Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp

di

Per chattare con i tuoi amici utilizzi spesso WhatsApp, la celebre app di messaggistica di proprietà di Facebook e, dato che sei una persona particolarmente attenta alla privacy, ti stai chiedendo se c’è un modo per accorgersi di quando un altro utente visualizza le informazioni contenute nel tuo profilo. Insomma, vorresti sapere come vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp, in modo da conoscere i nomi di coloro che guardano il tuo account e tutte le informazioni relative allo stesso.

Se le cose stanno in questo modo, non preoccuparti: si tratta di una problematica alla quale è possibile trovare più di una soluzione; fermo restando che, come ti spiegherò più nel dettaglio nei prossimi capitoli, è possibile ottenere queste informazioni soltanto per coloro che visualizzano alcune determinate sezioni del proprio profilo WhatsApp e non per qualsiasi accesso fatto al profilo.

A questo punto, se adesso sei curioso di saperne di più, direi di addentrarci subito nel vivo di questo tutorial. Mettiti seduto bello comodo, prenditi il tempo necessario alla messa in pratica delle procedure che sto per fornirti e vedrai che riuscirai, almeno in parte, a raggiungere il tuo obiettivo. A me non resta che augurarti una buona lettura e un buon “lavoro”.

Indice

Informazioni preliminari

Whatsapp

Prima di entrare nel merito dell’argomento, fammi fare qualche doverosa precisazione: cominciamo sùbito col dire che se cerchi app per vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp dallo smartphone o un programma per vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp da usare sul tuo PC, non ho buone notizie da darti. Non esistono, infatti, soluzioni di questo tipo.

Per ovvie questioni legate alla privacy degli utenti, WhatsApp non permette di identificare chi visualizza la foto o altri dettagli del proprio profilo e, anzi, le soluzioni che promettono di compiere queste operazioni — in cui è facile imbattersi online — sono spesso malevoli, in quanto nascondono delle truffe e/o dei malware.

A tal proposito, ti invito a fare attenzione alle truffe e, in particolar modo, di diffidare da quelle app o siti Web che promettono di far sapere chi visita il tuo profilo WhatsApp. Questi servizi nascondono delle vere e proprie trappole informatiche, che possono mettere a serio repentaglio la tua sicurezza e la tua privacy.

Mi raccomando: non scaricare mai app di questo tipo (e in generale evita i pacchetti APK provenienti da fonti poco accreditate) e non inserire il tuo numero di cellulare su siti Web dalla dubbia affidabilità. Se per qualche ragione sospetti che il tuo profilo WhatsApp sia in pericolo (magari perché hai scaricato una delle app di cui ti ho parlato poc’anzi), invia subito una segnalazione al centro assistenza di WhatsApp.

Ciò detto, ho anche delle buone notizie da darti: nello specifico, anche se non puoi risalire all’esatta identità di chi visualizza determinate informazioni del tuo profilo WhatsApp, come il tuo ultimo accesso, le informazioni o l’immagine del profilo, puoi comunque specificare chi desideri le visualizzi.

Inoltre, come ti spiegherò nei prossimi capitoli, puoi vedere i nomi degli utenti che hanno visualizzato le foto e i video da te pubblicati nello Stato di WhatsApp. Continua a leggere per saperne di più.

Come fare a vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp

Come anticipato, se vuoi sapere come vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp da Android o come vedere chi visita il tuo profilo WhatsApp da iPhone, devi avvalerti delle soluzioni native integrate nell’app di WhatsApp (scaricabile per Android dal Play Store o da store alternativi e dall’App Store per iOS).

Scoprire chi guarda il tuo Stato su WhatsApp

Controllare chi guarda il proprio Stato su WhatsApp è il modo migliore per cercare di capire chi, potenzialmente, potrebbe avere interesse a visualizzare l’ultimo accesso, la foto del profilo e le informazioni dell’account.

Infatti, devi sapere che WhatsApp permette di conoscere l’identità di chi guarda il proprio Stato e, grazie a questo prezioso dato, è possibile cercare di capire chi potrebbe potenzialmente essere interessato a visualizzare anche le altre informazioni presenti sul proprio profilo.

Android

Scoprire chi guarda il tuo Stato su WhatsApp

Ebbene, se vuoi vedere chi visualizza il tuo Stato di WhatsApp su Android, pigia sulla scheda Stato che è situata in alto, dopodiché fai tap sulla voce Il mio Stato e, nella schermata che ti viene mostrata, premi sul simbolo dell’occhio, in modo da conoscere l’identità di chi ha visualizzato il tuo Stato e anche il momento esatto in cui lo ha visto.

Se fra coloro che hanno visto il tuo aggiornamento di Stato figura qualche utente a cui desideri non mostrare nuovi aggiornamenti, recati nelle impostazioni di WhatsApp per risolvere la situazione.

