Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
eBay Black Week
Migliaia di prodotti in promozione su eBay. Scopri le offerte migliori

Come scrivere su Photoshop

di

Da un po’ di tempo a questa parte ti stai dedicando a Photoshop, il famosissimo programma di fotoritocco di Adobe. Pian piano, stai imparando a usare le sue innumerevoli funzioni per ritoccare le tue foto e portare a termine lavori di vario genere. Oggi, per esempio, ti piacerebbe aggiungere un nuovo “tassello” alla conoscenza di questo software e, nello specifico, scoprire come scrivere su Photoshop.

Beh, se le cose stanno così, ti garantisco che riuscire a sfruttare gli strumenti di Photoshop che consentono di aggiungere del testo sulle foto è tutt’altro che complicato: bisogna sapere soltanto come muoversi. Se vuoi, posso spiegarti io come riuscirci sia nella classica versione desktop del programma che nella sua versione mobile e online (tramite una soluzione che non è sviluppata da Adobe, ma che può tornarti comunque utile).

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Alla grande! Forza: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le indicazioni che sto per darti, così da riuscire a scrivere con i vari strumenti di Photoshop senza il benché minimo problema. Buona lettura e buon divertimento!

Indice

Come scrivere su foto Photoshop

Addentriamoci, dunque, nel vivo dell’articolo vedendo sùbito come scrivere su foto con Photoshop. Qui sotto trovi spiegato come scrivere un testo normale con formattazioni, come scrivere in cerchio, come scrivere su un tracciato e altro ancora, in modo da avere un quadro completo delle possibilità a tua disposizione.

Come scrivere testo su Photoshop

Come scrivere su una foto con Photoshop

Per prima cosa, vediamo come scrivere testo su Photoshop sfruttando l’apposito strumento per l’inserimento delle scritte presente nel programma.

Dopo aver aperto il progetto al quale stai lavorando in Photoshop, il primo passo che devi compiere è selezionare lo strumento Testo dalla barra degli strumenti posta sulla sinistra, facendo clic sull’icona della T. In alternativa, puoi richiamare lo strumento in questione semplicemente premendo il tasto T sulla tastiera.

Successivamente, fai clic nel punto in cui intendi inserire il testo e inizia a digitare le parole di tuo interesse. Per formattare il testo che hai inserito, serviti dei menu posti in alto. Utilizzando il primo menu, ad esempio, puoi selezionare il font di scrittura (es. Arial, Times New Roman, Verdana, etc.). Tramite il secondo menu, invece, puoi selezionare la voce Italic per scrivere in corsivo su Photoshop o quella Bold per scrivere in grassetto (quando queste sono disponibili per il font utilizzato), mentre con il terzo menu puoi selezionare la grandezza del carattere.

Scrivere in corsivo su Photoshop

Cliccando sull’icona del quadratino, puoi accedere al riquadro Selettore colore (colore testo) per scegliere il colore del testo: una volta selezionata la variante cromatica di tuo interesse, clicca sul bottone OK per applicare le modifiche.

Nel caso in cui tu voglia spostare il testo immesso in un altro punto dell’area di lavoro, seleziona il livello del testo di tuo interesse nel pannello dei livelli di Photoshop (sulla destra), richiama lo strumento Sposta del programma (l’icona della croce che si trova nella toolbar situata sulla sinistra) e, mentre tieni premuto il tasto sinistro del mouse sulla scritta di tuo interesse, trascina il cursore del mouse nel punto in cui vuoi collocarla.

Nel caso in cui non dovessi riuscire a spostare il testo, evidentemente il livello è bloccato: per sbloccarlo, clicca sull’icona del lucchetto presente sulla destra del livello in questione e ripeti i passaggi indicati poc’anzi.

Se, invece, intendi applicare delle trasformazioni al testo, magari per alterarne la forma e l’aspetto, puoi avvalerti di un’apposita funzione integrata in Photoshop, che è utile proprio a questo scopo. Dopo aver selezionato il livello del testo di tuo interesse, apri il menu Modifica e seleziona la voce Trasformazione libera.

Dopodiché, porta il cursore su uno dei quadratini comparsi lungo il perimetro della scritta e, tenendo premuto il tasto sinistro del mouse, trascina il cursore in modo da ottenere il risultato desiderato. Tenendo premuto il tasto Shift mentre esegui l’operazione in oggetto, la scritta potrà essere allargata o ristretta senza vincoli.

