Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come funziona Vinted

di

Ultimamente hai sentito parlare molto di Vinted, la famosa piattaforma per l’acquisto e la vendita di abbigliamento usato che sta letteralmente spopolando un po’ in tutto il mondo, Italia compresa. Si tratta, in effetti, di un servizio davvero molto utile e interessante, che sta prepotentemente cavalcando l’onda della costante crescita generale del commercio online di oggetti di seconda mano e del vintage.

Molte persone stanno abbandonando i pregiudizi collegati all’acquisto di un abito usato, comprese le nuove generazioni, particolarmente sensibili sia all’aspetto economico che a quello ambientale. Infatti, se da un lato il riscontro nella convenienza è evidente sia da parte di chi compra che da parte di chi vende, dall’altro si assiste a una rinnovata attenzione alle questioni ecologiche che rende questa forma di commercio particolarmente nobile e allo stesso tempo appagante.

Come dici? Anche tu vorresti iniziare a sfruttare le sue funzionalità e addentrarti così nel mondo del mercato dell’abbigliamento usato e vintage, ma non sei molto pratico di queste piattaforme? Non devi assolutamente preoccuparti: ho preparato questo articolo appositamente per illustrarti come funziona Vinted e aiutarti in particolare nelle varie fasi di registrazione, acquisto, vendita, pagamento e spedizione. Cosa aspetti, allora? Non mi resta che augurarti buona lettura e di fare tanti ottimi affari tramite questo servizio!

Indice

Come funziona Vinted: informazioni generali

Vinted home page sito

Vinted, come ti ho accennato nell’introduzione, è un servizio online di compravendita e scambio dell’usato incentrato su capi di abbigliamento di seconda mano, come vestiti, scarpe e accessori, che permette di realizzare transazioni in modo del tutto sicuro e senza alcun costo aggiuntivo. Le modalità di fruizione previste sono fondamentalmente due: da browser, o tramite la comoda e funzionale app per dispositivi mobili.

In entrambi i casi è necessaria una registrazione, a seguito della quale sarà possibile per i venditori preparare gli appositi annunci con relative foto e descrizioni da inserire nella vetrina virtuale dell’e-commerce. Sotto questo aspetto, infatti, Vinted non si differenzia da altri siti per la vendita dell’usato. Per chi vuole comprare, invece, vengono messe a disposizione apposite funzionalità di ricerca e filtro, ad esempio per marca, prezzo o taglia, in modo da facilitare l’individuazione dell’articolo corrispondente al proprio gusto e alle proprie esigenze.

Nei prossimi paragrafi ti esporrò come funziona Vinted in ogni suo aspetto, partendo dall’iscrizione e proseguendo con la descrizione delle varie operazioni necessarie per realizzare l’acquisto e la vendita di indumenti e accessori usati.

Come funziona Vinted: iscrizione

app Vinted

La prima azione da intraprendere è necessariamente quella di creare un account su Vinted, per poter accedere operativamente alle varie funzioni offerte dal servizio.

Se desideri accedere da mobile, è stata sviluppata una comodissima app dalla quale potrai svolgere qualsiasi operazione. L’app di Vinted è disponibile sia per dispositivi Android (verifica anche su store alternativi se il tuo device non ha quello Google ) che per iPhone/iPad.

Per installarla, visita i link che ti ho appena segnalato direttamente dal tuo device e fai tap sul pulsante Installa/Ottieni. Se sei su iOS/iPadOS, potrebbe esserti richiesta la verifica dell’identità. A scaricamento completato, avvia dunque l’applicazione e fai tap sulla voce Iscriviti a Vinted: puoi scegliere di accedere con gli account Google e Facebook (verrai reindirizzato ai moduli di accesso dei relativi servizi e, a seguire, dovrai solamente scegliere il nome utente e cliccare sul pulsante di conferma) o di effettuare una nuova iscrizione tramite e-mail.

Vediamo il funzionamento di quest’ultima opzione: fai tap sulla voce Oppure accedi con e-mail e seleziona l’indirizzo che ti viene proposto fra quelli già registrati sul tuo dispositivo, oppure fai tap sulla voce Nessuna delle precedenti per utilizzarne uno diverso.

iscrizione Vinted

Nella successiva schermata inserisci il nome utente, l’indirizzo e-mail e la password, facendo tap sui relativi campi e digitando le informazioni. Premi dunque sulla voce Iscriviti e, nel passaggio che segue, fai tap su Accetto: ti verrà inviato un messaggio di posta elettronica all’indirizzo precedentemente indicato contenente il pulsante con la dicitura Conferma la mia e-mail. Fai tap su quest’ultimo per completare il procedimento.

