Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Come vendere foto su OnlyFans

di

Navigando online hai sentito parlare di OnlyFans e di come viene usato da influencer e vari professionisti che operano online per generare delle entrate monetarie aggiuntive, a volte anche significative. Così hai iniziato a interessarti, hai fiutato un opportunità di guadagno e hai deciso di informarti in maniera approfondita su come funziona questo “social network” e come potresti guadagnare su di esso vendendo alcune foto che realizzi per lavoro o per passione o che, magari, ritraggono la tua persona.

Se è così, allora sei nel posto giusto. Devi sapere infatti che OnlyFans dà a tutti l'opportunità di guadagnare attraverso i propri contenuti, che possono essere messi a disposizione in maniera gratuita oppure a pagamento con la sottoscrizione di un abbonamento.

Questo però non è l'unico modo per guadagnare da OnlyFans, ecco perché se mi seguirai leggendo questa guida, ti illustrerò quali sono i contenuti consentiti sulla piattaforma, come pubblicare i tuoi contenuti e come puoi guadagnare grazie a essi. Nello specifico, ti spiegherò in dettaglio come vendere le foto su OnlyFans e come gestire i tuoi post nel modo giusto. Quindi elimina tutte le distrazioni e prenditi qualche minuto per leggere la mia guida. Come sempre, ti auguro una buona lettura!

Indice

Come funziona OnlyFans

OnlyFans

OnlyFans è una piattaforma con meccaniche social che, a differenza di Facebook, Instagram e altri popolari social network consente di offrire ai propri follower dei contenuti senza censura sulla propria vita privata, sia gratuitamente che a pagamento. Và da sé che per potersi iscrivere alla piattaforma è obbligatorio aver compiuto 18 anni di età, cosa che bisogna anche confermare in fase di iscrizione.

In linea generale, quando si parla di OnlyFans viene subito da pensare a contenuti per adulti, ma non c'è solo questo. Ci sono, infatti, moltissimi profili di sportivi, artisti, musicisti e così via, che usano la piattaforma vendendo contenuti dedicati alla loro professione o magari a una passione per cui sono noti.

Un'altra differenza rispetto agli altri social network più diffusi è che OnlyFans è accessibile solo tramite browser, anche da mobile. Al momento, infatti, non esiste un'app ufficiale che consenta di avere OnlyFans sempre a portata di mano sul proprio smartphone o tablet.

Iscrivendoti a questa piattaforma puoi guardare i profili degli altri utenti, abbonarti ai loro contenuti a pagamento oppure puoi pubblicare tu stesso foto, o anche video o musica e iniziare a guadagnare da ciò che pubblichi. Ovviamente è importante che i contenuti pubblicati, pur essendo senza censura, non vadano a violare i termini di servizio della piattaforma e i limiti di buonsenso.

In pratica non puoi postare contenuti discriminatori, offensivi, diffamatori o che incitino all'odio. Inoltre, tutti i contenuti che posti devono rientrare nei limiti di legge del tuo Paese e comunque non devono riferirsi a minori di 18 anni, non devono incitare alla violenza e così via. Maggiori info qui.

Rispettate queste misure, puoi invece mettere tutti gli altri contenuti a disposizione con il pagamento di un abbonamento oppure vendendo foto e video specifici richiesti dai tuoi follower tramite chat privata. Alcune volte i fan potranno fare delle richieste specifiche sul contenuto che dovresti sviluppare e poi vendergli, ma quelle richieste devono comunque essere ritenute da te accettabili.

Di media, gli abbonamenti costano tra i 4,99 euro e i 49,99 euro al mese ma possono essere pagati anche annualmente, ottenendo di conseguenza uno sconto sul pacchetto. Oltre al pagamento mensile e annuale, si possono impostare anche i pagamenti su base trimestrale, oppure chiedere cifre extra per contenuti specifici anche dopo che un fan ha sottoscritto l'abbonamento.

Le transazioni avvengono tutte dall'interno della piattaforma OnlyFans, che tiene per sé il 20% del fatturato. Non puoi evitare il pagamento di questa percentuale perché processare le transazioni al di fuori di OnlyFans, renderebbe la procedura illegale. È necessario collegare il proprio conto bancario (l'intestatario deve essere lo stesso dell'account) per ricevere i pagamenti.

È importante portare a termine questa procedura, perché OnlyFans ti farà accettare i suoi Termini e Condizioni e avvierà una verifica della tua identità tramite documento. Senza questa verifica non ti sarà possibile pubblicare nessun tipo di contenuto. Per tutti i dettagli pratici, continua a leggere.