Trasformare scritta Photoshop

Vuoi applicare un effetto di riempimento o un pattern a una scritta? Niente di più semplice! Per riuscire nell’operazione in questione, dopo aver selezionato il livello testo di tuo interesse, apri il menu Livello, seleziona la voce Nuovo livello di riempimento e clicca sulla voce Pattern.

Nella finestra apertasi, assicurati che sia presente la spunta sulla casella Usa livello precedente per creare maschera di ritaglio (altrimenti fallo tu) e fai clic sul pulsante OK. Nel riquadro Riempimento pattern mostrato a schermo, seleziona il motivo che vuoi applicare alla scritta mediante l’apposito menu (se vuoi creare un nuovo pattern o importarne uno che hai già pronto, puoi farlo cliccando sull’icona della rotella visibile aprendo il menu relativo ai pattern inclusi “di serie” in Photoshop e selezionando l’apposita voce).

Successivamente, definisci l’angolo e la scala relativo al pattern con cui vuoi riempire la scritta, usando gli appositi menu, e clicca sul bottone OK oppure dai Invio sulla tastiera, per applicare le modifiche.

Pattern su una scritta in Photoshop

Se, invece, hai intenzione di applicare una sfumatura al testo, dopo aver selezionato il livello del testo su cui intendi agire, recati nel menu Livello > Nuovo livello di riempimento > Sfumatura di Photoshop (in alto), spunta la casella Usa livello precedente per creare maschera di ritaglio (se necessario) e, dopo aver scelto il colore di base che vuoi usare per il riempimento della scritta — tramite l’apposito menu -, clicca sul pulsante OK.

Nel riquadro apertosi, accedi al menu Sfumatura e seleziona la sfumatura di tuo interesse tra i motivi predefiniti, oppure creane una nuova, cliccando sul bottone apposito. Ricordati di cliccare sul pulsante OK per salvare i cambiamenti fatti.

Tramite il riquadro Riempimento sfumatura, puoi anche personalizzare lo stile, l’angolo e la scala della sfumatura. Anche in questo caso, una volta apportate tutte le modifiche del caso, clicca sul pulsante OK per salvare i cambiamenti.

Applicare l'effetto sfumatura alle scritte su Photoshop

Vuoi applicare un’ombreggiatura alla scritta? Anche questa è un’operazione semplicissima da attuare. Per riuscirci, dopo aver selezionato il livello del testo su cui intendi agire, recati nel menu Livello > Stile livello > Ombra esterna oppure Livello > Stile livello > Ombra interna (a seconda della sfumatura che vuoi applicare) e regola, tramite gli appositi cursori visibili a schermo, l’opacità, la distanza, la dimensione e le altre caratteristiche dell’effetto di ombreggiatura. Terminate queste modifiche, ricordati di cliccare sul bottone OK per applicarle.

Come scrivere in cerchio su Photoshop

Scrivere a cerchio su Photoshop

Ti piacerebbe scoprire come scrivere in cerchio su Photoshop? Ti garantisco che è semplicissimo: tutto ciò che devi fare è creare un cerchio e scriverci attorno con l’uso dello strumento di Photoshop relativo all’aggiunta di testi.

Per prima cosa, quindi, richiama lo strumento Ellisse dalla toolbar di Photoshop e, mentre tieni premuto il tasto Shift sulla tastiera, disegna un cerchio. Successivamente, richiama lo strumento Testo dalla barra degli strumenti di Photoshop, avvicina il cursore del mouse sul bordo del cerchio che hai tracciato e, quando vedi comparire il simbolo di una linea ondulata tratteggiata sul cursore stesso, fai clic.

A questo punto, il più è fatto. Non ti resta che digitare la scritta di tuo interesse ed eventualmente rimuovere il cerchio che hai disegnato precedentemente (basta selezionare il livello della forma in questione e premere il tasto Canc/Backspace sulla tastiera). Se vuoi, formatta la scritta personalizzandone il font, la grandezza del carattere, etc., seguendo le indicazioni che ti ho già dato nel capitolo precedente.

