Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vedere le coordinate su Google Maps

di

Hai la necessità di trovare le coordinate GPS di un luogo su di una mappa e, dato che utilizzi spesso Google Maps, ti stai chiedendo se c’è un modo per ottenere quest’informazioni tramite il servizio in questione. Le cose stanno in questo modo, dico bene? Allora sarai felice di sapere che ho tutte le risposte che stai cercando.

Nella guida di oggi, infatti, ti illustrerò come vedere le coordinate su Google Maps in un modo semplice e veloce. Ti spiegherò, innanzitutto, come effettuare quest’operazione tramite la versione Web di Google Maps, per poi passare alla spiegazione della stessa procedura tramite l’app ufficiale del servizio per Android e iOS. Inoltre, nel caso in cui volessi trovare un luogo a partire da delle coordinate, ti indicherò anche come eseguire tale processo su tutti i dispositivi in tuo possesso.

Come dici? Sei impaziente di cominciare a leggere questa mia guida? Allora che cosa stai aspettando? Iniziamo immediatamente, senza perdere altro tempo: siediti bello comodo e presta attenzione alle procedure che ti indicherò nei prossimi paragrafi. Ti serviranno soltanto alcuni minuti del tuo tempo libero per riuscire a centrare il tuo obiettivo! Detto ciò, a me non resta che augurarti una buona lettura!

Indice

Come trovare le coordinate su Google Maps

Se vuoi conoscere le coordinate GPS di una località o un punto esatto sulla cartina geografica di Google Maps, quello che devi fare è prestare la massima attenzione ai consigli che ti fornirò nei prossimi capitoli, nei quali ti parlerò delle procedure da seguire su PC, smartphone e tablet.

Computer

google maps visualizzare coordinate browser

Nel caso in cui volessi vedere le coordinate su Google Maps da computer, come prima cosa, devi recarti sul sito Web ufficiale del servizio. Non è richiesto l’accesso con l’account Google per ottenere le informazioni che stai cercando, ma potrebbero esserti utili nel caso in cui volessi salvare i luoghi che visualizzi tra i preferiti.

Dopo aver visualizzato la schermata principale di Google Maps, utilizza dunque la barra che trovi in alto a sinistra per ricercare il luogo di tuo interesse. A questo punto, fai clic sul risultato che corrisponde alla tua ricerca, tra le opzioni che ti vengono mostrate, e potrai visualizzare il luogo di tuo interesse sulla cartina geografica.

Fatto ciò, fai clic con il tasto destro del mouse sul segnalino di colore rosso che ti viene mostrato sulla mappa o su un qualsiasi punto attorno a esso. Nel riquadro che ti viene mostrato, scegli poi la voce Che cosa c’è qui?, in modo da attivare la visualizzazione di una piccola schermata nell’area in basso: in questa schermata ti verranno mostrati il nome del luogo e le coordinate GPS per raggiungerlo. È stato semplice, vero?

In generale, la procedura sopra descritta può essere effettuata anche senza ricercare prima un luogo. Infatti, per ottenere le coordinate, basta soltanto fare clic con il tasto destro del mouse su un punto di proprio interesse della cartina e selezionare la voce Che cosa c’è qui? dal riquadro che viene visualizzato.

Smartphone e tablet

google maps visualizzare coordinate app

Su smartphone e tablet è disponibile l’app gratuita di Google Maps, mediante la quale è possibile, tra le altre cose, anche vedere le coordinate GPS di un luogo. Nel caso in cui non avessi già installato l’app in questione, puoi rimediare facilmente tramite le indicazioni che trovi qui di seguito.

Se hai uno smartphone o un tablet Android, l’app di Google Maps dovrebbe essere già preinstallata. Nel caso in cui non dovessi trovarla, puoi scaricarla da questo link, premendo sul tasto Installa e attendendo il download e l’installazione automatica della stessa.

