Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come spedire con Poste Italiane

di

Dopo aver letto la mia guida su come vendere online, hai deciso di guadagnare qualche soldo extra mettendo in vendita su Internet alcuni prodotti che non usi più da tempo. Prima di pubblicare le tue inserzioni, però, vorresti conoscere le tipologie di spedizioni offerte da Poste Italiane e le istruzioni dettagliate per inviare i tuoi prodotti in caso di vendita. Nessun problema: se vuoi, posso darti una mano io.

Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò come spedire con Poste Italiane elencandoti tutte le opzioni a tua disposizione. Per prima cosa, sarà mio compito indicarti le tipologie di spedizioni disponibili e i relativi costi, dopodiché ti illustrerò la procedura dettagliata per inviare buste, pacchi e libri, sia di persona presso un ufficio postale che tramite il servizio di spedizione online.

Come dici? È proprio quello che volevi sapere? Allora non indugiare oltre e approfondisci subito l’argomento. Mettiti comodo, prenditi cinque minuti di tempo libero e dedicati alla lettura dei prossimi paragrafi. Dopo aver individuato la tipologia di spedizione più adatta alle tue esigenze, prova a mettere in pratica le mie indicazioni e ti assicuro che, in men che si dica, sarai in grado di spedire la tua merce con Poste Italiane. Buona lettura!

Indice

Spedire con Poste Italiane: costi e metodi

Prima di spiegarti per filo e per segno come spedire con Poste Italiane, lascia che ti illustri quali sono i metodi di spedizione a tua disposizione e i relativi costi. Inoltre, per ogni tipologia di spedizione, troverai anche le indicazioni per preparare al meglio il pacco o la busta che intendi spedire.

Come spedire libri con Poste Italiane

Piego di libri

Se la tua intenzione è spedire libri con Poste Italiane, sarai contento di sapere che puoi usufruire del servizio Piego di libri che consente di inviare libri su tutto il territorio nazionale, sia in formato cartaceo che in formato digitale (CD, DVD ecc.). Tutto quello che devi fare è preparare la busta da spedire assicurandoti di rispettare le dimensioni e il peso stabiliti e recarti di persona presso un ufficio postale.

Il costo del servizio varia a seconda del peso dei libri da spedire: 1,28 euro per pacchetti contenenti libri fino a 2 Kg, altrimenti si paga 3,95 euro se la busta ha un peso compreso tra 2 e 5 Kg. Inoltre, ti sarà utile sapere che puoi usufruire di servizi aggiuntivi: la spedizione in raccomandata (al costo aggiuntivo di 3,35 euro) per una consegna garantita dalla firma del destinatario; l’avviso di ricevimento (in aggiunta al diritto di raccomandazione e al costo di 1,10 euro) per avere la prova dell’avvenuta consegna e il contrassegno al costo di 2,57 euro se pagato tramite accredito su conto corrente postale o 0,77 euro con pagamento tramite vaglia.

Oltre ai costi del servizio, prima di preparare la tua spedizione, devi sapere che la busta dev’essere necessariamente in uno dei formati accettati e non superare le dimensioni consentite.

  • Formato rettangolare: la busta deve avere una lunghezza compresa tra 9 e 45 cm, un’altezza tra 14 e 45 cm e una profondità non superiore a 5 cm;
  • Formato cilindrico: è consentito un diametro di misure comprese tra 3,5 e 10 cm e una lunghezza tra 10 e 100 cm.

Adesso sei pronto per preparare la spedizione. Prendi, quindi, il libro che intendi spedire e inseriscilo all’interno della busta, assicurandoti che il contenuto sia facilmente verificabile. Assicurati anche che il peso del pacchetto non sia superiore a 5 Kg e che rispetti le dimensioni indicate in precedenza, dopodiché riporta sulla busta la dicitura "Piego di libri" e specifica anche i dati del mittente e del destinatario.

La consegna avviene dal lunedì al venerdì, entro cinque giorni lavorativi dalla spedizione.