Se preferisci eseguire l’iscrizione da PC, collegati col tuo browser preferito alla pagina principale del servizio, quindi clicca sul pulsante Iscriviti/Accedi collocato in alto a destra: da qui è possibile autenticarsi direttamente con gli account Facebook, Google e Apple cliccando sul relativo pulsante o utilizzare un indirizzo e-mail, cliccando sul pulsante Iscriviti. Esattamente come per l’app, anche in questo caso occorre cliccare sui campi Nome Utente, E-mail e Password per compilarli, quindi cliccare sul pulsante Iscriviti e confermare la registrazione nell’apposito pulsante all’interno della e-mail ricevuta.

Come funziona Vinted: vendita

schermate vendita Vinted

Vediamo, in questo capitolo, le operazioni utili a esporre sulla vetrina della piattaforma i tuoi vestiti usati e, in generale, come funziona la vendita su Vinted. Dopo avere seguito l’accesso con le modalità e le credenziali stabilite in fase di registrazione, se hai scelto — come molti — di avvalerti dell’app, dalla schermata principale fai tap sulla voce Vendi, al centro del menu presente in basso.

Nella nuova schermata visualizzata, fai tap sull’opzione Carica le foto e permetti l’accesso ai contenuti multimediali all’app, facendo tap sulla voce Consenti. Ora, fai tap su una o più foto, oppure se ne vuoi scattare di nuove premi tap sul riquadro con l’immagine di una macchina fotografica: in questo caso si aprirà la fotocamera del tuo dispositivo e potrai realizzare nuove foto dell’indumento che intendi mettere in vendita (anche in questo caso dovrai fare tap su Consenti nella successiva schermata, per abilitare l’app alle funzionalità della fotocamera).

Dopo aver scattato le nuove foto, o selezionato quelle già realizzate, fai tap sul segno di spunta in alto a destra e verrai riportato alla schermata di composizione dell’annuncio con le immagini già caricate nella relativa sezione. Premi, dunque, sul campo Titolo e digita un nome rappresentativo dell’articolo, quindi fai tap sul sottostante campo Descrivi il tuo articolo per inserire i dettagli che reputi più importanti.

In seguito, premi sulla voce Categoria, quindi inserisci la tipologia corretta facendo tap su quella eventualmente consigliata dal sistema o su quella che che reputi più idonea fra Donne, Uomini, Bambini e Casa. In questi ultimi casi verrai rimandato a delle nuove schermate con le sottocategorie, che dovrai selezionare fino ad arrivare a quella che meglio identifica il tuo capo di abbigliamento.

Stessa cosa con i successivi campi: Brand (marca), Taglia, Condizione e Colori: premi sulle rispettive voci per accedere ai menu dove potrai selezionare le voci che descrivono le caratteristiche dell’articolo.

È venuto il momento di determinare il prezzo: fai tap sul campo Prezzo e, nella successiva schermata, digita il valore in euro al quale intendi vendere il vestito, quindi pigia sul pulsante Fatto.

Sempre nella schermata di composizione dell’annuncio puoi decidere se abilitare l’opzione di scambio, tramite il box a destra della voce Voglio scambiarlo. Fai tap, infine, sulla voce Dimensioni del pacco e seleziona quella che rispecchia le effettive misure del vestito, considerando anche la confezione con la quale lo spedirai. Qui è possibile anche definire le modalità di spedizione, che vedremo più approfonditamente nel capitolo dedicato. Al termine, premi sul pulsante Fatto.

L’annuncio è pronto: devi solo fare tap sul pulsante Aggiungi per completare la procedura. Per visualizzarlo ed effettuare eventuali modifiche, fai tap dalla schermata principale sulla voce Profilo, in basso, a destra del menu, quindi sul nome profilo. Verrai indirizzato alla sezione Armadio, dove potrai vedere tutti i tuoi articoli in vendita: premi su quello che desideri visualizzare e modificare e ti verrà mostrato il dettaglio dell’annuncio in una nuova schermata.