Come vendere foto su OnlyFans

dashboard OnlyFans

Realizzare come vendere foto su OnlyFans è molto semplice, ma prima bisogna creare un account, verificare la propria identità tramite documento e associare un conto bancario per ricevere i pagamenti.

Se non l'hai già fatto, inizia dunque a iscriverti a questo social network visitando il sito ufficiale e scegliendo come vuoi iscriverti cliccando su Accedi con Twitter per iscriverti con il tuo profilo Twitter oppure su Accedi con Google per iscriverti con l'account Google.

In alternativa puoi anche iscriverti direttamente tramite indirizzo email, cliccando sulla scritta in blu Iscriviti a OnlyFans. Nella schermata successiva, inserisci Nome, Email e Password e clicca su Registrati. Nel caso in cui il sito risulti in inglese, clicca sulla voce English presente in basso a sinistra e seleziona l'italiano dal menu che si apre.

Accesso OnlyFans

A questo punto devi solo aspettare che ti arrivi un'email di conferma, nella quale dovrai cliccare un link per attivare il tuo account. A questo punto, se non l'hai ancora fatto, il sistema ti chiede di inserire un'immagine di copertina e una biografia, anche di poche parole.

A seguito di questo passaggio, dovrai inserire di volta in volta i seguenti dati in schermate diverse: il Paese di provenienza, le informazioni personali e la tua carta d'identità. Comunicati questi dati, inviali per l'approvazione facendo clic sul pulsante in basso INVIA PER L'APPROVAZIONE e completa tutta la procedura seguendo le indicazioni di OnlyFans e inserendo i dati sul tuo conto corrente.

Sezione Conto Bancario OnlyFans

Completate tutte le verifiche del caso, puoi pubblicare contenuti nella tua pagina, un po' come faresti sul diario di Facebook, oppure inviandoli direttamente nelle chat private. Ovviamente se ti sei appena iscritto è molto probabile che tu non abbia già dei fan attivi che vogliano ricevere le tue foto tramite chat o addirittura pagare per i tuoi contenuti: per questo devi partire dal pubblicare le foto sulla tua pagina.

Per postare foto sulla tua pagina, dopo aver effettuato l'accesso sul sito OnlyFans, devi recarti nel menu sulla sinistra, se operi da computer, e cliccare sul pulsante Crea Nuovo Post. A questo punto, comparirà sulla destra del menu un riquadro dove ti sarà possibile digitare il testo del tuo post e aggiungerci una foto o un video.

Se sei da smartphone, invece, il riquadro per poter digitare il testo e aggiungere un contenuto foto o video al post, comparirà in automatico nella parte alta della pagina. Per aggiungere una foto, dunque, devi premere sull'icona a forma di immagine che si trova sotto lo spazio riservato al testo del post e scegliere la foto dal tuo computer o telefono selezionandola nella schermata successiva.

Al termine della creazione del post, per pubblicarlo dovrai semplicemente premere sul pulsante Posta in alto a destra, sia da computer che da telefono (o tablet). Terminata questa procedura, avrai pubblicato la tua foto nel tuo profilo e potrai metterla a disposizione dei tuoi fan gratuitamente o in cambio di un compenso.

Se invece vuoi inviare dei contenuti in una chat privata, devi semplicemente aprire la chat in cui inviare i contenuti, cliccare sull'icona a forma di immagine che si trova nella parte bassa della chat e selezionare la foto da inviare dalla schermata successiva. Infine, devi solo cliccare su Invia per inviare la foto al tuo fan.

Anche in questo caso, i contenuti che pubblichi tramite chat privata possono essere gratuiti oppure puoi decidere di metterli a pagamento, selezionando un importo che parte da un minimo di 3 dollari fino ad un massimo di 100 dollari

Ora che hai capito come pubblicare correttamente contenuti sulla tua pagina e nelle chat private, devi anche capire come gestire quei contenuti sia per guadagnare da essi che per assicurarti che rispettino quella che è la tua immagine.

In quest'ultimo caso, se una foto che hai pubblicato non dovesse piacerti più di tanto, puoi sempre cancellarla o modificarla cliccando sui tre pallini in alto a destra nel post e scegliendo Elimina post o Modifica post tra le voci che appaiono.

