengo a precisare che ci sono molte tipologie di contenuti personalizzati e che la procedura descritta potrebbe, dunque, variare. In ogni caso, una volta che hai imparato come configurare Forge e dove posizionare i file .jar, non dovresti avere alcun tipo di problema a installare le mod.

Se vuoi approfondire l’argomento, oppure hai riscontrato qualche inconveniente con le varie versioni, ti consiglio di consultare i miei tutorial su come cambiare versione su Minecraft e come installare le mod su Minecraft.

Come installare le mod su Minecraft PE e Bedrock

Mondi Minecraft PE

Come dici? Disponi della versione Bedrock di Minecraft, ovvero quella disponibile per Windows 10, console per videogiochi e dispositivi mobili, e vorresti installare le mod? Nessun problema, ti spiego subito come fare.

In questo capitolo, prenderò come esempio pratico la versione per dispositivi mobili di Minecraft, ma in realtà le indicazioni che ti fornirò sono valide anche per le altre piattaforme.

Devi sapere che l’edizione Bedrock del titolo di Mojang dispone di uno store interno, dal quale è possibile scaricare direttamente dei contenuti personalizzati. Per accedervi, ti basta semplicemente avviare il gioco e premere sul pulsante Marketplace.

Qui troverai tutte le mod approvate direttamente dagli sviluppatori, che si possono installare con pochi e semplici tap e senza alcun tipo di problema. Rispetto a qualche anno fa, in cui gli utenti dovevano cercare un metodo alternativo e modificare i file di gioco per installare le mod, è stato fatto un passo in avanti importante e adesso è possibile utilizzare contenuti personalizzati in questa versione senza rischiare di compromettere l’esperienza.

In ogni caso, le sezioni del negozio digitale sono: Pacchetti skin, Mondi, Pacchetti di texture e Pacchetti mash-up. Ci sono quindi sia elementi estetici che veri e propri mondi che garantiscono esperienze personalizzate.

Store Minecraft PE

Se hai un occhio attento, avrai già notato che alcuni contenuti vengono indicati come a pagamento, dato che viene esplicitato un determinato numero di monete richieste per scaricare quella mod. Non devi preoccuparti: ti posso assicurare che esistono anche molti contenuti gratuiti validi e che le mod che sono a pagamento solitamente aggiungono esperienze interessanti a Minecraft. Il gioco può quindi valere la candela.

Se sei interessato ad acquistare le monete, ti basta premere sul pulsante + presente in alto a destra e dare un’occhiata alle promozioni disponibili. Solitamente, 320 monete costano 2,29 euro, 960 monete vengono vendute a 6,99 euro, 1600 monete costano 10,99 euro, 3200 monete vengono vendute a 21,99 euro e 8000 monete costano 49,99 euro.

Se hai dato una rapida occhiata allo store, avrai notato che molti contenuti costano meno di 1000 monete o comunque poco di più. Questo significa, giusto per farti un esempio concreto, che ti basterebbe prendere il pacchetto da 10,99 euro per installare il contenuto di tuo gradimento.

Microtransazioni Minecraft PE

Nel caso tu non abbia intenzione di acquistare i vari contenuti, ti spiego subito come procedere per trovare i contenuti gratuiti. Ebbene, tutto quello che devi fare è premere sulla categoria di mod che vuoi installare (es. Mondi) e fare tap sul pulsante Tutti i mondi (o simili).

Dopodiché, premi sull’icona della freccia verso il basso, che si trova in alto a destra, e spunta l’opzione Da basso ad alto. In questo modo, verranno messi in evidenza tutti i contenuti gratuiti e vedrai che ce ne sono di molto interessanti.

Per installare una mod, ti basta premere sul suo riquadro e fare tap sul pulsante Gratis presente sulla destra (oppure su quello relativo al prezzo, concludendo il pagamento tramite la piattaforma che stai utilizzando). In questo modo, partirà il download del contenuto.

Mod gratis Minecraft PE

Una volta che quest’ultimo sarà terminato, ti basta semplicemente premere sul pulsante che compare a schermo. Ad esempio, se hai scaricato degli elementi cosmetici, dovrai fare tap sul tasto Equipaggia la skin, mentre se si tratta di pacchetti di texture potresti dover premere sul pulsante Attiva pacchetto texture, espandere la scheda I MIEI PACCHETTI e fare tap sul tasto Attiva.

Se si tratta di un mondo, tutto quello che devi fare è premere sul pulsante Crea questo mondo, facendo tap in seguito sul tasto Crea. In ogni caso, ti consiglio di utilizzare solamente lo store per installare le mod sulla versione per dispositivi mobili di Minecraft, in modo da non incorrere in problemi di sorta.

Tuttavia, c’è chi preferisce altri metodi e, se vuoi approfondire l’argomento, ti invito a dare un’occhiata alla mia guida su come mettere le mod su Minecraft PE (sempre facendo attenzione a quali contenuti scegli di installare).

Migliori mod per Minecraft

Dragon Mounts 2 Minecraft Mod PC

Adesso che sei a conoscenza di tutte le procedure del caso per installare le mod su Minecraft, è giunta l’ora di darti dei consigli relativi a quelle che ritengo essere le migliori creazioni delle community.

Ebbene, parlando della versione Java di Minecraft per PC, non posso non citare la mod di Minecraft degli SCP, una storia horror fittizia che rientra tra i fenomeni più popolari relativi al titolo di Mojang. Tra l’altro, è una mod per la versione 1.12.2 di Minecraft, tra le più amate della community. Per tutti i dettagli del caso, ti invito a consultare il mio tutorial su come scaricare la mod degli SCP su Minecraft.

Se, invece, stai cercando un mod pack per Minecraft, la guida su come spawnare Herobrine potrebbe fare al caso tuo. Per quanto riguarda gli oggetti estetici, ti consiglio di dare un’occhiata al mio tutorial su come avere il mantello su Minecraft. Da non sottovalutare anche la mod Dragon Mounts 2, che permette di generare draghi all’interno del mondo di gioco. Se ti interessa quest’ultima, ti invito a consultare la mia guida su come fare un drago su Minecraft.

Se stai cercando contenuti interessanti per la versione per dispositivi mobili del titolo di Mojang, ho trovato diverse mod intriganti all’interno dello store ufficiale.

Ad esempio, ci sono tutti i contenuti gratuiti della serie Education da provare, da Rivoluzione neolitica a International Space Station. Non male anche l’esperienza offerta dalla mod La fenice leggendaria, che catapulta il giocatore in un mondo fatto di castelli, villaggi e laghi congelati.

La Fenice Leggendaria Minecraft PE

Potresti provare a dare una chance anche a Magia della primavera (in cui l’utente deve far girare la “ruota del tempo”) e Biologo marino – Gioco di ruolo (in cui il giocatore si immerge nei fondali marini alla scoperta di affascinati creature). Insomma, i contenuti interessanti non mancano di certo anche per quanto riguarda la versione Bedrock di Minecraft: basta semplicemente cercare, all’interno dello store, le mod che soddisfano i propri gusti.

Per il resto, se vuoi approfondire l’argomento, ti consiglio di dare un’occhiata alla mia guida alle migliori mod per Minecraft, in cui ho illustrato parecchi contenuti personalizzati interessanti. Infine, dato che sei un appassionato del titolo di Mojang, mi sento di invitarti a consultare la pagina del mio sito dedicata a Minecraft, dove puoi trovare innumerevoli tutorial che potrebbero fare al caso tuo.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.