Ora, fai tap sui tre puntini collocati in alto a destra e, nel menu che ti viene proposto, premi sull’operazione che vuoi eseguire tra Segna come venduto, Segna come prenotato, Nascondi, Modifica (verrai rimandato alla schermata di composizione) o Cancella.

Nella sezione “Armadio” puoi anche inserire un boost, ovvero una funzione a pagamento che garantisce una maggiore visibilità dell’articolo: in sostanza quest’ultimo viene visualizzato con priorità da altri utenti nel loro feed e nei risultati della ricerca per 3 giorni (al costo di 1,15 euro) o 7 giorni (al costo di 1,95 euro).

Preferisci procedere alla vendita collegandoti al sito da PC? Una volta autenticato, nella pagina principale clicca sul pulsante Vendi subito: si aprirà una pagina identica a quella appena descritta nella modalità app. Per inserire le foto, clicca sul pulsante Carica le Foto; clicca poi sul pulsante Carica, in basso a destra, per terminare la procedura.

Anche sul sito è possibile accedere a funzionalità di modifica degli annunci, cliccando sull’immagine profilo, nel menu in alto. Verrà caricata la pagina con le informazioni del tuo account e, in basso, potrai visualizzare la sezione Armadio con i tuoi articoli messi in vendita. Cliccandoci sopra potrai eseguire le stesse operazioni già descritte per l’app.

Come funziona Vinted: acquisto

schermate Vinted acquisto

Se hai scelto di utilizzare Vinted per comprare capi di abbigliamento usati, procedi come spiegato di seguito.

Da app, nella schermata principale puoi già visualizzare un feed con gli articoli consigliati o in evidenza. Se desideri effettuare una ricerca precisa fai tap sulla voce Cerca (quella con l’icona di una lente di ingrandimento) e verrai indirizzato a una nuova schermata dove in alto potrai scegliere se cercare articoli per Donne, Uomini, Bambini o Casa.

Per ogni categoria verranno mostrate nel riquadro sottostante le relative sottocategorie: fai tap su quella che identifica l’articolo che stai cercando, quindi naviga allo stesso modo all’interno dei vari menu che di volta in volta ti vengono proposti. Ad esempio col percorso Donne > Accessori > Occhiali da sole potrai vedere i vari modelli di questo accessorio in vendita.

Per operare una ricerca più accurata, in alto è stato predisposto un apposito menu: premendo sulla voce Filtro ti verranno mostrate le varie opzioni multiple sulle quali intervenire per selezionare gli articoli rispondenti ai tuoi criteri di scelta. Fai tap, ad esempio, su Brand per selezionare una determinata marca, quindi fai tap sul riquadro a destra delle marche che ti interessano e, al termine, pigia sulla voce su Mostra i risultati. Esegui la stessa operazione per le voci Condizione, Colore, Prezzo e per tutte quelle di tuo interesse che ti vengono proposte, variabili in base alle caratteristiche dell’oggetto che stai cercando (ad esempio potrebbe essere presente la voce Materiale per gli oggetti di casa).

Se desideri proporre uno scambio con il venditore, fai tap sul riquadro corrispondente alla voce Articolo per lo scambio e ti verranno mostrati solo quelli per i quali in fase di creazione dell’annuncio è stata abilitata la relativa opzione. Una volta identificato l’articolo che rientra nei tuoi gusti fai tap sull’immagine dell’annuncio e, nella schermata di dettaglio, potrai visionare tutte le informazioni e visualizzare eventuali altre immagini facendo scorrere il dito sulla foto (i pallini in basso quantificano il numero di foto disponibili).

Se hai dei dubbi e desideri maggiori dettagli su di esso, premi sulla voce Chiedi informazioni e invia un messaggio al venditore.

Quando sei pronto per l’acquisto, fai invece tap sul pulsante Acquista: nella schermata successiva visualizzerai i dettagli del prezzo, comprensivo di spedizione e protezione acquisti. Quest’ultima è una commissione che Vinted si riserva per fornire un’esperienza di acquisto sicura, ed è composta da una parte fissa di 0,70 euro e una variabile, corrispondente al 5% del prezzo dell’articolo.