Come spedire un pacco con Poste Italiane

Pacco Poste Italiane

Con Poste Italiane, è possibile spedire un pacco fino a 30 Kg, sia in Italia che all’estero. Oltre alla classifica spedizione presso un ufficio postale fisico, è possibile prenotare il ritiro gratuito a domicilio tramite Internet. Il costo per la spedizione e i tempi di consegna variano a seconda della tipologia di spedizione scelta tra quelle disponibili.

  • Poste Delivery Express (a partire da 12,90 euro): consente di spedire pacchi in Italia fino a 30 Kg con consegna in 1-3 giorni lavorativi, assicurando almeno due tentativi di consegna (con firma). Consente di tracciare la spedizione e permette la prenotazione online del ritiro a domicilio senza costi aggiuntivi. Maggiori info qui.
  • Poste Delivery Standard (a partire da 9 euro): è la soluzione più economica per spedire un pacco in Italia. Il peso massimo è di 20 Kg, con consegna garantita in 4 giorni. Offre il servizio di tracciatura e di firma alla consegna, con un massimo di due tentativi di consegna. Maggiori info qui.
  • Poste Delivery International Standard (a partire da 24 euro): consente di spedire pacchi fino a 20 Kg nei paesi dell’Unione Europea, con consegna in 10-25 giorni. Permette anche la spedizione online con l’assistenza doganale inclusa. Maggiori info qui.
  • Poste Delivery International Express (a partire da 31,67 euro): la soluzione ideale per spedire pacchi fino a 30 Kg nei paesi EU (con consegna in 2 giorni) ed Extra EU (con consegna in 2-4 giorni). È inclusa l’assistenza doganale online per spedizioni via Web. Maggiori info qui.
  • Poste Delivery Europe (a partire da 30,90 euro): per spedizioni in Europa fino a 30 Kg, con consegna in 3 giorni. È possibile effettuare anche la spedizione online e ottenere assistenza doganale. Maggiori info qui.
  • Poste Delivery Globe (a partire da 32,94 euro): per spedire pacchi fino a 30 Kg nei paesi Extra EU, con consegna indicativa da 2 a 5 giorni. Consente di spedire anche online con il servizio d’assistenza doganale incluso nel prezzo. Maggiori info qui.

Scelta la tipologia di spedizione più adatta alle tue esigenze, non devi far altro che preparare il tuo pacco e pesarlo per assicurarti che esso non superi i 30 Kg (20 Kg se hai optato per Poste Delivery Standard o Poste Delivery International Standard).

Verifica, inoltre, che le dimensioni del pacco rispettino i formati indicati nella scheda descritta della tipologia di spedizione scelta. Per esempio, se hai optato per la spedizione Poste Delivery Express, il pacco da inviare può avere una lunghezza massima di 100 cm e la somma delle tre dimensioni non dev’essere superiore a 220 cm.

Per quanto riguarda l’imballaggio, ti sarà utile sapere che non puoi utilizzare carta da pacchi, nastro adesivo in carta e pellicola per alimenti. Inoltre, devi assicurarti che la scatola usata per la spedizione sia in buono stato e non usurata, senza lacerazioni, strappi o bordi danneggiati. Se usi una scatola riciclata, rimuovi eventuali etichette, codici a barre, adesivi o altri contrassegni di spedizione relativi al precedente invio.

Infine, indica in modo chiaro l’indirizzo del destinatario, assicurandoti di avere almeno un lato completamente libero per poter applicare la documentazione per il trasporto.

Come spedire una busta con Poste Italiane

Busta Poste Italiane

Per spedire una busta con Poste Italiane puoi recarti di persona presso un ufficio postale o procedere online, sia dal sito ufficiale di Poste Italiane che usando l’app Ufficio Postale per Android e iOS, scegliendo uno dei servizi disponibili tra Lettera e Posta raccomandata.

Entrambi i servizi consentono di spedire documenti e comunicazioni in tutta Italia e nel mondo, fino a un massimo di 2 Kg. Tuttavia, scegliendo Posta raccomandata è possibile monitorare la spedizione in qualsiasi momento, richiedendo anche la firma del destinatario alla consegna. Per quanto riguarda i costi, variano a seconda del servizio scelto.

