Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come collegare Whatsapp al PC

di

Per esigenze di lavoro fai un uso intenso dell’applicazione delle applicazioni di messaggistica istantanea ed è proprio per questo motivo che stai cercando una soluzione che ti permetta di collegare WhatsApp al PC per riuscire a gestire al meglio le risposte che dai ai tuoi colleghi e/o clienti. Avere la possibilità di scrivere i messaggi su WhatsApp, tramite la tastiera del tuo computer, è un’opportunità che avresti bisogno di sfruttare, ma non essendo esperto nell’utilizzo della tecnologia, non sai se effettivamente vi è questa possibilità.

Hai quindi fatto clic su questa mia guida perché vorresti un suggerimento su come collegare l’applicazione di messaggistica al PC, se fosse possibile farlo? Beh se le cose sono proprio nel modo in cui le ho descritte, sarai felice di sapere che puoi riuscire nel tuo intento in maniera estremamente semplice: per collegare WhatsApp per PC è possibile utilizzare il client per computer Windows o Mac oppure anche un qualsiasi browser per la navigazione su Internet. Nel secondo caso, infatti, basterà accedere alla versione Web di WhatsApp per incominciare a usufruire delle funzionalità dell’applicazione, tramite il computer.

È proprio questo ciò che stai cercando di fare e quindi non vedi l’ora di saperne di più? Benissimo! Allora ti consiglio di prenderti qualche minuto di tempo libero da dedicare alla lettura attenta delle informazioni che ti fornirò in questo mio tutorial. Vedrai che, se seguirai le mie istruzioni, riuscirai nel tuo intento in pochissimo tempo. Fatte queste dovute premesse, non mi resta che augurarti una buona lettura.

Indice

Come collegare WhatsApp al PC (requisiti)

La prima cosa che devi conoscere, per riuscire nel tuo intento di collegare WhatsApp al PC, sono i requisiti necessari per effettuare questo tipo di operazione. Come già spiegato, WhatsApp è possibile utilizzare WhatsApp tramite browser oppure è possibile scaricare il client ufficiale di WhatsApp per Windows o Mac.

Facciamo quindi velocemente chiarezza su quelle che sono i requisiti fondamentali per l’utilizzo di WhatsApp Web da browser e di WhatsApp per PC e Mac.

  • WhatsApp Web è compatibile con smartphone Android, iPhone con iOS 8.1 o superiore, Windows Phone versione 8.0 e 8.1. È anche compatibile con i vecchi modelli di cellulari Nokia S60, Nokia S40 EVO, BlackBerry e BlackBerry 10.
  • Per utilizzare WhatsApp Web serve un browser di navigazione: quelli compatibili sono Chrome, Firefox, Safari Microsoft Edge. WhatsApp Web non è compatibile con Internet Explorer.
  • Per utilizzare WhatsApp Web lo smartphone deve essere acceso e connesso a Internet tramite rete Wi-Fi o tramite rete 3G o LTE. La rete Internet non deve essere per forza la stessa.
  • Il client ufficiale di WhatsApp per PC è compatibile solo con Computer dotati di sistema operativo Windows 8 e successivi, mentre per Mac è necessaria una versione del sistema operativo Mac OS 10.9 e successiva.

Come collegare WhatsApp al PC (WhatsApp Web)

Se il tuo obiettivo è quello di collegare WhatsApp al PC per poter leggere i messaggi che ricevi nell’applicazione del social network dal tuo computer, sappi che puoi riuscire in questo tuo intento e che il primo suggerimento che voglio darti è quello di mettere in pratica le istruzioni che seguiranno in questo paragrafo. Voglio infatti spiegarti come collegare WhatsApp per PC utilizzando WhatsApp Web.

Qualora non sapessi di cosa si tratta, devi infatti sapere che WhatsApp Web è la versione accessibile da browser della nota applicazione di messaggistica istantanea. Utilizzando WhatsApp Web puoi quindi collegare il tuo smartphone alla versione Web dell’applicazione per leggere i messaggi sul tuo computer.

Per accedere a WhatsApp Web e collegare così WhatsApp per PC, prima cosa che devi fare è aprire il programma di navigazione che solitamente utilizzi per navigare su Internet; digita quindi all’indirizzo web.whatsapp.com e premi il tasto Invio dalla tastiera del computer.

Nella pagina Internet che si aprirà, ti verrà chiesto di scansionare un codice QR dall’applicazione di WhatsApp. Ciò devi fare è quindi prendere in mano il tuo smartphone e fare tap sull’icona di WhatsApp per avviarla, poi fare tap sulla voce Impostazioni che su iOS e presenta il simbolo dell’ingranaggio.

Se invece stai agendo da smartphone Android, dovrai fare tap sull’icona con il simbolo dei tre puntini situata in alto a destra e poi, per entrambi i dispositivi, dovrai fare tap sulla voce WhatsApp Web/Desktop.

A questo punto dovrai inquadrare con il tuo smartphone la schermata dedicata alla scansione del codice QR. Dal tuo smartphone premi quindi sulla dicitura OK ho capito e inquadra il codice che vedrai apparire a schermo nella pagina Web di WhatsApp Web che hai aperto dal tuo browser. Il codice QR non è altro che quel quadrato nero che presenta l’icona di WhatsApp al centro.

Tieni presente che, per collegare WhatsApp al PC tramite WhatsApp Web dovrai ogni volta ripetere i passaggi che ti ho indicato e scansionare quindi il codice QR dal sito Internet di WhatsApp Web.

