Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come vedere ultimo accesso WhatsApp

di

Alla fine i tuoi amici ci sono riusciti: ti hanno convinto a utilizzare WhatsApp come app principale per la messaggistica e cosi sono diverse settimane che stai cercando di prendere dimestichezza con le sue principali funzionalità. Sei già perfettamente in grado di mandare messaggi, inviare allegati e usare le altre funzioni di base integrate nel popolare servizio di instant messaging, ma ci sono ancora alcune cose che non ti sono chiare: una di queste è come vedere l’ultimo accesso su WhatsApp, funzionalità che consente di sapere se un amico si è collegato di recente al servizio e se potrebbe essere quindi disponibile per farsi una chiacchierata.

Se questo è effettivamente il quesito a cui vuoi trovare una risposta, sappi che sei capitato proprio nel posto giusto al momento giusto! Nei prossimi paragrafi, infatti, ti spiegherò per filo e per segno come controllare l’ultimo accesso su WhatsApp sia da mobile che da PC. E qualora tu abbia problemi nel visualizzare i dati relativi all’ultimo accesso di alcuni tuoi contatti — magari perché hai modificato alcune impostazioni della privacy o hai bloccato alcuni utenti — ti fornirò istruzioni dettagliate su come rimediare alla situazione.

Allora, sei pronto per iniziare? Sì? Benissimo! Non devi fare altro che metterti bello comodo, prenderti tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attuare le “dritte” che ti darò. Adesso ti auguro buona lettura e, soprattutto, buon divertimento!

Indice

Come vedere ultimo accesso WhatsApp su Android

Desideri sapere come vedere l’ultimo accesso su WhatsApp sul tuo dispositivo Android? Tanto per cominciare, avvia l’app ufficiale di WhatsApp e fai tap sulla scheda Chat situata in alto, dopodiché pigia sul simbolo del fumetto (in basso a destra), premi sull’icona della lente di ingrandimento, cerca il contatto di cui vuoi vedere l’ultimo accesso nella barra di ricerca situata in alto e pigia sul suo nominativo.

Se il contatto in questione non ha nascosto l’informazione relativa al suo ultimo accesso e non ti ha bloccato, visualizzerai la dicitura Ultimo accesso [data e ora dell’ultimo accesso] immediatamente sotto il suo nome (nella parte alta della schermata). Se, invece, visualizzi la dicitura Online, l’utente che stai “monitorando” è attualmente collegato a WhatsApp.

Come vedere ultimo accesso WhatsApp su iPhone

Per vedere l’ultimo accesso a WhatsApp su iPhone, apri innanzitutto l’app ufficiale del servizio pigiando sulla sua presente in home screen, dopodiché fai tap sulla voce Chat (in basso a destra), pigia sul simbolo della matita (in alto a destra), digita il nome del contatto di cui vuoi vedere l’ultimo accesso nella barra di ricerca collocata in alto e fai tap su di esso.

Se il contatto in questione non ha occultato l’informazione relativa al suo ultimo accesso e non ti ha bloccato, visualizzerai la dicitura Ultimo accesso [data e ora dell’ultimo accesso] immediatamente sotto il suo nome (in cima alla schermata). Se, invece, compare la dicitura Online, significa che l’utente è attualmente connesso al suo account.

Come vedere ultimo accesso WhatsApp su PC

Se vuoi, puoi vedere l’ultimo accesso a WhatsApp anche da PC: puoi compiere quest’operazione sia collegandoti al servizio WhatsApp Web dal browser che scaricando il client ufficiale di WhatsApp per Windows o macOS (se ricordi, ti ho già parlato di ambedue le soluzioni nell’approfondimento in cui spiego come funziona WhatsApp sul PC).

Se è la prima volta che ti colleghi a WhatsApp Web o che apri il client ufficiale di WhatsApp per Windows o macOS, dovrai per prima cosa scansionare il QR Code, tramite il quale accedere al tuo account. Avvia, quindi, WhatsApp sul tuo dispositivo, accedi alle sue Impostazioni, pigia sulla voce relativa al servizio WhatsApp Web/Desktop e scansiona il QR Code visualizzato sullo schermo del computer con la fotocamera integrata nel tuo smartphone. Se incontri delle difficoltà nel portare a termine la procedura in questione, leggi il mio tutorial su come utilizzare WhatsApp sul PC.

Dopo aver configurato correttamente WhatsApp Web o il client ufficiale di WhatsApp, digita nella barra di ricerca situata in alto a sinistra il nome dell’utente di cui vuoi visualizzare l’ultimo accesso, clicca sul risultato della ricerca più pertinente e, se questo non ha modificato le impostazioni della privacy relative all’ultimo accesso e non ti ha bloccato, visualizzerai la dicitura Ultimo accesso [data e ora dell’ultimo accesso] proprio sotto il suo nome. Se, invece, è attualmente connesso a WhatsApp, vedrai la dicitura Online.