Lettera

  • Posta1 (a partire da 2,80 euro): consegna veloce in tutta Italia con esito della consegna;
  • Posta4 (a partire da 1,10 euro): per spedizioni in Italia con consegna in 4 giorni lavorativi;
  • Postapriority Internazionale (a partire da 3,50 euro): consegna veloce in tutto il mondo con esito sull’arrivo al centro di scambio internazionale di Poste Italiane;
  • Postamail Internazionale (a partire da 1,15 euro): la soluzione più economica per spedire buste in tutto il mondo, con i tempi di spedizione che variano in base alla destinazione.

Posta raccomandata

  • Raccomandata (a partire da 5,40 euro): la soluzione ideale per chi ha la necessità di spedire una busta con firma da parte del destinatario al momento della consegna. È possibile tracciare la spedizione;
  • Raccomandata 1 (a partire da 6,90 euro): oltre a tutti i vantaggi di una semplice raccomandata, consente una consegna ancora più veloce. È disponibile anche nella variante Raccomandata 1 con prova di consegna (a partire da 9,90 euro), che consente di ricevere indietro la cartolina di ricevuta consegna, e in quella Raccomandata 1 in contrassegno (a partire da 12,90 euro) che, invece, viene consegnata solo previo pagamento dell’importo indicato dal mittente sul modulo di accettazione.
  • Raccomandata Internazionale (a partire da 7,10 euro): per spedizioni in tutto il mondo con monitoraggio fino al confine nazionale e attestazione dell’avvenuta spedizione.

Scelta la tipologia di spedizione, non devi far altro che prendere i documenti da inviare, inserirli all’interno della busta e indicare su quest’ultima i dati del destinatario.

Spedire con Poste Italiane da computer

Spedizione online Poste Italiane

Se hai scelto di spedire con Poste Italiane da computer, collegati al sito Web di Poste Italiane, clicca sul pulsante Area personale presente in alto a destra, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome utente e Password e premi sul pulsante Accedi, per effettuare l’accesso. Se non hai ancora un account, puoi leggere la mia guida su come registrarsi su Poste Italiane.

Nella nuova pagina aperta, clicca sulla voce Servizi online presente nel menu principale, seleziona l’opzione Spedisci online e premi sul pulsante Spedisci ora relativo al servizio Poste Delivery Web, per inviare un pacco, o relativo al servizio Lettere o Raccomandata, per inviare una busta.

Nel primo caso, nella sezione Fai un preventivo, scegli se inviare il pacco in Italia (Voglio inviare in Italia) o all’estero (Voglio inviare all’estero), inserisci i dati richiesti nei campi Località o CAP di partenza, Località o CAP di destinazione, Peso, Lunghezza, Altezza, Profondità e Tipologia di contenuto e apponi il segno di spunta accanto all’opzione Seleziona spedizione espressa, se desideri la consegna rapida.

Clicca, quindi, sul pulsante Invia ora e, nella nuova pagina aperta, inserisci i tuoi dati personali nella sezione Mittente, specificando anche se desideri il ritiro a domicilio (indica anche data e orario del ritiro) o se preferisci la consegna presso un ufficio postale. Infine, indicata i dati del destinatario nei campi Nome e Cognome, specifica la tipologia di consegna (Consegna a domicilio, Consegna in casella postale e Consegna in fermoposta) e clicca sul pulsante Continua.

Adesso, verifica che i dati riportati a schermo siano corretti e procedi al pagamento scegliendo una delle opzioni disponibili tra Postepay, conto BancoPosta o carta di credito (Visa, Visa Electron, V-Pay, MasterCard e Maestro). Clicca, quindi, sul pulsante Paga e il gioco è fatto.