Premi, dunque, sulla sottostante voce Aggiungi l’indirizzo di spedizione per accedere alla schermata nella quale inserire i campi relativi all’indirizzo dove desideri ricevere il pacco: Nome e cognome, Paese, Indirizzo 1(obbligatorio), CAP e città. Fai tap su Salva indirizzo per registrare le informazioni e tornare alla schermata precedente. Ora, premi sulla voce Aggiungi metodo di pagamento e, nella nuova schermata, inserisci i dati della carta.

L’acquisto su Vinted da PC è altrettanto comodo e intuitivo. Nella barra di ricerca in alto puoi inserire le parole chiave che descrivono l’articolo che stai cercando e premere Invio sulla tastiera per ottenere i risultati. Puoi filtrare ulteriormente cliccando sulle voci del menu che compare sotto la suddetta barra, quindi cliccando sulle sottocategorie che ti vengono proposte fino a perfezionare la ricerca. Per le altre funzionalità relative allo scambio e all’acquisto fai tranquillamente riferimento a quanto esposto finora per l’app.

Come funziona Vinted: spedizione

schermate spedizione Vinted

Per quanto riguarda la spedizione, la prima cosa che occorre sapere è che le relative spese sono a carico dell’acquirente, ed è sempre lui a decidere fra le opzioni messe a disposizione quella che preferisce. Per quanto riguarda le gestione, di seguito ti illustrerò nel dettaglio come funziona la spedizione su Vinted.

La modalità di spedizione, come accennato nel capitolo dedicato alla vendita, può essere impostata in fase di caricamento di un articolo facendo tap da app su Dimensioni del pacco. Se vuoi utilizzare la modalità di default, fai tap su una delle prime tre opzioni presenti (Piccola, Media, Grande), altrimenti premi sulla voce Personalizzata.

Se scegli la modalità standard (la più utilizzata e comoda), dunque, al momento della vendita ti verrà inviata un’etichetta da Vinted che dovrai applicare sull’imballaggio: dovrai poi portare il pacco a un centro UPS per la spedizione entro 5 giorni e conservare la ricevuta che ti viene consegnata da quest’ultimo. Successivamente, sia tu che l’acquirente potrete monitorare lo stato della spedizione nella schermata della conversazione collegata all’ordine (se non si aggiorna entro 48 ore è possibile comunque fare tap su Articolo spedito per informare l’acquirente che l’articolo è stato inviato).

Nel caso in cui la scelta ricada invece sulla modalità Personalizzata, potrai definire tu i costi per la spedizione nazionale e internazionale nei campi che ti vengono mostrati sotto a questa opzione e decidere in autonomia il corriere a cui affidarti. Anche in questo caso avrai 5 giorni per inviare il pacco, pena l’annullamento dell’ordine e dovrai caricare la ricevuta di avvenuta spedizione su Vinted per contrassegnare l’articolo come spedito.

Esiste una terza modalità di spedizione, quella con consegna a mano, visibile solo in caso di caricamento di articoli pesanti o ingombranti delle categorie Bambino o Home. In questo caso dovrai contattare l’acquirente per definire tempi e modalità della consegna.

Come funziona Vinted: pagamento

schermate pagamento vinted

Abbiamo visto come acquistare un articolo e saldare il prezzo tramite le funzionalità messe a disposizione dalla piattaforma. Vediamo ora, invece, come funziona il pagamento su Vinted, ovvero le modalità con le quali tu, in qualità di venditore, si riceve il compenso derivante dalla transazione economica.

Devi sapere che Vinted ha previsto sotto questo aspetto una particolare funzione, definita Saldo Vinted, che consiste in un borsellino elettronico dove vengono trasferiti e conservati in modo sicuro i guadagni, che però, nota bene, vengono effettivamente corrisposti solamente quando l’acquirente preme o fa tap sul pulsante Tutto a posto, dopo aver ricevuto l’articolo (oppure 2 giorni dopo la consegna, se l’acquirente non segnala problemi). Fino ad allora, infatti, il saldo, seppur visibile, sarà contrassegnato in stato in sospeso, dopodiché passerà a disponibile.