Dal punto di vista dei guadagni, invece, devi innanzitutto tenere presente che qualunque contenuto pubblichi verrà visualizzato solo da chi paga una quota per diventare un tuo fan, a meno che non rendi gratuito il tuo profilo. In questo caso, se vuoi, puoi rendere disponibili solo alcune foto ai tuoi fan e chiedere un pagamento extra per le altre.

Per postare contenuti gratis devi innanzitutto impostare l’abbonamento per il tuo profilo. Per farlo, recati sulla tua foto in alto a sinistra, se sei da computer, o in basso a destra se sei da telefono, clicca su Impostazioni, poi su Profilo e scendi in basso fino alla voce Abbonamento, dove dovrai cliccare su Prezzo di abbonamento e pacchetti.

Impostazioni Profilo OnlyFans

A questo punto, puoi impostare il prezzo dell’abbonamento al tuo profilo digitandolo nella barra in alto. Se decidi di renderlo gratuito, ti basterà digitare 0$ o Gratis nella barra del prezzo e cliccare su Salva. Ora, chi deciderà di seguirti, potrà iscriversi al tuo profilo gratuitamente e vedere tutti i tuoi vecchi post, così come quelli attuali e futuri.

In precedenza ti ho parlato anche della possibilità di rendere l’accesso all’account gratuito ma guadagnare ugualmente pubblicando alcuni post sbloccabili solo a pagamento. La procedura per farlo è molto semplice, devi cliccare sul pulsante Crea Nuovo Post e creare effettivamente il tuo post nella schermata che compare, inserendo necessariamente un contenuto multimediale (foto o video), altrimenti OnlyFans ti impedirà di pubblicarlo.

Fatto ciò, dunque, clicca sul pulsante con il simbolo del dollaro, presente nella barra degli strumenti, inserisci un prezzo tra 3 dollari e 50 dollari, e clicca su Salva. A questo punto avrai terminato tutta la procedura, dovrai solo pubblicare il tuo post cliccando sul tasto Posta in alto a destra. Nel caso dovessi usare il tuo smartphone per pubblicare il post, la procedura per aggiungerci un prezzo è identica.

Post a pagamento OnlyFans

Per sapere i prezzi e i guadagni stimati che potresti ottenere con OnlyFans ti invito a consultare la pagina How It Works della piattaforma. All’interno della pagina vedrai delle immagini scorrevoli con un piccolo testo nella loro parte bassa che spiega di cosa si tratta.

Scendendo più in basso, invece, troverai un contatore dei guadagni stimati. In pratica, questo contatore ti fornisce una stima di quanto potresti guadagnare basandosi sul numero di follower che hai attualmente sugli altri social network. Infatti, la prima cosa che devi fare è spostare la prima barra sul numero di follower che hai su uno degli altri social (ad esempio Instagram) e poi spostare la seconda barra sul prezzo dell’abbonamento che vorresti chiedere per il tuo profilo.

Noterai che un po’ più in basso della seconda barra, la piattaforma ti fornisce delle stime di guadagno mensile che potresti ricevere. Come viene spiegato dalla piattaforma stessa, le stime fornite si basano sull’ipotesi che tra l’1% e il 5% dei tuoi attuali followers sugli altri social si iscriveranno al tuo profilo OnlyFans. Tra le stime fornite, non rientrano i guadagni che potresti ottenere vendendo le tue foto o i tuoi video tramite chat privata, né le mance che i tuoi fan potrebbero darti.

Contatore OnlyFans

Per farti un esempio, se imposti la prima barra su 1000 followers e la seconda su 4,99$ ti viene fornita una stima di guadagno tra i 49$ e i 249$ al mese. Non dimenticare però che OnlyFans trattiene il 20% di questi guadagni per sé e gira poi sul tuo conto bancario il restante 80%.

Per concludere, nel caso volessi delle informazioni in più su come funziona OnlyFans, ti invito a leggere il mio tutorial dedicato a questo social network e le FAQ ufficiali.

Salvatore Aranzulla

Autore

Salvatore Aranzulla

Salvatore Aranzulla è il blogger e divulgatore informatico più letto in Italia. Noto per aver scoperto delle vulnerabilità nei siti di Google e Microsoft. Collabora con riviste di informatica e cura la rubrica tecnologica del quotidiano Il Messaggero. È il fondatore di Aranzulla.it, uno dei trenta siti più visitati d'Italia, nel quale risponde con semplicità a migliaia di dubbi di tipo informatico. Ha pubblicato per Mondadori e Mondadori Informatica.