Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Amazon Prime Day 2018
Scopri le migliori offerte dell'Amazon Prime Day 2018. Vedi le offerte Amazon

Come comprare su eBay a prezzi bassi

di

Ti rivolgi regolarmente a eBay per effettuare acquisti online e ti piacerebbe avere qualche consiglio su come trovare le offerte migliori? Non ti preoccupare, se vuoi ci sono qui io a darti una mano. Nei prossimi paragrafi, infatti, ti fornirò alcuni consigli di carattere pratico grazie ai quali potrai comprare su eBay a prezzi bassi e risparmiare sugli acquisti effettuati sulla piattaforma di e-commerce fondata da Pierre Omydiar.

Visto che la prudenza non è mai troppa, ti fornirò poi qualche “dritta” su come evitare le truffe architettate dai malviventi che, come potrai facilmente immaginare, approfittano di piattaforme come eBay per provare  a raggirare gli utenti che, come te, cercano di risparmiare effettuando acquisti su Internet.

Allora, che mi dici? Sei interessato ad approfondire l’argomento? Sì? Perfetto! Mettiti bello comodo, prenditi tutto il tempo necessario per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, attua i consigli che ti fornirò: in questo modo riuscirai a trovare le offerte migliori per te e a sfruttarle senza incappare in spiacevoli sorprese. Ti auguro buona lettura e, soprattutto, buono shopping!

Indice

Partecipare alle aste su eBay

Partecipare alle aste è un ottimo modo per comprare su eBay a prezzi bassi. Le aste eBay funzionano in modo molto simile alle aste tradizionali: il venditore offre uno o più articoli stabilendo un prezzo di partenza. Chi è interessato all’acquisto fa la propria offerta e, alla scadenza dell’asta, l’utente che ha formulato l’offerta più alta si aggiudica il prodotto.

Se tu vuoi aggiudicarti un prodotto all’asta, segui attentamente il suo andamento e metti in pratica alcuni suggerimenti pratici, come quelli che trovi elencati qui sotto.

  • Prediligi le aste che stanno per scadere — sono quelle più facili da aggiudicarsi e spesso offrono prodotti a prezzi molto convenienti (soprattutto se vi hanno partecipato pochi utenti). Per cercare un’asta che sta per scadere, digita il nome del prodotto nella barra di ricerca di eBay e filtra i risultati selezionando la voce Asta e poi scegliendo la voce In scadenza dal menu a tendina Mostra prima. Il timer delle aste in scadenza è in rosso, per cui non puoi sbagliarti.
  • Fai offerte intelligenti — prima di proporre un’offerta, accertati che questa sia effettivamente la cifra che spenderesti normalmente per quell’oggetto. Potrebbe esserti utile confrontare altre offerte prima di procedere all’avanzamento della tua offerta o all’acquisto vero e proprio del prodotto (più avanti puoi trovare altri suggerimenti circa il confronto fra più offerte).
  • Scegli l’asta “giusta” — se un’asta è molto “trafficata”, quindi sono stati già effettuati molti rilanci che hanno aumentato il prezzo del prodotto, è meglio cercarne una un po’ più “tranquilla”. Se possibile, scegli aste dove vi sono pochi partecipanti e dove i rilanci sono piuttosto distanti fra loro, sia in termini temporali che economici. Meglio ancora sarebbe partecipare ad aste in scadenza, alle quali non ha ancora partecipato nessuno: in tal caso, le probabilità di aggiudicarsi i prodotti in vendita a prezzi vantaggiosi è molto alto.
  • Effettua offerte automatiche — a tale scopo puoi utilizzare i cosiddetti “sniper”, ovvero dei servizi online che permettono effettuare offerte automatiche e incrementare così le probabilità di aggiudicarsi un’asta . Uno dei più famosi sniper è goSnipe: per utilizzare il servizio è necessario iscriversi, selezionare la cifra massima che si è disposti a puntare su una determinata inserzione e lui fa tutto il resto. Il servizio offre dei crediti gratuiti che permettono di utilizzarlo a costo zero; terminati questi crediti, bisogna pagare una piccola commissione su tutte le aste concluse positivamente.

Se vuoi avere maggiori dettagli sulle aste eBay, non esitare a leggere l’approfondimento che ho pubblicato sul mio blog, nel quale spiego come funzionano le aste di questo celebre sito sia per gli acquirenti che per i venditori.

Ottenere coupon per acquistare su eBay a prezzi bassi

Un altro modo per acquistare su eBay a prezzi bassi è ottenere coupon e buoni sconto. Ci sono vari modi per ottenere dei coupon spendibili sulla nota piattaforma di e-commerce: di seguito te ne elenco qualcuno.