Pigia, quindi, sul simbolo (…) situato in alto a destra, premi sulla voce Impostazioni nel riquadro che ti viene mostrato e fai tap sulle voci Account > Privacy > Stato. Adesso, nella schermata successiva, pigia sull’opzione I miei contatti eccetto… per mostrare il tuo stato a tutti i tuoi contatti tranne ad alcuni utenti oppure fai tap sull’opzione Condividi con… per mostrare il tuo Stato solo agli utenti che selezionerai.

Se vuoi ripristinare le impostazioni predefinite di visualizzazioni dello Stato, recati in Impostazioni > Account > Privacy > Stato e, nel riquadro che visualizzi a schermo, apponi il segno di spunta sulla voce I miei contatti. Infine, per confermare le modifiche, premi sul pulsante Fine.

iPhone

Stato WhatsApp iPhone

Su iPhone, invece, per vedere chi visualizza il tuo Stato su WhatsApp, fai tap sulla voce Stato (in basso a sinistra), pigia sulla voce Il mio stato e, nella schermata che ti viene mostrata, pigia sul simbolo dell’occhio. In questo modo, non solo puoi vedere quante volte è stato visualizzato il tuo Stato, ma anche chi lo ha visualizzato e persino a che ora.

Se ti sei accorto che fra coloro che hanno visualizzato il tuo Stato c’è qualcuno a cui vorresti nascondere i prossimi aggiornamenti, recati nella sezione Impostazioni > Account > Privacy > Stato.

Fatto ciò, nella schermata che ti viene mostrata, fai tap sulla voce I miei contatti eccetto… (se vuoi far vedere il tuo Stato a tutti i tuoi contatti tranne ad alcuni utenti) o, in alternativa, pigia sull’opzione Condividi solo con… (se vuoi impedire a tutti di visualizzare il tuo Stato, tranne a pochi utenti che puoi selezionare manualmente).

PC

PC

In caso di ripensamenti, per ripristinare le impostazioni di visualizzazioni predefinite di WhatsApp, recati in Impostazioni > Account > Privacy > Stato e, nella schermata che ti viene mostrata, fai tap sulla voce I miei contatti.

Se utilizzi WhatsApp da PC, tramite il suo client desktop per Windows e macOS, oppure tramite WhatsApp Web, sappi che non è possibile visualizzare i nomi di coloro che visualizzano lo Stato. Infatti, pigiando sull’icona a forma circolare situata nella barra in alto e poi sulla voce Il mio Stato è possibile soltanto vedere il numero di persone che hanno visualizzato il proprio Stato di WhatsApp, ma non i loro nomi.

Scoprire chi guarda la tua foto del profilo su WhatsApp

Pur non potendo risalire all’identità di chi guarda la tua foto del profilo WhatsApp, puoi accedere ad alcune impostazioni per fare in modo che questa venga visualizzata soltanto dai tuoi contatti o, addirittura, da nessuno: in questo modo, sarai tu a decidere se far vedere ad altri la tua foto del profilo.

Android

WhatsApp profilo Android

Per riuscire in quest’intento, se utilizzi un dispositivo Android, puoi modificare le opzioni di visualizzazione della tua foto del profilo recandoti nelle impostazioni di WhatsApp. Per iniziare, quindi, pigia sul simbolo (…) situato in alto a destra e, nel menu che compare a schermo, pigia sulla voce Impostazioni.

Dopodiché fai tap sulle voci Account > Privacy > Immagine del profilo e, nel riquadro che visualizzi, pigia sulla voce I miei contatti se vuoi mostrare la tua foto del profilo ai tuoi contatti. In alternativa, spunta la voce Nessuno, se vuoi che la foto del tuo profilo non venga visualizzata da altri utenti.

Se dovessi avere dei ripensamenti, puoi ripristinare le impostazioni iniziali di WhatsApp, recandoti in Impostazioni > Account > Privacy > Immagine del profilo e spuntando la voce Tutti.

iPhone

Privacy profilo WhatsApp iPhone

Se utilizzi un iPhone e vuoi modificare la visualizzazione della tua foto del profilo, accedi alle Impostazioni di WhatsApp (l’icona a forma di ingranaggio situata in basso a destra) e fai tap sulle voci Account > Privacy > Immagine del profilo.

Adesso, nella schermata che ti viene mostrata, pigia sull’opzione Tutti (per mostrare la foto del profilo a tutti e, quindi, anche a coloro che non sono tra i tuoi contatti) oppure fai tap sull’opzione I miei contatti, se vuoi che la foto del tuo profilo venga visualizzata soltanto dai tuoi contatti. In alternativa, pigia sull’opzione Nessuno, se vuoi che la foto del tuo profilo non venga visualizzata da nessuno.