Se vuoi evitare di ripetere ogni volta questa procedura, ti consiglio di apporre il segno di spunta in corrispondenza della casella che puoi vedere vicino alla dicitura Resta connesso. Questa casella sarà presente nella schermata di scansione del codice QR di WhatsApp Web. In questo modo il tuo smartphone effettuerà la connessione automatica tra WhatsApp e WhatsApp Web, ogni volta che visiterai la pagina Internet di WhatsApp Web.

Effettuando questi passaggi che ti ho indicato, entro pochi secondi dovresti riuscire ad accedere alla schermata principale di WhatsApp Web e visualizzare tutti i messaggi e le conversazioni presenti nella tua applicazione di messaggistica.

Avendo collegato WhatsApp al PC, tramite WhatsApp Web, potrai usufruire di tutte le funzionalità presenti nell’applicazione di messaggistica e quindi inviare e ricevere messaggi agendo direttamente dal tuo computer. Per ulteriori informazioni su WhatsApp Web, leggi la mia guida dedicata all’argomento.

Come collegare WhatsApp al PC (WhatsApp per PC e Mac)

Come alternativa a WhatsApp Web, per collegare WhatsApp al PC è possibile utilizzare il client ufficiale di WhatsApp per PC e Mac.

In quest’ultimo caso, si tratta di un piccolo programma che andrà scaricato su computer Windows e Mac e che ti permetterà di utilizzare WhatsApp sul PC, attraverso la connessione con l’applicazione per dispositivi mobili Android e iOS.

A livello tecnico, il funzionamento del client di WhatsApp per PC e Mac è praticamente identico a WhatsApp Web e permetterà quindi di poter usufruire di tutte le principali funzionalità dell’applicazione di messaggistica istantanea, direttamente su computer.

In questo caso ovviamente non è necessario utilizzare un browser per navigare su Internet, in quanto verrà richiesto di scaricare il client di WhatsApp. Nelle righe che seguiranno ti spiegherò quindi come collegare WhatsApp per PC tramite il programma di WhatsApp per PC e Mac.

La prima cosa che devi fare è quella di scaricare il client di WhatsApp sul tuo computer; per farlo devi collegarti al sito Internet ufficiale di WhatsApp e premere sulla voce di menu Scarica che vedrai situata in alto.

Tramite la sezione di download del sito, dovrai ora premere sul pulsante verde Scarica per Windows 64 bit oppure, per scaricare l’applicazione su Mac, premi sul collegamento Scarica per Mac OS X 10.9 e successive. Se utilizzi Windows 10, inoltre, puoi scaricare il client di WhatsApp direttamente tramite il Microsoft Store.

Se stai scaricando il client di WhatsApp su PC Windows, una volta fatto clic sul pulsante che ti ho indicato, scaricherai il file di installazione denominato WhatsAppSetup.exe. Salva quindi questo file sul tuo computer e attendi il download dello stesso, fino a che non comparirà nell’elenco dei programmi del menu start di Windows e sul desktop. Non preoccuparti, ci vorrà qualche secondo.

Se invece vuoi scaricare il client di WhatsApp su Mac, una volta fatto clic sul pulsante dedicato, dovrai installare il client di WhatsApp copiando l’icona nella cartella Applicazioni di Mac OS, poi dovrai avviarlo facendo doppio clic su di esso. La procedura di installazione di un programma su Mac è solitamente molto semplice.

Una volta che avrai scaricato il client in questione, dovrai fare doppio clic su di esso per avviarlo anche da Windows. Il programma non necessita di installazioni e, una volta avviato, è pronto per essere collegato all’applicazione di WhatsApp.

Per effettuare il collegamento tra WhatsApp il PC, utilizzando i client di WhatsApp per PC e Mac dovrai anche in questo caso scansionare il codice QR.

Per mettere in pratica questa procedura ti servirà l’applicazione di WhatsApp sul tuo dispositivo mobile; prendi quindi l’app e avviala facendo tap sulla sua icona e poi premi sul pulsante Impostazioni da iOS oppure sull’icona con il simbolo dei tre puntini su Android. In entrambi i casi dovrai poi fare tap sulla dicitura WhatsApp Web/Desktop.

Adesso, ciò che dovrai fare sarà scansionare il codice QR tramite l’applicazione di WhatsApp ed effettuare così collegamento con il client di WhatsApp per PC o Mac.

Prendi quindi in mano il tuo smartphone e fai per prima cosa tap sul pulsante OK ho capito e inquadra con il tuo dispositivo il QR code che vedrai nella schermata di client di WhatsApp che hai scaricato sul tuo PC o sul tuo Mac.

In caso di problemi, dalla schermata WhatsApp Web desktop che puoi vedere sul tuo smartphone, premi sulla dicitura scannerizza il codice QR, oppure premi sul pulsante Disconetti da tutti i computer per resettare le connessioni attive e poter ripetere la procedura completamente da capo.

Se hai seguito passo dopo passo tutte le istruzioni che ti ho fornito, dovresti a questo punto essere riuscito a effettuare il collegamento tra WhatsApp il tuo PC utilizzando client di WhatsApp Web per computer Windows o Mac.

Non dimenticare che, per restare connesso al client di WhatsApp per computer Windows o Mac, dovrai anche in questo caso apporre il segno di spunta in corrispondenza della dicitura Resta connesso che potrai vedere vicino al codice QR da scansionare.

Una volta effettuati tutti i passaggi avrai effettivamente concluso il collegamento di WhatsApp con il tuo PC o con il tuo Mac e potrai usufruire dell’applicazione di messaggistica dal tuo computer, inviando o ricevendo messaggi e utilizzandone le funzionalità principali.