Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Settimana del Black Friday
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Black Friday 2018. Vedi le offerte Amazon

Come spedire un pacco con Bartolini

di

Il tuo migliore amico si è da poco trasferito fuori regione per motivi di lavoro e ti ha chiesto di inviargli l’ultimo pacco rimasto nella sua vecchia casa. Hai accettato con piacere la sua richiesta e ti sei subito adoperato per procedere con la spedizione, scegliendo di affidarti al corriere Bartolini. Non avendo mai spedito un pacco prima d’ora, però, non hai la minima idea di come procedere e temi di non esserne in grado. Ho indovinato? Tranquillo allora: se vuoi, ci sono qui io per aiutarti e darti una mano per riuscire nel tuo intento.

Se mi dedichi qualche minuto del tuo tempo libero, posso spiegarti come spedire un pacco con Bartolini affidandoti al servizio prenotazione ritiro che ti permetterà di richiedere il ritiro a domicilio del tuo pacco. Hai letto bene! Sarà il corriere a occuparsi sia del ritiro che della consegna del pacco: tutto quello che dovrai fare tu sarà imballare quest’ultimo nel migliore dei modi, assicurandoti che il suo contenuto sia ben protetto, e preparare i documenti per la spedizione. Comodo, vero?

Allora non perdiamo altro tempo in chiacchiere e mettiamoci subito all’opera! Leggi con attenzione i prossimi paragrafi, scegli la soluzione di prenotazione ritiro che preferisci di più e segui le relative indicazioni che trovi nel tutorial. Ti assicuro che spedire il tuo pacco con Bartolini sarà davvero un gioco da ragazzi. Non mi resta altro che augurarti buona lettura e in bocca al lupo per tutto!

Indice

Come preparare il pacco da spedire

Per poter spedire un pacco con Bartolini, è necessario seguire le indicazioni presenti nelle linee guida del corriere e preparare per bene il pacco da spedire.

Il pacco da spedire con Bartolini deve essere imballato con materiale di qualità (non precedentemente utilizzata per altre spedizioni) e non deve riportare precedenti indirizzi o etichette con codice a barre. Inoltre, se se ne è provvisti, è raccomandato di sigillare il pacco con nastro adesivo personalizzato. All’interno, invece, deve essere inserita una quantità di materiale di riempimento necessaria a non far muovere il contenuto del pacco durante il trasporto.

Completato l’imballaggio del pacco, indica in maniera chiara e leggibile i dati del mittente e del destinatario, scrivendo nome, cognome, indirizzo, numero civico, CAP viario, città e provincia. Provvedi, dunque, a pesare il pacco e annotane il peso, che dovrai indicare nella fase di prenotazione ritiro.

A questo punto devi preparare la documentazione da allegare al pacco e da consegnare al corriere al momento del ritiro. Il pacco deve essere accompagnato dal Documento di trasporto (DDT) prodotto dal cliente e nel quale sono contenute le informazioni del mittente, del destinatario e una descrizione della merce contenuta nel pacco. Se non disponi di un DDT, puoi ritirarne uno presso l’ufficio commerciale Bartolini della tua zona o scaricarlo in formato PDF dall’area Download del sito del corriere.

Devi sapere che tramite il sito Web di Bartolini, puoi calcolare i tempi di consegna e capire entro quando spedire il pacco affinché questo arrivi per tempo. In che modo? Te lo spiego subito. Nella pagina principale del sito del corriere, fai clic sulla voce Calcola i tempi di consegna, inserisci i dati di partenza e di arrivo nei rispettivi campi e pigia sul pulsante Avanti per visualizzare i servizi disponibili per la spedizione e i relativi tempi di consegna.

Per calcolare i costi di spedizione, invece, devi essere registrato al sito di Bartolini: se non hai ancora un account, devi scaricare e stampare su carta intestata il modulo di richiesta password, compilarlo, timbrarlo, firmarlo e inviarlo via fax alla filiale Bartolini della tua zona. Puoi scaricare il modulo di registrazione in formato PDF nella sezione Richiedi password.