Se hai un iPhone o un iPad, invece, devi scaricare l’app tramite l’App Store di iOS. Raggiungi, quindi, il link che ti ho appena fornito e premi sul tasto Ottieni. Fatto ciò, sblocca il download e l’installazione di Google Maps tramite il Face ID, il Touch ID o la password dell’account iCloud, attendendo il completamento della procedura.

Per conoscere le coordinate di un luogo su Google Maps, avvia innanzitutto l’app ufficiale del servizio, tramite la sua icona che trovi in home screen. Dopodiché, nella schermata principale di Maps, scorri la mappa, in modo tale da cercare il luogo di tuo interesse, oppure compi la medesima operazione utilizzando la geolocalizzazione del tuo dispositivo: in quest’ultimo caso, se non sai come procedere, ti consiglio di leggere questa mia guida dedicata all’argomento. Puoi anche utilizzare la casella di testo in alto per velocizzare la tua ricerca.

Adesso, premi e mantieni la pressione del dito sul punto della mappa corrispondente al luogo di cui vuoi conoscere le coordinate GPS, in modo da posizionare un segnalino rosso su di esso. Se il segnalino è stato piazzato su un luogo registrato, ti verrà mostrato in basso un riquadro con il suo nome. In caso contrario, leggerai la dicitura Segnaposto inserito, sempre nel riquadro in basso.

Nel caso di un luogo registrato, se agisci da Android, puoi visualizzare le coordinate nella barra in alto. Su iOS, invece, devi fare tap sulla scheda in basso e scorrere la schermata, fino a individuare una dicitura contenente le coordinate GPS del luogo.

Per i luoghi non registrati, in cui è riportata la dicitura Segnaposto inserito in basso, sia su Android che su iOS, pigia su quest’ultima e scorri la schermata, in modo da leggere le coordinate a fianco dell’icona del GPS.

Come inserire le coordinate su Google Maps

google maps inserire coordinate

Nel caso in cui fossi a conoscenza delle coordinate GPS di un luogo, puoi visualizzarlo su Google Maps in un modo semplice e veloce, di cui ti parlerò nelle prossime righe. Ti avviso che la procedura che ti indicherò è valida sia nella versione Web di Google Maps che nell’app di Maps per Android e iOS.

Prima, però, di spiegarti come inserire le coordinate su Google Maps, mi sembra doveroso farti comprendere il formato da usare per l’immissione delle coordinate, affinché la visualizzazione dei luoghi avvenga senza problemi. Infatti, devi sapere che Google Maps supporta diversi formati di coordinate GPS, che ti elencherò qui di seguito.

  • Gradi, minuti e secondi (DMS): 45°27’50.8″N 9°11’30.933″E
  • Gradi e minuti decimali (DMM): 45 27.84666, 9 11.51556
  • Gradi decimali (DD): 45.464111, 9.191926
  • Codice Plus: F57R+JQ

L’accortezza da seguire, per evitare di commettere errori è quella di utilizzare il punto come separatore decimale. La virgola dev’essere usata soltanto per separare i valori di latitudine e longitudine. Inoltre, a tal proposito, è importante che vada sempre espressa la latitudine, come primo valore, seguita poi dalla longitudine.

Altra cosa importante da sottolineare è che i valori numerici devono essere sempre compresi in uno specifico intervallo: la latitudine può avere valori compresi tra -90 e 90, mentre la longitudine tra -180 e 180. Il codice plus, invece, è una stringa che permette di identificare e condividere facilmente un luogo su Google Maps ed è possibile visualizzarlo nella scheda dei luoghi conosciuti.

Adesso che conosci il formato di coordinate, quello che devi fare è utilizzare la barra di ricerca in alto per visualizzare il luogo sulla mappa. Digita, quindi, le coordinate GPS o il codice plus e premi poi il tasto Invio sulla tastiera del PC o l’icona della lente d’ingrandimento in quella virtuale dello smartphone o tablet. Così facendo, nel caso in cui hai eseguito con esattezza quanto indicato nelle righe precedenti, ti verrà mostrato il luogo sulla cartina geografica.