Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come trovare telecamere nascoste

di

Da un po’ di tempo, hai la strana sensazione di essere osservato, nonostante non ci sia nessuno in casa. Il tuo sesto senso ti sta facendo pensare alla possibilità che qualcuno ti stia spiando con delle telecamera nascoste. Non essendo un esperto di spionaggio, però, non hai la più pallida idea di come trovare telecamere nascoste e così hai deciso di effettuare delle ricerche in Rete in tal senso.

Se le cose stanno così e, dunque, vuoi sapere se possa darti una mano in tal senso, sappi che la risposta è affermativa. Premettendo che trovare microcamere è un’attività impegnativa e che neanche io sono un esperto di bonifica ambientale da microspie, possiamo comunque vedere insieme alcune possibili soluzioni al tuo problema.

Ti invito, pertanto, a concentrarti sulla lettura di questo articolo e a mettere in pratica le indicazioni che sto per fornirti, così che tu possa avere le idee un po’ più chiare sul da farsi. Se dovessi effettivamente individuare una o più telecamere spia, nell’ultima parte del tutorial avrò modo di indicarti anche cosa sarebbe meglio che facessi per risolvere il problema e individuare gli autori dell’accaduto. Ti auguro buona lettura e ti faccio un grosso in bocca al lupo per le tue indagini!

Indice

Tipologie di telecamere nascoste

Videocamera spia

Prima di addentrarci nel vivo della guida e vedere nel dettaglio come trovare telecamere nascoste, direi che è doveroso fare un excursus sulle principali tipologie di telecamere nascoste disponibili sul mercato. Questo, infatti, ti sarà di aiuto per capire come muoverti.

  • Telecamere spia da interni — queste telecamere spia vengono solitamente inserite all’interno di oggetti d’uso comune, come piante da interni, orologi da parete, portapenne, raccoglitori di documenti cartacei, cornici di quadri, libri, complementi d’arredo, etc.
  • Telecamere “standalone” — si tratta di particolari telecamere che hanno la caratteristica di essere costituite unicamente dal modulo della fotocamera, cosa che permette di piazzarle praticamente ovunque, rendendone l’individuazione alquanto complessa.
  • Telecamere spia indossabili — queste telecamere sono solitamente molto piccole, visto che difatti devono essere indossate. Alcune sono talmente piccole che possono essere integrate in accessori quali orologi, occhiali, fermacravatte, spille, ciondoli, portafogli e, persino, nei bottoni degli indumenti.

Come avrai potuto notare, la caratteristica principale delle telecamere spia è la loro dimensione estremamente ridotta, cosa che le rende estremamente difficili da individuare (altrimenti non potrebbero essere definite tali, no?).

Pertanto, metti in conto che, pur applicando le “dritte” che ti darò, riuscire a scovarle potrebbe richiedere molto tempo, specialmente se chi ha piazzato le telecamere (ammesso che i tuoi sospetti siano fondati) è un professionista dello spionaggio e, soprattutto, se deciderai di effettuare le tue “indagini” senza usare dispositivi dedicati (di questi ultimi avrò modo di parlarti più avanti).

Come trovare telecamere nascoste in casa

Siti per la casa

Fatta la dovuta panoramica sui tipi di telecamera spia più diffusi, andiamo al sodo e cerchiamo di capire come trovare telecamere nascoste in casa.

Se nutri il sospetto che qualcuno abbia piazzato una telecamera dentro la tua abitazione, cerca di scoprire innanzitutto se in casa c’è qualcosa fuori posto. Se chi ha (eventualmente) installato la telecamera non è stato particolarmente attento, infatti, potrebbe aver distrattamente spostato qualcosa senza rimetterla a posto per fare il lavoro in tua assenza.

Inizia da una stanza della casa e passa in tutte le altre finché non trovi qualcosa che non va: libri disposti in un ordine diverso, piante girate in un altro verso, quadri storti. Se il malintenzionato che è entrato in casa tua ti ha “visitato” da poco, inoltre, potrebbe aver distrattamente lasciato qualche impronta: prova a notare anche questo particolare.

Una volta che avrai effettuato questo primo giro di perlustrazione, inizia a setacciare tutta casa (se hai trovato qualcosa fuori posto in una stanza, inizia da lì) e prova a vedere se noti la presenza di telecamere spia in zone quali piante da interni, intercapedini, librerie, scaffali, quadri, mobili, oggetti d’arredo, radio portatili, etc.

Se non riesci a trovare nulla in una stanza, passa a quella successiva, finché non completi il giro di tutta casa. Se, invece dovessi trovare una telecamera spia, continua la perlustrazione finché non hai finito il giro di tutte le stanze, visto che è molto probabile che ce ne siano delle altre.