Come scrivere su un tracciato Photoshop

Scrivere su un tracciato con Photoshop

Vuoi sapere come scrivere su un tracciato Photoshop? La procedura da seguire è abbastanza simile a quella che ti ho mostrato poc’anzi, nel capitolo su come scrivere a cerchio. In questo caso, però, anziché disegnare il cerchio, devi disegnare un tracciato e scrivere su quest’ultimo.

Per prima cosa, richiama dunque lo strumento Linea dalla toolbar di Photoshop (se non lo vedi, fai clic destro sull’ultima forma geometrica che hai usato) e disegna il tracciato su cui andare a scrivere. Fatto ciò, richiama lo strumento Testo dalla toolbar di sinistra, passa il cursore del mouse sul bordo del tracciato che hai disegnato e, quando compare il simbolo di una linea ondulata tratteggiata in corrispondenza del cursore stesso, clicca nel punto in cui vuoi inserire la scritta e digita il testo di tuo interesse.

Successivamente, se vuoi, puoi eliminare il tracciato che hai disegnato, selezionando il livello relativo a quest’ultimo e premendo il tasto Canc/Backspace sulla tastiera. Per formattare il testo, invece, puoi avvalerti degli appositi menu posti in alto, come ti ho spiegato nei capitoli precedenti.

Come scrivere su Photoshop da smartphone e tablet

Scrivere su foto con Photoshop da smartphone

Sei intenzionato a scrivere su Photoshop da smartphone e tablet? Beh, alcune delle trasposizioni mobile di di Photoshop — come Photoshop Express (Android/iOS/iPadOS) e Photoshop per iPad — permettono di fare ciò in modo estremamente semplice.

Su Photoshop Express, per esempio, per scrivere su una foto basta importarla all’interno dell’app e richiamare l’apposito strumento di scrittura. Dopo aver installato e avviato l’app e aver selezionato la foto di tuo interesse, scorri i menu in basso, pigia sulla T e seleziona uno degli stili disponibili.

Potrai modificare la scritta d’esempio facendo doppio tap su di essa e modificandola dal riquadro che si apre (ricordati di pigiare sulla voce Fine per salvare la modifica). Per personalizzare il font, il colore e l’allineamento del testo, invece, basta premere sulle schede corrispondenti e apportare le modifiche del caso tramite i menu appositi.

Per maggiori informazioni sull’uso delle app per Photoshop menzionate poc’anzi, ti rimando alla lettura del tutorial che ho dedicato interamente loro.

Come scrivere su Photoshop online

Scrivere su foto con Photopea

Se vuoi scrivere su Photoshop online, sappi che devi necessariamente rivolgerti a una soluzione di terze parti, in quanto Photoshop Express Editor, la versione online ufficiale di Photoshop, non è più esistente. Essendo basata su Flash Player, infatti, ha cessato di esistere nel 2020.

La soluzione che ti suggerisco di adoperare al suo posto è Photopea: un servizio online in HTML5 che funziona senza registrazione e senza installare plugin nel browser. È gratis, ma ti segnalo la possibilità di sottoscrivere un abbonamento da 9 dollari/mese, che elimina la pubblicità (non invasiva) presente nella versione free del servizio.

Per servirtene, recati sulla sua pagina principale ed eventualmente traduci l’interfaccia di Photopea in italiano, selezionando la voce Italiano dal menu More > Language, in alto. Successivamente, importa la foto sulla quale vuoi scrivere, selezionandola tramite la voce Apri del menu File.

Successivamente, clicca sull’icona della T collocata sulla sinistra, fai clic nel punto in cui vuoi inserire il testo e digita la scritta di tuo interesse. Per modificarne il font, le dimensioni del carattere, il colore, etc., fai doppio clic su di essa, così da selezionarla, e avvaliti dei menu posti in alto.

Nel caso tu voglia aggiungere degli effetti di riempimento o delle ombreggiature, potrai avvalerti dei menu Livello > Nuovo livello di riempimento > Riempimento di sfumatura/Riempimento di pattern oppure Livello > Stile Livello > Ombra/Ombra interna, a seconda dell’effetto che vuoi ottenere.

Come puoi notare, il servizio ricorda molto quella di Photoshop, per cui non dovresti avere problemi ad adoperarlo se hai letto i capitoli precedenti di questa guida.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.