Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero
Salvatore Aranzulla Day
Evento di formazione SEO con Salvatore Aranzulla. Scopri il programma

Come comprare su eBay

di

Finalmente hai deciso di mettere da parte tutte le tue remore sui siti di shopping e di effettuare il tuo primo acquisto su eBay. eBay – non penso abbia più bisogno di presentazioni – è il servizio di aste online più famoso del mondo, sul quale gli utenti possono vendere e comprare ogni genere di articolo (sia nuovo che usato) a prezzi generalmente molto convenienti.

Se sei qui, scommetto, è perché non sei molto pratico di questo genere di servizi e vuoi una mano per iniziare. Beh, ti accontento subito! Prenditi qualche minuto di tempo libero e scopri come comprare su eBay grazie alle istruzioni che sto per fornirti. Ti assicuro che l’operazione si rivelerà molto più semplice di quello che immagini.

In fin dei conti, tutto quello che devi fare è aprire un conto online per gestire i tuoi pagamenti (tutto gratis, non ti preoccupare!), creare un account su eBay (anche questo gratuito al 100%) e cercare un articolo da acquistare. Fossi in te non perderei altro tempo e mi metterei subito all’opera: l’asta dedicata all’oggetto che t’interessa potrebbe già essere agli sgoccioli!

Come pagare su eBay

Per effettuare acquisti su eBay bisogna aprire un conto PayPal. PayPal, qualora non ne avessi mai sentito parlare, è un servizio che permette di eseguire o ricevere pagamenti online senza svelare i dati della propria carta di credito o del proprio conto corrente bancario.

È gratuito. Si pagano solo delle commissioni su determinati tipi di transazioni, ma, per utilizzarlo, occorre associare il proprio account a una carta di credito ricaricabile (es. una PostePay) o a un conto corrente bancario.

Una volta eseguita quest’associazione, vengono rimossi tutti i limiti di prelievo e versamento previsti per i nuovi utenti del servizio e – cosa ancora più importante – si possono effettuare pagamenti online prelevando i fondi direttamente dalla propria carta di credito (o dal proprio conto corrente, anche se in genere tendo a sconsigliare quest’opzione).

Per aprire un conto PayPal, collegati alla pagina iniziale del servizio, clicca sul pulsante Registrati e compila il modulo che ti viene proposto. Maggiori informazioni sono disponibili nel mio tutorial sull’argomento.

Esistono anche altri metodi di pagamento utilizzabili su eBay, come ad esempio il bonifico bancario, il vaglia postale e il contrassegno, ma sono tutti più “rischiosi” rispetto a PayPal. Maggiori info qui.

Come registrarsi su eBay

Per comprare su eBay devi prima creare un account gratuito sul sito e collegarlo al tuo conto PayPal. In che modo? Te lo spiego subito. Dopo esserti collegato alla pagina iniziale del servizio, clicca sulla voce registrati collocata in alto a sinistra e compila il modulo che ti viene proposto con tutti i dati richiesti: nome, cognome, indirizzo email e password da usare per accedere ad eBay (da immettere due volte).

Pigia dunque sul pulsante Invia per confermare la tua registrazione e accedi all’account che hai appena creato cliccando su Continua. Dopodiché seleziona il tuo nome (in alto a sinistra) e seleziona la voce Impostazioni account dal menu che compare.

Adesso devi associare il tuo account PayPal a quello di eBay. Clicca dunque sul pulsante Collega l’account Paypal, esegui nuovamente l’accesso ad eBay e digita i tuoi dati personali (indirizzo di residenza e numero di telefono). Ad operazione completata, pigia su Continua, immetti i dati di accesso del tuo conto PayPal nel modulo che ti viene proposto e clicca su Collega il tuo conto per completare l’operazione.

Come comprare su eBay

Finalmente ci siamo! Ora puoi cercare un prodotto su eBay e acquistarlo tramite il tuo conto PayPal (che a sua volta, ti ricordo, deve essere collegato a una carta di credito o a un conto corrente bancario). Per cercare un articolo su eBay, puoi utilizzare l’apposita barra oppure i menu con le varie categorie di prodotti (es. Elettronica, Moda, Casa e giardino ecc.) collocati in alto.

Una volta individuato un oggetto di tuo interesse, clicca sul titolo dell’inserzione che lo riguarda per approfondirne tutti i dettagli. Dopodiché, se lo ritieni opportuno, procedi con l’acquisto.

La procedura di acquisto di un articolo varia a seconda del tipo di inserzione che lo ospita: nelle aste bisogna digitare una cifra massima da “puntare” per l’acquisizione del bene, nelle inserzioni Compralo subito invece si effettua l’acquisto in maniera diretta pagando la somma richiesta dal venditore.

Entrando maggiormente nel dettaglio, per partecipare a un’asta devi digitare la cifra massima che intendi offrire nel campo inserisci l’offerta massima e pigiare sul pulsante Fai un’offerta. A quel punto, eBay monitorerà per te l’andamento dell’asta e, in caso di offerte da parte di altri utenti, aggiornerà la tua “puntata” fino alla cifra massima che hai digitato. Se la somma verrà superata, verrai avvisato e così potrai aggiornare la tua offerta.

Per le inserzioni di tipo Compralo subito, invece, basta cliccare sul pulsante Compralo subito e confermare l’acquisto. I tempi e i costi di consegna sono variabili, ad ogni modo sono sempre indicati negli annunci e in alcuni casi si può addirittura scegliere fra più opzioni.

Attenzione: prima di effettuare qualsiasi acquisto su eBay, controlla il livello di affidabilità del venditore leggendo i feedback (cioè i commenti) che hanno lasciato gli altri utenti del sito. Per visualizzare i feedback ricevuti da un venditore, clicca sul suo nome nella pagina dell’annuncio (sulla destra, sotto la voce Informazioni sul venditore). Continua con i tuoi acquisti solo se la percentuale di feedback positivi sia alta.

A proposito di feedback, dopo aver comprato un oggetto su eBay e averlo ricevuto, ricordati di lasciare un commento sulla pagina del venditore (positivo o negativo che sia). In questo modo aiuterai le altre persone a capire se si tratta di un utente affidabile o meno.

Nota: le proposte di acquisto effettuate su eBay sono vincolanti. Questo significa che solo in rarissimi casi è accettato il ritiro della “puntata” effettuata in un’asta o l’annullamento di un acquisto. Per maggiori informazioni a riguardo, consulta il mio post su come annullare acquisto eBay.

Comprare su eBay tramite smartphone e tablet

Così come tutti i più famosi negozi del mondo online, anche eBay dispone di un’applicazione che permette di effettuare acquisti da smartphone e tablet. La app è compatibile con sistemi Android, iPhone/iPad e Windows Phone. Fanne buon uso!

Kijiji

Qualora su eBay non dovessi trovare quello di cui hai bisogno (cosa abbastanza improbabile a dire il vero), puoi provare a fare un “giro” su Kijiji, un sito di annunci gestito da eBay che permette agli utenti di tutta Italia di vendere e acquistare beni di ogni sorta, anche con consegna a mano.