Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere il mio ultimo accesso su WhatsApp

di

Dopo tanta insistenza da parte dei tuoi amici, anche tu hai deciso di "sbarcare" su WhatsApp e di utilizzare questa celebre app di messaggistica per comunicare con loro. Ti ci stai trovando meglio di quanto credessi ma, non essendo un esperto di tecnologia, nutri ancora diversi dubbi circa l’utilizzo di alcune sue funzioni. Ad esempio, sai come vedere l’orario di ultimo accesso dei tuoi contatti ma non il tuo, e saresti curioso di scoprire quest’informazione (anche per vedere le "tracce" che lasci agli occhi degli altri utenti)

Beh, non vedo dove sia il problema! Se ti stai domandando "come vedere il mio ultimo accesso su WhatsApp?", non devi far altro che ritagliarti qualche minuto di tempo libero e lasciare che sia io a dirti come soddisfare questa tua curiosità: ti garantisco che è molto più semplice di quello che immagini.

Coraggio allora: mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo che ti serve per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, cerca di mettere in pratica le indicazioni che ti darò. A me non resta altro da fare, se non augurarti buona lettura e farti un grosso in bocca al lupo per tutto!

Indice

Informazioni preliminari

WhatsApp

Prima di addentrarci nel cuore di questa guida, vedendo in maniera dettagliata come vedere il proprio ultimo accesso su WhatsApp, mi sembra doveroso fornirti alcune informazioni preliminari che ti saranno d’aiuto per procedere nel migliore dei modi.

Innanzitutto, ci tengo a spiegarti che cos’è la funzione di ultimo accesso: come facilmente intuibile dal suo nome, l’ultimo accesso su WhatsApp è un’informazione che permette agli altri utenti di risalire alla data e all’ora esatta in cui ci si è collegati l’ultima volta alla piattaforma.

Chi può vedere questa informazione? Dipende dalle impostazioni di privacy scelte nell’app: Tutti, per consentire a chiunque di risalire al proprio ultimo accesso; I miei contatti, per permettere soltanto a coloro che sono tra i propri contatti di vedere quand’è stata l’ultima volta che ci si è collegati a WhatsApp, o Nessuno, per nascondere a tutti l’ultimo accesso.

Se non vedi l’ultimo accesso di un utente, è probabile che questo abbia deciso di nascondere tale informazione o, nella peggiore delle ipotesi, potrebbe averti bloccato. Se non vedi l’accesso di tutti i tuoi contatti WhatsApp, invece, evidentemente sei stato tu a nascondere tale informazione, magari inconsapevolmente. Nascondendo l’ultimo accesso su WhatsApp, infatti, non è possibile vedere l’ultimo accesso dei propri contatti, a meno che non si decida di renderlo nuovamente visibile.

Chiariti questi aspetti, direi che possiamo finalmente procedere e vedere, nel dettaglio, come verificare che l’ultimo accesso sia visibile e come risalire a questo dato per il proprio account.

Come vedere il mio ultimo accesso su WhatsApp per Android

Ultimo accesso WhatsApp su Android

Se desideri vedere il tuo ultimo accesso su WhatsApp per Android, non devi far altro che eseguire il login nell’app e verificare che l’impostazione in questione sia attiva. Qualora risulti disabilitata, puoi riattivarla selezionando una delle opzioni della privacy tra quelle disponibili.

Per procedere, avvia dunque WhatsApp sul tuo terminale Android, fai tap sul pulsante raffigurante i tre puntini verticali posto in alto a destra e seleziona la voce Impostazioni dal riquadro apertosi. Nella schermata che a questo punto si è aperta, fai tap sulla voce Account e poi seleziona la dicitura Privacy.

Nella nuova schermata che ti viene proposta, pigia sulla voce Ultimo accesso e, se necessario, ripristina la visualizzazione dell’ultimo accesso effettuato su WhatsApp apponendo il segno di spunta accanto all’opzione Tutti (se vuoi consentire a chiunque di vedere il tuo ultimo accesso) o I miei contatti (se vuoi permettere soltanto a coloro che sono tra i tuoi contatti di accedere a tale informazione).

Da questo momento in poi, per vedere il tuo ultimo accesso, devi accedere a WhatsApp con un altro account (l’account di un tuo contatto, se hai scelto l’impostazione di privacy "I miei contatti"), richiamare la chat relativa al tuo profilo principale e consultare la data/ora di ultimo accesso, in alto.

Puoi usare più account WhatsApp sullo stesso device, da associare però a due numeri di telefono differenti, sfruttando l’applicazione WhatsApp Business, come ti ho spiegato in quest’altra guida.

Come vedere il mio ultimo accesso su WhatsApp per iPhone

Ultimo accesso WhatsApp su iPhone

Hai un iPhone e ti piacerebbe sapere come vedere il tuo ultimo accesso su WhatsApp? In buona sostanza, devi seguire le medesime indicazioni che ti ho già fornito nel capitolo su Android: accedere alle impostazioni della privacy di WhatsApp e, se necessario, modificare quelle relative all’ultimo accesso, per rendere quest’informazione visibile agli altri utenti.

Per procedere, avvia dunque WhatsApp sul tuo "melafonino", fai tap sul pulsante Impostazioni che è collocato nell’angolo in basso a destra e fai tap prima sulla voce Account e poi sulla voce Privacy, nel menu apertosi.

Ora, fai tap sulla voce Ultimo accesso e seleziona l’opzione Tutti, se desideri consentire a tutti (compresi coloro che non sono tra i tuoi contatti) di vedere quando hai effettuato l’ultimo accesso su WhatsApp; in alternativa, se preferisci dare questa possibilità soltanto a coloro che fanno parte della tua lista di contatti, seleziona l’opzione I miei contatti.

Da questo momento in poi, puoi vedere il tuo ultimo accesso su WhatsApp accedendo al servizio con un altro account (l’account di un tuo contatto, se hai scelto l’impostazione di privacy "I miei contatti"). Dopodiché devi richiamare la chat relativa al tuo profilo principale e consultare la data/ora di ultimo accesso, in alto.

Per usare più account WhatsApp sullo stesso telefono (da associare però a due numeri di telefono differenti), puoi sfruttare l’applicazione WhatsApp Business, come ti ho spiegato in quest’altro tutorial.

Come vedere il mio ultimo accesso su WhatsApp per PC

Ultimo accesso WhatsApp su PC

Desideri vedere il tuo ultimo accesso su WhatsApp per PC? Anche se come ti ho ben spiegato in quest’altra guida è possibile accedere a WhatsApp su computer usando il client ufficiale per Windows e macOS e il servizio online WhatsApp Web, nel momento in cui scrivo questa guida, non è possibile verificare da computer se l’impostazione riguardante l’ultimo accesso sia attiva o meno.

L’unica cosa che puoi fare da PC è accedere a un secondo account WhatsApp eventualmente in tuo possesso (se non ne hai uno, scopri come ottenerlo leggendo l’approfondimento che ho dedicato all’argomento) e vedere, mediante quest’ultimo, se il dato relativo al tuo ultimo accesso è visibile o meno.