Spedizione pacco Poste Italiane

Se, invece, hai scelto di inviare una busta, nella pagina Scrivi il testo della lettera (o Scrivi il testo della raccomandata), inserisci il contenuto del documento che vuoi inviare nel campo apposito o caricalo dal tuo computer cliccando sulla voce Inserisci o trascina documento o immagine, dopodiché premi sul pulsante Continua, scegli una delle opzioni disponibili tra Voglio inviare in Italia e Voglio inviare all’estero e specifica i dati del destinatario nei campi Nominativo, Indirizzo, Località e CAP.

Premi, quindi, sul pulsante Conferma destinatario, verifica che i dati visibili nella sezione Mittente siano corretti e clicca sul pulsante Continua per due volte consecutive. Infine, nella sezione Pagamento, apponi il segno di spunta accanto a una delle opzioni di pagamento disponibili tra Carta di credito, Carta Postepay e Conto BancoPosta Online e completa l’operazione cliccando sui pulsanti Conferma e Paga.

Spedire con Poste Italiane da smartphone e tablet

App Ufficio Postale

Se ti stai chiedendo se è possibile spedire con Poste Italiane da smartphone e tablet, la risposta è affermativa, basta usare l’app Ufficio Postale per dispositivi Android e iOS. Tuttavia devi sapere che tramite quest’ultima è possibile spedire lettere, raccomandate ma non pacchi. Se vuoi ordinare il ritiro di un pacco tramite smartphone, devi procedere da browser seguendo la procedura per l’invio di pacchi da computer che ti ho illustrato in precedenza.

In ogni caso, dopo aver scaricato l’app Ufficio Postale dallo store del tuo dispositivo, avviala, premi sul pulsante Scegli il tuo ufficio postale e consenti alla stessa di accedere alla tua posizione, dopodiché seleziona l’ufficio postale di tuo interesse e fai tap sul pulsante Inizia.

Nella nuova schermata visualizzata, premi sul pulsante collocato in alto a sinistra, scegli la voce Accedi, inserisci i dati del tuo account nei campi Nome utente e Password e fai tap sul pulsante Accedi, per effettuare il login. Adesso, scegli l’opzione di tuo interesse tra Lettere o Raccomandata, inserisci il testo del documento che intendi inviare nel campo Inserisci qui il tuo testo e fai tap sul pulsante Continua.

Verifica, quindi, che i dati riportati nella sezione Mittente siano corretti e premi sul pulsante Continua, dopodiché inserisci i dati del destinatario nei campi Nominativo, Indirizzo, Provincia, Città e CAP e premi sul pulsante Conferma. Infine, premi sulla voce Paga con, seleziona una delle opzioni disponibili tra Carta di credito, Postepay e BancoPosta e conferma la tua intenzione, facendo tap sui pulsanti Conferma e Paga e spedisci.

Spedire con Poste Italiane presso un ufficio postale

Cerca uffici postali

Se preferisci spedire con Poste Italiane recandoti di persona presso un ufficio postale, collegati innanzitutto alla sezione Cerca uffici postali del sito ufficiale di Poste Italiane per trovare l’ufficio più vicino a te. Per fare ciò, digita il tuo indirizzo nel campo Cerca uffici postali e premi sull’icona della lente d’ingrandimento.

Per procedere alla spedizione, recati poi di persona presso l’ufficio postale di tuo interesse, attendi il tuo turno (oppure prenotati dall’app Ufficio Postale per smartphone e poi scansiona il QR code tramite il totem giallo presente nell’ufficio postale) e consegna il pacco o la busta all’operatore di cassa, il quale provvederà a pesarlo e a preparare la spedizione.

Dopo aver effettuato il pagamento, ricordati di ritirare la ricevuta di spedizione nella quale è annotato anche il codice utile per la tracciatura (se prevista per la tipologia di spedizione scelta). In tal caso, potrebbe esserti utile la mia guida su come rintracciare spedizione Poste.

Infine, se hai scelto di spedire una lettera con Posta4, oltre all’invio presso un ufficio postale, ti sarà utile sapere che puoi anche procedere in autonomia applicando sulla busta un francobollo del valore di 1,10 euro e imbucando la tua lettera in una delle oltre 50.000 cassette postali presenti sul territorio italiano.