Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come togliere la segnalazione su Instagram

di

Dopo aver letto la mia guida su come segnalare contenuti su Instagram, hai deciso di segnalare alcuni contenuti e alcuni account che ritenevi non appropriati sul celebre social network fotografico, sperando così che fossero presi dei provvedimenti nei loro confronti. Purtroppo, però, ti sei accorto che hai inviato una segnalazione errata e ora vorresti capire come revocarla. Non ti preoccupare: se le cose stanno così, posso aiutarti io a venire a capo del tuo problema.

Nella guida che stai leggendo, infatti, puoi trovare una spiegazione passo dopo passo su come togliere la segnalazione su Instagram, sia nel caso che questa riguardi un profilo che un contenuto che vìola il diritto d’autore. Ci tengo a precisare fin da subito, però, che nella stragrande maggioranza dei casi, non è possibile revocare effettivamente la segnalazione inviata, ma quantomeno si può tentare di annullarne gli effetti. È sempre meglio che niente, giusto?

Detto ciò, direi di non perdere altro tempo prezioso in chiacchiere e di passare subito all’azione. Coraggio: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura delle prossime righe e, cosa ancora più importante, cerca di attuare le indicazioni che ti darò, con la speranza che tu riesca a portare a termine l’obiettivo che ti sei prefissato. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Togliere la segnalazione di un profilo Instagram

Ti sei accorto di aver segnalato un profilo Instagram per errore e ora vorresti sapere come revocare tale segnalazione, in quanto, a seguito della stessa, l’utente risulta essere stato bloccato? Mi spiace, ma purtroppo non è possibile revocare la segnalazione, in quanto non vi è una funzione di Instagram che permetta di fare ciò. Tuttavia, puoi revocare il blocco automatico dell’account avvenuto in seguito alla sua segnalazione sul social network.

Per riuscire nell’operazione appena descritta, accedi a Instagram tramite app per Android o iOS e recati sul profilo dell’utente di tuo interesse: per riuscirci, devi semplicemente fare tap sull’icona della lente d’ingrandimento posta in basso a sinistra, digitare il suo nome utente nel campo di ricerca (in alto) e premere sull’anteprima della foto del profilo della persona che intendi sbloccare.

Una volta che sarai giunto sul profilo dell’account di tuo interesse, pigia sul pulsante Sblocca posto in alto e conferma l’operazione, rispondendo Sblocca alla domanda Vuoi sbloccare [nome utente]? per portare a termine l’operazione (eventualmente, fai tap sul pulsante Ignora per chiudere l’avviso che compare a schermo in merito all’avvenuto sblocco).

Se preferisci agire dalla versione Web di Instagram, invece, dopo aver effettuato l’accesso al tuo account dal browser, fai clic sulla barra di ricerca che si trova in alto e scrivi il nome dell’utente che vuoi sbloccare. Seleziona, dunque, quest’ultimo dai risultati della ricerca che vengono mostrati, fai clic sul pulsante Sblocca annesso alla pagina che si è aperta, rispondi Sblocca alla domanda Vuoi sbloccare [nome utente]?, clicca sul bottone Ignora e il gioco è fatto.

Una procedura simile può essere effettuata anche dall’applicazione di Instagram per Windows 10. Dopo aver effettuato il login al tuo account, clicca sul pulsante con la lente di ingrandimento che si trova in basso, digita il nome dell’utente che vuoi sbloccare nel campo di ricerca che si trova in alto e clicca sul risultato corrispondente al profilo di tuo interesse. Dopodiché clicca sul pulsante Sblocca presente sul suo profilo e poi su Ignora.

Anche se mediante la procedura di sblocco che ti ho illustrato poc’anzi non hai potuto effettivamente revocare la segnalazione che avevi inoltrato al team di Instagram, quantomeno hai annullato gli effetti che questa aveva sortito, essendo riuscito a sbloccare l’utente in questione permettendogli di vedere nuovamente il tuo profilo e i contenuti ad esso associati.

A tal proposito, se necessiti di ulteriori informazioni su come sbloccare le persone su Instagram, consulta l’approfondimento che ti ho linkato: anche questa lettura potrebbe tornarti utile.

Togliere la segnalazione di violazione di copyright su Instagram

Hai inviato al team di Instagram una segnalazione che riguardava una presunta violazione di copyright, ma ti sei accorto di averlo fatto per errore? La violazione di proprietà intellettuale è stata effettivamente perpetrata ma, avendo ora raggiunto un accordo con la persona che ha pubblicato il contenuto protetto dal diritto d’autore, vorresti ritirare la segnalazione fatta in precedenza? Nulla di impossibile, anzi.

Per riuscire nel tuo intento, devi semplicemente contattare Instagram inviando un’email all’indirizzo ip@instagram.com. Nel corpo del messaggio sarebbe consigliabile includere il riferimento al numero della segnalazione originale che avevi fatto (che, per tua informazione, si trova nell’email che ti è stata inviata in automatico immediatamente dopo aver inviato la segnalazione) ed esplica la tua richiesta di ritirare la segnalazione includendo eventuali segnalazioni che permettano allo staff di Instagram di individuare il contenuto “incriminato”.

Una volta che Instagram riceverà la tua comunicazione riguardante la revoca della segnalazione, se il contenuto era stato rimosso dalla piattaforma, verrà messo nuovamente online (altrimenti non verrà rimosso). A conferma dell’avvenuta revoca della segnalazione di violazione del diritto d’autore che avevi inviato, Instagram dovrebbe inviarti un’email di conferma al tuo indirizzo di posta elettronica.

Tieni conto, comunque, che per alcune limitazioni tecniche o per motivi che non hanno una diretta attinenza con la tua segnalazione (es. il contenuto viola alcuni termini d’uso di Instagram), il contenuto che era stato eventualmente rimosso potrebbe non essere più ripristinato.

Cosa fare in caso di ulteriori problemi o dubbi

Se sei arrivato a leggere fino a questo punto della guida, evidentemente non sei riuscito a revocare la segnalazione che avevi inviato a Instagram. Se purtroppo ti ritrovi ad affrontare ulteriori problemi o dubbi su come procedere, la cosa migliore da fare è provare a contattare Instagram usando altri canali.

Una soluzione che ti consiglio di provare è quella di metterti in contatto con Instagram utilizzando la sua pagina Facebook ufficiale: come potrai notare, purtroppo non è presente il pulsante che permette di inviare un messaggio privato al team del social network fotografico, ma comunque puoi provare a lasciare un commento a uno dei post situati nella parte superiore della pagina, sperando che Instagram non lo ignori e ti fornisca l’assistenza di cui hai bisogno.

Volendo, puoi provare a contattare Instagram anche via Twitter. In questo caso, per metterti in contatto con lo staff del social network, devi inviare un tweet all’account @instagram e spiegare nel dettaglio qual è il tuo problema, ovvero che non riesci a revocare una segnalazione che hai inviato erroneamente. Se il Instagram riterrà opportuno darti assistenza, ti contatterà e ti inviterà a proseguire la conversazione in privato, in modo tale che tu possa esplicare nel dettaglio le problematiche riscontrate.