Ottenuti i tuoi dati di accesso, inseriscili nei campi Username e Password presenti nel box Area clienti nella pagina principale del sito di Bartolini e pigia sul pulsante Accedi per accedere al tuo account. Adesso, accedi alla sezione Servizi online e individua l’opzione Calcolo costi di spedizione, dopodiché inserisci i dati di partenza e i dati di arrivo del pacco e digita i dati richiesti nei campi Numero colli totale della spedizione, Peso totale della spedizione e Volume totale della spedizione.

Infine, apponi il segno di spunta accanto al tipo di spedizione che preferisci (Servizio 10:30, Priority ed Express) e fai clic sul pulsante Continua per visualizzare il costo della spedizione.

Prenotare il ritiro del pacco

Dopo aver preparato il pacco seguendo le indicazioni fornite nei paragrafi precedenti, sei pronto per effettuare la spedizione. Per inviare il pacco, devi prenotare il ritiro a domicilio da parte di un corriere Bartolini, che puoi richiedere sia online che telefonicamente. Come? Te lo spiego subito.

Prenotazione online

La prenotazione online, oltre a essere gratuita, è la procedura più semplice e veloce per richiedere il ritiro di un pacco da spedire con Bartolini. Non richiede alcuna registrazione ed è attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.

Per prenotare il ritiro di un pacco, collegati al sito Web di Bartolini e fai clic sulla voce Prenota un ritiro online presente a destra. Nella nuova pagina aperta, inserisci i tuoi dati e l’indirizzo al quale deve essere ritirato il pacco nei campi NominativoIndirizzo, CAP, Località, Provincia e Nazione, dopodiché apponi il segno di spunta accanto a Mittente o Destinatario per indicare chi pagherà le spese di trasporto.

Nella sezione Codice fiscale o partita IVA del mittente, inserisci il tuo codice fiscale o la tua partita IVA e fai clic sul pulsante Avanti. Dopodiché indica la data e l’orario che preferisci per il ritiro selezionandoli tramite il menu a tendina presente accanto alle voci Data ritiro e Ora pronta merce. Nella sezione Quantità e qualità merce da ritirare, invece, inserisci i dati del pacco nei campi Peso (kg) e Descrizione merce e, se lo desideri, indica anche eventuali dati come Volume m³, Bancali e Colli.

Nei campi Nominativo e Telefono, inserisci i dati di un referente per il ritiro (che sarà contattato in caso di comunicazioni o problemi), dopodiché puoi indicare eventuali Orari di apertura e Note, nel caso in cui l’indirizzo per il ritiro sia di un negozio, un ufficio o di un’azienda.

Inserisci, quindi, i dati del destinatario nei campi Nominativo, Indirizzo, CAP, Località, Provincia e Nazione. In alternativa, se devi inviare più pacchi a più destinatari, apponi il segno di spunta accanto alla voce Più destinatari e prosegui oltre. Nella sezione Modalità di consegna, scegli se consegnare il pacco all’indirizzo indicato apponendo il segno accanto alla voce presso il destinatario o scegli l’opzione il destinatario ritira presso il nostro magazzino se il destinatario provvederà a recarsi di persona presso il magazzino Bartolini predisposto per il ritiro.

Infine, se desideri ricevere una conferma dell’avvenuto ritiro del pacco, apponi il segno di spunta accanto alla voce  presente sotto l’opzione Conferma prenotazione ritiro e inserisci la tua email o il tuo numero di telefono nei campi Inviare e-mail all’indirizzoInviare sms al numero. Clicca, quindi, sul pulsante Accetto e confermo ordine per confermare la tua prenotazione.

Prenotazione telefonica

Tra le soluzioni per richiedere il ritiro di un pacco da spedire c’è anche la prenotazione telefonica chiamando la filiale Bartolini della propria zona. Il costo della chiamata varia in base al piano tariffario previsto dal proprio operatore telefonico.