A quel punto, potrai scegliere di usare il saldo per fare nuovi acquisti sulla piattaforma o se trasferire i fondi sul tuo conto corrente. Nel primo caso troverai il Saldo Vinted come metodo di pagamento automatico (eventuali differenze in negativo possono essere coperte con un altro metodo di pagamento). Per ricevere il derivato delle tue vendite, dovrai aggiungere i dati di trasferimento sulle impostazioni del tuo profilo.

Per farlo da app, ad esempio, premi sulla voce Profilo, quindi fai tap su Impostazioni e, a seguire, tap su Pagamenti. Nella sezione Opzioni di trasferimento, premi sulla voce Aggiungi conto corrente e, nella successiva schermata, compila i campi Nome del titolare del conto e IBAN, facendo tap sui rispettivi campi e digitando le relative informazioni. Al termine, pigia sul segno di spunta, in alto a destra, per registrare i dati.

Una volta che il tuo Saldo Vinted sarà positivo e disponibile, fai tap dalla schermata principale su Profilo, quindi sulla voce Saldo. Nella schermata che compare, fai tap su Trasferisci sul tuo conto corrente. Considera che per avviare il trasferimento l’importo minimo deve essere almeno di 0,1 euro.

Da PC la procedura è del tutto simile: clicca sull’immagine del tuo profilo, in alto, quindi segui il percorso Impostazioni > Pagamenti > Aggiungi conto corrente per inserire i dati del conto nel quale vuoi convogliare i crediti derivanti dalla vendita. Sempre con un clic sull’immagine del profilo e con un ulteriore clic sulla voce Saldo potrai accedere alle funzionalità di trasferimento, attivabili quando il credito sarà positivo.

Come funziona Vinted: preferiti

Vinted schermate preferiti

Durante la ricerca degli articoli su Vinted ne hai individuati alcuni che ti sembrano davvero interessanti, o hai notato dei venditori che hanno in vetrina della merce che vorresti valutare in un secondo momento, ma temi di dimenticare il loro profilo. La soluzione da attuare in questi casi è molto semplice. Vediamo di seguito come funzionano i preferiti su Vinted.

Dalla pagina dei risultati, ottenuta grazie alla procedura vista nel capitolo dedicato agli acquisti, fai tap sull’articolo che ti interessa. Per memorizzarlo fai tap in basso a sinistra alla voce Preferito. Potrai rivederlo in qualsiasi momento facendo tap su Profilo, quindi premi sulla voce I miei preferiti.

Per seguire un venditore, puoi invece fare tap, dalla schermata dell’articolo, sul profilo del venditore e, nella successiva schermata, su Segui. In questo caso troverai i suoi annunci, non appena ne verranno inseriti di nuovi, nel tuo feed personalizzato, ovvero nella prima schermata di ricerca degli articoli.

Come funziona Vinted: recensioni

Vinted recensioni

Dopo aver acquistato un articolo usato su Vinted è possibile dare una valutazione sia sul venditore che sull’acquirente. Si tratta di un’operazione molto importante, che consente di determinare l’affidabilità degli utenti nelle varie fasi della transazione, tenendo conto della corrispondenza dell’articolo con la descrizione e dei comportamenti tenuti nelle varie fasi della compravendita (imballaggio, spedizione, cortesia). Vediamo, dunque, come funzionano le recensioni su Vinted.

Lasciare un feedback su Vinted è estremamente semplice: da app fai tap sulla voce Profilo, quindi su quelle I miei ordini e sull’ordine che vuoi recensire. Una volta concluso, verrà reso disponibile il pulsante Lascia un feedback: premi su quest’ultimo e, nella successiva schermata, fai tap sul numero di stelle che vuoi assegnare all’utente, aggiungendo eventualmente un commento nel sottostante campo e inviando il tutto. Se non viene operata nessuna valutazione il sistema ne genera una automaticamente con 5 stelle, in base a una formula di silenzio assenso (nessuna lamentela, di conseguenza l’operazione è stata perfetta).

Vuoi, invece, lasciare una recensione sul servizio offerto da Vinted, o dare consigli su delle funzionalità che ti piacerebbe trovare sulla piattaforma? In questa pagina puoi trovare l’apposito modulo da compilare. Per qualsiasi ulteriore informazione non mi resta che indirizzarti al Centro Assistenza di Vinted, dove sono certo che troverai tutte le risposte in merito a ogni particolare funzionalità di questa piattaforma.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.