  • Ottenere coupon dalla home page di eBay — il modo principale per ottenere coupon spendibili su eBay è proprio quello di visitare la sua home page, dove spesso vengono pubblicizzate alcune promozioni in corso con coupon. Per ottenere un coupon, quindi, collegati al sito di eBay, individua un banner che pubblicizzi un’offerta in corso e poi fai clic sulla voce Approfittane per usufruirne. Se, invece, non visualizzi alcun banner che pubblicizzi offerte di questo tipo, fai clic sulla voce eBay imperdibili situata in alto (accanto al tuo nome utente) e, nella pagina che si apre, clicca sulla voce Promozioni ed eventi per verificare la disponibilità di eventuali codici sconto.
  • Ricevere buoni sconto tramite la pagina Facebook di eBay — visitando la pagina Facebook ufficiale di eBay è possibile verificare la presenza di codici sconto controllando i post presenti nella stessa. Se ne trovi uno contenente una promozione o un coupon, fai clic sul pulsante Acquista ora per aderire all’offerta.
  • Ottenere coupon via email — per ricevere buoni sconto e promozioni varie direttamente nella tua casella di posta elettronica, accedi al tuo account eBay, fai clic sulla voce Il mio eBay situata in alto a destra, clicca sull’opzione Account e, nel box Sezioni, fai clic sul link Preferenze di notifica. Dopodiché scorri la pagina verso il basso, clicca sul link Mostra situato nella sezione Promozioni e sondaggi, spunta la voce Promozioni generali tramite email e, per finire, clicca sul pulsante Salva. Non appena ci saranno nuove offerte, eBay ti informerà via email.

Se vuoi avere maggiori informazioni su come ottenere e utilizzare i coupon eBay, leggi pure l’approfondimento che ho pubblicato sull’argomento.

Confrontare più offerte

Confrontare più offerte — consiglio validissimo anche per gli acquisti “offline” — è importante per farsi un’idea di quale sia il prezzo reale di un determinato prodotto e quindi per risparmiare. Se N venditori vendono un prodotto a X euro, puoi desumere che quello sia effettivamente il suo valore di mercato in quel dato momento.

Pertanto, non farti “ammaliare” dalla prima inserzione che leggi: cerca di avere un po’ di spirito investigativo prendendoti la briga di verificare se ci sono offerte migliori. Una volta che avrai compreso qual è il prezzo “giusto” del prodotto che stai seguendo, valuta le proposte provenienti dai venditori che ti ispirano più fiducia e poi concludi l’affare.

Confrontare più offerte, oltre a permetterti di risparmiare, ti aiuterà anche a capire se dietro un’inserzione potrebbe celarsi un potenziale truffatore, soprattutto se ti imbatti in inserzioni che offrono prodotti a prezzi ingiustificatamente bassi.

Acquistare oggetti presenti nelle vicinanze

Acquistare oggetti presenti nelle vicinanze può far risparmiare e non poco sulla spedizione e, quindi, sulla spesa affrontata per ottenere il prodotto a cui si è interessati. Per trovare inserzioni in cui vi è la possibilità di ritirare il prodotto di persona, filtra i risultati di ricerca spuntando la voce Entro nella sezione Provenienza e poi imposta un range di chilometri per visualizzare le offerte presenti nelle vicinanze.

Naturalmente, prima di procedere all’acquisto, verifica sempre che il venditore abbia specificato come metodo di spedizione Offri il ritiro dell’oggetto in zona. Se non riesci a trovare un venditore presente nelle vicinanze, invece, prova a cercare qualche inserzione in cui la spedizione è gratuita.

Fare attenzione alle truffe online

Come prevenire truffe online

Come ti ho già spiegato altre volte sul mio blog, su Internet non è difficile imbattersi in persona senza scrupoli che provano a truffare gli utenti, soprattutto quelli meno esperti. Pertanto, fai attenzione alle truffe seguendo le “dritte” che sto per darti.

  • Diffida da prezzi troppo bassi — rifletti un attimo: perché stai leggendo questo tutorial? Perché sei interessato ad acquistare su eBay a prezzi bassi, giusto? Beh, i truffatori sanno molto bene che gli utenti possono essere ingolositi da offerte particolarmente allettanti e vantaggiose (almeno all’apparenza). Proprio per questo, evita tutte quelle inserzioni dove vengono offerti prodotti tecnologicamente avanzati o di lusso a prezzi inspiegabilmente bassi. Intesi?
  • Guarda i feedback degli utenti — il sistema dei feedback presente su eBay può aiutarti a capire se un venditore è più o meno affidabile. Per controllare i feedback, recati nella sezione Informazioni sul venditore (se utilizzi la versione Web di eBay) o nella sezione Info sul venditore (se utilizzi l’app per AndroidiOS). Tuttavia, non limitarti al semplice punteggio numerico del feedback, ma analizza anche i commenti fatti dagli utenti, soprattutto quelli negativi dal momento che alcuni utenti “gonfiano” il proprio feedback (ad esempio creando profili falsi e rilasciando voti positivi a sé stessi).
  • Paga con PayPal — è il metodo di pagamento migliore per acquistare su eBay (e non solo). Effettuando pagamenti con PayPal, è infatti possibile aderire al Programma PayPal per la protezione dell’acquirente, grazie al quale è possibile ricevere un rimborso dell’intero importo dell’acquisto effettuato (comprese le spese di spedizione) qualora qualcosa vada storto (es. il prodotto ricevuto presenta segni di usura o danneggiamento non indicati nella descrizione, se non è conforme a quanto indicato nell’inserzione o se non viene reperito affatto). Se per un motivo qualsiasi non ti è possibile utilizzare PayPal, effettua il pagamento tramite bonifico bancario/postale, vaglia postale, assegno bancario o contrassegno.

Se vuoi avere maggiori dettagli su come evitare le truffe su eBay e su come prevenire le truffe online, leggi pure gli approfondimenti che ho pubblicato a tal riguardo.