Se vuoi tornare indietro e permettere a tutti di visualizzare la foto del tuo profilo, recati di nuovo in Impostazioni > Account > Privacy > Immagine del profilo e, nella schermata che ti viene mostrata, seleziona l’opzione Tutti.

Scoprire chi guarda il tuo ultimo accesso su WhatsApp

Se vuoi impedire ai tuoi contatti di sapere il momento in cui accedi a WhatsApp, puoi recarti nelle impostazioni della piattaforma di messaggistica istantanea e modificare alcune opzioni di visualizzazione legate alla privacy.

Ti faccio però presente che, impedendo agli altri di conoscere il tuo ultimo accesso, anche tu, per una condizione di reciprocità, non potrai visualizzare l’ultimo accesso effettuato dai tuoi contatti.

Android

Ultimo accesso WhatsApp Android

Chiarito ciò, per modificare la visualizzazione dei tuoi accessi a WhatsApp su Android, pigia sul simbolo (…) situato in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, fai tap sulla voce Impostazioni, per accedere alle impostazioni di WhatsApp.

Dopodiché, premi sulle voci Account > Privacy > Ultimo accesso e pigia sulla voce I miei contatti, per permettere ai tuoi contatti di visualizzare i tuoi ultimi accessi; oppure apponi il segno di spunta alla voce Nessuno, per impedire a tutti di visualizzare il tuo ultimo accesso a WhatsApp.

Se vuoi ripristinare le impostazioni originali di WhatsApp consentendo così a tutti di visualizzare il tuo ultimo accesso, recati nella sezione Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso e, nel riquadro che ti viene mostrato, apponi il segno di spunta sull’opzione Tutti.

iPhone

Ultimo accesso WhatsApp iPhone

Per modificare le opzioni di visualizzazione del tuo ultimo accesso su iPhone, invece, recati nelle Impostazioni di WhatsApp (l’icona a forma di ingranaggio situata in basso a destra), premi sulle voci Account > Privacy > Ultimo accesso per modificare le opzioni di visualizzazione di quest’ultimo.

Adesso, nella schermata successiva, fai tap sulla voce I miei contatti se vuoi che soltanto i tuoi contatti possano visualizzare il tuo ultimo accesso all’app di messaggistica oppure pigia sull’opzione Nessuno per fare in modo che nessuno possa controllare i tuoi accessi alla piattaforma.

Se vuoi ripristinare le impostazioni originali e, conseguentemente, consentire a tutti di visualizzare il tuo ultimo accesso a WhatsApp, recati di nuovo nella sezione Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso e, nel riquadro che ti viene mostrato, premi sull’opzione Tutti.

Scoprire chi guarda le informazioni del profilo su WhatsApp

Vuoi nascondere le informazioni del tuo profilo di WhatsApp impedendo ai tuoi contatti di visualizzarle? Non c’è problema, anche in tal caso non devi fare altro che recarti nelle impostazioni dell’app e modificare le preferenze di visualizzazione, scegliendo l’opzione che più preferisci. Lascia che ti spieghi come riuscirci.

Android

WhatsApp

Per iniziare, se vuoi nascondere le informazioni del tuo profilo su Android, recati nelle impostazioni di WhatsApp: pigia, quindi, sul simbolo (…) collocato in alto a destra e, nel menu che ti viene mostrato, premi sulla voce Impostazioni.

Dopodiché fai tap sulle voci Account > Privacy > Info e poi pigia sulla voce I miei contatti, per consentire a tutti i tuoi contatti di visualizzare le informazioni del tuo profilo; se invece non vuoi mostrare tali informazioni, apponi il segno di spunta sulla voce Nessuno.

Per tornare alle impostazioni iniziali e consentire a tutti di visualizzare le informazioni del tuo profilo, recati di nuovo in Impostazioni > Account > Privacy > Info e, nel riquadro che visualizzi a schermo, fai tap sull’opzione Tutti.

iPhone

Privacy profilo WhatsApp

Per modificare le opzioni di visualizzazione delle informazioni del tuo profilo di WhatsApp su iPhone, invece, recati in Impostazioni, pigiando sull’icona a forma di ingranaggio situata nel menu in basso.

Dopodiché pigia sulle voci Account > Privacy e, nella schermata che ti viene mostrata, fai tap sulla voce Info. Adesso, pigia sull’opzione I miei contatti se vuoi che i tuoi contatti visualizzino le informazioni del tuo profilo o sulla voce Nessuno, se vuoi che nessuno (quindi nemmeno i tuoi contatti) possa visualizzarlo.

In caso di ripensamenti, puoi ripristinare l’opzione che era impostata di default recandoti in Impostazioni > Account > Privacy > Info e, infine, facendo tap sull’opzione Tutti. Non pensavi che sarebbe stato così facile, vero?

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.