Cosa fare se non si riesce a vedere ultimo accesso WhatsApp

Come mandare immagini da Internet su WhatsApp

Pur avendo seguito scrupolosamente la procedura riportata nelle righe precedenti, non riesci a vedere l’ultimo accesso WhatsApp dei tuoi contatti? Con molta probabilità hai modificato alcune impostazioni della privacy decidendo di non condividere il tuo ultimo accesso e, di conseguenza, ora nemmeno tu puoi vedere quello degli altri utenti.

Se, invece, non riesci a visualizzare l’ultimo accesso di un utente specifico, è probabile che tu lo abbia bloccato (o anche che lui abbia bloccato te) o che lui abbia applicato a sua volta delle restrizioni circa la visualizzazione dell’ultimo accesso. Vediamo più nel dettaglio come procedere in entrambi i casi.

Modificare le impostazioni della privacy di WhatsApp

Se hai modificato le impostazioni della privacy di WhatsApp, puoi ripristinare quelle predefinite per tornare a visualizzare nuovamente i dati dell’ultimo accesso dei tuoi contatti. Per modificare le impostazioni della privacy relative all’ultimo accesso su WhatsApp, procedi nel seguente modo.

  • Su Android, apri WhatsApp, pigia sul pulsante (⋮) collocato in alto a destra, fai tap sulla voce Impostazioni presente nel menu che si apre, pigia sulla voce Account, vai su Privacy > Ultimo accesso e seleziona l’opzione Tutti o I miei contatti, per mostrare i dati del tuo ultimo accesso a tutti o soltanto ai tuoi contatti.
  • Su iPhone, apri WhatsApp, fai tap sulla voce Impostazioni collocata in basso a destra, seleziona la voce Account, vai su Privacy > Ultimo accesso e seleziona l’opzione Tutti o I miei contatti, così da consentire a chiunque di visualizzare il tuo ultimo accesso o soltanto a coloro che sono fra i tuoi contatti.

Nel caso dovessi avere dei ripensamenti, potrai nascondere nuovamente i dati relativi al tuo ultimo accesso su WhatsApp recandoti in Impostazioni > Account > Privacy e impostando la voce Ultimo accesso su Nessuno.

Sbloccare i contatti bloccati

Se non riesci a vedere l’ultimo accesso di alcuni contatti in particolare, forse hai bloccato gli utenti in questione tramite l’apposita funzione messa a disposizione da WhatsApp. In questo caso, per porre rimedio alla situazione e tornare a visualizzare le informazioni relative al loro ultimo accesso, è sufficiente sbloccare i contatti bloccati. Ti stai chiedendo come procedere? Eccoti servito!

  • Su Android, apri WhatsApp, recati nelle Impostazioni dell’app di messaggistica, vai su Account, poi su Privacy e pigia sull’opzione Contatti bloccati: N che si trova nella parte inferiore della schermata. Ora dovresti visualizzare la lista completa dei contatti bloccati su WhatsApp: pigia sul nome del contatto che desideri sbloccare, seleziona la voce Sblocca [Nome] dal riquadro che si apre e il gioco è fatto.
  • Su iPhone, apri WhatsApp, recati nelle Impostazioni dell’app di messaggistica, pigia sulla voce Account, fai tap sulla voce Privacy, premi sulla voce Bloccati e, nella lista dei contatti attualmente bloccati, individua il nome del contatto che desideri sbloccare. Effettua quindi uno swipe da destra verso sinistra su di esso e premi sul bottone rosso Sblocca che compare di lato. Semplice, vero?

Come vedere ultimo accesso WhatsApp anche se nascosto

Come non farsi spiare su WhatsApp

Nonostante tu non abbia nascosto il tuo ultimo accesso su WhatsApp e non abbia bloccato nessun contatto, continui a non riuscire a visualizzare l’ultimo accesso di alcuni utenti? Molto probabilmente questi hanno deciso di nascondere l’ultimo accesso su WhatsApp modificando le impostazioni della privacy del loro account o, nella peggiore delle ipotesi, ti hanno bloccato.

In questi casi, purtroppo, non puoi fare molto per cambiare la situazione e dovrai accontentarti semplicemente di sapere quando gli utenti in questione sono online, visto che questo dato risulta sempre visibile. Se desideri approfondire la questione, non devi fare altro che leggere il tutorial in cui spiego in modo approfondito come vedere l’ultimo accesso su WhatsApp anche se nascosto.