Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come scaricare la mod degli SCP su Minecraft

di

Minecraft è, di base, un gioco piuttosto "rilassato". Per questo motivo, nel corso degli anni, gli appassionati del popolare titolo sandbox di Mojang hanno realizzato dei contenuti in grado di portare un po’ di "paura" tra le vie del mondo di gioco. In particolare, hai sentito dal tuo youtuber preferito che esiste una mod in grado di introdurre delle avventure particolarmente paurose in Minecraft ma non hai ben capito come scaricarla e, dunque, vorresti una mano in tal senso. Ho indovinato? Bene, allora sappi che sei nel posto giusto al momento giusto!

Nel tutorial di oggi, infatti, ti spiegherò come scaricare la mod degli SCP su Minecraft, grazie alla quale avrai modo di incontrare tutte le paurose creature di cui hai tanto sentito parlare. Ti illustrerò, dunque, come scaricare, installare e usare questa particolare mod e non mancherò di fornirti alcuni interessanti dettagli sulla sua origine, in modo che tu possa comprendere un po’ di più la storia delle creature che permette di incontrare.

Coraggio: perché sei ancora lì fermo immobile davanti allo schermo? Hai intenzione di fare la conoscenza del mondo degli SCP? Direi proprio di sì, visto che sei giunto fin qui e stai leggendo con interesse questo tutorial. Forza allora, tutto quello che devi fare è prenderti un po’ di tempo libero e seguire le rapide istruzioni che trovi qui sotto. Detto questo, a me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e buon divertimento (fai attenzione a non spaventarti troppo, mi raccomando)!

Indice

Informazioni preliminari

Shy Guy SCP Minecraft

Prima di entrare nel dettaglio della procedura su come scaricare la mod degli SCP su Minecraft, ritengo possa interessarti avere più informazioni sulla sua origine.

Ebbene, questa mod, creata dalla community di videogiocatori del titolo di Mojang, aggiunge all’interno del mondo di Minecraft delle paurose avventure che portano l’utente a dover risolvere enigmi e sfidare delle strane creature. Il progetto è nato nell’ambito di una creepypasta, ovvero una storia horror fittizia creata dagli utenti del Web. È uno dei fenomeni più popolari legati a Minecraft, insieme a quello di Herobrine.

L’origine della mod deriva da un progetto di scrittura collettiva online di racconti dell’orrore. In parole povere, gli utenti si sono uniti in un’organizzazione fittizia, chiamata SCP Foundation, e si sono messi a scrivere insieme delle storie inventate. Queste ultime hanno dato vita ad avventure come quelle rappresentate dal videogioco SCP: Containment Breach e, appunto, da questa mod di Minecraft.

Partendo dal presupposto che la mod in oggetto funziona solamente nell’edizione Java del titolo di Mojang, il mio consiglio è quello di utilizzare la versione 1.12.2 di Minecraft, dato che è una delle più diffuse tra gli amanti del titolo di Mojang ed è l’ultima supportata dalla mod.

Come scaricare la mod degli SCP su Minecraft

Dopo averti spiegato che cos’è la mod degli SCP e in quale versione di Minecraft utilizzarla, direi che sei pronto per passare all’azione: qui sotto trovi tutte le indicazioni del caso.

Come scaricare la mod degli SCP su Minecraft

SCP Lockdown Mod Minecraft

La mod di cui ti parlo oggi viene chiamata in diversi modi: SCP: Lockdown oppure Lockdown Mod. In ogni caso, si può scaricare gratuitamente, visto che è una comune creazione degli utenti, e in maniera molto semplice.

Per scaricare la mod, devi semplicemente collegarti al sito Web CurseForge, premere sul pulsante Scarica, che si trova a fianco della scritta relativa alla versione di Minecraft in tuo possesso, e attendere che il download venga completato.

Come installare la mod degli SCP su Minecraft

Profilo Forge Minecraft

Una volta completato il download della mod, direi che sei pronto per passare alla sua installazione.

La prima cosa che ti consiglio di fare è configurare il profilo Forge, dato che quest’ultimo permette di utilizzare correttamente la mod.

Per procedere, collegati dunque al sito ufficiale di Forge e premi sulla voce Installer. Se stai cercando Forge per una versione "datata" di Minecraft (come la 1.12.2), devi premere sul pulsante Show all Version.