Vorresti sapere come si fa a trovare telecamere nascoste Wi-Fi? Beh, in realtà i professionisti dello spionaggio sono soliti non affidarsi a soluzioni di tipo wireless, in quanto sono più soggette a interferenze rispetto a quelle cablate e, oltretutto, possono essere individuate con maggior facilità (in molti casi potrebbe bastare l’uso di un apposito scanner video per scovarle).

Ti stai chiedendo se ci sono delle app che possano facilitarti l’individuazione di telecamere spia dentro casa? La risposta è affermativa, ma si tratta di soluzioni dalla dubbia affidabilità e che, in molti casi, sono a pagamento.

Se proprio vuoi spendere dei soldi, fallo per acquistare strumenti che possono aiutarti in modo concreto, come i rilevatori di apparati spia, che possono essere acquistati nei negozi di elettronica più forniti e negli store online, come Amazon.

Rilevatore telecamera nascosta anti spia, rilevatore RF Segnale rileva...
Vedi offerta su Amazon
Covok Rilevatore di Segnale,Anti-Spy Rilevatore,Anti Spy Bug RF Rileva...
Vedi offerta su Amazon

Come funzionano questi dispositivi? Una volta che ne avrai acquistato uno, accendilo tramite il tasto Power presente sullo stesso e gira per casa, seguendo le “dritte” che ti ho fornito prima. Se in casa è presente una o più telecamere spia (sia cablate che wireless), il rilevatore emetterà un suono, che dovrebbe diventare sempre più pressante man mano che ti avvicini alla telecamera spia stessa.

Questi dispositivi, infatti, sono in grado di percepire segnali elettromagnetici trasmessi da un dispositivo elettronico (come le telecamere spia appunto), convertendoli in un segnale audio che viene emesso a causa della forte frequenza che sono stati in grado di intercettare. Acquistando un rilevatore di buona qualità, le probabilità di riuscire a individuare telecamere nascoste è decisamente più elevata.

Cosa fare se si trovano telecamere nascoste

Polizia

Concludiamo il discorso vedendo cosa fare se si trovano telecamere nascoste (sempre che tu le abbia trovate in casa tua, ovviamente!). Dal momento che spiare una persona è una grave violazione della privacy e un reato perseguibile penalmente, ti consiglio di rivolgerti alle autorità competenti.

Recati, quindi, nel più vicino commissariato di polizia o alla più vicina stazione dei carabinieri e sporgi denuncia dell’accaduto. Collabora con le forze dell’ordine, così che possano accertare i fatti e rispondi a tutte le loro domande (ad esempio potrebbero chiederti come sei venuto a sapere della presenza delle telecamere e quando ciò è accaduto, se hai eventuali sospetti, etc.). Spero tanto che grazie al loro aiuto tu possa capire chi ti stava spiando e, soprattutto, per quale motivo.

Come trovare telecamere nascoste fuori casa

Telecamera spia indossabile

Vediamo, adesso, come trovare telecamere nascoste fuori casa. In questo caso, per riuscirci, dovrai ingegnarti ancora di più visto che non potrai andare in giro armato di rilevatori di apparati spia e passare allo “scanner” persone, cose e luoghi (pubblici e non).

Ciò non toglie, comunque, che puoi provare a vedere se sono presenti microcamere nella zona in cui ti trovi, seguendo più o meno gli stessi accorgimenti che ti ho dato nel capitolo precedente. Chiaramente, devi stare molto attento a ciò che fai: non puoi certo metterti a rovistare tra mobili, piante ornamentali e simili! Molto semplicemente, fai attenzione a eventuali oggetti piazzati in punti “strani”, perché potrebbero in qualche modo nascondere delle telecamere spia.

Una cosa a cui dovresti prestare molta attenzione sono le telecamere indossabili. Sono estremamente piccole e difficili da individuare e spesso sono integrate in vestiti o accessori vari. Se nutri il sospetto che la persona con cui stai parlando indossi una microcamera spia, fai attenzione a quello che dici e a quello che fai: non puoi fare altro.

Per quanto riguarda l’individuazione di telecamere pubbliche presenti nella zona in cui ti trovi (perfettamente legali), prova a individuarle tramite app adatte allo scopo, come EarthCam (Android/iOS/iPadOS), Meteo WebCam Live (Android) e webcam Live (iOS/iPadOS).

Inoltre, quasi inutile dirlo, ma dai un’occhiata ai cartelli presenti nelle vicinanze degli edifici: le zone videosorvegliate sono spesso segnalate con appositi avvisi.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.