Per conoscere la filiale Bartolini della tua zona, collegati al sito Web del corriere e fai clic sull’opzione Ricerca una filiale presente a destra. Nella mappa visualizzata nella nuova pagina aperta, pigia sulla tua regione e fai clic sulla tua città mostrata nella barra laterale a sinistra, dopodiché annota il numero di telefono da chiamare presente nel box Servizio clienti.

Dopo esserti accertato degli orari di attività del servizio clienti della filiale Bartolini scelta, prendi il tuo telefono e componi il numero individuato poc’anzi al quale risponderà una voce registrata: dopo aver ascoltato il messaggio di benvenuto, attendi in linea e la tua chiamata sarà trasferita a un operatore, al quale potrai richiedere la prenotazione per il ritiro del tuo pacco.

Ritiro fisso

Se hai un’azienda e sei solito inviare pacchi, puoi scegliere il servizio ritiro fisso, che permette di effettuare spedizioni programmate e sempre nelle stesse giornate. Con questa modalità, eviterai di prenotare il ritiro per tutti i pacchi da spedire. Il servizio ritiro fisso è dedicato esclusivamente ai clienti Bartolini che hanno sottoscritto un contratto. Per saperne di più, puoi farti contattare da un addetto della filiale della tua zona e richiedere maggiori informazioni al riguardo.

Se vuoi sottoscrivere un contratto con Bartolini, collegati quindi al sito Internet del corriere  e fai clic sulla voce Contattaci presente in alto a destra, dopodiché indica la tua regione e la tua città tramite i menu a tendina Seleziona una regione e Seleziona una filiale. Inserisci i dati della tua azienda nei campi La mia azienda, Indirizzo, Città, Prov, CAP, Telefono, Email, Nome di chi effettua la richiesta e inserisci la tua richiesta nel campo Desidero comunicare a BRT che.

Per essere ricontattato, apponi il segno di spunta accanto alla voce Desidero essere contattato, dopodiché apponi il segno di spunta per acconsentire al trattamento dei dati personali e fai clic sul pulsante Invia per inviare la tua richiesta.

Tracciare la spedizione

Come rintracciare un pacco

Nelle ore successive al ritiro del pacco, sarà possibile tracciare la spedizione sia tramite il sito Internet di Bartolini che scaricando l’applicazione BRT, disponibile gratuitamente per dispositivi Android e iOS.

Per tracciare la spedizione del tuo pacco da computer, collegati al sito Web di Bartolini, scorri la pagina verso il basso e individua il box Rintraccia spedizioni. Se sei in possesso del codice BRTcode (il codice identificativo della spedizione composto da 19 cifre che puoi trovare nei messaggi ricevuti via SMS o tramite email), apponi il segno di spunta accanto all’opzione Ricerca con BRTcode, inserisci il codice nell’apposito campo e fai clic sul pulsante Cerca.

Se, invece, non hai il BRTcode, apponi il segno di spunta accanto alla voce Ricerca con altre opzioni e pigia sul pulsante Cerca, dopodiché inserisci i dati in tuo possesso in uno dei campi tra Numero spedizione, ID collo cliente, Codice cliente mittente e Riferimento mittente numerico/alfabetico e pigia sul pulsante Ricerca.

Nella nuova pagina aperta, potrai visualizzare la data di accettazione della spedizione, la lista dei passaggi intermedi compiuti dal tuo pacco e la data di consegna prevista all’indirizzo impostato in fase di prenotazione ritiro.

Se preferisci tracciare la spedizione tramite l’applicazione BRT, scaricala dallo store del tuo dispositivo e avviala pigiando sulla sua icona (la scritta bianca BRT su sfondo rosso) presente in home screen. Nella schermata Spedizione, seleziona la tipologia di ricerca tramite il menu a tendina presente accanto alla voce Cerca con e seleziona una delle opzioni disponibili (BRTcode, Numero di spedizione, ID Collo cliente e Riferimento mittente).

Inserisci, quindi, il codice in tuo possesso nell’apposito campo e fai tap sul pulsante Cerca per visualizzare lo stato della tua spedizione. Per approfondire l’argomento, ti lascio alla mia guida su come rintracciare spedizione BRT.