Dopodiché, devi solamente avviare il file forge-[versione]-installer.jar ottenuto, selezionare la voce Install Client e premere su OK. Ottimo, ora hai a disposizione tutto ciò che ti serve per installare la mod.

A questo punto, sposta/copia il file SCP+Lockdown- [versione].jar nella cartella delle mod di Minecraft. Su Windows, il percorso da seguire è C:\Users[nome utente]\AppData\Roaming.minecraft\mods, mentre su macOS è ~/Library/Application Support/minecraft/mods.

Cartella Mod Minecraft

Perfetto, hai installato correttamente la mod degli SCP e ora puoi iniziare a divertirti (e/o a spaventarti!) con essa: trovi tutte le istruzioni del caso qui sotto.

Come usare la mod degli SCP su Minecraft

Shy Guy SCP Minecraft

Una volta installato Forge e posizionato il file della mod nella giusta cartella, puoi iniziare la tua avventura.

La prima cosa che devi fare è selezionare il profilo Forge tramite l’icona della freccia verso il basso presente a sinistra, vicino al pulsante GIOCA, nella schermata principale del Minecraft Launcher.

Una volta entrato in partita, possibilmente in modalità Creativa, premi il pulsante E della tastiera, fai clic sull’icona della freccia verso destra presente in alto e seleziona l’icona del foglio. Qui troverai tutte le avventure realizzate dai creatori della mod.

Posizionando cursore del mouse sopra ai vari fogli, noterai che ci sono diverse scritte: Safe, Euclid e Keter. La prima tipologia di "livelli" è quella più "facile", la seconda include nemici imprevedibili e la terza rappresenta, invece, le avventure più "pericolose". In parole povere, si tratta della "difficoltà" delle avventure proposte.

Documenti SCP Minecraft Safe Euclid Keter

Prendi quindi un documento (es. Panacea 500) e piazzalo su un blocco libero di terreno. In alcuni casi, potrebbe essere necessario posizionare dei blocchi di sostegno, per riuscire a raggiungere la struttura, visto che su alcuni terreni essa viene piazzata con qualche blocco di distanza dal terreno.

Panacea 500 e blocchi sostegno Minecraft

A questo punto, non ti resta che premere sul pulsante rosso presente a fianco della porta d’ingresso, per iniziare la tua avventura. Buona fortuna!

Pulsante rosso SCP Minecraft

Un’altra interessante possibilità offerta dalla mod è quella di evocare le paurose creatore attraverso delle uova. Ad esempio, puoi prendere l’oggetto Uovo di Shy Guy (096) e piazzarlo sul terreno per evocare questo misterioso essere.

Shy Guy SCP Minecraft

Bene: adesso hai correttamente imparato a usare la mod SCP: Lockdown. Non ti resta che mettere in campo il tuo ingegno per portare a termine le varie avventure proposte dai creatori. Buon divertimento!

Come scaricare la mod degli SCP su Minecraft PE

Minecraft Pocket Edition

Come dici? Possiedi la versione PE di Minecraft e vorresti utilizzare la mod degli SCP in mobilità? Ti spiego subito la situazione.

Ebbene, nel corso degli anni, la community ha trovato dei metodi per installare questa mod anche su Minecraft per smartphone e tablet. Tuttavia, sconsiglio di utilizzare mod su questa edizione del titolo di Mojang, in quanto, per effettuare quest’operazione, bisogna andare a modificare i file interni del gioco oppure garantire determinate tipologie di autorizzazioni ad alcune app. Questo può essere un problema sia per il corretto funzionamento di Minecraft che per quanto riguarda la sicurezza del dispositivo.

Insomma, il mio consiglio è quello di giocare la mod degli SCP sull’edizione Java di Minecraft. In ogni caso, ti posso assicurare che la versione mobile del titolo di Mojang è molto divertente anche senza l’utilizzo di contenuti esterni.

A tal proposito, mi sento di consigliarti di dare un’occhiata alla pagina del mio sito dedicata a Minecraft, dove troverai molti tutorial, dedicati anche a Minecraft PE, che non richiedono l’utilizzo di mod.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.